Benvenuto su VideoMakers.net
Iscriviti per condividere la tua passione sul principale sito web italiano dedicato al VideoMaking!

Gli eventuali inserti pubblicitari all'interno delle discussioni sono visibili solo se non hai eseguito l'accesso al forum; ricordati di eseguire l'accesso o, se non sei ancora registrato, fallo QUI

Clicca qui per leggere le regole del forum
Discussioni su tutto ciò che riguarda il mondo Apple in generale.

Moderatore: Moderatori

#1298959
et voilà, servito su un piatto ... d'argento (da rendere quello)

se, e ribadisco se, ne fai un uso ludico/hobbistico, perché non hi specificato la destinazione d'uso, e ti limiti all FullHD la macchina sopra descritta è superdotata, ed è decisamente carrozzata anche per il 4k. Considera che utilizzo un 27 i7 mid 2010 2,93Ghz 16GB 1333ddr3 e sk grafica HD5750 da 1024MB editando in ProRes 1h di video in Fhd con HDD esterno FW800 senza incertezza alcuna e senza aspettare nottate per i rendering, se invece ci devi mangiare il discorso è da tutt'altra prospettiva.

paragonando il mio sistema con quanto sopra suggerito credo di non sbagliare ipotizzando prestazioni circa 4/6 volte superiori, infatti il mio è al limite pure di aggiornamenti SW.

Il mio sistema primario è Windows 8.1 con Edius su una macchina che è abbastanza potente,ho tutto in real time e quando renderizzo alla fine,in 10 15 20 minuti ho finito,quindi so già che questi valori me li posso scordare.
Edius sfrutta il quick sync di intel ed è una freccia,non credo che anche FCPX lo sfrutti,ma me lo auguro.
Quindi FCPX sarebbe un software alternativo ad Edius e momentaneamente devo solo cercare di assimilarlo bene e poi si vedrà dove andremo a parare.
#1298963
È un modo di affrontare il problema che non capisco.
Non capisco cosa ti spinge a passare a fcpx se sei soddisfatto di edius.
Non capisco che genere di benchmark fai dicendo che con edius renderizzi in 10, 15, 20 minuti (che cosa, in che cosa, di che durata?) e che questi tempi te li puoi scordare.
Non capisco perché "ti auguri" che fcpx sfrutti il quick sync di Intel; OS X supporta quick sync dai tempi di Mountain Lion e fcpx (insieme ad iMovie, Compressor e altri software) lo sfrutta.
Non capisco come si possa definire datata la tecnologia fusion drive che invece a parere di molti è assai efficiente (di fatto si tratta di una porzione di disco a stato solido + una meccanica).
Anche io in 10 secondi ho il sistema operativo pronto. Io ho un iMac 27" late 2011. Se la tua macchina ci mette di più è perché avrà installata molta porcheria che in un disco di sistema non ci dovrebbe stare.
Non capisco infine come si possano disconoscere i fondamentali di un software, primi fra tutti la gestione delle librerie e del trattamento dei media, per poi chiedersi se sia in grado di gestire nativamente un full hd o se la trascodifica in altro formato si possa disabilitare e quando valga la pena di abilitarla.

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk
#1298970
La curiosità di imparare e completarmi mi spinge verso altri orizzonti, un solo software non ti darà mai una completezza,2 è meglio di 1 e quindi perché fermarmi a Edius con tanta carne al fuoco?
Poi Edius avrà anche dei limiti che vengono superati da FCPX.
Io non sto facendo benchmark con niente, sono solo discorsi teorici da ignorante, e per quello che vorrei capire a priori come lavora un software, ma sembra che io stia chiedendo l'impossibile.
Poi se per te la tecnologia Fusion Drive è una cosa non datata buon per te,io ho un altra opinione a riguardo.
Per la porcheria che ho a bordo della macchina ecco: sistema operativo Mojave e FCPX,stop. Se tu ci impieghi dieci secondi a partire buon per ted,io quei tempi me li sogno.
L'ultimo punto invece non ho capito cosa non hai capitolo, sto facendo domande da ignorante, se sapevo già tutto non avrei chiesto nulla e se per te tutto è ovvio, per me tutto è nuovo.

