Benvenuto su VideoMakers.net
Iscriviti per condividere la tua passione sul principale sito web italiano dedicato al VideoMaking!

Gli eventuali inserti pubblicitari all'interno delle discussioni sono visibili solo se non hai eseguito l'accesso al forum; ricordati di eseguire l'accesso o, se non sei ancora registrato, fallo QUI

Clicca qui per leggere le regole del forum
Discussioni su tutto ciò che riguarda il mondo Apple in generale.

Moderatore: Moderatori

da Teppy
#1059112
Come darti torto. Tutto vero quanto dici.
Innanzitutto però capiamoci, perchè io non credo che un MacPro o un qualsiasi Mac sia orientato verso aziende finanziarie, industriali o di pubblica amministrazione. Magari in qualche eccezione, qualche ufficio ha degli iMac o dei MacPro...ma si tratta di eccezioni. Io comunque facevo riferimento soltanto al mercato "multimediale", studi grafici o pubblicitari. Mentre la mia citazione di IBM era solo a titolo di esempio sulla mentalità che Apple stava introducendo.

Però non credo che le due teorie si escludano del tutto sai?
Forse semplicemente Apple sta cercando di creare una via di mezzo.
Le "GRANDI" case di produzione sicuramente usano e continueranno a cercare i sistemi scalabili come quelli di HP o IBM come tu dici.
Le case di produzione medie, invece potrebbero accontentarsi di un MacPro come questo, che prevede solo espandibilità plug and play ma che comunque non si interessano della scalabilità o dell'aggiornamento continuo.
Concordo poi che il MacPro possa far breccia in piccole imprese sempre del settore pubblicitario/multimediale... lasciando però scontento qualche tecnico smanettone. :)

Chi lo sa.
Di certo Apple non è un'azienda che lancia un prodotto senza aver studiato bene il mercato di utenza a cui destinarlo per garantirsi certi introiti.

Va molto forte la teoria del "Apple non è più quella di una volta", che però secondo me si lega con l'affermazione che "il mercato ed il target di utenza" non sono quelli di una volta.
Quindi difficile fare vere previsioni, però le premesse ci sono tutte...
da Gianky73
#1059135
tutto molto bello ma, come già detto, ha 2 grandissimi difetti... l'espandibilità ed i costi da sostenere per l'acquisto...ovvero io compro il mac pro a 3000 euro... e poi che ci faccio? servono periferiche tb2... e giù altri soldi.. almeno un disco per l'editing, uno per l'export, uno per il backup etc etc... cavi, accrocchi vari ovunque, improbabili daisy chain tb... bah... tutto troppo complicato e costoso...
voglio cambiare la scheda video? impossibile... voglio aggiornare la cpu? impossibile... nonostante uno scelga ad esempio un socket lga2011 per garantirsi un obsolescenza minima ed un supporto a lungo tempo...
io stesso dopo 10 anni di mac sono tornato a windows, mi sono appena fatto una bella macchina e me la sono cavata con 1700/1800 euro... per una cosa simile (ma minore potenza) in casa apple dovevo almeno spendere 3500 euro... e come me tanti amici/colleghi hanno abbandonato apple per motivi di costi e prestazioni... sono rimasti solo i veri affezionati apple che lavorano con gli imac...
purtroppo questa scelta di creare macchine totalmente chiuse, saldate, incollate in stile console non la digerisco proprio... può starci in ambito notebook dove si ricerca sempre leggerezza, autonomia, solidità etc etc ma per un desktop non ha proprio senso... vedi l'ultimo imac... hanno sacrificato il masterizzatore per cosa?? per recuperare 3 cm??? e perché ci devono mettere dentro una nvidia in versione mobile??? boh.....
da Monfighoras
#1059145
Di certo Apple non è un'azienda che lancia un prodotto senza aver studiato bene il mercato di utenza a cui destinarlo per garantirsi certi introiti.


