Benvenuto su VideoMakers.net
Iscriviti per condividere la tua passione sul principale sito web italiano dedicato al VideoMaking!

Gli eventuali inserti pubblicitari all'interno delle discussioni sono visibili solo se non hai eseguito l'accesso al forum; ricordati di eseguire l'accesso o, se non sei ancora registrato, fallo QUI

Clicca qui per leggere le regole del forum
Consigli e suggerimenti per l'acquisto di una nuova Telecamera, un Cinecorder e relativi accessori.
(N.B. La sezione è sottoposta a cancellazione automatica ogni 180gg dei topic non più attivi)

Moderatore: Moderatori

#1324360
Salve, entro gennaio febbraio prossimo, in prossimità dell'inizio delle riprese del mio nuovo film (a costo zero), ho deciso di cambiare la mia telecamera e sono indeciso su alcuni modelli che sottopongo alla vostra attenzione.
Diciamo che fino a 3.000 euro potrei anche prenderla in contanti, oltre si va di rate.
Oggettivamente credo che questa sia la più fattibile ed alla mia portata, ma non ho bene idea di quale obbiettivo con autofocus e stabilizzatore aggiungere:
Blackmagic Pocket Cinema Camera 6K Pro
l'altra di cui sono innamoratissimo (quì scatterebbero almeno 5 anni di rate :uffy: ) e di cui non ho idea di quale lente abbinare è questa:
Blackmagic URSA Mini Pro 12K
per cui dovendomi lanciare nel buio la prenderei subito :love:
Poi c'è questa che deve ancora uscire:
DJI Ronin 4D
in alternativa ma giusto così ci sarebbero queste della sony, anche se per quelle cifre, usando DavinciResolveStudio17 preferirei la seconda.
Videocamera Cinema Line FX6
oppure :
Videocamera full-frame FX3 Cinema Line

Qualcuno potrebbe aiutarmi a chiarirmi le idee?
Grazie!
Ultima modifica di Clicknclips il dom, 24 ott 2021 - 10:44, modificato 1 volta in totale.
#1324383
Tra quelle che citi, per il tuo utilizzo le blackmagic pocket sono il meglio.
La 12k lascia stare. A parte i problemi a editare, la sensibilità non è delle migliori.
Personalmente però, dopo avere provato le bmpcc ho preferito cambiare brand e sono passato alle zcam.
Per alcune ragioni pratiche:
1) le macchine hanno una robustezza infinitamente maggiore.
2) la batteria ha una durata decente, tre ore di ripresa contro la mezz'ora scarsa delle bmpcc
3) la forma è più adatta ad un uso cinematografico
4) nella gamma esiste anche una full frame a 6k, e anche una a 8k. La 6k l'ho presa ed è eccezionale.
5) l'attacco delle lenti con il lock è molto più solido.
6) il frame rate molto più alto
7) la possibilità di uso open matte con lenti anamorfiche.
E altri fattori che possono non interessare se non per usi specifici tipo lo streaming in rete.
Per contro c'è un prezzo leggermente superiore (ma li vale tutti), e un raw non così gestibile. Tuttavia il braw delle blackmagic è un buon file ma non un vero raw, e il prores logaritmico delle zcam non ha nulla da invidiare.

William Fanelli - 9 dots film

#1324385
Grazie, ora gli darò un'occhiata.
Nel frattempo mi sono visto in rete le recensioni delle due sony e della maggiore mi diceva di un effetto "saracinesca" nelle riprese panoramiche o simili, quindi ho lasciato perdere, anche la più piccola non ha brillato nelle due recensioni che ho visto, per cui per ora sarei propenso verso la 6k pro ma ora vedo quella che mi hai detto. Non ricordo se da qualche parte l'hanno definita un prodotto "cinese".
Comunque....
p.s. oggi Amazon mi ha rifiutato il film, e le critiche ricorrenti sono: le luci e la recitazione che pare essere altalenante. Mio cognato che è appassionato di fotografia, mi ha letteralmente mostrato e spiegato alcuni errori legati alla luce ed al motivo per cui si usano i pannelli per rifletterla, gli iso ecc.... Sono un pò giù ma ci credo e vado avanti.
#1324386

