Benvenuto su VideoMakers.net
Iscriviti per condividere la tua passione sul principale sito web italiano dedicato al VideoMaking!

Gli eventuali inserti pubblicitari all'interno delle discussioni sono visibili solo se non hai eseguito l'accesso al forum; ricordati di eseguire l'accesso o, se non sei ancora registrato, fallo QUI

Clicca qui per leggere le regole del forum
La Sezione dedicata a tutte le discussioni sul Fai Da Te.

Moderatore: Moderatori

Regole del forum: Clicca per leggere le regole del forum.

Gli eventuali inserti pubblicitari all'interno della discussione sono visibili solo se non hai eseguito l'accesso al forum; ricordati di eseguire l'accesso o, se non sei ancora registrato, fallo QUI
#620400
Vorrei postare uno schizzo riportante una possibile soluzione per realizzare un Dolly posizionabile molteplici posizioni.

L'idea è quella di utilizzare come rotaia una scala tipo quelle in alluminio di facile reperimento robusta, stabile e pronta all' uso.
Il carrello utilizza ruete tipo Sketeboard e soluzioni a molla per eliminare problemi di giochi e relativi scossoni ad essi imputabili.

Utilizzando tale sistema costruttivo per il carrello risulterà possibile posizionare la rotaia direttamente a terra come per un normalissimo dolly ma, all' evenienza, anche in posizione verticale oppure a mezz'aria con rotaia orizzontale ma perpendicolare al terreno !

I "meccanismi a molla" sono dei supporti basculanti che agiscono sulle ruote interessate mendiante una molla a trazione in modo da esercitare una pressione sulla ruota in modo da mantenere una aderenza costante per eliminare possibili giochi o errori di parallelismo o imprecisioni varie della rotaia.

Per un'utilizzo a terra sarà sufficiente il carrello "nudo" mentre per un posizionamento verticale si renderà necessario l'utilizzo delle due ruote opzionali posteriori che evitano il ribaltamento e mantengono il carrello aderente alla rotaia.
Tale sistema è stato chiamato (come evidenziato nel disegno) "supporto con ruota per retro trattenuta".
Il "tirante di sicurezza" potrà essere una semplice barra filettata che unendo i due particolari ne evita il divaricamento fornendo una sicurezza meccanica.
Il carrello potra essere assicurato con una corda e guidato in su e giu utilizzando una carrucola in cima alla scala altrementi, perchè no, motorizzando il cavo.

Per la posizione orizzontale con rotaia perpendicolare al terreno occorrerà posizionare ambedue le ruote di retro trattenuta sul lato alto come si vede nel secondo disegno.
Allegati:
Scala Dolly 1.jpg
Scala Dolly 1.jpg (34.45 KiB) Visto 411 volte
da spirit74
#620403
Ecco come potrebbe essere utilizzato il sistema nelle tre posizioni sopra elencate:

N.B. : Non ho disegnato carrucola e corda per la soluzione verticale.
ma la soluzione dovrebbe risultare banale....

Le critiche costruttive, i commenti ed eventuali varianti sono ben accetti !
DITE LA VOSTRA !!!
Allegati:
Scala Dolly 2.jpg
Scala Dolly 2.jpg (27.06 KiB) Visto 410 volte
da kryptofilms
#622215
Mi piace molto l'idea di poter usare il carrello anche in orizzontale, anche se per adesso mi accontenterò del mio cranes.. L'idea è carina ed il progetto ottimo, solo che io ad esempio ho priorità più urgenti, (tipo la stedycam), ma chiaramente, se in qualcosa si rendesse necessario averne uno non esiterei a farlo...
da amenasme
#622222
L'idea potrebbe essere buona soprattutto per il movimento in verticale, ma non credo sia utile invece la prima posizione quella con la scala in verticale di lato, in quel caso quel movimento si può fare con un semplice carrello, mentre il movimento in verticale è paragonabile a quello di un crane, ma non è lo stesso, infatti il crane fa un movimento ad arco, cioè descrive un semicerchio mentre si alza, mentre questo si alzerebbe in verticale preciso. Sarebbe perfetto se si potessero fare delle curve in verticale. Tipo che ne so, andare avanti verso un precipizio, fare la curva in giù e lanciarsi nel vuoto per 2 o 3 metri. Mi sembra di averlo visto questo effetto in un film, forse in "respiro" di E. Crialese. Cmq si dovrebbe considerare se ne vale la pena costruirlo, cioè considerare quali riprese si potrebbero effettuare con un simile attrezzo. cmq :appl: :appl: :appl:
ciao
da spirit74
#622265
L'idea potrebbe essere buona soprattutto per il movimento in verticale, ma non credo sia utile invece la prima posizione quella con la scala in verticale di lato, in quel caso quel movimento si può fare con un semplice carrello,


Ammesso che non si debba passare sopra all'azione !
Immagina una ripresa con un punto di osservazione molto sopraelevato e che può sorvolare l'azione appunto !

il movimento in verticale è paragonabile a quello di un crane, ma non è lo stesso, infatti il crane fa un movimento ad arco, cioè descrive un semicerchio mentre si alza, mentre questo si alzerebbe in verticale preciso.


Questa potrebbe essere la soluzione ad un problema posto qualche tempo fa da un utente ...è anche per questo che la ideai...
In effetti si tratta di una vera e propria "CARRELLATA VERTICALE" che non ha nulla a che vedere con il crane...sono due movimenti di camera differenti.

Resta il fatto che comunque lo stesso basamento verrebbe utilizzato come normalissimo dolly su rotaia...e con la semplice aggiunta delle due ruote opzionali si trasformerebbe in qualcosa di particolare !
[Cortometraggio] È Solo Un Gioco

Disponibile sù youtube il mio nuovo cortome[…]

ps il gatto è sempre in forma? :birra: […]

Ciao Carlo, forse non hai letto molto attentamente[…]

ecco cosa mi ha risposto un importante distribut[…]