Telecamere

Ξ 95 visualizzazioni Ξ I commenti sono disabilitati

Sony aggiunge nuove e potenti caratteristiche alle telecamere cinematografiche VENICE

posted by VMStaff
Sony aggiunge nuove e potenti caratteristiche alle telecamere cinematografiche VENICE

Sony aggiunge nuove e potenti caratteristiche e funzionalità al sistema di telecamere cinematografiche Full-Frame VENICE
La versione 2 del firmware include Dual Base High ISO 2500 e frame rate variabili, lo sviluppo del VENICE Extension System e l’aggiornamento opzionale per supportare High Frame Rate

Sony annuncia nuovi aggiornamenti e sviluppi per il suo sistema di telecamere cinematografiche CineAlta VENICE, fra cui la versione 2 del firmware, che è stata anticipata e sarà disponibile all’inizio di luglio 2018.

Sony annuncia inoltre lo sviluppo del nuovo VENICE Extension System, progettato per una maggiore flessibilità e una migliore ergonomia, e il suo progetto per supportare High Frame Rate per il sistema VENICE.

VENICE è nato dai suggerimenti dei direttori della fotografia. Le loro opinioni continuano ad alimentare l’ininterrotto sviluppo di questa potente telecamera con l’obiettivo di fare per davvero la differenza nel loro lavoro quotidiano. Questi nuovi miglioramenti forniscono ai professionisti più libertà per affinare la loro arte e per protegge i propri investimenti”

Ha dichiarato Sebastian Leske, Product Marketing Manager, Cinematography, di Sony Professional Solutions Europe.

Versione 2 del firmware di VENICE

La versione 2 aggiunge nuove caratteristiche e funzionalità specificamente richieste dai professionisti della produzione per offrire maggiori capacità di registrazione, aspetti personalizzabili, strumenti di esposizione e una maggiore libertà di ottiche. Tra le caratteristiche principali:

    • Dual Base ISO: con 15+ stop di latitudine di esposizione, VENICE supporterà high Base ISO 2500, in aggiunta al già esistente ISO 500, traendo pieno vantaggio dall’esclusivo sensore di Sony per straordinarie prestazioni in condizioni di scarsa illuminazione con un eccezionale range dinamico da +6 stop a -9 stop misurato con grigio medio al 18%. Questa funzionalità permette di incrementare gli indici di esposizione a ISO più elevati, per riprese notturne effettuate all’aperto o in ambienti interni con poca illuminazione, oppure nel caso di uso di obiettivi più lenti o di un contenuto con gradazione High Dynamic Range, conservando ombreggiature dettagliate.
    • Selezione FPS (modifica della velocità): con incrementi di frame singoli da 1 a 60.
    • Modalità Imager aggiuntive: V2.0 aggiunge diverse modalità Imager, Full-Frame 6K 25p, 4K 4:3 anamorfico 25p, 6K 17:9, 1.85:1 e 4K 6:5 anamorfico.
    • LUT 3D utente caricabili: gli utenti possono personalizzare i propri looks e salvarli direttamente nella telecamera.
    • Controllo remoto via LAN cablata: gli utenti possono controllare e modificare le funzioni principali in modalità remota, tra cui le impostazioni della telecamera, FPS, shutter, EI, iris (ottica E-mount Sony), avvio/arresto registrazione e filtri ottici ND integrati.
    • E-mount: gli utenti possono rimuovere l’attacco PL e utilizzare un vasto assortimento di ottiche native E-mount.

VENICE Extension System

A Cine Gear 2018, Sony ha dimostrato il VENICE Extension System, un sistema di estensione Full- Frame collegato che consente di rimuovere il corpo della telecamera dall’effettivo blocco del sensore dell’immagine, senza alcun degrado della qualità dell’immagine fino a 6 metri di distanza.  Questi sono i risultati di una lunga collaborazione di Sony con Lightstorm Entertainment di James Cameron.

“Questo nuovo sistema di collegamento è il frutto di un processo di ascolto dei nostri clienti, di raccolta di feedback forti e costanti, e poi dell’utilizzo di queste informazioni nello sviluppo del nostro prodotto. I sequel di ‘Avatar’ saranno tra i primi film a utilizzare il nuovo VENICE Extension System, ma c’è un enorme potenziale per un uso più ampio con stabilizzatori portatili, droni, gimbal, e montaggio remoto in spazi ristretti.”

Ha aggiunto Leske.

High Frame Rate

Sony ha inoltre annunciato i dettagli di un aggiornamento opzionale previsto per supportare l’High Frame Rate, destinato a velocità fino a 60 fps in 6K, fino a 90 fps in 4K, e fino a 120 fps in 2K, che sarà rilasciato nella primavera del 2019.[1]

Maggiori informazioni sono disponibili all’indirizzo sony.com/VENICE.

[1] Le date di rilascio variano a seconda della zona

Condividi Questo Articolo

User Profile

Dalle radici storiche della meravigliosa esperienza di VideoIn (www.videoin.org) nasce VideoMakers.net; un portale completamente nuovo sia nella grafica che nei contenuti, per offrire uno strumento di supporto a tutti gli appassionati videomakers. Lo Staff di VideoMakers.net è composto da Domenico Belardo "Mimmob", Rocco Caprella "Yarin VooDoo", Nunzio Trotta "Nuntro" e Maurizio Roman "Vighi".

User Name: VMStaff

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per iscriverti e restare sempre aggiornato su tutte le nostre novità è sufficiente inserire il tuo indirizzo email qui di seguito. Ti verrà inviata una mail per confermare la tua iscrizione.

Leggi l'informativa privacy


VideoMakers.net consiglia...
"Adobe After Effects CC - Il corso fondamentale"

Usa il codice promozionale specialeaftercc per applicare lo sconto del 54% sul prezzo del corso.