Benvenuto su VideoMakers.net
Iscriviti per condividere la tua passione sul principale sito web italiano dedicato al VideoMaking!

Gli eventuali inserti pubblicitari all'interno delle discussioni sono visibili solo se non hai eseguito l'accesso al forum; ricordati di eseguire l'accesso o, se non sei ancora registrato, fallo QUI

Clicca qui per leggere le regole del forum
Discussioni su tutto ciò che riguarda il mondo Apple in generale.

Moderatore: Moderatori

#1022431
Ciao, spero di aver messo bene il titolo volevo avere un paio di consigli
I° consiglio come settare al meglio il mio macbook pro duo duo da 2,4 da 17" per far girare discretamente FCPX sistema operativo Lion , ha livello fotografico mi trovo bene mentre nel video è un pò lento,nel senso che ci mette parecchio ha fare analisi e transcodifica ora tenendo conto delle varie letture ho seguito il consiglio di destinare 3 HD separati il primo del sistema operativo dove gira FNCPX e 2esterni usb, uno per i progetti ed uno per gli eventi, mi chiedevo se c'èra modo di poter lavorare in modo più agile visto che mi sto mettendo sotto con montaggi pensavo di metterci un SSD ma poi leggendo in giro ho capito che rischio un collo d'imbuto visto che comunque non riuscirei ad andare oltre 1,5ghz, per ora in attesa di prendere la video reflex sto acquisendo solo filmati della go pro hero 3 e 2 e sto sperimentando un pò, la macchina ora è configurata con 4 gb di ram e un hd da 256 ho sostituito da poco la logica con la versione da 128bit per i problema noto dell'oscuramento, secondo voi è meglio firewire con due dischi in raid o altro?

II° consiglio è sulla procedura che sto adoperando durante l'acquisizione
conversione in Apple ProRes 444 HQ usando ho mpeg streemclip o il programma Gopro cineform studio
tendo ha lavorare sul formato hd sia 1080 che 720
altra cosa durante l'acquisizione per ora sto facendo creare solo le proxy media e l'analisi color e stabilizzazione (in merito cosa mi consiglite come programma esterno migliore a quello di FCPX per le immagini molto mosse tipiche delle riprese in MTb?)
mentre per i playback non copiando sull'hd esterno i file originali li lascio sull HD del sistema operativo faccio fare la visione usando la modalità better performance

Aggiungo che lavoro con un monitor esterno Eizo cg243w
devo modificare qualcosa?


PS ho rinviato qualunque acquisto sul nuovo in attesa che apple decida il da farsi sulle nuove versioni.

grazie dei consigli ;)
Ultima modifica di promikis il ven, 15 feb 2013 - 05:57, modificato 1 volta in totale.
#1023610
2esterni usb, uno per i progetti ed uno per gli eventi
cosa intendi? se fai montaggi le clip acquisite devi metterle su HD esterni e questi devi collegarli al computer tramite FW, 800 (che dovrebbe esserci sul tuo) meglio che 400.
Potresti prendere anche un HD interno da 7200rpm almeno (se non 10000).
Quanta ram hai? In caso controlla su buydifferent a quanta ram puoi arrivare con il tuo modello.
#1023619
..... per le immagini molto mosse tipiche delle riprese in MTb?.......
Purtroppo non ci sono molte "chance" sui video di questo genere, immagino tu abbia fissato la Cam sul Manubrio?.. , ci sono Plug-in che aiutano, ma non risolvono, notavo su delle riprese che effettuavo attaccando una camerina HD sui pattini di mio Figlio che non c'era modo, ho capito che l'unica maniera per toglier le vibrazioni consisteva nel fissare la Cam la corpo dell'Atleta (casco) ... questo ammortizza tutti i colpi più fastidiosi!

devo modificare qualcosa?
..... si il Titolo, ciao.
#1023637
Grazie , non capisco da dove posso modificare il titolo come da regolamento, scusate potreste darmi una mano? Grazie.

Per il mio MacBook Pro ho già il massimo della RAM cioè 4Gb il disco interno e' un 7200, si i dischi esterni dove carico il file ed i progetti sono USB quindi come pensavo sarebbe meglio mettercili con fw800, mi chiedevo se mettendo un SSD risolvo qualcosa oppure meglio se fare un NAS raid con ingresso fw800 o magari predisposto con la nuova thunderbold.

Per le riprese con la gopro in effetti sono arrivato alla stessa conclusione anche se le riprese sul casco non è che ne siano meno afflitte in modo molto vantaggioso.
Ultima modifica di promikis il ven, 15 feb 2013 - 05:56, modificato 1 volta in totale.
#1023759
Dischi esterni con fw.
L'ssd serve più per compositing.
La thunderbold tu non cel'hai, gli HD con tb cosano parecchio, avrai bisogno di un adattatore tb/fw, sicuramente ti tornerà utile quando ricomprerai il portatile.
#1023776
non capisco da dove posso modificare il titolo come da regolamento, scusate potreste darmi una mano?
In basso a destra ci sono due pulsanti con scritto modifica e citazione, ovviamente usi "modifica", il titolo può anche restare, è sufficiente tu metta le parentesi quadre così [Consiglio] hupgrade su un macbook pro del 2007 2duo 2,4, questa è una esigenza che aiuta la funzione di "Ricerca" per tutta la Comunità, grazie.

