Telecamere

Ξ 125 visualizzazioni Ξ I commenti sono disabilitati

Blackmagic Design lancia Blackmagic Studio Camera 6K Pro

posted by VMStaff
Blackmagic Design lancia Blackmagic Studio Camera 6K Pro

Blackmagic Design ha lanciato Blackmagic Studio Camera 6K Pro, un nuovo e più potente modello di telecamera da studio con un attacco obiettivo EF, un sensore 6K più grande che migliora la colorimetria e la gestione dei dettagli minuziosi, filtri NDdiretta streaming integrata tramite ethernet o i dati mobili del telefono. Blackmagic Studio Camera 6K Pro mantiene il compatto design tutto in uno della linea di telecamere da studio di cui fa parte. Ha un corpo macchina leggero in policarbonato rinforzato con fibra di carbonio, un ampio viewfinder HDR da 7” incorporato e potenti connessioni broadcast.

Blackmagic Design ha presentato anche Blackmagic Studio Camera 4K Pro G2, un modello aggiornato in grado di trasmettere in streaming.

Blackmagic Studio Camera 6K Pro è già disponibile dai rivenditori Blackmagic Design in tutto il mondo a partire da US$2.495.

Le Blackmagic Studio Camera vantano le stesse funzioni delle grandi telecamere da studio, ma in un design compatto e portatile. Inoltre, grazie alla gamma dinamica e alla scienza del colore delle cineprese digitali, gestiscono le condizioni di illuminazione più avverse e producono immagini di qualità cinematografica. Con un ISO di 25600, il sensore agevola la creazione di immagini straordinarie anche in ambienti scarsamente illuminati. Tra le funzioni avanzate ci sono talkback, tally, controllo camera, correttore interno del colore e registrazione in Blackmagic RAW sui dischi USB. Le nuove Blackmagic Studio Camera 4K Pro G2 e 6K Pro sono anche in grado di trasmettere in streaming tramite ethernet o i dati mobili di un telefono, perciò si possono posizionare in remoto praticamente ovunque al mondo.

Progettata per la produzione dal vivo, Blackmagic Studio Camera non si limita all’utilizzo con gli switcher video. Registrando in Blackmagic RAW sui dischi USB, si adatta a qualsiasi lavoro in cui è richiesta l’installazione sul treppiede. L’ampio viewfinder da 7” è ideale per talk show, produzioni televisive, notiziari, eventi sportivi, lezioni, conferenze e persino matrimoni. Grazie al display luminoso con maniglie laterali, al touchscreen e ai controlli fisici, manovrare la camera è facile e comodo per ore e ore.

Blackmagic Studio Camera 6K Pro
Blackmagic Studio Camera 6K Pro

Questi sensori straordinari, uniti alla scienza del colore Blackmagic di quinta generazione, forniscono la stessa tecnologia dell’immagine delle cineprese digitali. Il correttore del colore si può persino controllare dallo switcher. La camera offre 13 stop di gamma dinamica, così i neri sono più scuri e i bianchi più luminosi, perfetto per la correzione colore. Fantastici sia per le produzioni HD che Ultra HD, i modelli 4K vantano una risoluzione di 3840 x 2160, e il modello 6K di 6144 x 3456. Tutti i modelli supportano i frame rate da 23.98 a 60 fps.

Grazie all’attacco obiettivo EF o micro 4/3, le Blackmagic Studio Camera sono compatibili con una vasta gamma di obiettivi fotografici economici, con i quali si ottengono immagini di ottima qualità perché sono progettati per la fotografia ad alta risoluzione. Invece di sporgersi in avanti per regolare manualmente l’obiettivo, montando i sistemi opzionali Focus Demand e Zoom Demand è possibile farlo direttamente dai bracci del treppiede. Sarà come lavorare con i costosi obiettivi broadcast B4.

Le connessioni SDI dei modelli Blackmagic Studio Camera 4K Pro G2 e 6K Pro includono il talkback per comunicare con l’operatore dello switcher durante gli eventi dal vivo. In questo modo, la regia può indicare agli operatori di ripresa cosa inquadrare, evitando che tutte le camere catturino le stesse immagini. Il connettore per talkback si trova sul lato della camera e supporta le cuffie broadcast standard XLR a 5 pin.

