Editing Video

Ξ 651 visualizzazioni Ξ I commenti sono disabilitati

Blackmagic Design annuncia DaVinci Resolve 16

posted by VMStaff
Blackmagic Design annuncia DaVinci Resolve 16

Nuova rivoluzionaria pagina Cut, editing in 8K, motore a reti neurali per riconoscimento facciale, visualizzatori di segnale con accelerazione GPU, Fusion piĂą veloce, audio 3D e molto altro

Blackmagic Design ha annunciato DaVinci Resolve 16, un importante aggiornamento che introduce la rivoluzionaria pagina Cut, progettata su misura per i professionisti del montaggio che lavorano con scadenze a breve termine. Inoltre DaVinci Resolve 16 offre decine di nuove funzioni per editor, coloriste, artisti di VFX e ingegneri del suono. La beta pubblica di DaVinci Resolve 16 è disponibile per il download dal sito di Blackmagic Design.

Sviluppata per gli editor di progetti di fascia alta con scadenze a breve termine, per esempio spot televisivi e notiziari, la pagina Cut è sinonimo di velocità. Funge da alternativa alla pagina Edit, offrendo agli utenti un’interfaccia semplificata e un set di strumenti rivoluzionari per lavorare con la massima efficienza. Tra le altre operazioni, permette di fare la corrispondenza automatica del colore, importare, montare, tagliare, aggiungere transizioni e titoli, e mixare l’audio. Per il broadcast o per la pubblicazione su YouTube, la pagina Cut offre agli utenti tutto il necessario per completare qualsiasi progetto. Inoltre la pagina Edit rimane accessibile con un clic, per consentire loro di spostarsi dalla pagina Cut in qualsiasi momento e cambiare lo stile di montaggio nel mezzo di un progetto.

La pagina Cut sfida il tradizionale metodo di lavoro con le modalità Source Tape e il taglio A/B, due funzioni moderne dal lungo passato. Non è solo una questione di semplicità. Questa pagina rimuove il superfluo per fare spazio a potenti strumenti professionali che velocizzano le operazioni per gli utenti, reintroducendo un approccio tradizionale all’interno di uno spazio di lavoro d’avanguardia.

DaVinci Resolve 16

DaVinci Resolve 16

Ai tempi dell’analogico bastava svolgere il nastro per sfogliare e selezionare le riprese desiderate. Oggi per trovare una clip bisogna navigare tra centinaia di file. La modalità Source Tape elimina questa inutile perdita di tempo, perché agli utenti basta cliccare un pulsante per vedere sul viewer tutte le clip contenute nel bin come un nastro unico. Basta sfogliarlo per trovare la clip desiderata, selezionarla e spostarla sulla timeline per un editing veloce. Questo approccio vecchio stile è rivisitato in chiave moderna per snellire il flusso di lavoro.

Zoomare avanti e indietro e scorrere tra le timeline richiede troppo tempo. Sulla pagina Cut sono presenti due innovative timeline per evitare di usare costantemente lo zoom. La timeline superiore mostra l’intero progetto, mentre quella sottostante, solo l’area su cui si sta lavorando. Entrambe sono pienamente funzionali, permettendo agli utenti di spostare e tagliare le clip nella timeline a loro più conveniente. Per spostare una clip alla fine del progetto basta trascinarla dalla timeline inferiore alla fine della timeline superiore.

Il nuovo motore DaVinci Neural Engine si affida a reti neurali Deep Learning di ultima generazione, che insieme all’intelligenza artificiale (AI) abilita funzioni avanzate come il calcolo della velocità variabile di Speed Warp, Super Scale per ridimensionare in qualità superiore i filmati, bilanciamento e corrispondenza del colore automatici, riconoscimento facciale e molto altro. DaVinci Neural Engine è compatibile con più piattaforme e utilizza l’ultima tecnologia GPU per AI e Deep Learning per ottenere prestazioni e qualità senza rivali. Il motore viene utilizzato per fornire semplici soluzioni ai problemi più complessi e ripetitivi che richiedono fin troppo tempo. Per esempio consente di catalogare le clip nelle cartelle bin secondo il riconoscimento facciale automatico nelle immagini.

DaVinci Resolve 16 introduce anche strumenti innovativi, richiesti dagli utenti, che riguardano l’intera applicazione. La funzione di regolazione multi-clip consente di applicare effetti e correzioni colore alle clip nella timeline sottostante. Con la funzione di esportazione veloce aggiunta a tutte le pagine del software, il progetto è subito pronto per YouTube o Vimeo. I nuovi visualizzatori di segnale con accelerazione GPU offrono ancora più opzioni di monitoraggio tecnico. La pagina Fairlight è stata aggiornata con l’opzione di poter distendere la forma d’onda per sincronizzare la sostituzione del dialogo con il video. Inoltre ora supporta l’audio 3D, offre nuove tracce bus, anteprima delle automazioni, strumenti di sweetening audio, e ancora più FairlightFX.