Adesso io ho messo bocca casualmente in questa discussione, e anche non essendo utente Mac ma una cosa son sicuro, nelle fase di Editing di materiale HD i file a mio parere devono essere residenti nel PC e sconsiglio periferiche esterne (poi non so se la tecnologia thunderbold oppure eSata siano alla pari delle periferiche interne) , e anche se parliamo di macchine Portatili Potenti sempre in ambito Editing Video rimangono più adeguate postazioni fisse, questo a causa delle difficoltà che presentano i file HD, io lavoro in Premiere e con render normali/impegnativi i 16 Gb di RAM li saturo con molta facilità.
#1023780
nelle fase di Editing di materiale HD i file a mio parere devono essere residenti nel PC e sconsiglio periferiche esterne
Allora mi sa che devo rimettermi a studiare perché vuol dire che non ho capito nulla e ho sempre sbagliato e buttato via gran soldi per Hd esterni con firewire da 800 e eSata, da 7200 e 10000 rpm :cran:
#1023785
con firewire da 800 e eSata, da 7200 e 10000 rpm
... stai parlando di QUESTO tipo di periferiche.
Allora, io ho dato un consiglio, certo che poi se uno vuole può andare anche a piedi .... (capisci cosa voglio dire)

Io non metto in dubbio tu non riesci a lavorare, ma dimmi quanti VideoMaker lavorano con file HD con periferiche esterne e quanti lavorano con quelle interne .... e anche in questo caso non è par fare sfide o mettere dubbi a metodiche, ho solo CONSIGLIATO quale fosse la strada per lavorare fluidamente con garanzia.

Altro esempio, tu quanta Ram hai nella tua postazione? Anche in questo caso se uno VUOLE può lavorare anche con 3 Gb di Ram e se vuoi te lo dimostro ..... ma non è la stessa cosa, altro esempio stupido ma ti fa render l'idea di come io intendo Editing: Io guido l'Auto sia con Gomme "Normali" che con le "Termiche" .... e faccio lo stesso percorso ..... ma non è assolutamente la stessa cosa (parlo in caso di Neve).

Occhio che le mie intenzioni non sono di attrito ma voglio esporre un mio punto di vista.
#1023921
ok fatto per il testo dovevo modoficarlo dal primo post :wink:

ora, per ciò che riguarda il nas esterno da mettere sotto al mio MBPro so che che non c'è il thunderbold e che con gli adattatori è solo una perdita di tempo per i soliti colli d'imbuto che si creano per la differenza GHz, dischi-cpu-ram etc, quindi l'intenzione era di prenderlo eventualmente anche con ingresso thunderbot in vista di un prossimo acquisto di un mac pro "serio" appena apple si sbilancia ha farci sapere qualcosa ma non so se in effetti sia disponibile e se il costo ne valga la pena, poi penso che il problema GHz con adattatore FW/thunderbolt sia lo stesso ho mi sbaglio?

Matt tempo addietro di fatto qualche prova di montaggio lasciando tutto sul disco del MCP l'avevo effettuata convinto della stessa cosa, ma comunque lavoravo con risoluzioni più basse e comunque avevo il problema che avendo un HD di 256 durava veramente poco e le prestazioni non erano cos'ì diverse da quelle di ora nel senso migliorativo.
poi leggendo i vari post su FCPx con cui io personalmente almeno per ora m trovo bene viste le mie esigenze avevo intuito che il programma ha bisogno di maggiori risorse come cpu e ram ma sopratutto ha bisogno di lavorare con dischi diversi per ottimizzare il flusso almeno questo è quello che ho capito ,poi ditemi voi.

