Telecamere

Ξ 60 visualizzazioni Ξ Scrivi un commento

Panasonic annuncia prezzo e specifiche tecniche della telecamera AU-EVA1

posted by VMStaff
Panasonic annuncia prezzo e specifiche tecniche della telecamera AU-EVA1

Panasonic svela oggi i dettagli, tra cui prezzi e specifiche tecniche, relativi alla telecamera da cinema palmare 5,7K AU-EVA, presto in arrivo sul mercato. Presentata in anteprima a Cine Gear Expo, EVA1 sarà disponibile a partire dal prossimo autunno, con un prezzo di vendita consigliato di 7.290 €.

Tra le specifiche tecniche della nuova telecamera, Panasonic ha appena svelato la risoluzione in pixel di 5720 (orizz.) x 3016 (vert.) (pari a 17,25 milioni) e confermato la doppia impostazione ISO nativa (800 e 2.500) e 14 stop di gamma dinamica.

“Il sensore Super 35 5,7K dell’EVA1 offre quasi il doppio dei photosite rispetto al 4K. Ciò significa che i video in 4K registrati con la nuova telecamera risulteranno di una nitidezza cristallina, con informazioni colore straordinariamente ricche e dettagliate. Inoltre dalla linea VariCam l’EVA1 eredita l’esclusiva tecnologia del sensore con doppio ISO nativo, che consente di effettuare riprese in esterni in piena luce solare o in notturna senza compromettere la qualità dell’immagine. I 14 stop della gamma dinamica permettono inoltre di acquisire un’enorme varietà di dettagli dell’esposizione.”

Commenta Luc Bara, Cinema Product Manager di Panasonic Europe.

Il sensore di nuova concezione dell’EVA1 è di tipo Super 35 (24,60 x 12,97 mm) con risoluzione 5,7K. Grazie a una risoluzione attiva di 5720 x 3016 pixel, l’EVA1 offre più di 17,25 milioni di pixel, praticamente raddoppiando gli 8,8 milioni del DCI in 4K (4.096 x 2.160). Partendo da una risoluzione nativa superiore, il sensore 5,7K fornisce un’immagine più dettagliata, se sottocampionata a 4K, UHD, 2K o persino 720p. Il maggior numero di colori riproducibili consentono di ottenere una maggiore qualità di immagine.

Panasonic AU-EVA1

Panasonic AU-EVA1

Il doppio ISO nativo, caratteristica chiave delle telecamere VariCam, sfrutta un processo che consente di leggere il sensore in modo sostanzialmente diverso da ogni altro sistema precedente, riuscendo a estrarre più informazioni senza alcuna degradazione dell’immagine. Di conseguenza, la telecamera può passare dalla modalità standard a quella high sense senza aggiungere rumore o peggiorare il rapporto segnale disturbo. Grazie a queste caratteristiche AU-EVA1 permette ai cine operatori di utilizzare meno o in maniera differente l’illuminazione sul set, risparmiando tempo e denaro e garantendo la più ampia scelta artistica all’operatore. La EVA 1 ha 14 stop di dinamic range che agevolano durante l’esposizione la precisione dei mezzi toni dai chiari agli scuri. Nella produzione cinematografica, la capacità di acquisire colori accurati e toni dell’incarnato ricchi e precisi è indispensabile per ogni operatore. EVA1 facendo parte della gamma di telecamere cinematografiche VariCam, permette l’acquisizione di immagini in V-Log/V-Gamut, i quali sfruttano al meglio la gamma dinamica e il color gamut. Il V-Log ha una curva di log HDR, mentre il V-Gamut offre uno spazio colore persino più esteso di quello della pellicola che risponde alle specifiche dello standard BT.2020. EVA1 inoltre eredita naturalmente l’apprezzatissima colorimetria della gamma VariCam.

Con un peso di appena 1,2 kg (solo la struttura), un fattore forma compatto, pari a 17 (A) x 13,5 (L) x 13,3 cm (P), e un’impugnatura rimovibile, l’EVA1 è ideale per efficienti riprese video manuali. Grazie alle proporzioni compatte, può essere montata su droni, gimbal rig o bracci jib che consentono movimenti complessi e tuttavia fluidi. Saranno inoltre disponibili numerosi punti di montaggio e Panasonic attualmente sta collaborando con produttori leader nel mercato degli accessori per aumentare ulteriormente le possibilità di personalizzazione dell’EVA1.
L’impugnatura regolabile in dotazione offre diversi comandi, tra cui menù, avvio/arresto della registrazione, diaframma e due pulsanti impostabili manualmente dall’utente. Lo schermo LCD di EVA1 è un touchscreen da 3,5”. Ciò consente di selezionare menù, regolare lo zoom dell’immagine e gestire la riproduzione in modo semplice e flessibile. Inoltre nello schermo è integrato un comando regolabile per la retroilluminazione, che include la modalità Power LCD per condizioni di visione più chiare.

