Benvenuto su VideoMakers.net
Iscriviti per condividere la tua passione sul principale sito web italiano dedicato al VideoMaking!

Gli eventuali inserti pubblicitari all'interno delle discussioni sono visibili solo se non hai eseguito l'accesso al forum; ricordati di eseguire l'accesso o, se non sei ancora registrato, fallo QUI

Clicca qui per leggere le regole del forum
Consigli e suggerimenti per l'acquisto di una nuova Telecamera, un Cinecorder e relativi accessori.
(N.B. La sezione è sottoposta a cancellazione automatica ogni 180gg dei topic non più attivi)

Moderatore: Moderatori

#1320945
Ciao a tutti,
come passione faccio il documentarista di viaggi in moto.
Vorrei acquistare una camera portatile per registrare in FullHD o 4K a seconda delle necessità. Ma ho alcuni dubbi e vorrei chiedervi aiuto:
- vedo che tutte sono in pal, mentre io monto in 30/60fps, dato che droni, gopro, cellulari, principalmente lavorano in NTSC. per cui volevo prenderne una americana, domanda, ma perché qui in Italia non si possono acquistare le versioni in ntsc?

- L'alternativa, che mi renderebbe molto + semplice l'uso durante gli spostamenti, dato che in moto ogni cosa è grande 10 volte..., è il DJI Osmo Pocket 2, che ha tutti gli fps. domanda: che differenza c'è oramai tra handycam e questi?

- Quale handycam consigliereste? guardavo Sony, Panasonic, Canon. Avrei trovato sull'usato la Sony FDR-AX33, che ne pensate di una cosa cosi?

Grazie a tutti per l'aiuto
#1320948
Spostato in sezione Consigli Per Gli Acquisti.
RickyThe Road ha scritto:Vorrei acquistare una camera portatile ...... ma perché qui in Italia non si possono acquistare le versioni in ntsc?
Va detto innanzitutto che pressoché tutte le handycam (di marca) hanno la possibilità di essere settate in Ntsc da menù di impostazione. Lo stesso, al contrario, vale in generale per gli altri mezzi che hai citato: droni e gopro possono essere impostati anche in Pal. Discorso diverso per gli smartphone che di norma non hanno questa scelta e registrano secondo lo standard Ntsc. Va ulteriormente detto però, per questi ultimi, che spesso registrano a frame rate variabile e quindi "intorno" ai 30/60 fps con conseguenti "piccoli" problemi di conformità quando si vanno a montare insieme ad altre riprese a frame rate fisso.
Girare e montare a 30/60 fps in Italia (e in Europa) non rappresenta un problema in generale salvo quando si gira con la presenza di luci artificiali in interno, o in esterno con lampioni e vetrine e comunque con lampade alimentate dall'elettricità. Questo è dovuto alla frequenza di 50Hz che caratterizza la nostra elettricità che se non viene ripresa a multipli o sottomultipli di 50fps crea il fenomeno del "flickering" di cui avrai certamente sentito parlare.

Per il resto: DJI Osmo Pocket è a tutti gli effetti una handycam con in più il vantaggio della stabilizzazione che gli deriva dall'essere un tutt'uno con il gimbal. Per il tipo di riprese che generalmente fai, come intuisco tipo "punta e riprendi", è un ottimo e versatile mezzo di ripresa che ha poco, o meglio, niente da invidiare alle handycam consumer. Poi per ingombro e peso è quanto di meglio per un biker come te.
#1320952
Grazie 1000 per la risposta.
Devo precisare, riguardo ai Droni per dire, che non è possibile settore in pal, non c'è proprio modo (almeno sui DJI che ho io).
Poi IGTV richiede come standard almeno 30fps, per cui nel mio caso montare in 25 non avrebbe proprio senso.

L'Osmo Piket ha la possiibltià di fare sia 25 sia 30 e multipli, cosi come la Gopro. Ma penso che per me non abbia senso dato che al volo, spesso, faccio take col iPhone che va a 30... che poi è un 29,97 a guardare bene il filmato scaricato.

