Benvenuto su VideoMakers.net
Iscriviti per condividere la tua passione sul principale sito web italiano dedicato al VideoMaking!

Gli eventuali inserti pubblicitari all'interno delle discussioni sono visibili solo se non hai eseguito l'accesso al forum; ricordati di eseguire l'accesso o, se non sei ancora registrato, fallo QUI

Clicca qui per leggere le regole del forum
La sezione ufficiale dedicata a DaVinci Resolve.

Moderatore: Moderatori

#1304444
Premessa la mia confusione su certi aspetti tecnici di base, ll mio dubbio nasce dopo aver visto il brevissimo video nel canale ufficiale youtube di Davinci Rersolve. Questo il link:

In sostanza vorrei capire tecnicamente, perchè la guida suggerisce che per un uso professionale, conviene disconnettere il database presente e di crearne un altro in un disco esterno veloce.


Avviando Davinci Resolve 15 Studio, mi ritrovo nel project manager. In alto a sinistra trovo la voce "Disk" con il "Local Database" già creato in automatico di default. Cliccando col tasto destro del mouse sulla voce local database, poi su "open file location", possiamo vedere il percorso di destinazione, nel mio caso è il seguente: C:\ProgramData\Blackmagic Design\DaVinci Resolve\Support\Resolve Disk Database. Questa cartella "Resolve Disk Database" vediamo che si trova nella directory principale dov'è installato il software Davinci. Resolve

A cosa serve questa cartella database e perchè dovrei disconnetterla e ricrearla spostandola altrove?


Cerco di spiegare al meglio come sono organizzato attualmente. Il mio sistema (windows 10 pro) ed tutti i programmi fra cui Davinci sono tutti installati sull'SSD. A breve acquisterò un secondo SSD dedicato per lavorare più velocemente, ma al momento utilizzo un classico HDD meccanico che appunto mi serve solo come archiviazione dati. Su questo hard disk chiaramente risiedono tutte le clip quindi il master del girato.

Quindi cosa ho impostato?

Aprendo la voce "preferences" dentro Davinci, poi su "media storage" ho aggiunto manualmente la cartella principale dove sono presenti tutte le clip. Qui dentro organizzo i miei lavori con sotto cartelle eccetera. Questo si fa per avere uno o più collegamenti rapidi di accesso verso destinazioni dei propri progetti senza dovere esplorare lunghi percorsi per trovare i propri progetti.

tutto ciò è corretto? dovrei fare diversamente? non capisco se sbaglio qualcosa.


Per chi volesse intervenire, Vi pregherei di essere nei limiti del possibile sempre chiari e specifici , usando un linguaggio che sia anche elementare affinchè si arrivi a capire bene. grazie in anticipo
#1304447
Ciao,

nel database RESOLVE memorizza tutte le informazioni dei progetti (la schermata iniziale di scelta del progetto è popolata con le informazioni del database collegato), la cache delle clip, etc., dato che il database è usato in modo intenso da Resolve, il consiglio è quello di spostarlo su un disco veloce e dedicato, cioè a cui non vi accedano contemporaneamente altri programmi, così da avere anche un miglioramento nell'usabilità del software.
Inoltre se si perde il database si perdono i propri progetti (non le clip se sono localizzate su altri dischi), quindi è opportuno sapere dove risiede il proprio database e come gestirlo.

Avevo realizzato tempo fa un tutorial per la versione 12 di Resolve che forniva informazioni importanti sul database (es. come gestirne il backup):

https://www.videomakers.net/tutorial/da ... e-account/



Ciao
#1304454
Ciao Yarin VooDoo,

innazitutto grazie per il tuo intervento. Prima di replicare, una piccola nota nostalgica: VooDoo immagino si riferisca alla mitica scheda grafica che ha fatto storia... che tempi!

Ho visto il video e senz'altro a partire da domani seguirò anche tutti gli altri tutorial di VM su Davinci.

Purtroppo devi perdonare la mia ingenua confusione, ho avuto un trascorso particolare in materia, e continuo a non essermi chiaro il quadro della situazione. Un limite che devo necessarimente risolvere, al più presto,sperando di risolverlo in questa discussione magari col tuo gentile supporto.

Sia chiaro, in italiano capisco bene ciò che hai scritto, ma non so perchè poi ho questo limite nel capire materialmente e logicamente questi passaggi!

Andiamo per gradi, prima avevo spiegato come sono organizzato. Rifaccio la domanda, è corretto?

il mio local database è ubicato in questa cartella "Resolve Disk Database" che risiede sull'SSD quindi già si trova già nel disco veloce, dovrebbe stare altrove? nel caso dove e perchè? dovrei per caso eliminarla/disconnetterla e creare un local database sull'HDD classico che di fatto è più lento? Davvero mi sfugge qualche passaggio! poi una piccola curiosità su questa cartella Resolve Disk Database che attualmente, nonstante abbia gia fatto dei lavori, pesa solo 11 MB quindi suppongo che non è qui che viene accumulata la cache eccetera.

