Compositing & Sfx

Ξ 334 visualizzazioni Ξ 3 commenti

Blackmagic Design annuncia la versione gratuita di Fusion 8.2 compatibile con Linux

posted by VMStaff
Blackmagic Design annuncia la versione gratuita di Fusion 8.2 compatibile con Linux

Il software per effetti visivi e grafica di animazione più avanzato al mondo è ora disponibile per Mac OS X, Windows e Linux

Blackmagic Design ha annunciato che Fusion, il software di effetti visivi, è ora compatibile con Linux. Si tratta di una novitĂ  molto importante per l’industria degli effetti speciali, in quanto le case di produzione VFX d’avanguardia fanno giĂ  ampio uso di Linux.

Grazie alla nuova versione di Fusion e Fusion Studio per Linux, gli artisti hanno la libertĂ  di scelta tra Mac OS X, Windows e Linux. I progetti sono comodamente condivisibili per favorire la collaborazione multiutente, anche quando si utilizzano piĂą piattaforme contemporaneamente per lo stesso progetto.
Oltre ad essere compatibile con Linux, la versione beta pubblica di Fusion 8.2 è già disponibile per il download gratuito sul sito Blackmagic Design per cominciare a lavorare immediatamente!

Benché la versione gratuita di Fusion sia utilizzabile senza restrizioni per qualsiasi tipo di progetto commerciale, la versione a pagamento Fusion 8.2 Studio vanta funzioni ancora più potenti a soli $995. Gli utenti di Fusion Studio hanno accesso a un numero illimitato di nodi di rendering e ad altri strumenti di collaborazione multiutente. Per di più la licenza di Fusion Studio a pagamento non è soggetta ad alcun abbonamento o a costi aggiuntivi di mantenimento o rendering, o di connessione alla piattaforma virtuale.

La compatibilitĂ  nativa di Fusion con Linux, Mac OS X e Windows si traduce in progetti e flussi di lavoro in ambienti OS eterogenei, e nella facile integrazione alle pipeline esistenti con lo scripting Python e Lua. Inoltre i progetti di Fusion si possono spostare tra Mac, Windows e Linux, consentendo agli utenti di lavorare con il sistema operativo di propria scelta, e di combinare piĂą piattaforme indistintamente.
Fusion è l’esclusivo software per effetti visivi e grafica di animazione utilizzato negli studi di Hollywood da oltre 25 anni, scelto per migliaia di lungometraggi e serie televisive, inclusi blockbuster come “Thor”, “Edge of Tomorrow – Senza domani”, la trilogia di “Hunger Games” e “The Martian – Sopravvissuto”.
Grazie alla potente interfaccia utente con struttura a nodi, Fusion consente di creare rapidamente sofisticate composizioni di effetti visivi. Il suo impressionante kit di strumenti è ricco di centinaia di funzioni tra cui keying, tracking, rotoscopio, ritocco immagine, animazione di titoli, effetti particellari e tanto altro ancora, in uno spazio di lavoro interamente in 3D.
Con Fusion si possono importare modelli 3D, nuvole di punti, prospettive delle telecamere e intere scene 3D da programmi come Maya, 3ds Max o Lightwave, per un rendering perfettamente integrato. Gli strumenti di Deep Pixel consentono di aggiungere effetti di nebbia volumetrica e mappare i punti luce e le ombre di oggetti post rendering tramite passaggi di World Position, dando vita ad incredibili effetti atmosferici con un rendering di pochi istanti, invece di ore.

