Concorsi

Ξ 54 visualizzazioni Ξ I commenti sono disabilitati

Concorso: Cortopotere – Palmares 2007

posted by VMStaff
Concorso: Cortopotere – Palmares 2007

 

 

Concorso Internazionale
44 cortometraggi per il Concorso Internazionale

25 Fiction
7 Documentari
8 Animazioni
4 Opere di ricerca

Premio della Direzione Artistica al cortometraggio Internazionale:

Adjustment” di Ian Mackinnon (U.K)
Per la capacità di raccontare i sentimenti e le sofferenze legate ad una storia d’amore con un sapiente uso di strumenti visivi e tecnologici.

Premio del Pubblico al cortometraggio Internazionale:

Tricko (The T-Shirt)” di Hossein Martin Fazeli (Slovacchia)
La Giuria del Concorso Cortometraggi Internazionali, composta da Nicola Falcinella, regista, giornalista e critico cinematografico, Presidente di Giuria; Luisa Morandini, attrice e critico cinematografico; Craig Bell, regista e produttore; Michele Rho, regista e Giuseppe Gariazzo, critico cinematografico

assegna i seguenti premi:

Miglior Cortometraggio di Fiction: “Soft” di Simon Ellis (UK)
Per come il film riesca a rappresentare i punti di vista tanto delle vittime quanto della banda di teppisti e per l’attenzione che pone al rapporto tra padre e figlio, entrambi vittime del “branco” ed incapaci di aprirsi uno all’altro.

Miglior Cortometraggio di Animazione: “La gallina ciega” di Isabel Herguera (Spagna)
Per come l’autrice sia riuscita a rappresentare la vita frenetica della città con i suoi rumori, attraverso un’animazione visivamente molto ricca e piena di riferimenti artistici.

Miglior Documentario: “O soni a jej rodine – Sona and her family” di Daniela Rusnokova (Slovacchia)
Per l’intenso lavoro della regista che ha seguito per due anni, da sola e con una semplice videocamera, la vita di una donna rom della Slovacchia e la sua numerosa famiglia. Il risultato, nonostante alcune imperfezioni, conta di un uso del sonoro molto curato e pertinente ed è la rappresentazione di una condizione femminile di sottomissione.

Miglior Cortometraggio Sperimentale: “Istoriya malenkogo soldata – The story of a little soldier” di Alexander Kviria (Russia)
Per aver rappresentato in modo sperimentale e decisamente poetico la partenza di un giovane soldato per la guerra.

Premio per il miglior cortometraggio internazionale (2.500 Euro):

The Wrong Trainers di Kez Margrie (UK)
Per aver trattato i diversi aspetti dei problemi dei bambini emarginati in modo molto creativo, avvalendosi di tecniche di animazione diverse e superando il luogo comune ed il già visto.

Concorso Nazionale
12 cortometraggi per il Concorso Nazionale

6 Fiction
3 Documentari
1 Animazioni
2 Opere di ricerca

Premio della Direzione Artistica al Cortometraggio Nazionale:

Purchè lo senta sepolto” di Gianclaudio Cappai
Per l’intensità con cui riesce ad avvicinarsi al tema del ricordo e dell’assenza, attraverso una galleria di gesti, azioni e segreti celati negli occhi e nel pensiero di un bambino.

Premio del Pubblico al Cortometraggio Nazionale:

Homo Homini Lupus” di Matteo Rovere
La Giuria del Concorso Cortometraggi Nazionali composta da Craig Bell, regista e produttore, Presidente di Giuria; Viola Giacometti, curatrice arti visive e Luca Malavasi, critico cinematografico.

assegna il seguente premio:

Premio per il Miglior Cortometraggio Nazionale (2.500 Euro):

La memoria dei cani di Simone Massi
Il film di Massi, sostenuto da un’animazione ricca di riferimenti alla grafica e alla storia dell’arte, descrive con sensibilità surrealista un rito di passaggio, cogliendo in modo molto efficace la traccia di un dolore che unifica oggetti e figure. Concepito come un unico movimento di continua trasformazione, in cui spicca l’uso intelligente di strategie cinematografiche, La memoria dei cani restituisce l’immagine di un mondo remoto e silenzioso, perturbante e primitivo, in cui lo sguardo del bambino protagonista raccoglie in sé il senso, astratto ed essenziale, dell’ordine continuamente mobile delle cose e degli affetti.

Concorso Nazionale Sceneggiature per cortometraggi
52 sceneggiature ricevute

La Giuria del Concorso Sceneggiature, composta dal regista Mirko Locatelli, Presidente di Giuria, dalla produttrice Tiziana Soudani e dal critico cinematografico Antonino De Pace, assegna i seguenti premi:

Premio Miglior Sceneggiatura (400 Euro):

Io parlo! di Marco Gianfreda (Roma)
Per la caratterizzazione dei personaggi e per la profondità con la quale ha saputo raccontare una storia semplice, dimostrando di conoscere e saper gestire il linguaggio del cinema realista. Sceneggiatura degna di un cortometraggio da nouvelle vague.

e una Menzione Speciale a

Farfalle di carta” di Lorella Morlotti (Roma)
Per il coraggio di affrontare un tema difficile, quello del disagio infantile, con il giusto equilibrio. Un buon ritmo, un’ottima caratterizzazione dei personaggi e degli ambienti riescono a trasferire l’atmosfera e il mondo di solitudine dei bambini.

Concorso Spazio Bergamo
14 cortometraggi in concorso

La Giuria Concorso Spazio Bergamo composta da Francesco Gatti, regista e Presidente di Giuria; Silvia Poeta Paccati, montatrice e Matteo Cima, attore ed insegnante di teatro assegna i seguenti premi:

Premio per il Miglior Cortometraggio Spazio Bergamo Ex–aequo:

Il confine di Lurel-San” di Eva Cocca
Per la capacità di costruire ritratti precisi e vitali, con un uso moderno e frontale della videocamera, che non ha paura di entrare in scena.

Sottobosco” di Stefano Ruffinoni
Per aver costruito una narrazione fresca e surreale, popolata di maschere e figure comiche, nella piena tradizione della leggerezza toscana.

Condividi Questo Articolo

User Profile

Dalle radici storiche della meravigliosa esperienza di VideoIn (www.videoin.org) nasce VideoMakers.net; un portale completamente nuovo sia nella grafica che nei contenuti, per offrire uno strumento di supporto a tutti gli appassionati videomakers. Lo Staff di VideoMakers.net è composto da Domenico Belardo "Mimmob", Rocco Caprella "Yarin VooDoo", Nunzio Trotta "Nuntro" e Maurizio Roman "Vighi".

User Name: VMStaff

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per iscriverti e restare sempre aggiornato su tutte le nostre novità è sufficiente inserire il tuo indirizzo email qui di seguito. Ti verrà inviata una mail per confermare la tua iscrizione.

Video