Fotografia

Ξ 32 visualizzazioni Ξ I commenti sono disabilitati

GITZO presenta due nuovi zaini per Fotografi Naturalisti

posted by VMStaff
GITZO presenta due nuovi zaini per Fotografi Naturalisti

Gitzo, brand all’avanguardia nella realizzazione di accessori tecnologicamente avanzati e rivoluzionari per il mondo della fotografia, presenta la collezione Adventury: due zaini premium outdoor specificatamente progettati per rispondere alle esigenze dei fotografi naturalisti, paesaggisti e wildlife.

I nuovi zaini Gitzo Adventury sono disponibili in due versioni: 45L e 30L, entrambi i modelli sono realizzati con materiali di alta qualità, resistenti alle intemperie e progettati per trasportare in tutta sicurezza CSC e DSLR con teleobiettivi. Grazie al duplice accesso, sia dallo schienale che laterale, l’attrezzatura fotografica è facilmente estraibile, inoltre un’apertura roll-top espandibile consente di accedere ad un vano superiore nel quale possono essere riposti gli oggetti personali.

Gitzo, pioniere dell’outdoor photography, ha sempre unito prestazioni elevate con la possibilità di dare libero sfogo alla creatività. Oggi come agli esordi, il brand centenario continua a stabilire nuovi standard di eccellenza, gli zaini Gitzo Adventury ne sono un esempio.

Gitzo Adventury 45L è lo zaino perfetto per fotografi paesaggisti e wildlife che hanno la necessità di trasportare tutta la propria attrezzatura in una borsa sicura, spaziosa e adatta al lavoro all’aria aperta. Grazie alla nuova protezione GITZO G-Cushion, la tasca senza fondo, le cinghie multiuso e gli scomparti interni completamente personalizzabili e removibili, questo zaino può ospitare una DSLR Pro (es. Canon 1D X Mark II o Nikon D5) con un teleobiettivo montato fino a 600 mm f/4, oltre ad una seconda fotocamera con obiettivo integrato e lenti aggiuntive. I divisori interni possono inoltre essere configurati in modalità drone, consentendo così di trasportare un DJI Phantom con controllo remoto, oltre che una fotocamera con obiettivo montato, ulteriori lenti e accessori.

Lo zaino Gitzo Adventury 30L, invece, è la soluzione ideale per trasportare e proteggere una DSLR pro (es. Canon 1D Mark II o Nikon D5) con obiettivo montato da 70-200 mm f/4, oltre ad una seconda fotocamera e 4 lenti aggiuntive, oppure un obiettivo 400 mm f/4, un corpo macchina, un paio di lenti aggiuntive o piccoli accessori. Grazie agli scomparti personalizzabili può inoltre ospitare una CSC premium (es. Sony Alpha 7/9 Series) oltre ad un drone pieghevole con controllo remoto e accessori (es. DJI Mavic Pro series).

Gitzo Adventury 30L

Gitzo Adventury 30L

Gitzo Adventury 45L

Gitzo Adventury 45L

Entrambi gli zaini sono dotati di un inserto rimovibile in cui è possibile disporre comodamente l’attrezzatura fotografica; una volta estratto, l’inserto può essere richiuso e utilizzato come una pratica pouch protettiva, mentre Gitzo Adventury si trasforma in uno zaino utilizzabile quotidianamente. L’apertura sullo schienale assicura inoltre la massima sicurezza, consentendo un accesso facile e veloce all’attrezzatura, mantenendo allo stesso tempo lo zaino il più possibile pulito e asciutto. Ogni modello può anche ospitare un laptop fino a 15” e un tablet.

Lo zaino Gitzo Adventury 45L è inoltre dotato di una cintura lombare, completamente rimovibile e accessoriata di una tasca per riporre piccoli oggetti, e della nuova tasca laterale Infinity, che consente la libertà di “infinite” configurazioni. Questa tasca può infatti espandersi per creare uno spazio extra per il trasporto di oggetti di grandi dimensioni, oppure può aprirsi sul fondo grazie ad una cerniera inferiore e assicurare così il trasporto di grandi treppiedi.

Grazie alle cinghie multiuso e ai cinturini multi-link presenti sul fronte, gli zaini Gitzo Adventury possono trasportare agevolmente grandi treppiedi e kit, come la serie Gitzo Systematic sulla versione 45L o la serie Gitzo Mountaineer sul 30L, oppure anche una grande varietà di accessori sulla parte anteriore e laterale semplicemente configurando la daisy chain in base alle proprie necessità. Gli spallacci ergonomici regolabili e lo schienale traspirante assicurano il massimo comfort quando lo zaino è indossato. Grazie poi al roll-top espandibile in cui riporre gli oggetti personali, i fotografi paesaggisti e wildlife potranno avere a portata di mano tutto l’occorrente per una giornata di avventura in mezzo alla natura.

Le cerniere zip e il fondo rivestiti, il tessuto idrorepellente e la copertura anti-pioggia estraibile in caso di condizioni meteorologiche estreme, rendono questi zaini adatti all’uso anche negli ambienti piĂą umidi. Infine, anche la colorazione degli zaini Gitzo Adventury non è lasciata al caso, ma attentamente progettata per integrarsi con l’ambiente naturale.

Condividi Questo Articolo

User Profile

Dalle radici storiche della meravigliosa esperienza di VideoIn (www.videoin.org) nasce VideoMakers.net; un portale completamente nuovo sia nella grafica che nei contenuti, per offrire uno strumento di supporto a tutti gli appassionati videomakers. Lo Staff di VideoMakers.net è composto da Domenico Belardo "Mimmob", Rocco Caprella "Yarin VooDoo", Nunzio Trotta "Nuntro" e Maurizio Roman "Vighi".

User Name: VMStaff

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per iscriverti e restare sempre aggiornato su tutte le nostre novità è sufficiente inserire il tuo indirizzo email qui di seguito. Ti verrà inviata una mail per confermare la tua iscrizione.

Leggi l'informativa privacy


VideoMakers.net consiglia...
"Adobe Premiere Pro CC - Il corso fondamentale"

Usa il codice promozionale specialepremiereprocc per applicare lo sconto del 50% sul prezzo del corso.