DaVinci Resolve 16 Studio ottimizza i ResolveFX esistenti, oltre a introdurre nuovi plug-in di cui gli editor e le coloriste non potranno più fare a meno. Tra questi, ResolveFX per inserire vignette e ombre, rimuovere oggetti, aggiungere rumore analogico e deterioramento, aberrazione cromatica, video stilizzato e molto altro. Migliori sono anche le prestazioni dei plug-in delle linee di scansione, ritocco del viso, riempimento degli spazi neri, deformazione, correzione dei pixel spenti, e trasformazione dello spazio colore. Non solo, ora gli utenti possono vedere e modificare i fotogrammi chiave ResolveFX dall’editor della curva della timeline sulla pagina Edit, o dall’apposito pannello sulla pagina Color.

“La nuova pagina Cut di DaVinci Resolve 16 è la prima interfaccia di montaggio professionale ideata per realizzare progetti di alto livello con scadenze immediate, per esempio gli spot televisivi. Con un innovativo workflow non lineare ad alta prestazione, la pagina Cut potenzia e velocizza le operazioni. Inoltre DaVinci Resolve 16 permette, con un clic, di passare alla pagina Edit per i progetti più complessi, offrendo agli editor la scelta di lavorare come preferiscono!”.

Ha affermato Grant Petty, AD di Blackmagic Design.

Le caratteristiche di DaVinci Resolve 16

    • DaVinci Neural Engine con AI e Deep Learning
    • Due timeline per edit e taglio per evitare zoom e scorrimento costante tra le immagini
    • Revisione veloce delle clip come se fossero un nastro unico
    • Interfaccia di taglio con punti di edit visibili
    • ModalitĂ  di taglio intelligenti per sincronizzare clip e edit
    • Riproduzione a velocitĂ  variabile secondo la lunghezza delle clip
    • Strumenti di temporizzazione, stabilizzazione e Transform
    • Rendering e pubblicazione immediata su YouTube e Vimeo
    • Importazione diretta dei file con pulsanti
    • Interfaccia scalabile per lo schermo del laptop
    • Frame rate e risoluzioni differenti all’interno dello stesso progetto
    • Copia e incolla di effetti a gruppi di clip
    • Creazione automatica di cartelle bin in base al riconoscimento facciale di DaVinci Neural Engine
    • Conversione dei frame rate e calcolo automatico del movimento
    • Stabilizzazione dell’immagine sulle pagine Cut e Edit
    • Controlli dei punti di edit con l’editor della curva
    • Scrubbing audio in stile nastro con correzione del tono
    • Ri-codifica solo dei file contenenti cambiamenti per un rendering veloce
    • Collaborazione remota con integrazione di FrameIO
    • Migliori prestazioni GPU per le operazioni 3D di Fusion
    • Strumenti con accelerazione GPU multi-piattaforma
    • Operazioni accelerate per le maschere, incluse B-Spline e bitmap
    • Migliori prestazioni di tracciamento, incluso il planar tracking
    • Cache utente velocizzata e cache intelligente
    • Visualizzatori di segnale con accelerazione GPU per un monitoraggio tecnico avanzato
    • Overlay dell’istogramma sulle curve personalizzate e HSL
    • Bilanciamento e corrispondenza del colore automatici con DaVinci Neural Engine
    • Uscita SDI con zoom sincronizzato al viewer
    • Mixaggio e mastering di audio 3D immersivo
    • Allineamento e sincronizzazione delle forme d’onda audio
    • Tracce bus con automazione sulla timeline
    • Campionatore di effetti sonori, analizzatore della frequenza, processore di dialoghi, FairlightFX
    • 500 effetti sonori esenti da royalty
    • Marcatori e messaggi condivisi nei workflow collaborativi
    • Cache individuale per utenti nei progetti collaborativi
    • Plug-in ResolveFX per timeline e fotogrammi chiave

DisponibilitĂ  e prezzo

La beta pubblica di DaVinci Resolve 16 è ora disponibile per il download dal sito di Blackmagic Design www.blackmagicdesign.com/it.

Condividi Questo Articolo

User Profile

Dalle radici storiche della meravigliosa esperienza di VideoIn (www.videoin.org) nasce VideoMakers.net; un portale completamente nuovo sia nella grafica che nei contenuti, per offrire uno strumento di supporto a tutti gli appassionati videomakers. Lo Staff di VideoMakers.net è composto da Domenico Belardo "Mimmob", Rocco Caprella "Yarin VooDoo", Nunzio Trotta "Nuntro" e Maurizio Roman "Vighi".

User Name: VMStaff

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per iscriverti e restare sempre aggiornato su tutte le nostre novità è sufficiente inserire il tuo indirizzo email qui di seguito. Ti verrà inviata una mail per confermare la tua iscrizione.

Leggi l'informativa privacy


VideoMakers.net consiglia...
"Adobe Premiere Pro CC - Il corso fondamentale"

Usa il codice promozionale specialepremiereprocc per applicare lo sconto del 50% sul prezzo del corso.