Benvenuto su VideoMakers.net
Iscriviti per condividere la tua passione sul principale sito web italiano dedicato al VideoMaking!

Gli eventuali inserti pubblicitari all'interno delle discussioni sono visibili solo se non hai eseguito l'accesso al forum; ricordati di eseguire l'accesso o, se non sei ancora registrato, fallo QUI

Clicca qui per leggere le regole del forum
Discussioni su tutto ciò che riguarda il mondo Apple in generale.

Moderatore: Moderatori

da maxb5
#1057172
ma di che stai a parla? se uno si assembla da se un pc (cosa fattibile senza bisogno di laurea da praticamente TUTTI) ti fai difatto un MAC al 100%..anche piu potente dei attuali mac in vendita... superano di poco i 1000 euro ..ma esagerando.

dove sta la STESSA MACCHINA IDENTICA anche se con case marchiato mela.... in vedita NUOVO a 1000 euro ?


mi spiace ma credo che tu un mac pro non sai bene come è fatto e neppure un server HP o DELL... sai quanto costano i processori Xeon? Una scheda madre che li supporti e abbia uscite TB2? ... aspettiamo fine anno e vediamo ma sono piuttosto certo che le controparti PC HP DELL costeranno uguale o di più!

Ovvio che non è perfetto per tutti.. è una workstation, e lo è a tutti gli effetti..
#1057194
Mi trovo molto d'accordo con lo spirito di Maxb5 (non nella semi flamewar che sta rischiando di nascare con gambadilegno, ma nelle sensazioni di sorpresa positiva per il mac pro). Tuttavia purtroppo analizzando la situazione sono convinto che costerà parecchio. E' stato interamente progettato ma soprattutto costruito negli USA, il che significa che hanno maggiori costi di produzione. Foxconn e company in questa macchina non c'entrano nulla, e dunque dalla produzione, alla importazione della materia, alla sua successiva esportazione, produce tutto Apple, e dunque rincarerà sicuramente sul prezzo. Se invece saranno sorprendenti anche sul prezzo, mi sa che mi farò un bel leasing :birra:

EDIT:

by the way...io sto bidone lo vedo poco, vedo più una turbina di un aeroplano ;)
E rispondendo a Max, le porte sono dietro, ma tutto lo chassis è ruotabile su sè stesso, con illuminazione e sensori dedicati
Allegati
newmacpro.jpg
newmacpro.jpg (87.87 KiB) Visto 1821 volte
da erprincipe
#1057387
Personalmente sono curioso di vederlo alla prova in un Apple Store.
Porterò i miei file è vedrò il da farsi.
Ma da quello che ho capito è letto sul forum, sarà compatibile con la Suite CS6?
Ma sarà anche compatibile con Eidus oppure quelli di Eidus non gliene pò interessare meno?
Quest'ultima domanda è pura semplice curiosità.
Grazie.
da Ren@to
#1057388
Personalmente sono curioso di vederlo alla prova in un Apple Store.
Porterò i miei file è vedrò il da farsi.
Ma da quello che ho capito è letto sul forum, sarà compatibile con la Suite CS6?
Ma sarà anche compatibile con Eidus oppure quelli di Eidus non gliene pò interessare meno?
Quest'ultima domanda è pura semplice curiosità.
Grazie.



--Edit--
Ultima modifica di Ren@to il mer, 12 giu 2013 - 23:08, modificato 1 volta in totale.
da clabart
#1057397
Chi dice che l'Apple "stia tornando ad innovare e cambiare il modo in cui si pensa un computer", in realtà non ha inventato nulla: ha solamente ripreso un concetto già esistente di modularità dei mainframe con il Core fisso e il resto esterno, come i Cray, SGI e tanti alti, in maniera furbesca con il design che te lo fa pagare molto caro.
Tutto qui.
da Ren@to
#1057400
Chi dice che l'Apple "stia tornando ad innovare e cambiare il modo in cui si pensa un computer", in realtà non ha inventato nulla: ha solamente ripreso un concetto già esistente di modularità dei mainframe con il Core fisso e il resto esterno, come i Cray, SGI e tanti alti, in maniera furbesca con il design che te lo fa pagare molto caro.
Tutto qui.



--Edit--
Ultima modifica di Ren@to il mer, 12 giu 2013 - 23:08, modificato 1 volta in totale.
#1057426
Teoricamente la strada che stanno prendendo, e ripeto, teoricamente, perchè per adesso si può solo speculare su quanto dichiarato, è appunto quella dell'hardware dedicato. Questi Mac Pro non sono degli assemblati chiusi in chassis unibody e venduti al triplo del prezzo, ma hanno un hardware progettato appositamente per questa macchina. Il che francamente, ora come ora, non so se sia un pro o un contro.
da erprincipe
#1057479
Personalmente sono curioso di vederlo alla prova in un Apple Store.
Porterò i miei file è vedrò il da farsi.
Ma da quello che ho capito è letto sul forum, sarà compatibile con la Suite CS6?
Ma sarà anche compatibile con Eidus oppure quelli di Eidus non gliene pò interessare meno?
Quest'ultima domanda è pura semplice curiosità.
Grazie.


