Benvenuto su VideoMakers.net
Iscriviti per condividere la tua passione sul principale sito web italiano dedicato al VideoMaking!

Gli eventuali inserti pubblicitari all'interno delle discussioni sono visibili solo se non hai eseguito l'accesso al forum; ricordati di eseguire l'accesso o, se non sei ancora registrato, fallo QUI

Clicca qui per leggere le regole del forum
Discussioni su tutto ciò che riguarda il mondo Apple in generale.

Moderatore: Moderatori

da peppxx79
#1295670
salve a tutti, per diverso tempo ho lavorato con final cut con un imac del 2009, diciamo che sono riuscito a lavorare, con fatica, ma si lavorava.
adesso ho mandato a prendere un nuovo imac del 2017 con queste caratteristiche:

Processore Intel Core i5 quad‑core di settima generazione a 3,5GHz
Turbo Boost fino a 4,1GHz
8GB di memoria a 2400MHz, configurabile fino a 64GB
Fusion Drive da 1TB
Radeon Pro 575 con 4GB di memoria video
Due porte Thunderbolt 3
Display Retina 5K P3 5120x2880

spero che riusciro a lavorare senza problemi, se qualcuno usa questa macchina mi fa sapere, oppure mi fa sapere se la macchina va bene!
GRAZIE
Ultima modifica di Clicknclips il gio, 09 ago 2018 - 11:44, modificato 3 volte in totale. Motivazione: titolo conformato al regolamento
da Clicknclips
#1295673
E' una buonissima macchina con la quale lavorerai bene in full hd. Se avrai a che fare con video 4k faticherai di più ma FCPX ti viene in aiuto potendo lavorare con i file convertiti in Prores e Prores Proxy che sono molto più leggeri da editare pagando lo scotto di un'occupazione maggiore di spazio.
Ad essere critici si potrebbe obiettare che per il videoediting un processore i7 è meglio di un i5, che 8GB di Ram sono appena sufficienti (ma almeno la Ram può essere aumentata nel tempo) e che una Radeon Pro 850 con 8GB di memoria video sarebbe stata meglio di una 575 con 5GB, ma immagino che il tutto sia stato scelto avendo un budget non espandibile.
Per completezza hai anche 4 porte Usb 3 che possono andare benissimo per lavorare i tuoi video con dischi esterni che, se non li hai già, sono il prossimo acquisto che ti consiglio vivamente di fare (costano meno dei dischi thunderbolt).
da peppxx79
#1295674
grazie per la risposta! ero orientato per quello completo chiaramente ci volevano 400 euro in piu...
spero che questo mi basta, faccio video editing ogni tanto non sono un professionista, proprio per il piacere di qualche montaggio
nel tempo vado a estendere la ram, intanto appena arriva provero cosi...
nella mia esperienza da imac, che poi mi ha portato a prendere il modello con la scheda video 575, posso dirti che ho lavorato fino adesso con un imac late 2009 27 pollici, e sono riuscito a montare quasi tranquillamente video a 1080 fatti con gopro e sony rx 100 mark 5; quindi ho pensato che questo che ho preso era perfetto e risparmiare qualcosa....
provero a fare qualcosa in 4k anche se sinceramente nessuno lo usa, e proprio un capriccio
da Clicknclips
#1295675
Come ti ho detto per il fullhd non avrai problemi (anche se almeno 16GB di Ram sarebbero stati meglio) e per un uso amatoriale va benissimo.
Il 4k non è proprio un semplice capriccio. Anche se i tuoi video dovrai solo guardarli solo su computer o TV, e anche se non li visualizzerai mai in 4k, ti accorgerai che un video 4k esportato in fullhd è migliore di un video nativo fullhd esportato come tale.
Ovviamente poi ognuno fa i propri conti e stabilisce i limiti del suo hobby e non faccio fatica ad essere d'accordo con te.
da peppxx79
#1295676
Come ti ho detto per il fullhd non avrai problemi (anche se almeno 16GB di Ram sarebbero stati meglio) e per un uso amatoriale va benissimo.
Il 4k non è proprio un semplice capriccio. Anche se i tuoi video dovrai solo guardarli solo su computer o TV, e anche se non li visualizzerai mai in 4k, ti accorgerai che un video 4k esportato in fullhd è migliore di un video nativo fullhd esportato come tale.
Ovviamente poi ognuno fa i propri conti e stabilisce i limiti del suo hobby e non faccio fatica ad essere d'accordo con te.