Tra l'altro,ho letto che con Mojave ci dovrebbe essere la possibilità di collegare scheda video esterne che permetteranno a FCPX di poter usufruire di questa potenza di calcolo,si sa nulla a riguardo di tangibile?
#1298980
Innanzitutto ti prego di non quotare ogni volta i messaggi che precedono le tue risposte successive. Diventa un inutile appesantimento soprattutto per quelli che leggono da smartphone o usando taparalk. Ho già cancellato tutti i quote inutili precedenti.

La curiosità è una bella cosa, ti spinge avanti e ti allontana dalla mediocrità.
Ma, insisto, non capisco certe tue affermazioni. L'ultima è emblematica:
Poi Edius avrà anche dei limiti che vengono superati da FCPX.
Quali limiti di Edius ti aspetti di superare? Se non conosci ancora FCPX perché pensi che riuscirai in questo obiettivo?
Non fai benchmark ma non dai nemmeno modo di farne in modo obiettivo. Ti ho chiesto cosa stai renderizzando, con quali codec in input e quali in output, di che durata sono i tuoi video, ma non hai risposto.
Io faccio fatica a seguirti.
Ora purtroppo ho degli impegni che non mi permettono di andare oltre, ma tornerò per cercare di darti ulteriori informazioni.
#1298983
Per esempio per me edius non è eccelso come titolatrice,come effettistica,come possibilità di gestire i keyframe,da quello che ho potuto capire Final Cut prox mi sembra molto migliore.
Con edius non puoi avere l'anteprima passando solo il mouse sulle clip nel progetto, ma per poterla visualizzare la devi aprire.
E poi non ricordo tutto, sono ancora un novello,mi sono fatto tutto il tutorial vostro e man mano che cercavo di apprendere vedevo le cose positive di FCPX e le cose negative di Edius e viceversa.
Per ora ho provato ad importate clip in formato mp4,mts,AVCHD e DVC Pro HD,giusto per vedere il comportamento del software, e sto provando a renderizzare in H264 e Prores 4 2 2.
Edius da questo punto di vista digerisce tutto e addirittura si può cambiare l'impostazione del progetto come si vuole e poi prima dell'esportazione finale si sceglie l'output definitivo e si esporta a seconda le nostre esigenze.
E proprio questo modo di ragionare diversamente dei 2 software che mi stimola e mi piacesse con uno trovo dei limiti con l'altro vengono scavalcati,perchè secondo me sono complementari.
Ma ripeto, sono troppo novello per esprimere giudizi che abbiano un senso vero, non sono ancora in grado di muovermi come si deve in timeline, non conosco ancora le varie scorciatoie da tastiera e via dicendo.
Per quello che il mio primo pensiero è stato quello di capire quale hardware comprare per le mie esigenze e come questo software lavora e si comporta con uno specifico hardware, cercando di buttare un occhio alle prestazioni e uno al portafoglio.

Su questa possibilità di poter collegare una VGA esterna al computer si sa qualcosa a riguardo?
Mi darebbe la possibilità di non preoccuparmi molto della scheda video integrata in ogni sistema con la possibilità di poter agire in futuro con un prodotto esterno, niente male se la cosa sarà fattibile...
Scusate i vari errori ma ho scritto in tutta fretta, devo scappare.
#1298992
Scusami, io non sono intervenuto prima perché non so nulla di fcpx e di Mac, ma una cosa non capisco. Se l'esigenza è quella, di superare edius, perché non hai provato anche altri software? Peraltro, fcpx è l'unico che va solo su piattaforma Mac. Altri, come davinci, premiere, Lightworks funzionano su varie piattaforme, dandoti la possibilità di sperimentare non solo il sw ma infinite combinazioni (mi par di capire che hai sia windows che Mac).
Non mi sembra francamente un giusto approccio, almeno per le premesse.