Edius è solo per Windows e perchè mai vorresti installare windows su questo gioiello ? A meno di non avere proprio bisogno impellente di qualche sw che fanno solo su win.


No Renato.
Non intendo mettere win sul Mac.
Credevo che visto l'aggiornamento che stà facendo Apple, mi chiedevo se lo avev fatto compatibile con altri software video.
Grazie per la risposta.
da Teppy
#1057480
In rete ho letto che questo Mac Pro, garantirà massime prestazioni utilizzando le librerie CUDA ma soprattutto OpenCL.

Subito dopo il WWDC alcune aziende leader del settore come Adobe, hanno fatto uscire un piccolo comunicato stampa che prometteva una nuova versione del loro software pienamente compatibile con OpenCL quindi pronta ad essere usata con questo MacPro. Quindi l'idea generalizzata in rete è che questo nuovo MacPro è già sotto gli occhi di queste aziende che lo considerano il nuovo strumento standard per professionisti. Apple sembra davvero che abbia le carte in regola per dettare nuovamente legge.
da anubi
#1057600
Secondo me invece :book: aspetterei prima di osannare tanto,vedremo come funzionerà questo Mac-Pro :book: anche FCPX prima di uscire promettevano mari e monti,poi si è visto il risultato.

Non vorrei fosse la stessa cosa per Mac-Pro :lol:
certo la mela ultimamente ha deluso,inutile negarlo :uffy:
aspettiamo,verifichiamo e poi parliamo,senza agitarsi e prendere le cose :duel:


:birra:
da Monfighoras
#1057612
A mio avviso Apple potrebbe aver cercato, con l'imminente uscita del nuovo Mac Pro, di ricostruirsi quella credibilità persa inesorabilmente negli ultimi tempi nei confronti di quella clientela professionale di "nicchia" e di "élite".
Se così fosse dovrebbe ripartire da zero...
Il primo passo potrebbe essere quello giusto, ovvero uno stravolgimento totale del Mac Pro rispetto al passato.
Il problema sostanziale su cui Apple dovrà fare i conti sono appunto i (disastrosi) precedenti.
Il lancio di FCPX fu appunto basato sullo stravolgimento rispetto al passato, e non sempre gli "stravolgimenti" a Cupertino hanno portato buone novelle!!!
Adesso che buona parte dei "Pro" ha vissuto l'ecatombe di FCP7 a favore di un insulso FCPX, potrebbe spingere gli stessi in 2 direzioni:
1- guardare con rinnovato interesse il lancio del nuovo Mac Pro nella speranza che questa rivoluzione possa finalmente giovare al mondo dei "Pro" oltre che a FCPX
2- snobbare del tutto i vecchi e nuovi "bidoni" (somiglianti per aspetto e non) di Apple (new Mac Pro e FCPX), per rivolgere definitivamente le proprie attenzioni verso nuovi lidi con basi più solide e collaudate.
Qui Apple si gioca davvero il suo futuro nel mondo dei "professionisti"...e non credo che ci possano essere ulteriori prove d'appello come furono riposte per FCPX!!!

Lex :D
da maxb5
#1057663
Qui Apple si gioca davvero il suo futuro nel mondo dei "professionisti"...e non credo che ci possano essere ulteriori prove d'appello come furono riposte per FCPX!!!

Lex :D


Quotone ;-)
si gioca tutto nel tardo autunno per cui mi aspetto che lavorino sodo anche su FCPX..
Lo spero vivamente!!!
da clabart
#1057761
Macintosh ha smesso di essere Apple quando, nel 2005, ha abbandonato l'architettura PowerPC proprietaria passando a Intel.
Per cui non vedo nessuna novità.
E' solamente brava a confezionare un computer con un design futuristico.
Ma non mi si venga a dire che è innovatrice... perché se andiamo indietro negli anni, a suoi albori, ha pure copiato il suo primordiale sistema operativo OS dall'Amiga, la cui Società se avesse avuto le palle con avvocati di oggi, aggressivi al punto da ridurti sul lastrico, la Apple sarebbe sparita.
da anubi
#1058002
Spero che il prezzo non superi i 3000 euro se vogliono essere competitivi,altrimenti sarà un altro sbaglio di Apple .
Perchè ora bisogna considerare altre spese :
Acquisto dvd\bluray esterno per i master
Acquisto hard disk esterni perche' ora non ne ha piu'
Acquisto monitor adeguati perche' ora ti permette di lavorare a risoluzione 4k
Acquisto di adattatori perche' tutti i professionisti lavorano con periferiche firewire e pcie

Da quanto riesco a capire la situazione è questa :uffy:

Staremo a vedere :book:

Sarebbe meglio a prescindere, ma la cosa delle due[…]

[Clip Video] Strano effetto

Se succede con poca luce, è un settaggio di[…]

[Presentazione] Mi presento

Ciao Pinoweb , lo STAFF e i MOD tutti[…]

Prova ad usare magari https://postimages.org/