Esattamente sono d’accordo, registri a 4K esporti un 4K in full hd è chiaramente avrai un file in hd degno di nota...
Però devo mettere in conto altre cose...
Le macchine che ho a disposizione io mi costringe a un lavoro in 4K molto ristretto:

Sia la gopro è la Sony arrivano a 4K ma con un 30fps, quindi addio slow motion, io amo rallentare le clip anche per raddoppiarle nel tempo, chiaramente un 30fps non me lo può fare...
Quindi sono costretto sul full hd lavorando fino q 120fps...
E non ho la stabilizzazione delle clip direttamente dalla fotocamera
Se hai dei consigli o ho sbagliato a dire qualcosa dimmi pure, posso solo imparare....

Appena arriva sto iMac ti farò saper anche come lavora il 4k

Esistono programmi o il final cut riesce a aumentare fps da 30 a 60 mantenendo caratteristiche di una fotocamera?
da Clicknclips
#1295679
Stiamo scivolando pian piano in OT.
In breve:
io amo rallentare le clip anche per raddoppiarle nel tempo, chiaramente un 30fps non me lo può fare...
Quindi sono costretto sul full hd lavorando fino q 120fps...
Ovvio che un 30p su una timeline uguale non può essere facilmente rallentato (molto dipende dal tipo di movimento del soggetto e/o della camera). FCPX può comunque aiutarti applicando l'Optical Flow sulle clip 30p rallentate. Molto meglio ovviamente se parti da un fullhd 120 fps che puoi rallentare fino a 4 volte mantenendo un'ottima fluidità senza applicare filtri.
Esistono programmi o il final cut riesce a aumentare fps da 30 a 60 mantenendo caratteristiche di una fotocamera?
Il concetto è praticamente lo stesso che se rallenti una clip a 30 del 50%: FCPX deve inventare i fotogrammi mancanti; allo stesso modo per passare da 30 a 60: solo l'Optical Flow può darti una mano ma non è detto che funzioni sempre bene.
Se invece le condizioni di ripresa te lo consentono, puoi programmare quello che vuoi mantenere a velocità normale e quello che vuoi rallentare facendo riprese miste: 30 fps in 4k per le riprese normali e 120 fps in fullhd per quelle da rallentare, il tutto montato insieme in una timeline fullhd 30p.
da peppxx79
#1295680
Stiamo scivolando pian piano in OT.
In breve:
io amo rallentare le clip anche per raddoppiarle nel tempo, chiaramente un 30fps non me lo può fare...
Quindi sono costretto sul full hd lavorando fino q 120fps...
Ovvio che un 30p su una timeline uguale non può essere facilmente rallentato (molto dipende dal tipo di movimento del soggetto e/o della camera). FCPX può comunque aiutarti applicando l'Optical Flow sulle clip 30p rallentate. Molto meglio ovviamente se parti da un fullhd 120 fps che puoi rallentare fino a 4 volte mantenendo un'ottima fluidità senza applicare filtri.
Esistono programmi o il final cut riesce a aumentare fps da 30 a 60 mantenendo caratteristiche di una fotocamera?
Il concetto è praticamente lo stesso che se rallenti una clip a 30 del 50%: FCPX deve inventare i fotogrammi mancanti; allo stesso modo per passare da 30 a 60: solo l'Optical Flow può darti una mano ma non è detto che funzioni sempre bene.
Se invece le condizioni di ripresa te lo consentono, puoi programmare quello che vuoi mantenere a velocità normale e quello che vuoi rallentare facendo riprese miste: 30 fps in 4k per le riprese normali e 120 fps in fullhd per quelle da rallentare, il tutto montato insieme in una timeline fullhd 30p.

non si nota poi la differenza su timeline tra un 4k e un full hd a 120 fps?
da peppxx79
#1295706
ciao ho il nuovo iMac, fantastico, ho provato a lavorare in full hd con final cut va a meraviglia!

ti volevo chiedere una cosa: come mai su YouTube non mi da risoluzione e maggiore a 1080? per visualizzare i video? ho una connessione a 10 mega
da Clicknclips
#1295729
Bene, sono contento per te.
L'altra domanda è OT e l'unica risposta che mi viene è che i video che stai guardando non sono stati caricati in risoluzione maggiore del fullhd.
da peppxx79
#1295828
ciao ho provato a lavorare con file in 4k, tutto bene, ma a meraviglia per fortuna!

Con una foto fissa l'effetto potrebbe non essere[…]

penso che si possa fare anche su CS 6, solo che si[…]

Me lo auguro,ormai mi sono convinto a fare questo […]

View > Browser > Use Media Ranges