Benvenuto su VideoMakers.net
Iscriviti per condividere la tua passione sul principale sito web italiano dedicato al VideoMaking!

Gli eventuali inserti pubblicitari all'interno delle discussioni sono visibili solo se non hai eseguito l'accesso al forum; ricordati di eseguire l'accesso o, se non sei ancora registrato, fallo QUI

Clicca qui per leggere le regole del forum
Tutto quello che riguarda le apparecchiature e le tecniche fotografiche.

Moderatore: Moderatori

da wolverine76
#474299
buongiorno a tutti...vorrei mettere un po' di soldini da parte per ampliare la mia attrezzatura....

premetto che fotografo (o cerco di farlo) per pura passione, senza alcun lucro

attualmente ho una canon 350D con due obiettivi:
il sigma 28-70 f2.8 EX DG ed
il canon 75-300 f4-5.6 III USM

penso che un 50mm fisso mi farebbe comodo, per ritratti, still life e magari qualche macro...

vorrei però un consiglio su quale scegliere...queste sono due opzioni, molto diverse per il prezzo:

questo costa poco: CANON EF 50/1,8 II ma non è macro e arriva fino a 1.8 (solo?)

oppure questo che costa il triplo: CANON EF 50/1,4 USM

oppure questo: CANON EF 50/2,5 COMPACT-MACRO che è macro ma forse è un po' troppo buio :book:

riassumendo vi domando:
-è giusto scegliere un 50mm per usarlo nei ritratti (amatoriali)
-è così importante "scendere" fino ad f1.4?

grazie in anticipo.
da Masnado
#474303
Ti rispondo secco:
- prima compra il 50mm 1.8! Non farti ingannare dal basso prezzo: è un ottimo acquisto.
- se poi ti renderai conto che hai davvero intenzione o voglia di dedicarti anche alla macro, compra un'altra lente specifica per lo scopo: i sigma potrebbero andare bene. Per la focale da scegliere, dipende da quello che ci vuoi fotografare. Se si tratta di insetti compra da 100mm in su...

:ciao:
Ultima modifica di Masnado il mer, 14 mag 2008 - 11:16, modificato 1 volta in totale.
da baybridge
#474305
Ciao,
la lunghezza focale tipica per i ritratti è la 100-105 mm. Quindi per una digitale non FF dovresti andare sui 70-80 mm.
Più luminoso è più hai la possibilità di giocare con la PDC.
I love Nikon 85mm 1.4 :oops:
da noodles
#474309
Avevi visto le mie prove di ritratto fatte con il 50ino (F1.8 ) di Canon a tutta apertura.

alcuni utenti hanno giustamente indicato che a TA si ha un immagine molto soft. Dipende anche dai parametri del corpo ovviamente, ma i risultati sono, per me, soddisfacienti.

Ora lo sto provando con un diaframma leggermente più chiuso per avere maggiore nitidezza a scapito della profondità di campo che aumenta.

Il problema è solo di budget.
100 euro per F1.8 o 350 per F 1.4

Già con il 50ino ti togli delle soddisfazioni.

Avendo corpi APS-C il 50mm è un buon obiettivo per cogliere dei ritratti «consapevoli».
Ultima modifica di noodles il mer, 14 mag 2008 - 11:28, modificato 1 volta in totale.
da Masnado
#474310
Ciao,
la lunghezza focale tipica per i ritratti è la 100-105 mm. Quindi per una digitale non FF dovresti andare sui 70-80 mm.

Infatti è per questo che io ritraggo sempre con un 50mm su FF, che su APS-C corrisponderebbe più o meno ad un 35mm... :D

f/2
Immagine

f/1.8
Immagine

Immagine

Immagine


La resa non sarà sicuramente la stessa (50mm f/1.2L su full frame), ma giusto per darti un'idea "vaga"comunque dei risultati che si potrebbero ottenere...
da wolverine76
#474312
grazie baybridge e noodles...

Masnado, le tue le avevo viste tutte da flickr...(malato :cran: )

mi sa che mi sono convinto...prendo il 50 ad 1.8, ho visto che da san marino costa anche meno...80 euro con garanzia italia e 77 di import...
da noodles
#474316
Io l'ho pagato 88 con spedizione da gsvalchisone (Piemonte). Prodotto import.
da baybridge
#474328
Ciao,
la lunghezza focale tipica per i ritratti è la 100-105 mm. Quindi per una digitale non FF dovresti andare sui 70-80 mm.

