Benvenuto su VideoMakers.net
Iscriviti per condividere la tua passione sul principale sito web italiano dedicato al VideoMaking!

Gli eventuali inserti pubblicitari all'interno delle discussioni sono visibili solo se non hai eseguito l'accesso al forum; ricordati di eseguire l'accesso o, se non sei ancora registrato, fallo QUI

Clicca qui per leggere le regole del forum
Sezione dove sono raccolte tutte le segnalazioni tecniche sul corretto funzionamento del forum.
#742997
quindi... questo PRINCIPIO (non sei a casa tua) credo che valga pure sulle tue onde senza problema di compredonia "voluta"
Il mio non è un problema di comprendonio, ma di linguaggio. Condivido in pieno i principi che muovono questa esigenza. Un po' meno l'accogliere persone al primo post con un messaggio "arrabbiato".

Volendo fare le mie ammissioni, io NON ho letto il regolamento, ma lo rispetto ugualmente. È magia? No, È BUONSENSO!!!

Ciò che volevo dire è che trovo assolutamente legittimo "invitare" i nuovi entrati al rispetto delle regole del forum, indicando loro il regolamento stesso (magari trovando un modo per indirizzarli verso il preciso articolo che hanno infranto). Trovo un po' meno cordiale, indirizzarli verso una discussione che parte con un "sono abbastanza arrabbiato".
Opinioni.
#743022
avevamo già cominciato da ieri ma abbiamo preso in consideraziopne il tuo suggerimento, almeno per quanto riguarda la sezione Presentazioni: siamo meno intransigenti con la richiesta di modifica titolo.
Grazie Maurizio, non avevo dubbi sulla tua capacità di comprendere l'essenza di ciò che ho scritto. Per questo mi sono permesso di scrivere, al di là di chi pensa che io viva in un altro mondo. :P

Rimane il fatto che sembra evidente che chi entra e scrive per la prima volta non abbia letto il regolamento
Come già sottolineato, più che un problema di regolamento è un problema di buon senso. Io il regolamento non l'ho mai letto nel dettaglio, ma non penso di averla mai "fatta fuori dal vasetto". :oops:
Forse sarà perché frequento la rete da troppo tempo per non capire da solo certe esigenze. :wink:
#743026
ecco vedi.. lggemini non serve tanto, conquoto.

;) :foto:
#743097
accolta la mozione di Luigi e Stefano (gambadilegno) perciò da adesso chi sbaglia a mettere un titolo verrà invitato a leggere questo topic in cui ci sono scritte tutte le regole e le istruzioni:

viewtopic.php?f=66&t=77676

se anche così non va, ci penseremo , OK ?

:birra:
#743136
Se prendermi qualche improperio può esser servito per aggiustare il tiro, ben venga.

Quanto alle lunghezze d'onda, niente di personale, almeno da parte mia: volevo solo far notare che io stavo ragionando su come era meglio rispondere, mentre gambadilegno parlava del comportamento che induceva a quella risposta. Da qui la mia espressione, forse poco felice, ma che è stata presa troppo alla lettera e portata a ulteriori, personali e diverse conclusioni.

Quando scrivo, di solito, faccio attenzione che non ci siano fraintendimenti. In quel caso forse ho toppato, ma bisogna sempre cercare di leggere tra le righe.
Vi faccio un esempio:

ecco vedi.. lggemini non serve tanto, conquoto
Sulle prime sono stato sviato verso: "Ecco, vedi? Lggemini non serve tanto. Conquoto"
Ritenendo impossibile un'affermazione da parte di missio circa la mia inutilità, ho riletto e riletto la frase molte volte, in cerca del senso perduto e l'ho trovato nella più corretta:
"Ecco, vedi, Lggemini? Non serve tanto. Conquoto".
Poteri della punteggiatura e rischi della stringatezza! :P
#743338
Sulle prime sono stato sviato verso: "Ecco, vedi? Lggemini non serve tanto. Conquoto"
Ritenendo impossibile un'affermazione da parte di missio circa la mia inutilità, ho riletto e riletto la frase molte volte, in cerca del senso perduto e l'ho trovato nella più corretta:
"Ecco, vedi, Lggemini? Non serve tanto. Conquoto".
Poteri della punteggiatura e rischi della stringatezza! :P

"Ibis redibis non morieris in bello". ;)

Luigi, questa tua piacevole puntualizzazione mi fa tornare in mente l'immenso Cesare Marchi (te lo ricordi, vero?).

Non fosse stato per la virgola chiarificatrice che missio non ha dimenticato di inserire, il suo post si sarebbe potuto interpretare come:
"Ecco, vedi, Lggemini... Non serve tanto conquoto".
Probabilmente con la crisi che stiamo attraversando, l'aver sprecato eccessivo "conquoto" sarebbe equivalso a puro sacrilegio! :D
#743577
non so chi sia cesare marchi (andrò a cercare), credo che lggemini abbia fatto quello che faccio anch'io quotidianamente quando leggo i messaggi comunque è interessante come aranciaidraulica sappia che nei miei intendimenti non abbia omesso una virgola, ma in compenso ne snatura il senso con la punteggiatura modificandone la frase come pare a lui interpretando un pensiero che non ho mai avuto.