matteo71 ha scritto:Non ricordo se da qualche parte l'hanno definita un prodotto "cinese".
beh, per essere cinese è cinese.
Ma non hai nemmeno idea del tipo di supporto che danno. C'è una pagina Facebook dove interagisci direttamente con tecnici e gente di zcam. A me hanno risolto un problema in poche ore dopo averlo segnalato.
La qualità delle camere è al di sopra di ogni sospetto. E non credere che le blackmagic le costruiscano in Australia. Cmq la 6k è un ottima macchina, sono solo plasticose e con problemi enormi di autonomia batteria.
Premetto che ne ho avuta una, la 4k, l'ho venduta perché senza vlock la batteria manco bastava per il setup delle scene.
Cmq con le zcam ci abbiamo fatto molte cose tra cui una docuserie in onda su Rai, la vedi ora su raiplay.
matteo71 ha scritto:p.s. oggi Amazon mi ha rifiutato il film, e le critiche ricorrenti sono: le luci e la recitazione che pare essere altalenante. Mio cognato che è appassionato di fotografia, mi ha letteralmente mostrato e spiegato alcuni errori legati alla luce ed al motivo per cui si usano i pannelli per rifletterla, gli iso ecc.... Sono un pò giù ma ci credo e vado avanti.
Anche qui, mi pare che ti è stato detto quali fossero i problemi, anche nel gruppo Facebook dove ci siamo incrociati. Il discorso luci, in particolare, è stato affrontato in modo totalmente sbagliato, specialmente per le scene al buio.
Sulla recitazione, non avendo ancora avuto modo di vedere il film non mi pronuncio, ma dal trailer che vi fosse qualche problema era evidente fin dalla prima scena. Che nel trailer hai modificato, ma non credo tu abbia potuto fare di più nel film.

Conclusione personale: se vuoi fare un prodotto almeno accettabile (e che te lo prenda amazon) devi provare ad ascoltare le critiche e non difendere pedissequamente certe scelte. Mi pare evidente, senza offesa, che sul fronte pratico ti manchi un po' di esperienza. Il cinema è un arte complessa che richiede svariate competenze: audio, fotografia, composizione, montaggio, efx, recitazione... dando per scontato comunque di avere in mano una buona sceneggiatura, e per buona sceneggiatura non intendo solo una buona idea per una storia. La sceneggiatura deve prevedere tutte le inquadrature, pensate prima.
Di per se la macchina da presa, purché decente, è l'ultimo dei problemi. Ho partecipato alla realizzazione di un film low budget girato tutto con gh5 che è una buona macchina ma comunque non costosa, e la fotografia di quel film in confronto al tuo è da Oscar. E pure l'audio, ripreso con uno zoom h4 è di altro livello.



