Pagina 2 di 2

Re: [TECNICA] Riprese aeree in aree critiche con dirigibile.

Inviato: mar, 06 ott 2015 - 17:57
da willyfan
Li ho visti in televisione i dirigibili volteggiare sullo stadio ma non so (ma penso di sì) se avevano una telecamera sotto.
E' possibile, anche per i concerti di Ligabue lo hanno usato: http://www.quadricottero.com/2015/09/riprese-aeree-al-concerto-di-ligabue.html

Re: [TECNICA] Riprese aeree in aree critiche con dirigibile.

Inviato: mar, 06 ott 2015 - 21:33
da mponti
Se è una cosa fissa perchè non usi un pallone gonfiato ad elio ancorato con 3 o 4 cavi agli angoli del campo, dovrebbe rimanere abbastanza fermo in posizione, se scegli il pallone della dimensione giusta puoi sollevare un peso considerevole.

Re: [TECNICA] Riprese aeree in aree critiche con dirigibile.

Inviato: mar, 06 ott 2015 - 21:51
da maxamf
Un amico usava, forse usa ancora un dirigibile telecomandato, diceva che uno dei principali problemi era la poca controllabilità con il vento. Quindi più adatto in interni.
Ciao

Re: [TECNICA] Riprese aeree in aree critiche con dirigibile.

Inviato: mar, 06 ott 2015 - 23:46
da Clau_dio
www.euroairballoon.com/mini-dirigibile.html

Re: [TECNICA] Riprese aeree in aree critiche con dirigibile.

Inviato: mer, 07 ott 2015 - 04:33
da Federisk
Se dico una fesseria scusatemi: sui campi da calcio non usano una spidercam?
Ovvero, un aggeggio che si sposta su un filo. Capisco che lo si debba comandare in remoto, ma è esattamente lo stesso che con un drone, immagino.
Oppure c'è la necessità di avere l'operatore in loco? Non ho ben capito questo dal topic.

Re: [TECNICA] Riprese aeree in aree critiche con dirigibile.

Inviato: mer, 07 ott 2015 - 07:53
da willyfan
Non mi posso addentrare per questioni di riservatezza ma la spidercam o cablecam come la si vuol chiamare mi è stata bocciata non so perché. Pure io avrei preferito.

Inviato da telefonino, siate clementi per gli errori...

Re: [TECNICA] Riprese aeree in aree critiche con dirigibile.

Inviato: mer, 07 ott 2015 - 13:58
da Federisk
Non mi posso addentrare per questioni di riservatezza ma la spidercam o cablecam come la si vuol chiamare mi è stata bocciata non so perché. Pure io avrei preferito.

Ok, punto chiarito. ;)

Re: [TECNICA] Riprese aeree in aree critiche con dirigibile.

Inviato: mer, 07 ott 2015 - 14:48
da willyfan
Tra l'altro, distinguiamo tra una spidercam e le "cable cam" generiche. La prima costa cifre assurde, è tenuta da 6 funi e manovrando 4 winch si sposta su tutto il rettangolo di gioco.
Funziona così:

Immagine

Anche se pure questa è chiamata "cablecam", in realtà esiste untipo più semplice di "cablecam", tipo questa:
Immagine

Quest'ultima è utilissima in molti casi dove i droni non possono volare ma si può muovere solo in una direzione dello spazio. Per la cronaca, di quest'ultima sto ultimando un progetto in questi giorni se a qualcuno interessa.
Questa era stata la nostra proposta originaria (la spidercam sopra era troppo fuori mercato) ma il pallone ha più appeal, inoltre è possibile, sebbene vincolato, muoverlo avanti e indietro nei limiti del vincolo.