Vero in parte...ricordiamoci cosa è successo con il lancio di FCPX 10.0!!! :cran:
da Gianky73
#1059176
esatto gambadilegno... e da utilizzatore della suite adobe posso dire che, per la mia esperienza, così come andava su OSX quando usavo il mac così va benissimo anche su win7 64bit e ora su win8.... stabilità e performance senza problemi... :)
da Teppy
#1059214
MA E I SOFTWARES ?al contrario delle 10000 foto e info VIRTUALI di sto macpro..riguardo i software , a partire da FCUT non se ne sa assolutamente nulla...

L'unica cosa che si sa e che è certa è che Apple ha promesso una REVISIONE di FCPX per renderlo pronto ad utilizzare tutta la potenza offerta dal nuovo MacPro.
Chiaramente sono iniziate anche le speculazioni: "Ma allora fanno una nuova versione 1000 volte migliore dell'attuale?", "Ma faranno la versione con le features che mancano?", "Finalmente sarà un FCP pro?".

Io penso si tratti soltanto di speculazioni e quindi oltre quanto detto da Apple non andrei. Mi aspetto una 10.0.9 che con le stesse funzionalità di adesso sfrutterà il MacPro.
L'allineamento sarà anche "parallelo" al fatto che ci sarà anche il nuovo sistema operativo da installare e quindi tutta un unica nuova release ma con niente di nuovo.
Mettere troppa carne al fuoco è controproducente. Poi chi lo sa. Se mettono di più ben venga, ma non me lo aspetto.
D'altronde sono sempre loro che l'anno scorso avevano detto che avrebbero tirato fuori delle cose strabilianti con il nuovo MacPro... e alla fine hanno solo innovato il design per renderlo compatto e funzionale, hanno rivoluzionato i concetti, ma hanno anche molto castrato il giocattolino a livello prestazionale.... quindi, si sta sempre sul: Apple fa quello che vuole e non è facile prevedere le loro azioni.

Per me resta molto piu fondamentale e strategico..la qualita di software PROF che apple puo o non puo rilasciare ...perche senza quelli, ovvio che tale turbina restera' cmq invenduta...

E' per certo così. E' sicuro.
Puoi avere il ferrari più veloce al mondo ma se non gli metti il pilota adatto, si schianta alla prima curva e non finisce la corsa.
Per adesso abbiamo molta potenza "potenziale", perdonate il gioco di parole.
Un nuovo OSX che si dice LEGGERISSIMO (mbah), ma che in fondo non ha niente di veramente rivoluzionario.
E una promessa di revisione di FCPX per usare tutta questa potenza.
Dal punto di vista non video, ma grafica, abbiamo la compatibilità OPENCL e CUDA supportata da Adobe (azienda terza quindi) per i suoi giocattolini.
da Teppy
#1059272
non sono speculazioni..MA OPINIONI assolutamente di buon senso...cioe lÄesatto contrario di chi sta tutto bene cosi e pure per il futuro....

La differenza tra un opinione è una speculazione sta proprio in questo.
Un'opinione è il classico: secondo me. In cui in base a ciò che si è sentito dire... si pensa che potrà accadere qualcosa.
La speculazione invece è il dare per certo il secondo me.

In rete si stanno sbizzarrendo a speculare su quell'unica frase detta qualche sera fa: anche FCPX verrà rivisitato per gestire al meglio il MacPro. E perché? Creare hype che alla fine è ciò che più serve ad Apple. Ma sai che ti dico? Che per quello che ho visto negli ultimi anni io non mi farei false aspettative. A che serve? A sperare che facciano chissà cosa? E se non lo fanno? Mi metto qui a scrivere che non lo hanno fatto?
Ma no... da una sola frase io non farei nessuna altra speculazione di sorta.

secondo te ci si deve aspettare ..E GUAI OSARE SPERARE ALTRO...ad una banale sistemazione dell'attiuale fcazx ODIERNO (cioe pcon bug pure enormi e sopratutto con molte FUNZIONI indispensabili ASSENTI ?!?)

