Benvenuto su VideoMakers.net
Iscriviti per condividere la tua passione sul principale sito web italiano dedicato al VideoMaking!

Gli eventuali inserti pubblicitari all'interno delle discussioni sono visibili solo se non hai eseguito l'accesso al forum; ricordati di eseguire l'accesso o, se non sei ancora registrato, fallo QUI

Clicca qui per leggere le regole del forum
Discussioni sull'utilizzo di Action Cam e Pocket Camera in genere.

Moderatore: Moderatori

da tom123
#1146528
Ciao a tutti, sono nuovo.
Ho da poco acquistato una action cam Sony, la as100v, in grado di registrare in XAVC-S 1080/60p e genera file mooooooooooooolto grossi.

Mi sorge però un dubbio. Conviene registrare a 60p?
Non credo di voler produrre mai bluray video (che quindi non supportano il 1080/60p) ma piuttosto bluray dati con dentro dei video da riprodurre con in lettore bluray.

Io credo convenga, ho provato anche ad abbassare i fps ed i video prodotti diventavano sempre piu scattosi mano mano che il framerate calava.

Voi che dite?

Altra domanda: con premiere pro che ho in ufficio, qual'è il formato di esportazione che mi permetta di avere la massima qualità possibile ed allo stesso tempo la massima compatibilita con i lettori (recenti si intende, massimo qualche anno)
Chiedo questo perché avendo un proiettore ho bisogno di avere un ottimo risultato per non notare ogni sorta di artefatto ed allo stesso tempo vorrei poter cancellare gli spezzoni originali tenendo solo il montato.

Grazie a tutti per eventuali risposte.
Ultima modifica di tom123 il ven, 18 lug 2014 - 00:40, modificato 1 volta in totale.
da Federisk
#1146530
Per prima cosa corri a presentarti e correggi il titolo del topic come da regolamento! ;)
da Federisk
#1146539
I pro del 60p sono di sicuro la fluidità, e se hai un'action cam penso che tu faccia riprese che ne gioverebbero; e la possibilità di slow motion, che, per esempio, sono molto utili per riprese sportive. Andrebbe bene anche 50p, forse più compatibile con i televisori con ingresso usb; ma considera che quel che vedi al cinema ed in tv, per quanto riguarda i film, è girato a 24fps, quindi fatti i tuoi conti.
Per quanto riguarda l'esportazione, qualcuno risponderà in maniera più competente, ma dalle prove e dalle ricerche che ho fatto, conviene esportare in mp4, in container h.264 con CBR a 15. Non la massima qualità, ma piuttosto gestibile da molti lettori multimediali e televisori.
da tom123
#1146557
Grazie per la risposta.
Ho provato anche 50p ma mi è sembrato leggermente meno fluido e purtroppo l'unico modo per passare da 60p a 50p è settare la cam in modalità PAL (non ho mai capito il perché dato che in ambito HD non c'è piu questa distinzione) e formattare la microsd.

Per quanto riguarda il bitrate, 15 mi sembra un po pochino visto che la cam registra a circa 50mbit/s

Ho provato con 60, la qualita non viene alterata ma i file restano ovviamente giganteschi. Questa sera proverò in h264 ed a salvare su un DVD (solo come supporto) per vedere se un paio di lettori bluray leggono correttamente il filmato.
da CrazyDuke
#1146558
Che problema hai nel settare la cam su PAL??
da tom123
#1146561
Che devo formattare la microsd e dentro ho dei filmati, non importanti, sono prove, NA mi faceva comodo lasciarli li.

Ci sarebbe qualche vantaggio tangibile nel passare a 50p? Perché sulla carta è solo peggiorativo dato che impatterebbe la fluidità.
da CrazyDuke
#1146563
:wink:
Ok... quindi solo una questione pratica... non tecnica...
da tom123
#1146564
Solo pratica.
Ma posso anche fare il passaggio, ne avrei qualche reale beneficio?

EDIT: ho formattato e convertito a PAL da 50p. I microscatti rispetto al 60p sono evidenti, ma potrebbe essere il mio computer non adeguatamente potente. Il filmato a 60p ieri l'ho guardato da un altro PC.
da iachidda
#1146605
Solo pratica.
Ma posso anche fare il passaggio, ne avrei qualche reale beneficio?