L'unico problema è che non ha praticamente Zoom, solo un 2x a 4k. C'è da dire che ha un sensore Cmos decisamente + grande di molte handycam (1/1,7 contro 1/2,3 e anche piccoli per molte handycam)

Non so, sono molto indeciso, anche perché se prendo una handycam e poi non posso cambiare in 30 mi tocca riconvertire tutti i filmati prima id montarli. anche se ok, ci può stare

La domanda principale è... quale handycam scegliere? che ce ne sono a decine... Consigli? quella che ho citato come si posiziona?
#1320956
Chiaro che se le tue riprese girano intorno al constrain di usare l'iPhone allora ci sono pochi discorsi da fare, soprattutto poi se non hai mai sofferto di problemi di flickering girando con luce artificiale o non ti sei accorto di averne.
Vai tranquillo, ripeto: praticamente tutte le handycam consumer hanno la possibilità di essere settate in Ntsc.
La Sony FDR-AX33 è una buona macchina, seppure un po' datata, solo leggermente inferiore alla sorella maggiore AX53 per alcune caratteristiche che magari a te non servono; ma se appunto non specifichi quali caratteristiche sono importanti per il tipo di riprese che fai è difficile consigliarti.
Per quanto riguarda il drone DJI mi pare strano che non abbia i passi da 25 e 50 oltre che 30 e 60. Di che drone si tratta?
#1320958
Il drone ho controllato fa il 25/50... sorry...
ma a sto punto con le specifiche di IG e FB...
Con luce artificiale mai notato onestamente...

Come richieste per la handycam, mi piacerebbe fare riprese con l'oggetto vicino a fuoco e lo sfondo sfocato, non so come si chiama, portrait?
poi un 4K effettivo, magari che non soffra troppo di rumore al buio, penso si possa regolare iso e apertura focale su tutte queste handycam... se avesse stabilizzatore d'immagine meglio (dovrebbe da quel che vedo, anche se non mi aspetto roba da gimbal), uno zoom decente anche, che mi differenzierebbe dall'osmo
#1320959
Premetto subito che la citata Sony FDR-AX33 (ma anche la mia FDR-AX53) non ha la possibilità di commutazione in NTSC da menu (salvo entrare nel Firmware con apposito software (a tal proposito c'è un topic su come fare qui nel forum), salvo però invalidare la garanzia, ma è comunque reversibile.
Altre Handycam amatoriali anche se di fascia alta (vedi Panasonic HC-VXF1 (o HC-VXF11), soffrono dello stesso problema: sono settate di fabbrica solo in PAL. :(
Purtroppo sbaglia l'amico Clicknclips, tutte le Handycam amatoriali non hanno la possibilità di commutazione da PAL al sistema NTSC.

Di certo invece posso parlare bene della Sony FDR-AX33 che si poneva ai vertici delle videocamere amatoriali quando era in auge (è un modello vecchio, lasciala perdere) o della AX53 che ho anch'io ed è migliore in diverse caratteristiche, ma siccome non sono in NTSC penso che ti convenga rinunciarvi, capisco che come zoom ottico è molto prestazionale, infatti, la Sony FDR-AX53 ha 20x di zoom in 4K e 40x in Full-HD, (anche la Panasonic) ma purtroppo non è in NTSC.
Mi dispiace, se vuoi info ulteriori sulla Sony FDR-AX53 che io ho, sono qui, chiedi pure. :wink:

Quell'effetto che tu hai erroneamente chiamato Portrait è invece Bokeh e per ottenerlo occorre disporre di videocamere col sensore grande, io riesco ugualmente ad ottenere il primo piano a fuoco e lo sfondo sfocato (ma non troppo), giocando con lo zoom in posizione NON grandangolare, ma queste sono regole basilari di foto/video.

