Telecamere

Ξ 18 visualizzazioni Ξ I commenti sono disabilitati

Da Panasonic la nuova AG-HMC41E

posted by VMStaff
Da Panasonic la nuova AG-HMC41E

Continua la rivoluzione Tapeless di Panasonic con l’arrivo sul mercato
dell’AG-HMC41E, il nuovo camcorder AVCCAM professionale, economico e leggero

Con il software di video editing Edius Neo 2 in omaggio incluso nella confezione, si tratta di un pacchetto chiavi in mano per il passaggio ad un flusso di lavoro Tapeless

Panasonic Professional Broadcast and IT Systems (PBITS) ha annunciato agli utenti professionali del mercato Europeo la disponibilità, a partire dalla fine di agosto 2009, del nuovo camcorder AG-HMC41E caratterizzato da un prezzo aggressivo, prestazioni professionali e dimensioni estremamente compatte. Ultimo arrivato della crescente gamma di camcorder AVCCAM, le camera professionali con tecnologia AVCHD di Panasonic, il modello AG-HMC41E è in grado di registrare video in qualità HD su schede di memoria SD/SDHC, supporti accessibili e largamente diffusi sul mercato, offrendo così una facile opzione per eliminare l’uso del nastro. Fino al marzo 2010, inoltre, il camcorder sarà offerto con in regalo il pacchetto software Edius Neo 2 di Thomson Canopus, una soluzione in grado di rendere il passaggio al sistema AVCHD di Panasonic e alla registrazione HD tapeless ancora più conveniente.

Il camcorder AG-HMC41E, il più recente modello della famiglia AVCCAM con tecnologia AVCHD, è stato annunciato al mercato lo scorso aprile al NAB di Las Vegas. Con la sua introduzione sul mercato, Panasonic si pone l’obiettivo di raggiungere un’ampia platea di utenti che cercano regolazioni e funzionalità di livello professionale ma con costi vicini a quelli delle migliori camere consumer. Inoltre, il prezzo conveniente e l’offerta con il software Edius Neo 2 in omaggio puntano ad abbattere le barriere per il passaggio al mondo tapeless da parte degli utenti che ancora lavorano oggi con camere a nastro.

Nela Pertl, Market Intelligence Manager di Panasonic PBITS ha dichiarato: “La registrazione tapeless è sempre più utilizzata nel settore. Questo camcorder dimostra l’impegno di Panasonic nel rendere la tecnologia tapeless accessibile al maggior numero possibile di utenti professionali, e la nostra offerta con software in bundle riduce significativamente e ulteriormente il costo di accesso a tale tecnologia. A fronte di una spesa ridotta, gli utenti possono ora beneficiare dei numerosi vantaggi in termini di workflow apportati dalla registrazione diretta su schede SD e SDHC, trovandosi di fronte al momento migliore per passare alla registrazione HD”.

Il camcorder AG-HMC41E è in grado di registrare, su una scheda di memoria SDHC da 32GB fino a 180 minuti di video HD di alta qualità alla risoluzione full HD di 1920×1080 pixel, grazie a tre sensori progressivi MOS da 1/4 di pollice, dotati di una risoluzione totale di 3.05 megapixel (il numero effettivo di pixel video è di circa 2 milioni). La modalità di registrazione PH Mode, esclusiva Panasonic, consente di registrare le informazioni con un bitrate massimo di 24 Mbps offrendo una qualità di tipo altamente professionale. Per aumentare la versatilità e massimizzare i tempi di registrazione la AG-HMC41E può inoltre registrare fino a 720 minuti di video utilizzando l’impostazione HE (con un bitrate medio di 6 Mbps). Il camcorder può inoltre scattare fotografie ad una risoluzione di circa 10.6 megapixel, un parametro comparabile con quello delle macchine fotografiche ad alte prestazioni.

L’AG-HMC41E è compatto e pesa meno di 1kg, ma nonostante le sue dimensioni offre numerose funzioni professionali, a partire dall’ottica con zoom 12x e stabilizzatore di immagine, display touch screen di facile utilizzo e modalità di registrazione HD sia a 1080 e 720 in modalità interlacciata e progressiva a 50 e 25 fotogrammi al secondo, consentendo di realizzare immagini con un look televisivo o cinematografico a seconda delle esigenze. Molto innovativa anche sotto l’aspetto del controllo della messa a fuoco, sia manuale che automatica, la AG-HMC41E utilizza, ad esempio, il riconoscimento facciale e l’autofocus touch-type (con una semplice pressione dello schermo Touch Screen). Per garantire la massima qualità delle immagini, infine, offre altre funzionalità professionali quali il monitoraggio dell’esposizione tramite un waveform visualizzabile sul display LCD, diverse curve di gamma selezionabili dall’utente, funzioni di Interval Recording e gestione dei file tramite metadati. Tra gli accessori compare un adattatore audio con interfacce XLR e regolazioni dei livelli, per l’utilizzo di microfoni professionali con alimentazione +48V Phantom.

A differenza dei sistemi a nastro, il formato in alta definizione video AVCHD per camcorder registra video e/o audio come file digitali che non richiedono ulteriori processi di digitalizzazione. I file possono essere direttamente trasferiti su un PC Windows o su un sistema Mac, semplificando l’utilizzo del video acquisito per varie applicazioni come la produzione di contenuti, la distribuzione via Internet e l’archiviazione in librerie di materiale di repertorio. I file AVCHD possono essere immediatamente editati dall’utente senza digitalizzazione, risparmiando tempo e sforzi per la produzione televisiva. Per finire sono importanti anche i vantaggi in termini di costi di gestione, grazie alla possibilità di riutilizzare le schede di memoria senza perdite di qualità e la totale assenza di manutenzione per le parti meccaniche o la pulizia delle testine, tutti aspetti che fanno del formato AVCHD una tecnologia di registrazione significativamente efficiente da un punto di vista economico.

Il camcorder Panasonic AG-HMC41E sarà disponibile al prezzo indicativo di 2470 euro (Iva esclusa).

Condividi Questo Articolo

User Profile

Dalle radici storiche della meravigliosa esperienza di VideoIn (www.videoin.org) nasce VideoMakers.net; un portale completamente nuovo sia nella grafica che nei contenuti, per offrire uno strumento di supporto a tutti gli appassionati videomakers. Lo Staff di VideoMakers.net è composto da Domenico Belardo "Mimmob", Rocco Caprella "Yarin VooDoo", Nunzio Trotta "Nuntro" e Maurizio Roman "Vighi".

User Name: VMStaff

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per iscriverti e restare sempre aggiornato su tutte le nostre novità è sufficiente inserire il tuo indirizzo email qui di seguito. Ti verrà inviata una mail per confermare la tua iscrizione.

Video