EDIT: ho formattato e convertito a PAL da 50p. I microscatti rispetto al 60p sono evidenti, ma potrebbe essere il mio computer non adeguatamente potente. Il filmato a 60p ieri l'ho guardato da un altro PC.

lascia "gestione attività" aperto e manda in play. se il processore o la ram superano spesso l'85% , gli scatti potrebbero essere dati dal pc, altrimenti ci potrebbe essere altro. se setti 60p e hai luci artificiali a risparmio energetico potrebbero darti degli "sfarfalamenti " dell'immagine. con il sole o altre luci , non avrai problemi
da tom123
#1146606
Ho provato con 50p chiudendo tutto il chiudibile sul PC e gli scatti sono scomparsi, direi che il filmato è accettabile.
Il peso dei filmati è sostanzialmente uguale. Se il 50p mi permette di inquadrare luci artificiali, monitor e cose simili senza generare artefatti, tanto meglio.
In termini di post-produzione, in ottica di eventuali future conversioni (che dubito di dover fare, ma non si sa mai) un 50p può portare vantaggi o svantaggi ?
Ciò che voglio fare l'ho scritto: registro dei filmati in mountainbike, in post-produzione li monto e vorrei generare un file montato da salvare su bluray (o altro supporto) che sia leggibile dalla maggioranza dei lettori da tavolo. Non mi interessa un bluray video (che giocoforza, per restare 'standard' non mi permetterebbe i 50p a 1080). Eventualmente in futuro faccio sempre in tempo a passare da 50p a 25p e rientrare nelle specifiche del bluray.

Di sicuro, tra colori in Vivid e Normal, anche se di default la cam registra in Vivid (e così vedo quasi tutti su youtube), il Normal è più naturale. E' certamente più freddo (invece di essere una giornata di metà luglio sembra una giornata di inizio aprile, per intenderci) ma il cielo resta con il suo colore naturale ed anche sulle basse luci c'è più definizione. Il vivid sovraespone un po tutto, il cielo diventa "finto", di un azzurro tendente al verde acqua e le basse luci diventano troppo nere perdenndo di definizione. Ma non è questo che mi preoccupa, registro in Normal e poi in post-produzione faccio sempre in tempo a pompare i colori, molto più difficile sarebbe fare l'opposto.
da iachidda
#1146609
luci di casa a 50P ti danno meno problemi, monitor , paradossalmente potrebbero venirti con meno problemi a 60p . per bluray io registrerei a 50p per poi finalizzare su disco a 1080 50i (standard bluray)
da tom123
#1146610
Ottimo, quindi mi pare di capire che nel mio caso specifico un 50p sia quello meno problematico e che mi permette di avere al contempo la massima risoluzione con un framerate molto elevato (1080/50p) da usare per creare file video ed allo stesso tempo mi permetterà in futuro di creare un bluray standard a 1080/50i

In pratica due piccioni con una fava.
Se invece facessi 60p avrei solo più problemi, in quanto sicuramente il bluray non lo posso fare se non abbassando il framerate a 50i ed allo stesso tempo non ci sarebbe nemmeno un giovamento tangibile rispetto al 50p (la differenza di fluidità, ma lo posso confermare solo questa sera, mi sembra impercettibile)

Difficilmente, essendo una action-cam, mi ritroverò in monitor inquadrato, mentre invece le luci stradali si.
Però, supponendo un monitor a 60hz, se io registro a 50, non ci dovrebbe essere alcuno sfarfallamento, cosa invece presente facendo l'opposto (cam a 60, monitor a 50), dove si vedrebbero le canoniche righe orizzontali di refresh.
da iachidda
#1146611
vai di 50p per quasi tutto, solo dove hai luce del sole e farai grandissimi slow motion con dei plugin puoi usare una seconda micro sd più piccola , già formattata per standard ntsc 60p
da iachidda
#1146615
Però, supponendo un monitor a 60hz, se io registro a 50, non ci dovrebbe essere alcuno sfarfallamento, cosa invece presente facendo l'opposto (cam a 60, monitor a 50), dove si vedrebbero le canoniche righe orizzontali di refresh.

probabilmente se finalizzi un bluray , (girato a 1080 50p editato a 50i oppure 50p e esportato su bluray a 1080 50i ) lo guarderai su salotto e player da tavolo che quindi non ha le caratteristiche proprie dei monitor computer.
comunque non è detto che neanche se ti guardassi il bluray sul monitor computer, che ti sfarfalli (ti assicuro che entriamo nel campo delle maggiori e minori possibilità ed io ti ho indicato la strada che percentualmente ha meno problemi)
fidati :wink:

Ciao, stai paragonando due modelli che costano l'[…]

La considero run and gun perchè manca delle[…]

Basette di Gabriele Mainetti https://vimeo.com/15[…]

[programmi foto] aiuto

Ciao, chi mi aiuta nello craccare degli programmi […]