Le Blackmagic Studio Camera dispongono di numerose connessioni per attrezzatura professionale e di consumo. Progettati per i flussi di lavoro del broadcast, i modelli Blackmagic Studio Camera 4K Pro G2 e 6K Pro vantano connettività 12G-SDI, 10GBASE-T Ethernet, talkback e ingressi audio XLR bilanciati. 10G Ethernet trasporta video, tally, talkback e alimentazione tramite un’unica connessione, velocizzando la configurazione. È lo stesso workflow della fibra SMPTE, ma è molto più economico perché richiede solo un cavo ethernet in rame di categoria 6A.

Grazie alle funzioni per la diretta streaming offerte dai modelli Blackmagic Studio Camera 4K Pro G2 e 6K Pro ora è possibile posizionare le camere remote ovunque al mondo. Le camere, da qualsiasi location remota, generano infatti immagini in streaming H.264 HD che tramite internet ritornano allo studio. Basta collegarle a internet usando la connessione ethernet integrata o collegando un telefono 4G o 5G alla porta USB-C per sfruttare i dati mobili.

Blackmagic Studio Camera 6K Pro include filtri ND di alta qualità che permettono di ridurre velocemente la quantità di luce che attraversa l’obiettivo, e sono controllabili anche in remoto. Progettati per assecondare la colorimetria e la scienza del colore della camera, i filtri da 2, 4 e 6 stop forniscono latitudine aggiuntiva anche in condizioni di illuminazione ostili. I filtri agiscono sulla lunghezza d’onda sia ottica che infrarossa per eliminare la contaminazione IR nelle immagini. Si possono controllare elettronicamente dai pulsanti funzione sul retro della camera, dai pulsanti sul Demand, o in remoto. Controllandoli in remoto dalla regia, l’operatore di ripresa potrà concentrarsi unicamente sulle inquadrature per catturare le migliori immagini.

“La Blackmagic Studio Camera 6K Pro è munita di un incredibile sensore 6K con prestazioni favolose in condizioni di scarsa illuminazione, e di un attacco EF compatibile con tantissimi obiettivi, inclusi quelli che gli utenti hanno già. Vanta tutte le funzioni di alta fascia dei modelli 4K, e in più fornisce filtri ND a controllo remoto, e diretta streaming integrata. Credo sia straordinario, perché gli utenti potranno collocare le telecamere praticamente ovunque al mondo! Secondo noi riscuoteranno un grande successo tra i nostri utenti nella produzione dal vivo!”.

Ha affermato Grant Petty, AD di Blackmagic Design.

Le caratteristiche di Blackmagic Studio Camera 6K Pro

  • Sensore 6K nativo con 13 stop di gamma dinamica
  • Compatibile con una vasta gamma di comuni obiettivi EF
  • Camere remote in diretta streaming mediante ethernet o i dati mobili
  • Filtri ND interni da 2, 4 e 6 stop a controllo remoto
  • Ampio viewfinder da 7” ad alta luminosità
  • Connessioni 12G-SDI, HDMI e 10G Ethernet
  • Workflow in stile fibra SMPTE con un solo cavo 10G Ethernet
  • Ingressi XLR mini professionali con alimentazione phantom 48 volt
  • Controllo obiettivo con Focus Demand e Zoom Demand (opzionali)
  • Blackmagic Studio Converter consente tutte le connessioni tramite ethernet

Disponibilità e prezzo

Blackmagic Studio Camera è già disponibile a partire da US$2.495, imposte locali e tasse escluse, dai rivenditori Blackmagic Design in tutto il mondo.

Condividi Questo Articolo

User Profile

Dalle radici storiche della meravigliosa esperienza di VideoIn (www.videoin.org) nasce VideoMakers.net; un portale completamente nuovo sia nella grafica che nei contenuti, per offrire uno strumento di supporto a tutti gli appassionati videomakers. Lo Staff di VideoMakers.net è composto da Domenico Belardo "Mimmob", Rocco Caprella "Yarin VooDoo", Nunzio Trotta "Nuntro" e Maurizio Roman "Vighi".

User Name: VMStaff

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla Newsletter per restare sempre aggiornato su tutte le nostre novità!

Inserisci il tuo indirizzo email qui di seguito, ti verrà inviata una mail per confermare la tua iscrizione.
Leggi l'informativa privacy

Video