William Fanelli - 9 dots film


#1324392
matteo71 ha scritto: mer, 27 ott 2021 - 09:36 ho appena visto questa recensione e mi sa che alla fine andrò di 6k pro sempre che non ne esca una nuova nel frattempo.
Come mai, la recensione non ti ha convinto? Comunque decidi liberamente, la 6k pro è una camera discreta, come dicevo è solo un problema di solidità e durata batterie la fondamentale differenza. Occhi all'aspetto batterie, io mi sono trovato, con la 6k, a dover cambiare batteria varie volte nel bel mezzo di una scena, con l'attrice in vasca da bagno e la schiuma da rifare. Non ti dico le bestemmie del regista...
#1324393
willyfan ha scritto: mer, 27 ott 2021 - 05:01 ...
Ma non hai nemmeno idea del tipo di supporto che danno. C'è una pagina Facebook dove interagisci direttamente con tecnici e gente di zcam. A me hanno risolto un problema in poche ore dopo averlo segnalato.
.....
potresti gentilmente mettere il link della pagina Facebook: non riesco a trovarlo nel marasma di facebook!
Grazie.
#1324394
CatoCato ha scritto: mer, 27 ott 2021 - 12:29 potresti gentilmente mettere il link della pagina Facebook: non riesco a trovarlo nel marasma di facebook!
Grazie.
https://www.facebook.com/groups/zcame2
#1324395
CatoCato ha scritto: mer, 27 ott 2021 - 12:29 potresti gentilmente mettere il link della pagina Facebook: non riesco a trovarlo nel marasma di facebook!
Grazie.
Tieni conto che zcam è molto usata su set importanti come b camera o crash camera, cosa che proprio per una differente solidità non è per le blackmagic. Sulla pagina ci sono varie info, e foto dai set tipo mission impossible.
#1324403
Ciao.
Ti anche inviato un messaggio privato.
Chiedo scusa agli altri ma gli ho inviato il link (non pubblico) del film e mi sta massacrando, ma è meglio che lo faccia in privato! Ah! Ah! Ah!
Detto ciò quello che non mi ha convinto è, a parte il dover usare un monitor esterno per vedere ciò che riprendo, oppure collegare il cell in wi-fi, è il dover importare io i LUT e poi, no no e sempre no, il dover salvare e convertire i file per farli leggere, ad un punto dice che li apre con windows 7 perchè andavano in crash su windows 10.
Decisamente bocciata.
#1324409
matteo71 ha scritto: mer, 27 ott 2021 - 21:28 Detto ciò quello che non mi ha convinto è, a parte il dover usare un monitor esterno per vedere ciò che riprendo, oppure collegare il cell in wi-fi, è il dover importare io i LUT e poi, no no e sempre no, il dover salvare e convertire i file per farli leggere, ad un punto dice che li apre con windows 7 perchè andavano in crash su windows 10.
Decisamente bocciata.
Ma scusa, ma che cavolo di recensioni hai visto? Non so se è chiaro, io di zcam ne ho 2, e talvolta ne noleggio altre 2, 3, 4. Secondo te converto i file per farli leggere? File magari di ore e ore di concerti? Ovvio che no. E non solo, io windows 7 non lo uso più da 3 anni, ho SOLO macchine con windows 10, e nulla crasha.
Peraltro dubito che una macchina così verrebbe usata su set come mission impossible, o altri film americani (se vuoi ti cerco una lista) se non fosse affidabile.
L'unica cosa vera, ma che evidentemente hai preso nel modo sbagliato, è quella del "monitor esterno". Beh, Moltissime macchine usate per il cinema, red e arri in primis, non hanno un monitor incorporato, per varie ragioni.
Normalmente si usa un piccolo monitor esterno, 5 o 7 pollici, che però monti con un braccino e quindi hai una flessibilità di visione infinita (puoi persino metterlo a qualche metro dalla camera!). Le mirrorless o le videocamere amatoriali siamo abituati a vederle con un loro monitorino. La blackmagic perlomeno ha un monitor di una certa dimensione, ma è fisso dietro (a parte un minimo di bascula) e se lavori in modo creativo con la macchina da presa non puoi sempre stare dietro alla macchina, almeno a me non succede.
Ah, anche il discorso LUT non mi è chiaro. la camera ha la sua LUT rec709, certo se vuoi provare altre LUT le devi caricare, ma santa grazia che te lo permette.
Detto questo, mi fermo qui, non insisto, evidentemente trovi le recensioni su yutube più affidabili...
#1324412
Ammetto di essere rimasto sorpreso da questa tua reazione perchè cominciavo a pendere dalle te labbra, ma se la metti così:
Guarda questa foto e, sono strasicuro che forse tu sai più di quel sito perchè la usi, ma io con una recensione così, quella non la voglio neanche se me la regali.
Ti allego la foto con in rosso le cose che mi spingono a scappare.
Troppo complicato e non adatta al mio di lavoro, o tentativo di lavoro, visto i miei risultati deludenti.
Me lo dico io da solo così nessun'altro si permette.
https://ibb.co/QPx8jSq
#1324414
matteo71 ha scritto:Ammetto di essere rimasto sorpreso da questa tua reazione perchè cominciavo a pendere dalle te labbra, ma se la metti così:
Guarda questa foto e, sono strasicuro che forse tu sai più di quel sito perchè la usi, ma io con una recensione così, quella non la voglio neanche se me la regali.
Ti allego la foto con in rosso le cose che mi spingono a scappare.
Troppo complicato e non adatta al mio di lavoro, o tentativo di lavoro, visto i miei risultati deludenti.
Me lo dico io da solo così nessun'altro si permette.
https://ibb.co/QPx8jSq
Tu hai segnato in rosso solo ed esclusivamente la parte di recensione che riguarda lo zraw.
La macchina però è in grado di fornire file prores di altissima qualità e perfettamente compatibili con qualunque programma, ci giro un mare di roba, se vuoi ti mando i link.
Comunque, io non le vendo quindi prendi quello che vuoi, non insisto oltre.

William Fanelli - 9 dots film

Mi riferisco a riprese televisive. Voi parlate […]

Salve a tutti. Possiedo una Lumix G9 più i[…]

[Vegas Pro 19] Continui crash

Benissimo, ora ho capito. Come sempre grazie per l[…]

Quindi se dovessi comprare una GH5 II, che obietti[…]