Telecamere

Ξ 1.066 visualizzazioni Ξ I commenti sono disabilitati

Sony presenta un nuovo camcorder a spalla XDCAM per news e broadcast

posted by VMStaff
Sony presenta un nuovo camcorder a spalla XDCAM per news e broadcast

Il nuovo modello PXW-X400 presenta un bilanciamento del peso ottimale e numerose funzioni di rete e wireless per una trasmissione dei contenuti più rapida.

Un nuovo modello si aggiunge alla serie di camcorder a spalla PXW di Sony. Il nuovo PXW-X400 offre robuste funzionalità di rete e wireless, un migliore bilanciamento del peso, registrazione XAVC 50p*¹ e funzioni pool-feed per offrire a professionisti ENG e di produzione sul campo uno strumento versatile e ad alte prestazioni.

“Questo nuovo camcorder riunisce tutte le funzionalità richieste dai cameraman professionisti in un prodotto robusto, pensato per la produzione di news e il broadcast: una  connettività ampliata per una trasmissione più rapida dei contenuti, una migliore ergonomia per una maggiore praticità sul campo e prestazioni elevate per workflow efficienti”

ha affermato Lucie Wendremaire, Product Marketing Manager di Sony Europe.

“L’aggiunta di funzionalità come la registrazione XAVC 50p e la funzione pool-feed rendono il PXW-X400 una soluzione perfetta per le  crescenti esigenze di creazione di contenuti sul campo.”

La nuova interfaccia Ethernet del camcorder (connettore RJ45) abilita la connessione diretta a una rete quando la rete LAN è instabile o non disponibile, per il trasferimento dei file, per lo streaming live e per il controllo da un browser Web. Una funzionalità Near-Field Communication (NFC) offre agli utenti una connettività one-touch fra la telecamera e il dispositivo mobile. L’applicazione Content Browser Mobile consente agli utenti di effettuare l’anteprima o di controllare in remoto le impostazioni di numerose funzioni del menu del camcorder.

Sony XDCAM PXW-X400

Sony XDCAM PXW-X400

Sony XDCAM PXW-X400

Sony XDCAM PXW-X400

La funzione pool-feed (HD/SD SDI) consente la registrazione di un segnale HD-SDI esterno da 1,5 G su una scheda SxS, una funzione utile per registrare un segnale trasmesso da un’altra telecamera in loco senza deck portatile.
Riprogettando la struttura interna del corpo del camcorder, Sony ha drasticamente migliorato il bilanciamento del peso e la maneggevolezza rispetto ai precedenti modelli. La combinazione delle nuove ottiche manuali e del corpo bilanciato risolve i problemi di pesantezza della parte anteriore e riducono notevolmente il carico sulla mano destra.

Il “tasto ONLINE” consente all’utente di evitare il passaggio tramite un dispositivo mobile o il menu della telecamera e di controllare direttamente l’attivazione e la disattivazione delle seguenti funzionalità: trasmissione diretta in streaming di segnali AV da un PXW-X400 a destinazioni stabilite; upload automatico di proxy o di file ad alta risoluzione su servizi cloud e server FTP; e controllo di accensione e spegnimento della stazione di rete PWS-100RX1 di Sony, che abilita lo streaming live QoS durante le riprese.

Il PXW-X400, camcorder a basso consumo (22W), utilizza un sensore dell’immagine 3CMOS da 2/3″ e supporta molti formati HD e SD, incluso XAVC. Le ottiche opzionali includono un’ottica con messa a fuoco manuale 20x (modello PXW-X400KC) e un’ottica con messa a fuoco automatica 16x*² (modello PXW-X400KF). Il modello PXW-X400 è dotato solo di corpo, senza ottica, né viewfinder. Il nuovo camcorder supporta il nuovo Viewfinder OLED Full HD della serie HDVF di Sony (modello HDVF-EL20/EL30), per un maggiore comfort visivo, nonché il nuovo URX-S03D, il primo ricevitore portatile con slot integrato a 2 canali della serie UWP-D, e un nuovo trasmettitore da cintura, l’UTX-B03HR, che utilizza un sistema “true diversity” e l’elaborazione digitale dell’audio di Sony.

Il camcorder PXW-X400 sarà disponibile a partire da febbraio 2016.

*¹La registrazione in 60p sarà supportata solo nel formato XAVC-Long.
*²La funzionalità di messa a fuoco automatica sarà disponibile a partire da maggio 2016.

Condividi Questo Articolo

User Profile

Dalle radici storiche della meravigliosa esperienza di VideoIn (www.videoin.org) nasce VideoMakers.net; un portale completamente nuovo sia nella grafica che nei contenuti, per offrire uno strumento di supporto a tutti gli appassionati videomakers. Lo Staff di VideoMakers.net è composto da Domenico Belardo "Mimmob", Rocco Caprella "Yarin VooDoo", Nunzio Trotta "Nuntro" e Maurizio Roman "Vighi".

User Name: VMStaff

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per iscriverti e restare sempre aggiornato su tutte le nostre novità è sufficiente inserire il tuo indirizzo email qui di seguito. Ti verrà inviata una mail per confermare la tua iscrizione.

Leggi l'informativa privacy


VideoMakers.net consiglia...
"Adobe Premiere Pro CC - Il corso fondamentale"

Usa il codice promozionale specialepremiereprocc per applicare lo sconto del 50% sul prezzo del corso.