William Fanelli
#1298995
Ho iniziato da Premiere tanti anni fa, poi sono passato ad Edius e ci sono rimasto tanti anni.
Ho riprovato Premiere un paio di anni fa ma non mi ha stimolato più di tanto, poi aveva bisogno di caratteristiche hardware molto esigenti,come Da Vinci daltronde.
Quindi ho continuato con Edius e ora da qualche mese ho cominciato a guardare a FCPX proprio per costringermi ad usare il mondo Apple,che conosco pochissimo.
Oggi secondo me non si può non conoscere il mondo Apple,o per meglio dire,se se ne vuole parlare bene o male, bisogna prima padroneggiare almeno i rudimenti di base, altrimenti si rischia di dire un fracco di castronerie, come ho fatto io per anni.
Non sono fanboy di nulla, conosco Windows e non conosco MacOS e ho deciso di provare a conoscere anche quel mondo, potrà sempre tornarmi utile e comunque mi darà la possibilità di imparare filosofie diverse, migliori o peggiori lo valuterò nel tempo,ma di sicuro alla lunga il mio sforzo mentale sarà ripagato in qualche modo, la conoscenza è l'esperienza di qualcosa di diverso non potranno che portare benefici.
Ora per esempio mi sto godendo alla grande questo iMac 27'' 5k,un semplice monitor che racchiude un computer dalla silenziosità assoluta, una fedeltà cromatica davvero buona, un audio altrettanto corposo e pulito e un design di grande impatto.
Se non avessi deciso di provare la concorrenza non avrei mai potuto capire effettivamente che si prova a lavorare con un determinato hardware e software, dove l'ottimizzazione dei due elementi è altissima, come altissimi sono i prezzi che la casa impone sui sui prodotti, tarlo enorme questo.
Poi se l'approccio sia giusto o sbagliato non lo so,di sicuro lo stimolo è altissimo e confrontare perennemente le due piattaforme non farà altro che rendermi un uomo dalle idee più chiare sui benefici che potrò trarre da entrambe.
#1299000
Ok, tutto chiaro. Ma lasciamo da parte le questioni "filosofiche" e atteniamoci al tema del topic.

Si, già da OS X High Sierra è possibile usare eGpu. La precondizione è che la macchina (qualsiasi) abbia un ingresso Thunderbolt 3.
Questa è la pagina di riferimento del supporto Apple in proposito https://support.apple.com/it-it/HT208544
La macchina che hai in prova va bene sotto questo aspetto.

P.s. Il nostro video tutorial realizzato dall'ottimo Ren@to si riferisce alla v. 10.0.6 e dal punto di vista della gestione delle librerie e dei media è decisamente obsoleto, come per alcune delle caratteristiche dell'interfaccia. Tienine conto.
#1299002
Ma queste eGPU sono realmente un aiuto al software o ancora nessuno le ha testate come si deve?
Voglio dire,FCPX con e senza eGPU gira in modo diverso o cambia pochissimo o nulla?
Non sono riuscito a trovare info dettagliate e quel poco che ho trovato mi è sembrato tutto negativo...

E si mi sono accorto che il tutorial è un pò obsoleto, cercherò materiale più fresco in rete,sperando di trovare qualcosa di altrettanto valido.
#1299003
Ora per esempio mi sto godendo alla grande questo iMac 27'' 5k.


