Benvenuto su VideoMakers.net
Iscriviti per condividere la tua passione sul principale sito web italiano dedicato al VideoMaking!

Gli eventuali inserti pubblicitari all'interno delle discussioni sono visibili solo se non hai eseguito l'accesso al forum; ricordati di eseguire l'accesso o, se non sei ancora registrato, fallo QUI

Clicca qui per leggere le regole del forum
Discussioni sugli Aeromobili a Pilotaggio Remoto (APR), anche chiamati droni, per utilizzo in ambito video e fotografico.

Moderatore: Moderatori

#1174615
In realtà per ora l'Enac non ha messo l'obbligo di dotare il drone con doppia centralina, vado a memoria sul regolamento!
Puoi anche volare con un drone autocostruito, correlato (come tutti gli altri) di manuale di volo
diario di bordo ecc ecc (scritto tutto in altro post) facendo attività propedeutica,
poi ad esempio col vincolo a terra difficilmente non ti autorizzano il volo!
Il costo per l'inspire1 è eccessivo
#1174650
l'inspire costa cosi sia perche' ha la cam integrata 4k e gia calcola un 500€ circa
sia perche' ha il lightbridge integrato e calcola 1600
in se viene 800€
sulla radio ci sono usb e hdmi
basta collegare un tablet e hai fpv gia pronto
e' in carbonio ed e' fantastico a vedersi
non lo si puo negare
col doppio comando poi si ha la possibilita' di dividersi i compiti
uno guida e l'altro filma,nn male dai
#1174671
Non ho detto che è brutto ne che sia una schifezza.
Secondo me (per quella cifra) è troppo.. è pur sempre una quadricottero
con tutte le sue limitazioni, sempre parere personale a quel prezzo vai su un
otto rotori, e ne trovi.
Ora smetto che siamo leggermente OT
#1177621
Io ho Cinestar 8 che uso a volte su i film or serie che faccio. La mia regola e questo, se le riprese sono in una zona dove non c'è rischio lo uso. Se è in una zona abitata o pure dove c'è tanta gente no gli faccio per via del rischio. Per il mio chiedo 1250 per una giornata incluso pilota.
#1179689
precisamente andrea (mi riferisco al post nella prima pagina) qui sulle dolomiti chiedono 75€ all'ora per persona... solitamente sono in 2, operatore video e pilota, con 5d mkiii montata... e sono regolari... questi sono prezzi presi dall'alto adige... e credetemi che 75€ in alto adige è il prezzo di un normale professionista (come esempio un webmaster)...

il problema che mi pongo io pero è che non ho ancora capito cosa costa farsi fare sto benedetto "patentino" e come funziona con le zone critiche -_-
#1179714
Ciao,
solitamente qua da me (non è una regola) l'affito è di 4h o mezza giornata/giornata intera
questo per evitare di fare le cose veloce e farle male, perchè chi paga spesso
non capisce che dietro il lavoro di 20 minuti ci sono delle procedure e dei test
da effettuare prima del volo.
Dunque l'esame sulle regole dell'aria di per se costa poco se lo fai come privatista
(150+ iva di tasse per l'esame) poi a seconda di dove lo fai, o studi da casa o fai il corso, ci sono costi variabili da regione a regione, da struttura a struttura.
Il "salasso" arriva dopo, assicurazione in primis, e poi quando devi fare le comunicazioni ad enac
specialmente se non prendi un drone certificato enac (esistono certificati ma al momento siamo intorno ai 3.000 euro)
Per le zone critiche è un bel casino, mettiamo ad esempio un condominio isolato, dovresti vincolare il drone a terra, avere un sistema indipendente per l'atterraggio
in caso di anomalie, eventualmente recintare la zona da sorvolare (con relativo buffer) interdire la circolazione a piedi avvertire la polizia/carabinieri, segregare le persone in casa
mandare la richiesta ed enac... magari te la boccia e devi pagare il disbrigo pratica
Adesso per semplificare le procedure hanno inserito la zona mista ... ma è un altro discorso.
#1181399
con tutti i lavoranti a nero...che ci sono..molti che non ne hanno manco bisogno (2 lavoro e pure ottimo) eppure spavaldamente si fan pure publicita per i forum, anche senza dirlo esplicitamente, ma si capisce BENISSIMO... (qui sul forum ne hai un largo CAMPIONARIO).... inizia a denuciare questi

