Ξ 169 visualizzazioni Ξ I commenti sono disabilitati

[G.A.I.A.] The club copula

posted by VMStaff
  • Tiplogia: Videoclip
  • Durata: 5’ 55"
  • Regia: Marco Bertoglio
  • Produzione: G.A.I.A.
  • Trama: In un locale notturno, durante un concerto, alcune dinamiche si evolvono fino a compiersi e altre crollano.
  • Cast: N.D.
  • Link: Guarda Il Video
  • Link: Leggi Il Topic Sul Forum

Immergiamoci in questa nuova intervista con Marco Bertoglio regista de “The club copula” per saperne di più sul suo lavoro.

[G.A.I.A.] The club copula

VM: Ci parli di te e della tua “casa” di produzione?

MB: Il mio nome è Marco Bertoglio, regista del videoclip “The club copula” per la band Seddy Mellory.
Ho alle spalle numerosi cortometraggi di stampo narrativo e altrettante produzioni video nate per testare tecniche e soluzioni narrative e visive.
Una produzione G.A.I.A. non è realmente un’entità ufficiale, piuttosto una firma che rappresenta un certo modo di fare, una certa libertà creativa.

[G.A.I.A.] The club copula

VM: Nella realizzazione di lavori a budget limitato cosa ritieni sia la carta vincente per a buona riuscita del film e, nello specifico di questo lavoro, cosa è stato determinante per la buona riuscita del progetto?

MB: Idee chiare e volontà di fare!

[G.A.I.A.] The club copula

VM: Ci dai qualche dettaglio “tecnico” sulla realizzazione? Potresti parlarci del tipo di attrezzatura utilizzato in tutto il corto?

MB: Il video è stato girato con una 5dMarkII quasi esclusivamente con un obiettivo 16/35 mm, eccetto alcuni primi piani girati con un 70 mm.
In un paio di inquadrature ho utilizzato una steadycam.
Per l’illuminazione tre par LED 64 rgb.
La prima inquadratura è un elaborato che mischia ripresa dal vero e grafica 3D.

[G.A.I.A.] The club copula

VM: Nella realizzazone dei lavori low budget il coinvolgimento degli amici per la realizzazione è un fattore determinante. Ci parli della tua esperienza in merito?

MB: Alcune figure sono state determinanti a più livelli.
Paolo Fappani, il chitarrista della band, era molto coinvolto nella realizzazione, anche sotto l’aspetto tecnico, e si è prodigato correndo ovunque per mantenere ordine e distribuire compiti a chi fosse in grado, oltre che prodigarsi lui stesso a montare scenografie o reperire materiale.
Veronica Salvini è stata preziosa si per il contributo che ha dato ai costumi e al trucco che per l’attenzione che prestava a dettagli di ogni genere, che fossero luci o la salute di chi era coinvolto.
Laura Stramacchia ha ricoperto diversi compiti, dalla fotografa dietro le quinte fino al rifocillare tutti i coinvolti.

[G.A.I.A.] The club copula

VM: Quali sono stati i principali intenti e ispirazioni (filmiche) che ti hanno influenzato e che ti ispirano in genere nel tuo modo di realizzare determinati lavori?

MB: Dipende da che vento tira, di volta in volta le ispirazioni e i modelli cambiano, anche a seconda delle necessità specifiche del video che si sta andando a realizzare.

[G.A.I.A.] The club copula

VM: Il budget per realizzarlo? Quanto è costata la sua realizzazione?? E quanto è costato in termini di tempo, dandoci un riferimento per la preproduzione, la produzione e la postproduzione.

MB: Una stima molto generica di quanto è costato questo video si aggira sui 500 €.
Le riprese principali sono avvenute in un’unica giornata, dalle 10:00 del mattino fino alla mezzanotte.
Prima di girare questo videoclip ho voluto avvicinarmi alla band, ai componenti e a alla loro musica girando un videoclip in sala prove, per prendere confidenza con il materiale.
Da lì sono iniziate ad affiorare idee e le necessità per poterle realizzare e stiamo parlando di un mese prima della data di riprese.
In quel periodo ho steso una sceneggiatura, progettato la linea visiva, contattato i personaggi e le comparse e mi sono procurato il materiale necessario alle riprese.
Dovendo girare in un locale attivo abbiamo montato le scenografie e riarredato la notte precedente alle riprese.
La fase di postproduzione è stata diluita nell’arco di due/tre settimane per via di vari impegni paralleli, ma posso dire che potendosi dedicare solo all’editing sarebbero bastati tre giorni, più due per le conversioni dei .mov che genera la MarkII.
L’inquadratura elaborata in 3D ha impiegato meno di una giornata.
A montaggio iniziato ho dedicato un’ulteriore giornata per girare inquadrature che non era stato possibile girare in precedenza, questa giornata era stata preventivata.

[G.A.I.A.] The club copula

VM: Il tuo lavoro quale futuro avrà? Ci sarà la partecipazione a concorsi e proiezione/distribuzione e a che livello?

MB: Sicuramente circolerà in rete, per il resto non so rispondere ancora

[G.A.I.A.] The club copula

VM: Sei già al lavoro su un nuovo progetto? Di cosa si tratta e quando vedrà la luce?

MB: In testa le idee sono tante, ma che queste arrivino a concretizzarsi non è un dato preventivabile.

[G.A.I.A.] The club copula

VM: Ci puoi dare qualche indiscrezione riguardo i tuoi prossimi impegni?

MB: Si veda la risposta precedente.

[G.A.I.A.] The club copula

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per iscriverti e restare sempre aggiornato su tutte le nostre novità è sufficiente inserire il tuo indirizzo email qui di seguito. Ti verrà inviata una mail per confermare la tua iscrizione.

Leggi l'informativa privacy


VideoMakers.net consiglia...
"Adobe Premiere Pro CC - Il corso fondamentale"

Usa il codice promozionale specialepremiereprocc per applicare lo sconto del 50% sul prezzo del corso.