Secondo me, Apple non dice che FCPX odierno ha bug e lacune. Tutt'altro. Loro dicono che è eccezionale e rivoluzionario. Hanno un paio di professionisti che li seguono e fanno da eco e tanti che come me hanno speso 300 euro e sono soddisfatti di fare le stesse cose che facevano prima ma più velocemente e in modo più divertente.
Pensa che il mitico Al'x, utente esperto di questo forum che ha scritto anche dei testi sul vecchio FCP studio, ripudiava il giocattolino da 300 euro.
Poi per scherzo gli ho detto: provalo che te ne innamorerai, e mo...anche lui, pur non negando che per i suoi gusti non è 100% sufficiente, in realtà... è felice di usarlo.
Ti fa davvero ritornare il divertimento a editare.
Quindi aldilà dei nostri secondo me, bisogna tirare la testa fuori dalla sabbia e guardare cosa dice Apple per prevedere la prossima mossa. Loro sono entusiasti di questo software e lo diffondono come la nuova frontiera dell'editing video. Pensi quindi che loro possono avere intenzione di introdurre quello che a te o a me manca, con il rischio di introdurre altri bug?
Cioè ti rendi conto che stanno introducendo nuovo hardware e nuovo sistema operativo? Già per loro dovrebbe esser un lavorone applicarsi a non creare destabilizzazioni nella migrazione. Dovrebbero cioè garantire che se passi a Maverics, non perdi nulla e tutto funziona meglio di prima senza sofferenza. Cosa che non mi pare sia successa al 100% nelle ultime release di OSX.
Secondo te rischiano per aggiungere una o due features?
Mi piacerebbe... ma penso che invece se ne fregano. Quindi sarà già tanto che lo sistemano ben bene per funzionare senza intoppi su Maverics e MacPro. Poi forse dopo qualche mese, fanno contenti gli utenti con qualche nuova features.

posso solo ridere se fosse cosi...perche sarebbe un FIASCO totale che seppelirebbe i pochi fans (tornaconto apple)...a spasso per il net macturbina nuovo incluso.

Fiasco sempre secondo te e altri migliaia di delusi. Ma per molti altri sarebbe indifferente.


la gente VUOLE si il nuovo mac (anche se non una specie di console da videogiochi) ..ma vuole anche software PIU curati e PIU potenti... e non deboli, scarsi, e POCHI ..come ora...
figuramoci se il parco software deve restare cosi com'e' perche cosi va bene a pochissimi... :disgu:

Per esempio non si parla di iPhoto, iMovie, Aperture restaurati. Non è strano?
Forse bolle in pentola qualcosa che non sappiamo.
il bello e' che potresti aver pur ragione!!! vedendo che instabile e limitata e' la 1.0.8 e da mesi e mesi..non esce nulla altro manco un bugfix... potresti proprio aver ragione...non sarebbe una sorpresa...anzi.

Lavorando nel mondo del software da qualche annetto... e facendo un pò di critica su come Apple ha lavorato con le ultime versioni.... è meglio che stiano calmini e garantiscano stabilità, piuttosto che sfornare nuove feature e scassare quel poco che funziona fino ad ora. :)

L'unica sorpresa e' se APPLE raffina e potenzia i suoi software...oppure contuinua a fare APPS per telefonini e a tempo perso quelle per mac. Chi pensa ancora a mac , spera sia cosi...chi fa solo discorsi da mestiere e tornaconto..ovviamente no e difende pure l'indiffendibile.

Esattamente.
Io non mi aspetterei molto a settembre. Poi se arriva molto.... NON LO INSTALLO! Piuttosto aspetto che mi venga garantito da altri "tester" che si possa tentare l'aggiornamento.
Solo dopo allora migrerei.

Certo però che è carina anche l'ipotesi di Renato.
Una 10.0.9 a luglio/agosto... e poi una 10.1 a dicembre con il MacPro.
Se così fosse, nella 10.0.9 trovi le nuove features e inizi a piangere per i difetti che trovi... poi nella 10.1 risolveranno tutto in base ai test che i poveri utenti avranno fatto sulla 10.0.9.
da Teppy
#1059315
qui in sto forum non vedo speculazioni, casomai delusioni e speranze/desideri...nulla di piu.
piuttosto vedo promozioni... e ben condite pure.