Quindi, Gamba, suggeriresti di denunciare non solo gente che frequenta il tuo stesso Forum ma anche sulla base del sospetto?
Senza polemica eh! Mi piacciono i commenti sopra le righe ma potresti passare da Moderatore ad Agitatore.
Forse ho travisato il senso della tua frase!?
anche se andrebbe denuciatra la GDF e lo STATO in primis...visto che fa pagare le tasse , pretende le paghi..e poi non controlla affatto chi abusa e ladra...malgrado lo facciano sotto la luce del sole

Su questo puoi metterti l'animo in pace, e lo sai, anche se condivido in parte il tuo pensiero.
#1181468
Secondo me stiamo andando un pochino fuori argomento. Vorrei dire soltanto che a mio parere sono più pericolosi i professionisti che fanno prezzi da abusivi piuttosto che gli abusivi stessi. Questi ultimi non hanno negozi con vetrine, non hanno siti internet per farsi pubblicità e anche su facebook devono stare attenti. I neo-professionisti invece spesse volte hanno in testa proprio di mettere in difficoltà i "vecchi", e lo fanno con prezzi stracciati sui quali non c'è nemmeno un margine minimo di ricavo. In questo modo raggiungono un certo bacino d'utenza ma nel frattempo hanno ammazzato sia il mercato attuale sia il loro mercato futuro, perchè la gente se entra in quest'ottica andrà sempre a rincorrere il prezzo più basso a discapito della qualità e ci sarà sempre qualcuno più disperato o più folle che farà prezzi più folli.
Comunque è una discussione che meriterebbe un thread a parte. Qui volevo raccogliere un po' di riflessioni sul fenomeno dei droni che al momento per il 90% è fuori dalle regole.
#1181481
Si ci mancherebbe, però io mi riferivo a quei casi in cui hanno la p.iva ma non sono in regola col drone. Sono quelli che a me personalmente danno più fastidio anche perchè spesso e volentieri sono gli stessi che fanno i prezzi da abusivi e che usano il drone come acchiappa-polli.
Non discuto sulla validità delle riprese aeree fatte in un certo modo e in certi contesti. Soprattutto non discuto sulle riprese aeree regolari e di conseguenza fatte pagare al cliente almeno il giusto. Discuto, e parecchio, sulle riprese fatte in maniera illecita che guardacaso poi al cliente non costano nulla o quasi. Tanto di spese vive non c'è nulla o quasi.
#1181482
....sono gli stessi che fanno i prezzi da abusivi e che usano il drone come acchiappa-polli.
... Discuto, e parecchio, sulle riprese fatte in maniera illecita che guardacaso poi al cliente non costano nulla o quasi. Tanto di spese vive non c'è nulla o quasi.


Come non quotarti, sono quelli che nel servizio matrimoniale (andate a fare un giro sul noto portale dei matrimoni) ti "regalano" le riprese aeree fatte col drone (90% dei casi phantom)
#1181485
Scusate una domanda, ma su questo forum il 90% di quelli che intervengono è evidente che non scaricano l'IVA, altrimenti non acquisterebbero mai sui siti all'estero dove risparmi se ti va bene il 10%. E ne leggo tanti ma tanti. Per cui, di cosa ci si stupisce?
Per quanto riguarda il drone, io concordo con etidona. Io mi sono messo a fare riprese aeree insieme a dei colleghi (e di partite IVA ne abbiamo 3, non una) con il phantom con paracadute, patentini ecc ecc. E il prezzo è di circa 350 euro per mezza giornata, + trasferte. Consegna del girato visionato e tagliato per buttare l'inutile (ma non montato). Se si vuole è così, altrimenti ciccia.
Per cui, sono il primo a scocciarmi per quelli che fanno riprese con il drone abusivamente, senza alcun titolo.
#1181636
Date un'occhiata qui!
http://www.quadricottero.com/2015/02/ec ... e.html?m=1

provato a pulire i files temporanei di premiere Ca[…]

Ciao David , tutto lo Staff ti dà il […]

Occorre una premessa generale. FCPX ha molti forma[…]

nel 2017, non esisteva proprio la tua GPU, prova […]