Se usi Mac OSX non sei obbligato a usare soft Apple, girano benissimo anche altri soft.
Da High Sierra in poi Apple ha introdotto nell'uso delle GPU oltre a Mercury anche Metal, da alcuni software puoi scegliere che motore usare per renderizzare (non so questo si può fare anche in FCPX)
e pare che con i soft ottimizzati per Metal ci siano risparmi di tempo del 20%/30% (devo finire un po di lavori in ballo poi aggiorno e ti so dire).
Del resto pare che tra qualche giorno Apple presenti novità importanti da questo punto di vista (purtroppo non il MacPro che è annunciato per 2019 ma ci sarà un nuovo MacMini pare molto potente).
Tutto ovviamente con porte Thunderbolt 3 = USB 3.
Attenzione che se opti per un Mac con Thunderbolt 2 i device USB 3 spesso non si collegano con l'adattotore Thunderbolt 2 /USB3 ma funzionano solo sulle porte USB standard, vedi ad esempio i dischi Lacie arancioni.
#1299004
Se usi Mac OSX non sei obbligato a usare soft Apple, girano benissimo anche altri soft.
è quello che dicevo pure io sopra, peraltro si trovano molte più evidenze ad esempio per Resolve e l'uso delle egpu di fcpx.
Ma visto che per qualche motivo la scelta obbligata è fcpx, il mio consiglio è fare delle prove. Fcpx può essere provato per 30 giorni gratis. Provare non costa nulla.
Anche se pur rileggendo tutto il thread non ho ancora capito quale sia la domanda. All'inizio credevo fosse una normale richiesta tipo "miglior macchina per fcpx" ma non mi sembra sia così.



William Fanelli
#1299008
La domanda è semplice, ma la risposta è complessa perchè:

dipende dalle tue esigenze di montaggio (tanto tempo da dedicarci o devi correre ed ogni minuto è prezioso?)
Da ciò che vuoi ottenere con il soft (ti basta mettere in fila le clip con un po di color o devi fare compositing anche con greenback, tracking e titoli in animazione sopra tutto?).
Hai bisogno di fare post pesanti anche sull'audio?
Devi realizzare video fuori dai soliti formati standard? (tipo sto montando un video 1080 x 4500).
Devi comprimere il risultato in formati diversi dal solito mp4? (tipo HAP ad esempio)
Devi fare i conti solo con le tue tasche o pensi investire per il futuro? (i soft e l'hard sono in continua evoluzione e guardare avanti non fa mai male).
Mi basta il 4K o potrei pensare di lavorare in 6/8K?
Che dischi prevedo per parcheggiare il materiale in lavorazione?
Pensi di dover inserire in rete un server video in futuro o sarà tutto in locale per sempre?

E un esempio di quello (e mi sono dimenticato sicuramente un bel po di cose) che prendo in considerazione quando inserisco un nuovo soft o un nuovo hard............

Quindi se ti va bene l'iMac che stai usando, vai con quello; in fondo un Mac più performante fa le stesse cose in meno tempo.
Se non va bene prendi in considerazione di rispondere a qualche punto di quelli sopra che però mischiano hard e soft.
#1299013
Hai fatto tante considerazioni molto giuste,ma riassumendo posso dire che la mia mole di lavoro è rivolta al video cerimonialistico in prevalenza.
Da quello che ho potuto capire in poco tempo,un iMac pro sarebbe il prodotto giusto,ma disponendo di metà del costo dovrò rinunciarci,per ora.
Se potessi mettere al iMac che sto provando un SSD è un i7 sarei quasi già a cavallo,ahahahah.
Ma per caso,il Sistema operativo potrebbe partire anche da un SSD esterno e non dal fusion drive?
Grazie.
#1299014
Ma per caso,il Sistema operativo potrebbe partire anche da un SSD esterno e non dal fusion drive?
Grazie.


Si tutti con tutti i Mac in preferenze di sistema puoi scegliere il disco di avvio.

https://support.apple.com/it-it/HT202796
Ciao a tutti

Ciao a tutti, sono qui per apprendere e coltivare […]

[ssd]upgrade ssd sul portatile

Alla finne ho preso l'SSD da 1tB e un HD ibrido da[…]

Casomai sarebbe il caso di valutare VEGAS Pro 17 c[…]

[Presentazione] Ciao!

Ciao Luca , lo STAFF e i MOD tutti ti[…]