Dall’acquisizione di Fusion due anni fa, gli ingegneri Blackmagic Design ne hanno aggiornato significativamente il codebase, per agevolare l’apprendimento ai nuovi utenti senza alterare il familiare flusso di lavoro per gli utenti esistenti. Passare a Fusion per Linux è semplicissimo.
Fusion 8.2 Studio per Linux offre anche una licenza gratuita per creare un numero illimitato di nodi di rendering. Questa soluzione permette ai grandi studi di creare immense render farm senza costi aggiuntivi, rivoluzionando l’economia della produzione di effetti visivi per blockbuster e programmi televisivi.
A differenza degli altri software per effetti visivi professionali, Fusion non è soggetto ad alcuna “tassa” per ogni nodo di rendering. Agli utenti di Fusion 8.2 basterĂ  semplicemente aggiungere i nodi necessari per rispettare una tabella di marcia rigida e lavorare con la massima efficienza, senza costi aggiuntivi.

“Fusion 8.2 per Linux offre un impressionante kit di strumenti per creare effetti visivi e grafica di animazione. Fusion è l’unica applicazione di compositing 3D in grado di eseguire il rendering di modelli 3D, inserire effetti volumetrici e particellari, e persino grafica di animazione. Ed ora il download è gratuito e giĂ  disponibile per tutti gli utenti Linux! Per gli utenti che desiderano fare un salto di qualitĂ , c’è Fusion 8.2 Studio, privo di abbonamento e costi di licenza, per dare vita a grandi render farm ed ottimizzare la produttivitĂ  senza costi aggiuntivi!”

Afferma Grant Petty, AD di Blackmagic Design.

Fusion 8 è disponibile in due versioni

Fusion 8 per Mac e Windows è gratuito, e ora disponibile per il download sul sito di Blackmagic Design. Fusion 8 è il software professionale completo di effetti 3D e compositing, ideale per gli artisti indipendenti di effetti visivi e di animazione e i broadcast designer. Fusion 8 offre compositing 2D e 3D e grafica di animazione, e include una vastissima gamma di strumenti come paint, rotoscopio, titolazione, animazione, composizioni multilivello, incredibili effetti particellari 3D, transizioni avanzate, accelerazione GPU, e il supporto per l’importazione e il rendering di modelli 3D e di intere scene provenienti da altre applicazioni.

Fusion 8 Studio è disponibile a $995 e possiede tutte le funzioni della versione gratuita, con l’aggiunta di strumenti avanzati di optical flow per progetti in 3D stereoscopico, sincronizzazione e stabilizzazione. Fusion Studio inoltre offre supporto per i plug-in OpenFX di terzi, rendering illimitato in rete, e Generation per monitorare, gestire, esaminare e approvare le clip in ambienti di collaborazione creativa multiutente per i progetti piĂą complessi. Fusion 8 Studio è inoltre disponibile a $8.955 per il pacchetto da 10 licenze, $17.895 per il pacchetto da 20 licenze e $44.495 per il pacchetto da 50 licenze dai rivenditori Blackmagic Design in tutto il mondo.

DisponibilitĂ  e prezzo

Fusion 8.2 public beta è compatibile con Mac, Windows e Linux e disponibile per il download gratuito già da oggi sul sito Blackmagic Design.
Fusion Studio 8.2 public beta è accessibile a tutti gli utenti che hanno una chiavetta Fusion Studio 7.7 o successivo, e pronta per il download gratuito dal sito Blackmagic Design.

Condividi Questo Articolo

User Profile

Dalle radici storiche della meravigliosa esperienza di VideoIn (www.videoin.org) nasce VideoMakers.net; un portale completamente nuovo sia nella grafica che nei contenuti, per offrire uno strumento di supporto a tutti gli appassionati videomakers. Lo Staff di VideoMakers.net è composto da Domenico Belardo "Mimmob", Rocco Caprella "Yarin VooDoo", Nunzio Trotta "Nuntro" e Maurizio Roman "Vighi".

User Name: VMStaff

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per iscriverti e restare sempre aggiornato su tutte le nostre novità è sufficiente inserire il tuo indirizzo email qui di seguito. Ti verrà inviata una mail per confermare la tua iscrizione.

Leggi l'informativa privacy


VideoMakers.net consiglia...
"Adobe After Effects CC - Il corso fondamentale"

Usa il codice promozionale specialeaftercc per applicare lo sconto del 54% sul prezzo del corso.