grazie :wink:
#1024131
tempo addietro di fatto qualche prova di montaggio lasciando tutto sul disco del MCP l'avevo effettuata convinto della stessa cosa, ma comunque lavoravo con risoluzioni più basse
Guarda, io sono convinto che si possa fare, specie se confermato da Visualdrome, oltre alla sua professionalità rimane la prova tangibile che lui lavora in questa maniera .... ma come?... con dischi non certo presi in saldo all'Auchan ... intendiamoci bene, e ti assicuro nemmeno da Mediaworld ... stiamo parlando di connessioni veloci e dischi addirittura da 10000 giri ... quindi una configurazione "dotata".
A questo proposito proprio in settimana ho sentito un Utente che parlava di SSD via USB 2.0 e se non sbaglio aveva testato le velocità che davano un abisso di differenza da un tradizionale 7200 giri alimentato esterno sempre via USB ... anche questa sarebbe tutta da provare se non fosse per i costi ... che, tutto sommato sono molto più a portata "ora" gli SSD! :(
#1024167
Occhio che le mie intenzioni non sono di attrito ma voglio esporre un mio punto di vista.
:birra:
Allora per far chiarezza: ci sono 2 tipi di computer, i fissi e i portatili; no dipende tanto da che tipo di file ustilizzi ma dove lavori; se, come me, cambi spesso posto, viaggi parecchio, non puoi lavorare su un fisso, come lo porteresti in giro? Se lavori sempre in un posto o ti sposti ogni 3/4 anni allora è molto meglio un fisso. Appurato questo nei compuer fissi è vero che i dischi interni sono più di uno ma uno è il disco dove risiede l'OS e i programmi e i progetti e altri sono quello dove devono risiedere i media files (clip acquisite) e altri ancora dovrebebro essere quelli con i render files.
FCP7 gestisce al massimo 4Gb di Ram (anche se ne hai 16Gb) l'X in teoria dovrebbe gestirli tutti, ma leggo anche che a volte "riempie" la cache della ram e blocca tutto ma non ce l'ho quindi... :censured:
L'usb non la prenderei in considerazione: pur la 3 avendo fatto dei passi in avanti rispetto alla 2 non mi sentirei di utilizzarla per l'editing poiché è sempre stata una connessione per archiviazione e scambio dati (nonostante ciò conosco alcuni che montano con usb2 ma, come si diceva, ognuno fa quel che vuole).
#1024401
Ciao, relativamente al workflow, ProResHQ è assolutamente sproporzionato, andrebbe bene anche ProResLT o il classico ProRes422. Poi, perchè converti prima in MpegStreamclip ? Sicuro che FCPX non prenda direttamente i file della GoPro ? In fase di importazione oltre a creare i proxy puoi anche scegliere "Create optimized media" e ti converte direttamente in ProRes422 (ovviamente occupa molto di più rispetto al Proxy).
Se poi vuoi lavorare in Proxy ricordati prima di esportare di andare a selezionare nuovamente nelle preferenze "Use original or optimized media" altrimenti ti esporta i proxy.

Quanto al Mac, le operazioni di analisi dipendono molto da CPU e memoria e tu con la Ram sei al limite. Altra cosa, gli HD USB sono USB2 o 3 ? USB 2 non è adatta all'uso video mentre 3 va già meglio anche se io preferirei firewire o thunderbolt.

ciao :wink:
#1025003
Ciao, relativamente al workflow, ProResHQ è assolutamente sproporzionato, andrebbe bene anche ProResLT o il classico ProRes422. Poi, perchè converti prima in MpegStreamclip ? Sicuro che FCPX non prenda direttamente i file della GoPro ? In fase di importazione oltre a creare i proxy puoi anche scegliere "Create optimized media" e ti converte direttamente in ProRes422 (ovviamente occupa molto di più rispetto al Proxy).
Se poi vuoi lavorare in Proxy ricordati prima di esportare di andare a selezionare nuovamente nelle preferenze "Use original or optimized media" altrimenti ti esporta i proxy.

Quanto al Mac, le operazioni di analisi dipendono molto da CPU e memoria e tu con la Ram sei al limite. Altra cosa, gli HD USB sono USB2 o 3 ? USB 2 non è adatta all'uso video mentre 3 va già meglio anche se io preferirei firewire o thunderbolt.

ciao :wink:


Ciao Renato grazie anche del tuo intervento, si fcpx legge i file originale ma oltre al limite di occupare un sacco di spazio se chiedo ti ottimizzare i file e creare i proxy è lento nel rendering e nell'analisi mentre ho notato come tu stesso citi che importando in prores422 in effetti migliora di molto le prestazioni,il mio limite sono sicuramente anche gli HD che al momento sono usb 2 visto ma prima di spendere altri soldi per questa macchina volevo capire se prendere un paio di HD FW800 riuscendo ad ottimizzare le prestazioni o un sistema Nas che avesse già anche ingresso thunderbold in previsione di poterlo sfruttare anche in futuro su una macchina che lo consenta.
#1025218
Fare l'upgrade e continuare a montare con usb2 non ha senso.
Dipende dai soldi che hai e da cosa vorrai fare nel futuro: se non hai soldi fa l'upgrade e compra anche solo 1 HD da 1Tb o 2Tb (BigLacieQuadra) con FW800; se hai i soldi decidi se vuoi fare editing nel futuro o no; se si fai l'upgrade e prendi HD con Thunderbold (per ora lo usi con il riduttore TB->FW).

Ciao, l'HDD Interno da 5400rpm è un po' le[…]

[Presentazione] Mi presento

Ciao Antonello , tutto lo Staff ti dà[…]

Il PC è vecchiotto, del 2008, ma ai suoi te[…]

Io non la vedo.