Per le riprese al buio, quindi con pochissima luce, mi dispiace deluderti, ma siamo sempre lì: serve un sensore più grande del solito 1/2.3 o anche 1/2.55 pollici.
Per le regolazioni in manuale, le due Sony AX33 e AX53 non dispongono di tutte le possibilità di regolazioni per riprendere in poca luce, sono delle punta e riprendi. :book:
Come regolazioni, va molto meglio la Panasonic HC-VXF1, la quale ha tutte le regolazioni in manuale, ma anche qui andiamo male sia nel comparto riprese in bassa luce (vedi: rumore) per il sensore di dimensioni piccole come la Sony FDR-AX53, sia per l'effetto Bokeh.
Che modello di iPhone hai? Visto che hai detto disponga di un sensore da 1/1.7 pollici.
Ciao. :birra:
#1320961
Il sensore 1/1,7 è dell'osmo pocket 2, che sto puntando.
ho un iPhone XS Max, al quale purtroppo non posso rinunciare per i take al volissimo.
forse non avrei problemi. riprendere in 25 e poi rimodificare a 30, con Compressor già lo faccio.

sulle ax33 dici che nell'uno 250€ andrebbe bene? col discorso che poi se non mi ci rovo la dovrei rivendere? molto meglio la Ax-53?

Riguardo quell'effetto, quindi, per robe "portatili" a cui sono costretto causa ingombri, devo rinunciare?
Ultima modifica di RickyThe Road il mer, 16 dic 2020 - 12:35, modificato 1 volta in totale.
#1320962
RickyThe Road ha scritto:Il drone ho controllato fa il 25/50... sorry...
:wink:
RickyThe Road ha scritto:ma a sto punto con le specifiche di IG e FB...
Con luce artificiale mai notato onestamente...
Almeno 30 fps di cui parlano le specifiche di IGTV escludono eventualmente i 25 ma non certamente i 50 fps. Ad ogni modo se non hai notato problemi di flickering con luce artificiale può voler dire che hai sempre guardato i tuoi video su schermi molto piccoli o forse semplicemente non ci hai fatto caso. Meglio così.
RickyThe Road ha scritto:mi piacerebbe fare riprese con l'oggetto vicino a fuoco e lo sfondo sfocato
Cosa impossibile da ottenere proprio per la piccola dimensione del sensore. Le handycam hanno la caratteristica del tutto a fuoco praticamente sempre. Lo sfocato è dato dalla correlazione tra grandezza del sensore, lunghezza focale e apertura del diaframma (o iris come si chiama nelle videocamere). Più è aperto il diaframma, più è lunga la focale e più grande è il sensore tanto più sfocato tra piano di ripresa e il resto dell'inquadratura puoi ottenere. Ma se consideri che i sensori sono piccolisimi e che sull'apertura del diaframma non puoi agire se in automatico o comunque lo puoi fare con pochissime anche in manuale, puoi ben comprendere che quell'effetto è praticamente impossibile da ottenere.

