Eventi

Ξ 60 visualizzazioni Ξ I commenti sono disabilitati

Sull’Amerigo Vespucci sei modelle per un messaggio importante

posted by VMStaff
Sull’Amerigo Vespucci sei modelle per un messaggio importante

 Sull'Amerigo Vespucci sei modelle per un messaggio importante

Calendari: sull’Amerigo Vespucci sei modelle per un messaggio importante

Sull'Amerigo Vespucci sei modelle per un messaggio importante

L’Amerigo Vespucci che da settantasette anni è il simbolo della nostra Marina Militare, la bellezza di sei affascinanti top model, il talento di uno dei più affermati fotografi italiani come Francesco Caruso sono gli ingredienti che si incontrano all’interno delle dodici pagine del calendario 2009 della Lilt, Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori – Sez. Provinciale Livornese (Onlus).

Questa volta l’Amerigo Vespucci, la nave scuola più bella del mondo, si carica di un ulteriore significato simbolico: la lotta contro il carcinoma del collo dell’utero, seconda causa di morte per tumore nella donna. Una lotta condotta attraverso la prevenzione: i fondi raccolti con la vendita del calendario saranno impiegati per l’acquisto di vaccini contro il papilloma virus, responsabile del carcinoma del collo dell’utero.

"Lo screening tramite Pap-test – spiega l’avvocato Ugo Boirivant, presidente della sezione livornese della Lilt – resta uno strumento fondamentale per la diagnosi precoce; attualmente però si è aggiunta un’altra importante possibilità di lotta contro questa malattia. Poiché il carcinoma del collo dell’utero riconosce come causa un’infezione da parte del papilloma virus, è stato messo a punto un vaccino in grado di prevenire efficacemente tale infezione e dunque il tumore. L’efficacia del vaccino è massima se somministrato prima dell’inizio dell’attività sessuale, e per tale motivo il Servizio Sanitario Nazionale ne prevede la dispensazione gratuita per le giovani adolescenti di 11 e 12 anni. La nostra iniziativa di beneficenza è finalizzata all’acquisto di vaccini per le adolescenti di età superiore ai 12 anni e aventi i requisiti necessari".

Si è quindi pensato alla realizzazione di un calendario, "un oggetto bello che, rimanendo attaccato alle pareti delle case e degli uffici, ricorda a chiunque lo guarda che il cancro del collo dell’utero si può prevenire".
Il progetto si avvale della preziosa collaborazione della Marina Militare, che con grande sensibilità ha permesso al fotografo Francesco Caruso e alla sua squadra (con lui a bordo della nave scuola c’erano la stylist Elisa Rampi e il videomaker della Starlab Multimedia Ugo Bartolini) di trasformare per qualche giorno l’Amerigo Vespucci in uno spettacolare set.
«Quando penso a questo veliero – spiega Caruso – mi vengono in mente parole come "forza", "conoscenza", "passione", "libertà". Ciascuna di queste parole va bene per definire la missione di questo calendario: aiutare delle giovani donne nella ricerca del vento migliore per affrontare la vita. Imparando a conoscere un male terribile che oggi, per fortuna, si può prevenire. Nel calendario saranno spiegate le procedure da seguire per contattare la Lilt e poter usufruire della vaccinazione».

Le modelle (Maylin Aguirre, Raquel Balencia, Cristina Buccino, Giorgia Gabriele, Ramona Rata, Ludovica Sauer) sono state coordinate dalla prestigiosa agenzia di Milano "Exito Events Management".
I loro abiti e accessori sono stati forniti da importanti stilisti italiani. Ciascuna delle dodici foto armonizza due differenti bellezze, quella della modella e quella della nave. I particolari dell’Amerigo Vespucci, le trame delle cime e delle sartie, le geometrie dei legni e le gamme tonali delle vele si incrociano con le pose e gli sguardi delle sei ragazze, con i riflessi del mare, con i cromatismi delle nuvole.
Il bianco e nero scelto da Francesco Caruso colloca ciascuno scatto al di fuori del tempo, cristallizza in un momento d’imperturbabile grazia l’incontro tra l’armonia dei corpi e le sinuosità materiche del veliero, dei suoi metalli, delle sue linee filanti, dei suoi alberi, della sua possente velatura.

Il backstage video che Ugo Bartolini ha girato in alta definizione racconta, momento per momento, l’avventura del gruppo guidato da Francesco Caruso a bordo dell’Amerigo Vespucci, il cui equipaggio ha reso più facile ed efficace il lavoro dell’intera équipe: il video sarà a breve disponibile sul sito www.starlabvideo.com.
L’iniziativa si avvale anche del patrocinio morale di due importanti personalità del mondo della scienza e dello sport italiani: Margherita Hack e Marcello Lippi.
Le loro foto e un loro pensiero accompagnano il calendario.

Tutti i protagonisti coinvolti nella realizzazione del calendario hanno offerto gratuitamente la loro opera, la loro immagine e la loro professionalità, mossi esclusivamente dal desiderio di collaborare alla diffusione di un vaccino che la letteratura medica definisce "ad alta efficacia di protezione" e che rappresenta la nuova frontiera per la lotta al carcinoma del collo dell’utero: proteggendo la donna dall’infezione da papilloma virus, automaticamente la protegge dal cancro.

Di seguito la presentazione del calendario durante la trasmissione "Striscia La Notizia" su Canale 5.

 

Condividi Questo Articolo

User Profile

Dalle radici storiche della meravigliosa esperienza di VideoIn (www.videoin.org) nasce VideoMakers.net; un portale completamente nuovo sia nella grafica che nei contenuti, per offrire uno strumento di supporto a tutti gli appassionati videomakers. Lo Staff di VideoMakers.net è composto da Domenico Belardo "Mimmob", Rocco Caprella "Yarin VooDoo", Nunzio Trotta "Nuntro" e Maurizio Roman "Vighi".

User Name: VMStaff

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per iscriverti e restare sempre aggiornato su tutte le nostre novità è sufficiente inserire il tuo indirizzo email qui di seguito. Ti verrà inviata una mail per confermare la tua iscrizione.

Video