Infatti è per questo che io ritraggo sempre con un 50mm su FF, che su APS-C corrisponderebbe più o meno ad un 35mm... :D
La resa non sarà sicuramente la stessa (50mm f/1.2L su full frame), ma giusto per darti un'idea "vaga"comunque dei risultati che si potrebbero ottenere...


La lunghezza 105 (equivalente) è diciamo una lunghezza per cui il soggetto non "avverte" in maniera molto vicina l'obiettivo per cui specialmente per soggetti adulti i risultati potrebbero essere più spontanei. Era solo questo il senso della mia affermazione, nulla di più. :wink:
da noodles
#474329
infatti ho parlato di ritratto «consapevole» e non di ritratto «rubato»...
da b1lly
#474334
infatti ho parlato di ritratto «consapevole» e non di ritratto «rubato»...


io credo alla fine sia, anche sul consapevole, una questione di gusti del fotografo (e di spazio a disposizione).

io uso indifferentemente il 50 1.8 (prima versione :P ) ed il 70-200 2.8 (che ho preso per altro, ma già che l' ho...). all' aria aperta mi son trovato bene anche col 70-300, alla fine mi son reso conto che i ritratti stretti preferisco farli attorno ai 100mm (160 equivalenti).

alternative "classiche" l' 85 1.8 (da abbinare al 50 1.8 per mezzobusti) o il 100f2. eviterei i macro perché troppo decisi... si tratta di ritratto non di chirurgia.

eventualmente anche il 30 1.4 sigma potrebbe essere una scelta... ma alla fine, ogni lente ha i suoi pro e i contro.

l' 1.4 lo preferirei all' 1.8 per il motore più veloce e lo sfocato che si sussegue più morbidamente. E, ovviamente, una miglior resa come colori.
da Moebius64
#474358
Approfitto di questa disquisizione per farvi una domanda: possedendo io una bridge, non posso fare riferimento alle vostre indicazioni, dato che si parla di una grandezza del sensore proprietaria.
Ho però il dato EXIF corrispondente al 35 mm (nel mio caso ho un ottica 28 - 504)ed ho visto che i ritratti grosso modo hanno LF = 50 corrispondendo al 300 in 35 mm.
Questo del 35mm equiv. è un dato che si può prendere come dato di confronto o ha un valore relativo solo alla fotocamera da cui viene estrapolato?

Grazie x le delucidazioni.
Claudio
da niomo
#474368
E' un dato di confronto che fa capire piu che altro il campo inquadrato visto che non si puo far proprio un paragone come pdc ad esempio fra un 300mm equivalenti di una bridge e un 300mm di una reflex aps-c ad esempio, cosa causata in primo luogo dalle dimensioni del sensore.
da gaetano82
#474396
ciao. io ti consglio il 50mm f1.4, ho avuto anche il 50mm f1.8 e l'ho venduto xkè nn mi torvavo bene, perchè a f1.8 nn si può fotografare.....e poi soffre x una vignettatura eccessiva....e poi l'ho venduto dopo 3 settimane perchè è tutta plastica e l'attacco fa cag.....: se lo togli e lo metti dopo un pò si rompe.
se poi lo tieni fisso ad una macchiana e nn hai tante pretese, alloa va più che bene. ma secondo me, fa leggermente pena: da me si dice, quann' spienn' tant' mbienn'.
ciao
da Masnado
#474399
Ah, se decidi per il 50mm f/1.8, compra la versione II...
da b1lly
#474432
Ah, se decidi per il 50mm f/1.8, compra la versione II...


e perché? se dici perché la prima versione costa quasi il doppio pur essendo usata, ok, altrimenti non c'é paragone, dal punto di vista costruttivo (e qualcuno dice anche di immagine, ma questo non ci metterei la mano sul fuoco)

Scusa se insisto su quel punto, ma il fatto &egr[…]

Secondo me stai renderizzando a 8bit, prova a impo[…]

Ciao, prova FastStone Image Viewer, gratuito, legg[…]

Prova a pulire tutto lanciando premiere con alt + […]