Posso dissentire vero?
Tralasciando che ho sempre scritto "in rete"... se volessi parlare di questo forum, direi che si vede di tutto quello che hai citato. Delusioni, speranze/desideri, speculazioni e anche promozioni. Basta però che non dici che le promozioni sono date da me (utente soddisfatto al 85%) o da chi fa i tutorial ..... eheheheh
ok? :birra: :birra:

quello che trovi poi in rete ci riguarda relativamente...per cui al massimo puoi dire che la c'e' qualche speculazione, ma come molte verita, speranza, delusioni, balle , frenesie , ecitazioni ecc..ecc.. quindi via i paraocchi di marca pure...

Si dicevo in rete e in parte ci riguarda, perché quello che leggiamo influenza le nostre opinioni. A meno di non voler fare gli ignoranti che non vanno aldilà del proprio naso.
Tutti noi abbiamo questo strumento infernale che è internet e tutti noi leggiamo dovunque possiamo trarre informazioni che ci riguardano e creiamo le nostre opinioni....

Incredibile poi anche tu metti in dubbio che ad APPLE abbiano le capacita di migliorare l'attuale FCUTX....

A voler esser sinceri non parlerei di capacità. Parlerei di roadmap. Parlerei di investimenti.
Investono sul rivoluzionare il modo di vedere le cose, in modo da catturare delle utenze e incatenarle a loro.
Io non tornerei mai più a premiere, perchè il workflow di lavoro introdotto da FCPX è impareggiabile.

significa davvero che non han piou programmatori degni di questo nome...e solo ragazzame degno da apps colorate ???

No significa che hanno delle tecniche di gestione della loro clientela davvero strana e non proprio perfetta.
Che so... ti cito l'iPhone 4 che ha fatto parlare per mesi o anni addirittura per un errore di progettazione così banale che ha causato l'antennagate.
Sai che la storia la scrivono i vincitori no? Ebbene oggi c'è gente pronta a dirti: l'iPhone 4 è un ottimo telefono, criticato per l'antennagate in modo immeritato perchè questo difetto è presente in tutti i telefoni. E io dico, si peccato però che nell'iPhone 4 ti cadevano le telefonate se lo tenevi NORMALMENTE e il segnale era bassino di suo.
Ma oggi, tutti hanno dimenticato il problemino.
Idem per FCPX. Posso fare ricerche su ricerche, anche di post miei, ma non è che il Final Cut Studio fosse questa bomba di perfezione!
Tutt'altro. E i problemi con i plugin li aveva anche quello ad ogni maledetto aggiornamento. O forse ero l'unico sfigato che aveva quei problemi?
Aveva uno smoothcam penoso che ti costringeva ad andare su motion per ogni stabilizzazione. E c'era chi consigliava di andare su After Effects che era molto meglio.
Per non parlare dei rallenty con il loro bel sfarfallio....
Però oggi molti dicono che era OTTIMO e che questo FCPX fa pena.

Insomma a voler cercare di essere realistici, i problemi li hanno sempre avuti. Come tutti. E' solo la nostra aspettativa ad esser cambiata. E' solo che c'è molta più gente che lo usa.
Sono passato da Pc a Mac che credevo di essere sulla luna. Eppure io facevo parte di una folta schiera di newbie che passavano alla mela per "risparmiare" (incredibile vero?). Meglio un iMac che di un Pc con Matrox RTX.... questo mi sentivo dire. Adesso siamo così tanti che non c'è più la guerra Apple è meglio di Pc. Oggi c'è "Apple non è più la Apple di prima"....
Assurdo ma è così. Siamo (io compreso) sempre là a pensare a cosa sforneranno e se finalmente ci soddisferà. Ma quante volte lo ha fatto?
Hanno sempre fatto quello che volevano. SOlo che prima eravate nicchia. Ora siamo TANTI. E le lamentele sono molte molte molte. I difetti si amplificano....
Apple decide di fare a turno: oggi sviluppa iOS 7 insieme a Maverick e pensa di farli semplici semplici in modo che le utenze fidelizzate, comprano prima l'iPhone poi l'iPad e poi l'iMac.
Poi decide di fare FCPX e il MacPro... e piano piano lo sistema, fidelizza, sistema... crea il suo bello store applicativo on line... toglie i DVD ... insomma quanti si saranno lamentati della scomparsa del Floppy? Eppure Apple fu la prima. E quando io sono arrivato tutti dicevano CHE FIGATA! Apple innovava prima di tutti.
Oggi toglie i DVD e tutti a dire: che barba!
Tra due anni tutti se lo saranno dimenticati e ci sarà un sacco di gente che dirà: che figata! Apple innovava prima di tutti.
Dura da ingoiare... ma secondo me è questa la realtà.