Come dicevo, a breve acquistero un altro SSD dedicato solo ai dati dove staranno le clip che poi andrò a lavorare. Adesso come spiegavo, utilizzo il mio hdd classico, quindi Davinci lavora leggendo le clip da questo hdd che è più lento. A breve questo lavoro lo farà con un SSD. Quindi il software gira sull'SSD di sistema, le clip verranno lette/gestite tramite quest'altro SSD ed infine, l'alttuale HDD servirà solo per l'archiviazione dati generale.

Tutto ciò è corretto oppure sbaglio? il modo di procedere e lavorare va bene, oppure che cosa dovrei fare diversamente?

Come dicevo prima, in "media storage" ho collegato una cartella principale dove all'interno quando avvio Davinci, trovo al volo tutte le cartelle dei vari master dei girati, e quindi vi accedo agevolmente. Com'è scritto nel programma (vedi allegato) il primo media storage ospiterà la cache e la gallery, difatti in questa cartella principale vedo queste due cartelle.
E' forse questo un errore che stia tutto concentrato li?

Il mio problema per lavorare meglio con davinci pensavo fosse appunto passare (come farò presto) ad da un HDD all'SSD dedicato per far leggere a Davinci più velocemente le clip. Questa cosa del database che cosi com'è impostato di default "non è corretto" o comunque non è la migliore cosa, proprio non la capisco!

Allego due screnshoot a supporto di ciò che ho scritto.


Yarin VooDoo e chiunque altro sia così bravo da riuscire nell'impresa (a quanto pare) di arrivare a farmi capire cosa mi sfugge, cosa dovrei ottimizzare, così da arrivare al punto. Forse Spiegandosi in modo elementare visto la circostanza.

Oppure ditemi se va già bene così, e sono io che ho creato una paranoia che non esiste!


grazie in anticipo

Allegati:

https://ibb.co/DgVqdB1

https://ibb.co/9YRJ5YJ
#1304457
Ciao,

il fatto di avere il local database sul SSD di sistema non è un errore, va bene perchè si tratta di un disco veloce, ma in genere si preferisce sempre tenere media e database su un disco dedicato che non sia condiviso con altro, tuttavia la cosa importante è che sia un disco veloce, quindi nel tuo caso, su questo punto, non ci sono errori.

Il database contiene tutti i dati dei progetti (non le clip, ma le impostazioni del progetto, le timeline con i riferimenti alle clip sorgenti, etc.), le impostazioni utente, le galleries con le configurazioni dei nodi per la color correction, etc., quindi è importante oltre che risiedere su un disco veloce, sapere esattamente dove si trova e gestirne i backup, perchè se si perde il database, anche se non si perdono i file sorgenti, comunque si perde tutto il lavoro in corso d'opera.

Riguardo alla cache clip è corretto quanto scrivi, viene generata sul primo disco indicato come Media Storage, anche in questo caso sarebbe opportuno che la cache risiedesse su un disco veloce per ottimizzare le prestazioni.

Uno dei metodi di lavoro è quello di concentrare sullo stesso SSD sia il database che la cache clip, quindi, in soldoni, si tratta di creare una cartella nel disco SSD che si sceglie per lavorare con i video, dentro questa cartella creare una cartella per il Local Database e crearci il proprio database, quindi creare un'altra cartella per la Cache e impostarla come primo Media Storage, così che il software generì qui la cache.
In questo modo avrai sullo stesso disco sia il database che la cache.

Se questo disco diventasse un disco esterno (Es. un SSD USB3 o con connessione più veloce) e su questo avessi anche le clip di lavoro, avresti modo di poterti spostare da un computer all'altro tutto il tuo materiale e lavorarci con qualsiasi copia di Resolve, aprendo il tuo database e trovando i tuoi progetti, con i relativi media e le clip associate.

Spero di averti chiarito un po' le cose.

Ciao
#1304474
Grazie 1000 Yarin, gentilissimo :birra: così spiegato, adesso mi è tutto più chiaro :wink:

ti anticipo che oltre a questa duscussione del database, fra le primissime cose che mi premeva sapere, c'è un'altra discussione nel merito del ritaglio d'immagine, ma nello specifico trattasi della visualizzazione in tempo reale dei pixel che non riesco a vedere.

vado a scrivere, a presto
[Sony AX53] Nuova 4k 2016

Salve a tutti, ritorno con piacere dopo anni su qu[…]

Per dare una risposta occorre sapere che versione […]

A parte la grattugia appena presentata (una vera b[…]

[Conversione VHS] Consigli

Mi inserisco precisando che il Blackmagic Intensit[…]