Riguardo agli obiettivi, la telecamera utilizza un attacco EF nativo, che consente agli operatori di accedere all’ampio ecosistema degli obiettivi EF, dove sono disponibili decine di obiettivi a fuoco fisso e zoom cinematografici, di svariati produttori. La stabilizzazione elettronica delle immagini (EIS) nella telecamera compensa le vibrazioni e consente movimenti fluidi per le riprese manuali. Altre caratteristiche sono il controllo completo del diaframma, la funzione One-Push Auto Focus e la visualizzazione dei dati dell’obiettivo.
EVA1 presenta i filtri ND integrati a 2, 4 e 6 stop e permette un controllo dell’esposizione estremamente preciso. Con EVA1, è anche possibile rimuovere l’IR Cut Filter dal sensore semplicemente premendo un pulsante. Grazie a questo controllo sul filtro a infrarossi sono possibili effetti fotografici e immagini notturne unici nel loro genere.
I filtri ND e IR Cut a funzionamento elettronico supportano il controllo remoto wireless da smartphone e tablet. EVA1 è corredata da un’app di controllo remoto per tablet (iOS, Android) che permette di controllare la telecamera quando è montata su una gru o si trova in una postazione remota.

Perfetta per gli operatori indie, l’EVA1 registra su schede SD pronte all’uso e a basso costo. Con due slot per schede SD è possibile acquisire riprese in modalità Simul REC (doppia registrazione simultanea) o Relay REC (registrazione continua). È inoltre disponibile la registrazione di singole immagini, che consente di creare video a singolo fotogramma per l’acquisizione Stop Motion.

La telecamera supporta vari formati e velocità di compressione e offre file 4:2:2, a 10 bit, persino in 4K. Per la registrazione interna alla telecamera, sono supportate le acquisizioni in 4K (4096 x 2160), UHD (3840 x 2160), 2K (2048 x 1080), Full HD (1920 x 1080) e HD (1280 x 720). In un futuro aggiornamento del firmware, l’EVA1 offrirà la compressione ALL Intra per la registrazione all’interno della telecamera e l’output RAW 5,7K nei registratori di terze parti.

Per l’acquisizione ad alta velocità, l’EVA1 fornisce fino a 59,94 fps/50 fps per 4K/UHD, fino a 120 fps/100 fps per 2K/Full HD o fino a 240 fps/200 fps (area cropped).
Al primo rilascio, le velocità bit disponibili varieranno da un minimo di 8 Mbps a un massimo di 1250 Mbps, a seconda della velocità di fotogrammi, della risoluzione e del codec. In un successivo aggiornamento del firmware, verrà aggiunta la registrazione a 400 Mbps.

Quale strumento professionale all’avanguardia per la produzione video, l’EVA1 comprende varie funzionalità di imaging avanzate, tra cui Peaking, espansione (zoom immagine), forma d’onda, Zebra e Spot Meter (Y-Get). Inoltre l’EVA1 sfrutta i riquadri di messa a fuoco – una matrice di quadrati verdi che aumentano di dimensioni quando la relativa area locale risulta nitida – per permettere agli operatori di ottimizzare il fuoco.

La telecamera presenta due ingressi audio XLR bilanciati con codifica Dolby Audio™*. Le uscite video HDMI e SDI sono compatibili con il 4K e ciascuna è regolabile separatamente. Ciò permette di inviare segnali HD a dispositivi di terze parti (ad esempio un visore o un monitor) e di trasmettere il segnale 4K ad un registratore o un monitor esterno. L’EVA1 infine è dotata di funzionalità TimeCode standard.

Per ulteriori informazioni sull’AU-EVA1: http://business.panasonic.it/telecamere-professionali/AU-EVA1

*Dolby, Dolby Audio e double-D symbol sono marchi registrati da Dolby Laboratories

Condividi Questo Articolo

User Profile

Dalle radici storiche della meravigliosa esperienza di VideoIn (www.videoin.org) nasce VideoMakers.net; un portale completamente nuovo sia nella grafica che nei contenuti, per offrire uno strumento di supporto a tutti gli appassionati videomakers. Lo Staff di VideoMakers.net è composto da Domenico Belardo "Mimmob", Rocco Caprella "Yarin VooDoo", Nunzio Trotta "Nuntro" e Maurizio Roman "Vighi".

User Name: VMStaff

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per iscriverti e restare sempre aggiornato su tutte le nostre novità è sufficiente inserire il tuo indirizzo email qui di seguito; ti verrà inviata una mail per confermare la tua iscrizione.


VideoMakers.net consiglia...
"Adobe After Effects CC - Il corso fondamentale"

Usa il codice promozionale specialeaftercc per applicare lo sconto del 54% sul prezzo del corso.