Io preferisco sperare che a novita HARDWARE seguino in parallelo novita software di spicco... e se questo di chiama speculare...allora siamo un casin di speculatori compreso renato che vede all' orrizzonte una potenziale vers. 2.0 di fcutx...cui mi associo ...

No, questo non è speculare. E' condividere il proprio desiderio con un forum. :foto:

se non ci sara' amen io non ci rimetto essendo posessore da anni di ambedue le macchine...ma assistero siocuramente ad un distaccamento ulteriore dei MAC users verso altri lidi.. attualmante floridi, e poco costosi...
la realta.

Ti capisco e un pò mi dispiace.
Io invece sarò tra quelli che tu odierai ma dirà sempre: Premiere? Vegas? Usano il workflow inventato da Apple negli anni 90... FCPX è avanti mille anni. (nel frattempo apple metterà a posto le cose che non vanno e saremo sempre più spacconi) ahahahahh
da Teppy
#1059352
Era da tanto che non ricordavo questa battuta... mi hai fatto tornare indietro nel tempo.
Back to the future... :)
da Ren@to
#1059369
vedi l'ultimo imac... hanno sacrificato il masterizzatore per cosa?? per recuperare 3 cm??? e perché ci devono mettere dentro una nvidia in versione mobile??? boh.....


Scusa, questa affermazione mi ha fatto un pó sorridere perché denota poca conoscenza di Apple. Il DVD é stato eliminato non per motivi di spazio ma perché semplicemente giudicato un supporto ormai morto e che non vale la pena supportare piú. Stessa identica cose che Apple fece qualche anno fa con il floppy disk..e le persone dicevano:"e ora come facciamo senza floppy disk ?!?!?!" :dimen: :-D
da Gianky73
#1059461
vedi l'ultimo imac... hanno sacrificato il masterizzatore per cosa?? per recuperare 3 cm??? e perché ci devono mettere dentro una nvidia in versione mobile??? boh.....


Scusa, questa affermazione mi ha fatto un pó sorridere perché denota poca conoscenza di Apple. Il DVD é stato eliminato non per motivi di spazio ma perché semplicemente giudicato un supporto ormai morto e che non vale la pena supportare piú. Stessa identica cose che Apple fece qualche anno fa con il floppy disk..e le persone dicevano:"e ora come facciamo senza floppy disk ?!?!?!" :dimen: :-D


premesso che anche io considero i dvd dei supporti morti e li uso il meno possibile ma purtroppo il mercato home video ne dipende ancora parecchio... spesso filmo spettacoli teatrali, recite scolastiche etc etc e il supporto dvd è ancora il mezzo principale per distribuire il lavoro finito ai clienti... il mese scorso ho masterizzato 500 dvd ed ora ne devo preparare altri 200... purtroppo la maggior parte della gente non è ancora pronta a nuove tecnologie e vogliono il loro caro disco da infilare nel player in soggiorno...
quindi viene da se che se non ho un masterizzatore come faccio??? su un imac, che alla fine è un desktop da tavolo, che fastidio può dare un masterizzatore??? sono obbligato a comprarne uno esterno... e torniamo al discorso mac pro... nucleo di potenza al quale devo attaccare una decina di periferiche esterne per poter lavorare... senza senso secondo me :)
da Teppy
#1059508
Io devo consegnare 100 dvd di un saggio entro fine mese.
Ho detto ai miei amici, io posso fare i DVD senza alcun problema di sorta. Però c'è da dire che ho ripreso in HD ed è un peccato non avere il montato in HD. Soprattutto visto che ormai anche i più piccoli televisori LCD in vendita accettano chiavette USB capaci di leggere MKV in HD.