Il 4K effettivo ce l'hanno praticamente tutte; non soffrire di rumore anche in questo caso dipende dalla grandezza del sensore che nelle handycam come abbiamo detto non è sufficiente; in questo senso da preferire i sensori Mos BSI (Back Side Illuminated) dai quali comunque non ci si ottengono miracoli.
Lo stabilizzatore di immagine ottico su 5 assi di alcune Sony e Panasonic è molto efficiente, quasi al livello di un gimbal avendo l'accortezza di controllarsi un po' mentre si riprende, ma funziona tanto peggio quanto più si usa lo zoom per avvicinare la scena.
Per quanto riguarda appunto lo zoom non c'è dubbio che le handycam ne hanno da vendere anche se sul nuovo Osmo Pocket 2 è stata aggiunta anche questa funzione.
vibicchi ha scritto:Purtroppo sbaglia l'amico Clicknclips, tutte le Handycam amatoriali non hanno la possibilità di commutazione da PAL al sistema NTSC.
Prendo atto e ringrazio l'amico vibicchi per questa precisazione. :appl: Non ne ho di handycam, pensavo che da menù si potesse scegliere il sistema. :dimen:
#1320963
Scusate, se aggiungo. allora forse l'effetto Bokeh, lo potrei usare per le riprese in statica, a casa, quando faccio recensioni di articoli o come quando non sono costretto a viaggiare.
Per cui... nessunissima handycam potrebbe farlo anche in modo blando? per cui quando vedo questo effetto nei video online so di per certo che hanno usato videocamere professionali (quelle grandi x usare un termine profano...)
Grazie 1000!
#1320964
Qualcosa si può fare per il Bokeh con le Hanycam amatoriali, in modo Blando come tu dici, basta lavorare con soggetto vicino e usare un poco di zoom...
Non dimenticare che per quelle riprese statiche in casa per recensioni di articoli, con Bokeh, ti basta una fotocamera che fa ottimi video anche in 4K.
Alcune di esse dispongono anche di un sensore discretamente grande, a partire da almeno una dimensione di Micro Quattro Terzi (M4/3) in poi... tutto dipende anche dal prezzo (purtroppo). :(
Ciao. :birra:
#1320967
Ti consiglio di giocare un po' con questo DOF Simulator che ti da il senso di quello che puoi ottenere dai sensori di varia grandezza modificando la distanza dal soggetto, l'apertura del diaframma e la lunghezza focale. Ammesso poi che tu possa controllare tutti questi parametri.
#1320968
Quali specifiche igtv costringono ai 30 fps minimi? Mi pare strano per molteplici ragioni, ma ne cito solo due:
1) I frame rate "minimi" non hanno molto senso, non si tratta di bitrate che definisce una, qualità minima. O si va a 30/60, oppure altri frame rate fanno lo stesso.
2) una costrizione a 30 fps minimi taglia totalmente ogni prodotto fatto per o anche per il cinema o altri usi (ad esempio Netflix ha tutto a 24 o quasi), peraltro il 24 o meglio il 23.976 è usatissimo in ntsc.

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk


#1320983
da pagina FB:

Quali sono i requisiti per i video da caricare su IGTV?

Durata del video

I video devono avere una durata minima di un minuto. La durata massima del video può essere:

15 minuti, se caricato da un dispositivo mobile.
60 minuti, se caricato dal web.
Tipo di file del video

I video devono essere in formato MP4.

Dimensioni e risoluzione del video

Puoi caricare un video verticale con un rapporto larghezza/altezza di 9:16 o un video orizzontale con un rapporto larghezza/altezza 16:9.
I video devono avere una frequenza dei fotogrammi minima di 30 FPS (fotogrammi al secondo) e una risoluzione minima di 720 pixel.
La dimensione massima dei video con durata pari o inferiore a 10 minuti è di 650 MB. La dimensione massima dei video con durata fino a 60 minuti è pari a 3,6 GB.
Contenuto del video

Desideriamo fornire la migliore esperienza possibile a tutti su Instagram. Ciò significa che i video che non rispettano le nostre Linee guida della community potrebbero essere rimossi da Instagram. Se vedi contenuti che secondo te non rispettano le nostre linee guida, puoi segnalarli.

Dimensioni dell'immagine di copertina

Le dimensioni consigliate per le immagini di copertina sono 420x654 pixel (rapporto 1:1.55). Al momento, non è possibile modificare l'immagine di copertina dopo averla caricata.
#1320984
RickyThe Road ha scritto: gio, 17 dic 2020 - 15:01
I video devono avere una frequenza dei fotogrammi minima di 30 FPS (fotogrammi al secondo) e una risoluzione minima di 720 pixel.
Non so chi abbia scritto queste specifiche. Ma so per certo che su IGTV chiunque faccia un trailer di un film lo carica a 24 fps, senza alcun problema. Io stesso ne ho prodotti.
Un esempio (non mio ma un collega che sono certo lo ha caricato a 24 fps)?
https://www.instagram.com/tv/BswJzPGAQy ... 9qoalkho55
...e e ho altri mille.
Inoltre, ho certezze di caricamenti fatti senza problemi a 23.976
Infine, ho realizzato una serie di spot per un cliente sia per instagram che per la TV e ovviamente ho fatto riprese e rendering al solo frame rate di 25, e pure questi funzionano.
Fate vobis

Ti ringrazio del consiglio. In realtà il no[…]

Soul, grazie al video direi che l'automatismo di […]

Attualmente uso le Canon CN (arrivano max al 14mm[…]

Ciao, sei in una brutta situazione. Una possibilit[…]