OT
...vabbè... parliamo di grammatica e punteggiatura.

questa è la mia frase: "ecco vedi.. lggemini non serve tanto, conquoto."

con la quale intendo dire: in effetti non ci vuole molto...concordo.

questa frase qui "Ecco, vedi, Lggemini? Non serve tanto. Conquoto"
ha un verbo all'interno di due virgole, che viene definita come frase incidentale. (ricordo che un verbo anche solo crea una frase di senso compiuto, come diceva la mia maestra e pure i maestri latini e greci)

quindi se le frasi incidentali vengono tolte dal periodo stesso e questo rimane "in piedi" con un senso compiuto allora la frase "incidentale" assume una sua valenza, un suo senso all'interno del periodo.
se il periodo non esprime, una volta tolta frase "incidentale", un senso compiuto bisogna allora modificare le virgole oppure la frase oppure il periodo.

quindi la lettura della frase di lggemini (togliendo il verbo "vedi" in mezzo a due virgole e quindi "incidentale") sarebbe: "ecco lggemini? non serve tanto. conquoto"
dov'è il senso di "ecco lggemini?"? non c'è.
la maestra mi insegnava che una frase senza verbo non sussiste, non si regge.

non avrei mai scritto senza l'intervento di aranciaidraulica perchè lggemini aveva centrato in pieno il mio pensiero anche se la sua punteggiatura, come detto, crea dei problemi.

forse l'unica cosa che mi si può muovere è che non ho riportato a quale post di lggemni mi riferivo, ricupero ora, era questo:
("ricupero ora" è una frase incidentale in quanto situata in mezzo alle virgole e se la tolgo il periodo non perde significato, ma la sua presenza rafforza e specifica il periodo stesso)
Volendo fare le mie ammissioni, io NON ho letto il regolamento, ma lo rispetto ugualmente. È magia? No, È BUONSENSO!!!


aggiungo ad arancia meccanica che, a mio parere, sbaglia perchè io ho scritto (ripeto): "ecco vedi.. lggemini non serve tanto, conquoto" e quindi non vedo come potrebbe esser interpretata con la frase da lui modificata in "Ecco, vedi, Lggemini... Non serve tanto conquoto". ove la punteggiatura è completamente stravolta e conseguentemente il significato.

immaginate che stiamo parlando o, visto che siamo in sito di videomakers, stiamo girando una scena e lggemini dice la frase che ho più sopra riportato ed io gli rispondo: "ecco vedi (sospensione nel dialogo) lggemini (ma potrebbe essere il nome proprio) non serve tanto (non serve poi molto a capire le cose), conquoto (che è un neologismo personale che assomma le parole concordo e la parola in uso sul web quoto)

fine OT

devo spiegare ancora di più?

a lggemini, ad esempio, non serve di sicuro perchè ha capito perfettamente il mio pensiero.

saluti a tutti.

;) :foto:
#743782
devo spiegare ancora di più?

a lggemini, ad esempio, non serve di sicuro perchè ha capito perfettamente il mio pensiero.
...E non serve neanche a me, missio, perché non solo avevo già chiarissimo il concetto espresso da quella tua frase (che, ci tengo a ribadirlo, solo apparentemente poteva apparire sibillina), ma ho anche compreso la ragione del registro inquisitorio nei miei confronti che, sottilmente caustico, gocciola giù dal tuo post qui sopra.
O almeno do per scontato che certi tuoi passaggi li hai scritti nella convinzione che le mie intenzioni fossero state di provocarti, con il mio post precedente.

Beh, sono lieto di rassicurarti che l'averti citato non comportava da parte mia nessun intento polemico o denigratorio nei tuoi confronti.
La mia voleva essere solo una battuta volta a parafrasare lo scrittore da me citato (Cesare Marchi) in merito a quello che era il suo modo arguto di scandagliare i tanti tranelli linguistici presenti nell'esprimersi in italiano, scritto o parlato.

Nel far questo ho solo immaginato lggemini (utente dall'innegabile capacità espositiva) come un suo potenziale e degno erede, di "incidentale" c'è stato il fatto che io abbia citato te e la tua frase mettendoci del mio, manovrandola allo scopo di produrre un concetto assurdo, teso solo a riprendere comicamente e in maniera molto superficiale le altrimenti godibilissime dissertazioni del Marchi, scrittore e giornalista (un "utente dell'alfabeto", come lui stesso amava definirsi) dalle preziose doti intellettuali e comunicative.

Ma nulla più, puoi starne certo.
Concludo ricambiando sinceramente il gesto che porti nella tua firma.

:stretta:

Arancia Idraulica.

Canon R Mirrorless | Review Specifications Sensor[…]

Il TBC c'è ovviamente... Sì, acquis[…]

[Presentazione] Ciao a tutti

Benvenuto Antonio, ti chiediamo collaborazione pe[…]

Su tutti i recorder esterni commerciali come quest[…]