Non volete piuttosto che magari mettiamo il file in un cloud e tutti possono scaricarselo comodamente da casa?
Piuttosto che avere il DVD in risoluzione più bassa?

Sai che in realtà hanno rimesso in discussione il DVD?

Forse l'utenza sta cambiando...
da Teppy
#1059604
Gli ultimi plugin per fcpx che ho comprato?
virtuali.

Acquisti con paypal o carta di credito e ti arriva via email un link che dura 24 ore. Clicchi e scarichi.
Perchè non è possibile fare la stessa cosa con un MacPro?

Edito, creo e se tu lo vuoi, paghi e ti do un link di 24 ore con wetransfer.com.

Che problema c'è?
La fattura? Via email.

La mia tv è da 599 euro 2 anni fa. 32 pollici samsung.
Non va nulla a scatti...
da Gianky73
#1059728

Non volete piuttosto che magari mettiamo il file in un cloud e tutti possono scaricarselo comodamente da casa?
Piuttosto che avere il DVD in risoluzione più bassa?
.



io sto seguendo questa strada, ovvero monto tutto in HD, creo il dvd e un filmato 720p che butto su vimeo protetto da pwd... chi vuole se lo può guardare/scaricare da li... però il dvd è imprescindibile.... tutti chiedono e pretendono il dvd, un qualcosa di fisico da avere a casa..
da Teppy
#1059810
Io da quando ho annusato l'abbandono del DVD, ho iniziato i backup su disco fisso mesi fa e mi sono liberato dei DVD e delle relative custodie.
I software che uso, li compri on line, quindi sempre usando dischi fisici, copio là le immagini scaricate dal sito.

Quindi non ho tonnellate di DVD a casa.
Per i dati personali, come foto e video MIEI, ho un server nas con sistema RAID come backup.

La musica, l'ho digitalizzata tutta con iTunes ed ho venduto i cd fisici su ebay/subito.it.
Adesso ho l'abbonamento iTunes Match e quello mi permette di avere la mia musica ovunque abbia una connessione dati, 25 euro all'anno mi hanno risparmiato diversi GB su questi dischi fisici.

Film in DVD o Blueray?
Ero abbonato ad Acetrax e con un euro o due potevo vedere in streaming un film HD oppure comprarli per 3,99 in formato digitale.
Secondo me la gente piano piano accetterà che questa è la direzione che va intrapresa per gestire i propri contenuti multimediali. Noi dovremmo tentare di favorirla. Ci guadagniamo in termini di sbattimento e di spazio negli scaffali. :)
da Teppy
#1059815
eeh bhe certo..COSA a te non funziona ? nulla...

No, qualcosa non mi funziona. Per esempio la masterizzazione con sto cavolo di Bluray LG....
uno su mille ce la faaaaaaaaaa...... :band:

le tv comprese le recenti in vendita, han si integrato e migliorato il supporto per multimedialita' USB..ma restano MOLTO indietro a lettori multimediali di 2-3 anni fa...a differenza MOLTO piu completi e aggiornati.

