Ξ 260 visualizzazioni Ξ I commenti sono disabilitati

[ImageInActionFilm.com] The Bastard Contadine

posted by VMStaff
  • Tiplogia: Horror/Splatter
  • Durata: 40"
  • Regia: Lucas Pavetto (misvicios)
  • Produzione: ImageInActionFilm.com
  • Trama: Nel 1340 nella cittadina di Paginsville viveva Francisco Parker, un contadino solitario e associale che campava lavorando la terra. Un giorno venne chiamato davanti al tribunale della Santa Inquisizione a dover rispondere di complicitĂ  con il demonio, ritenuto ingiustamente colpevole venne condannato a morte tramite squassamento, una morte tremenda che consisteva nel legare i 4 arti del corpo a 4 cavalli diversi che tiravano in 4 direzioni.. Ma in quel momento Francisco conobbe veramente il diavolo e vi si consacrò in cambio di vendetta. 666 anni dopo la maledizione si compie e Francisco torna fra quelle colline sotto forma di un demone immortale a seminare morte.
  • Cast: Francesco Vitali (the bastard contadine e vito), Lucas Pavetto (lucas), Andrea Falcioni (detective), Cristian Ferri (chico), Michela Rocchetti (michi), Pamela Apolloni (pamela)
  • Link: Guarda Il Video
  • Link: Leggi Il Topic Sul Forum

Immergiamoci in questa nuova intervista con Lucas Pavetto regista di “The Bastard Contadine” per saperne di piĂą sul suo lavoro.

VM: Ci parli di te e della tua “casa” di produzione?

LP: Mi chiamo Lucas Pavetto (nel forum misvicios) ho 24 anni e sono appassionato di film e musica. Ho incontrato da poco Andrea Falcioni, anche lui appassionato di film. Quindi insieme abbiamo deciso di fondare la imageinactionfilm.com per produrre corti, medi e lunghimetraggi di ogni genere.

VM: Nella realizzazione di lavori a budget limitato cosa ritieni sia la carta vincente per a buona riuscita del film e, nello specifico di questo lavoro, cosa è stato determinante per la buona riuscita del progetto?

LP: In questo lavoro niente.. Anche perché sinceramente non lo ritengo un film, ma una prova che è durata anche fin troppo… La carta vincente di questo filmetto cmq potrebbero essere gli effetti speciali, che sono divertenti per quanto stupidi.
Se non si hanno soldi sono del parere che bisogna puntare tutto sulla fotografia, sulla recitazione.. Bisogna secondo me fare il possibile per rendere il proprio film amatoriale il più simile a un film hollywoodiano, e fare questo è l’impegno che si è presa la imageinactionfilm.

VM: Ci dai qualche dettaglio “tecnico” sulla realizzazione? Potresti parlarci del tipo di attrezzatura utilizzato in tutto il corto? (Citare cam e attrezzature HW e SW utilizzati)

LP: Abbiamo usato una telecamerina da turista… per l’esattezza una JVC GR-D239… Abbastanza scarsa direi.. Solo alla fine del film ci siamo comprati una XL1s ma ormai avevamo finito.. Di attrezzature HW non abbiamo utilizzato niente, solo qualche trucchetto per gli effetti speciali (visibili anche nel making su www.imageinactionfilm.com) . Di software invece una marea.. Da Maya a 3d studio max,audition,particle illusion,after effects,premiere,pinnacle,molti effetti speciali sono stati realizzati adirittura ritoccando fotogramma per fotogramma con photoshop. ecc..
Gli abbiamo provati tutti.. E ci è servito anche per sceglierne i migliori, con i quali lavoreremo da ora in poi.

VM: Nella realizzazione dei lavori low budget il coinvolgimento degli amici per la realizzazione è un fattore determinante. Ci parli della tua esperienza in merito (citare cast tecnico e artistico coinvolto)

LP: Non mi sono trovato bene per niente..
Spesso quando si fanno i film a low budget succede che all’inizio i tuoi amici sono tutti emozionati e vogliono partecipare… Poi si stancano e iniziano i litigi.. Un vero disastro! Tra chi non veniva, tra chi contestava ogni singola battuta, tra chi si arrabbiava quando gli davi un consiglio sul tono, tra chi voleva comandare e decidere lui come fare la scena.. Ecc..ecc..
Con l’esperienza si impara, e dora in poi gli attori me li vado a prendere alle scuole di teatro..

VM: Quali sono stati i principali intenti e ispirazioni (filmiche) che ti hanno influenzato e che ti ispirano in genere nel tuo modo di realizzare determinati lavori?

LP: Il mio genere preferito e l’ horror, l’action e il pulp. Sono un seguace di Tarantino. Amo molto i film horror anni 80 come Jason (venerdì 13) ed infatti è da lì che è nato il progetto Contadino Bastardo. Tra i film che anno cambiato la mia vita cito pure: Alta tensione, Wolf creek, Le iene, Four rooms, The hostel.

VM: Il budget per realizzarlo? Quanto è costata la sua realizzazione?? E quanto è costato in termini di tempo, dandoci un riferimento per la preproduzione, la produzione e la postproduzione.

LP: All’incirca un centinaio di euro…
4 mesi di riprese, 7 mesi di post, di cui 5 mesi persi a correre dietro a ogni singolo attore perchè venisse da me a doppiare le proprie battute… (no comment)

VM: Il tuo lavoro quale futuro avrà? Ci sarà la partecipazione a concorsi e proiezione/distribuzione e a che livello? (Citare se la probabile diffusione avverrà via web, sale, dvd, etc…)

LP: Eh?? Neanche morto! Mi vergogno a morte!
Il prossimo verrà messo ovunque ma questo proprio No…

 

VM: Sei giĂ  al lavoro su un nuovo progetto? Di cosa si tratta e quando vedrĂ  la luce?

LP: Abbiamo praticamente FINITO le riprese del nuovo progetto.. Stavolta una cosa molto più seria, adesso abbiamo le attrezzature buone e il Cast. Il progetto è di Andrea, il quale terrà la regia di questo film, con il mio aiuto per quanto riguarda l’audio. Non posso svelarvi più di tanto, preferirei fosse lui a parlarvene, cmq è un thriller/horror molto interessante, con una storia che ha dell’incredibile…Titolo? Probabilmente “il cerchio dei morti”…

VM: Ci puoi dare qualche indiscrezione riguardo i tuoi prossimi impegni?

LP: Realizzerò un ACTION Sparatorie, scazzottate e battute… Voglio provare tutti i generi!!

 VM: Ciao e grazie!

Altre Informazioni:

  • Effetti speciali e grafica: Andrea Falcioni
  • Montaggio: Lucas Pavetto, Andrea Falcioni, Francesco Vitali
  • Musiche e doppiaggio: Lucas Pavetto

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per iscriverti e restare sempre aggiornato su tutte le nostre novità è sufficiente inserire il tuo indirizzo email qui di seguito. Ti verrà inviata una mail per confermare la tua iscrizione.

Video