Editing Video

Ξ 19 visualizzazioni Ξ I commenti sono disabilitati

Panasonic annuncia l’AVC Ultra

posted by VMStaff
Panasonic annuncia l’AVC Ultra

Panasonic annuncia l’AVC Ultra, l’evoluzione della famiglia di codec ad alte prestazioni di Panasonic per un nuovo livello di qualità nel mondo broadcast

Le nuove modalità di registrazione aumentano le prestazioni con un nuovo livello qualitativo e con nuove possibilità di gestione dei file per un workflow sempre più qualitativo e flessibile

Durante l’IBC di Amsterdam (www.ibc.org), Panasonic Europe ha presentato una serie di innovazioni apportate alla famiglia di codec AVC con l’introduzione di nuovi formati di registrazione portati a raggiungere la massima flessibilità, come parte della sua più ampia vision relativa al mercato broadcast. Mettendo in evidenza i vantaggi che questa gamma, estesa e potenziata, di codec per la produzione professionale di contenuti può portare agli utenti finali, Panasonic ha illustrato come la famiglia di codec AVC Ultra abbia il potenziale di plasmare il futuro del mercato e come rappresenti un nuovo standard in grado di cambiare le aspettative dei professionisti e i flussi di lavoro ad essi dedicati.

AVC Ultra, nome collettivo dato da Panasonic alla propria offerta di codec professionali della famiglia AVC, rappresenta una famiglia di codec per gli utenti professionali, tutti coinvolti su più livelli del ciclo di produzione. Interamente basata sullo standard H.264, la famiglia di codec AVC Ultra offre una superiore flessibilità sia per le produzioni di fascia alta che per quelle mainstream, grazie alla possibilità di lavorare con un’ampia varietà di bit rate, dalla qualità più elevata a quella più efficiente in termini di spazio di registrazione.

I codec AVC Intra 100 e 50 consentiranno di gestire il formato 1080p, mantenendo il workflow e l’infrastruttura esistenti. Sono ideali nelle situazioni in cui l’importanza della qualità si abbina alla necessità di un formato standard flessibile ed economicamente competitivo. La capacità di gestione dei dati del formato AVC-Ultra si spinge fino a al formato 4:4:4:, 12 bit, Master quality, con la possibilità di arrivare a una risoluzione 4K. Il vantaggio è quello di ottenere un formato di qualità Master sotto forma di file, con la massima flessibilità e sostenibilità, ed una dimensione dei file nettamente inferiore rispetto a quanto possibile con le tecnologie attualmente disponibili a parità di qualità.

In questo IBC, Panasonic ha inoltre aperto la propria famiglia di codec a quella parte di mercato che fa della velocità di lavoro e della flessibilità caratteristiche fondamentali, grazie all’introduzione del nuovo AVC Long Gop, un codec Long Gop due volte più efficiente rispetto all’attuale MPEG2-GOP.

La famiglia AVC Ultra copre un’ampia varietà di applicazioni di mercato, offrendo contemporaneamente una migliore esperienza di workflow, che varia da 400M a 800K. Questo rende il codec AVC Ultra una scelta ideale per applicazioni professionali, tra cui le riprese in 3D. L’AVC Ultra è una famiglia di codec completamente unificata, basata su H.264. La famiglia AVC Ultra comprende anche il formato AVC-Proxy, progettato specificatamente per applicazioni snelle di breaking news e per un veloce editing off-line.

“Come azienda attenta alle esigenze dei clienti, abbiamo preso in esame come poter contribuire alla crescita del mercato complessivo del broadcast”, spiega Christian Sokcevic, Director of Professional AV Europe di Panasonic. “Siamo consapevoli delle necessità degli utenti finali, e del fatto che non sia sufficiente creare prodotti eccellenti. Dobbiamo anche aiutare gli utenti a lavorare con passione, in modo che l’intero settore ne possa beneficiare. AVC Ultra è un ottimo esempio di come stiamo spingendo in avanti i confini del broadcast, per stimolare questa innovazione futura.”

Presso lo stand, il più grande nella storia della sua partecipazione, Panasonic ha inoltre mostrato le sue soluzioni all’avanguardia per workflow, gestione dei metadati e archiviazione, studiate per facilitare i processi di registrazione e produzione dalla acquisizione alla trasmissione.

Condividi Questo Articolo

User Profile

Dalle radici storiche della meravigliosa esperienza di VideoIn (www.videoin.org) nasce VideoMakers.net; un portale completamente nuovo sia nella grafica che nei contenuti, per offrire uno strumento di supporto a tutti gli appassionati videomakers. Lo Staff di VideoMakers.net è composto da Domenico Belardo "Mimmob", Rocco Caprella "Yarin VooDoo", Nunzio Trotta "Nuntro" e Maurizio Roman "Vighi".

User Name: VMStaff

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per iscriverti e restare sempre aggiornato su tutte le nostre novità è sufficiente inserire il tuo indirizzo email qui di seguito. Ti verrà inviata una mail per confermare la tua iscrizione.

Video