Ma dipende cosa vuol dire che sono incomplete queste TV. Secondo me per l'utente medio se la tv legge dvx, xvid, mkv e mov si è più che a posto. Quindi sta a noi adattarci a "esportare" in questi formati, che sono i più diffusi, non credete?

ma il problema quale sarebbe...CHE anche se teppy qualsiasi...vendsse i suoi video via EMAIL o FTP...o consegnando fisicamente la chiavetta usb...3/4 di persone gliela tirerebbero in testa e non solo quella...PERCHE? ma dove pensi che tutti abbiano le tv perfettamente compatibili con quello che consegni tu ? o regali la tua smasung a tutti ???

ahahahahah ma no.
Non ho mica detto questo. Ho detto di proporre e fare presente.
C'è molta più gente di quanto immaginate che ormai scambia i "filmati personali" tramite HDD. Le telecamere da 200 euro registrano su schede di memoria e hdd, quindi si stanno attrezzando tutti piano piano.

che discorsi fai... se oggi su 100 dvd conseganti..forse uno torna indietro...e la causa e' il suo lettore della 1' guerra mondiale....consegnando chiavette multimediali..tornano 99 indietro..perche nonv anno, perhce non legge, perche va solo nel pc ma non nella tv...ecc..hai sbagliato epoca , momento, e gente... mica tutti han 20 anni e son INTERNETTIANI E TECNOLOGICI oltre che con i soldi...

Gambadilegno perchè pontifichi così?
Io su 100 DVD consegnati ho si una media di un 5/10 dvd tornati indietro per lettore dell'anteguerra... ma di questi 100, già una 40ina vuole la versione in HD su file. Quindi di che parliamo?
Se dobbiamo sempre porre la discussione sull'esperienza personale e del contesto in cui siamo, è normale che quello che vale per me può non valere per te.

Sono discorsi che non hanno senso, come quelli che dicono "che me ne faccio della videochiamata se il telefono non prende da me!". Si ma se il telefono prendesse... è carino avere la videochiamata! Quindi la direzione che il mondo multimediale sta prendendo è proprio questa... non tutti la prenderanno subito. Ma noi se vogliamo restare al passo .... dobbiamo attrezzarci per supportare questo genere di percorso.

se OGGI per come e' la gente, i mezzi che usa, le possibilita.....gli escludi i dvd...ti perdi il 90% minimo e oltre..di lavoro...tranquillo!

Io non ho ancora escluso il DVD, ma suggerisco "di mollarlo". :P

ripeto...SE LE COSE GIRASSERO BENE , tutto e' auspicabile e cosi probabilemtne sarebbe..ma siccome NON GIRA COSI ED E' SEMPRE PEGGIO (ogni gionro sempre piu gente non ha ne soldi ne lavoroooooooooooooooooo!!!!!! )..tu devi anche pregare, che non passi alle VHS nuovamente...!!!

Se il DVD lo paga 10 euro, e il video in HD lo pagasse 7?
Non sarebbe più comodo per entrambi?

non e' possibile che qualsiasi cosa si dica che non va bene sul mondo apple anche indirettamente come in sto caso (perche il macpro non contempla il dvd)...alloa si arriva addirittura a dire che non a senso piu vendere dvd...

Siamo arrivati a questo perchè tu sei voluto arrivare a questo. Se si parla del PERCHE' apple non lo ha messo il DVD in nessun dispositivo che produce, si spiega con quanto ti ho detto: la direzione del mercato in generale è questa, a partire dalle videocamere da 150 euro del Trony a finire con il mercato on line, tutti si stanno attrezzando ad usare lettori digitali e tv con questi sistemi.
Anzi se proprio vogliamo esser precisi, era il 2003 quando IO lavoravo in Fastweb ed ero presente quando ci fu un tornado perche decisero di chiudere i canali di trasferimento file utilizzati da di WinMx e Napster perchè la pirateria di film e musica digitale era INCONTROLLABILE. La gente già allora scaricava film da siti pirata e simili, per vederli a casa sulla tv. E dopo 10 anni stiamo qui a discutere che la gente non è attrezzata?
La gente caro Gambadilegno, è molto molto avanti in queste cose. E con 80 euro può acquistare un bel giocattolino che è il WD TV Live e vedersi tutti i film e le foto che vuole...in digitale.

Ma sogno o son desto?

Grazie Claudio per il tuo feedback!

Ciao, come ti ha indicatto Willyfan, è ver[…]

Strano allora che sia successo, soprattutto se con[…]

Questa è una cosa che non avevo mai notato,[…]