Benvenuto su VideoMakers.net
Iscriviti per condividere la tua passione sul principale sito web italiano dedicato al VideoMaking!

Gli eventuali inserti pubblicitari all'interno delle discussioni sono visibili solo se non hai eseguito l'accesso al forum; ricordati di eseguire l'accesso o, se non sei ancora registrato, fallo QUI

Clicca qui per leggere le regole del forum
Discussioni su come: unire, tagliare, aggiungere effetti, sottotitoli, etc.

Moderatore: Moderatori

#1111195
No, calma.
Le cartelle "plugin3"2 e "plugin32" sono la stessa cosa. In quella cartella ci vanno i plugin di importazione - di solito - comunque è specificato nei read me.
Per gli altri filtri devi preparare una cartella "plugin" e basta.
la cartella "plugin64" serve per i filtri o plugin a 64 bit ma da usare solo con la speciale versione di virtiualdub a 64 bit, che però non supporta tutti i filtri (e ce ne sono molti di più) a 32 bit. Quindi la prima versione da installare è quella a 32 bit, e quella a 64 ce la puoi mettere accanto.
#1111199
Allora, praticamente, nella cartella che già esiste "Plugins32" inserisco tutti i plugin che ho scaricato prima a 32 bit. Giusto?
Mentre, per la versione a 64bit, se conosci il link sicuro come hai fatto con la versione precedente, e lo posti, ne sarei grato e sistemo anche questa.
#1111216
Ciao Willyfan.
Ma, Virtual Dub è compatibile con il Mac ho è solo su piattaforma Windows?
Grazie.
#1111221
No, calma.
Le cartelle "plugin3"2 e "plugin32" sono la stessa cosa. In quella cartella ci vanno i plugin di importazione - di solito - comunque è specificato nei read me.
Per gli altri filtri devi preparare una cartella "plugin" e basta.
la cartella "plugin64"......
Ma se ti chiedessi di copiarmi la tua Cartella di VirtualDub comprimendola e caricandola in DropBox e così si troverebbe già completa di Plugin e magari già settata (su questo ultimo passaggio temo non memorizzi le impostazioni), che diresti tu? Ciao.
#1111257
Ciao Willyfan.
Ma, Virtual Dub è compatibile con il Mac ho è solo su piattaforma Windows?
Grazie.
Ci sono almeno un milione di ragioni per cui io NON lavoro su Mac.
Questa è una.
#1111293
Grazie Willyam.
Capito il concetto.
#1111295
Vista la grande disponibilità e competenza di william provo a fare una richiesta.
Senza entrare nel dettaglio delle sue competenze di "compressionista" potrebbe spiegare brevemente la procedura che lui segue per passare da un montato in HD (1920x1080) a un 720x576 (DVD standard) da utilizzare poi in un programma di autoring.
Mi sembra di aver capito che usa VirtualDub e non esporta direttamente dal programma usato per l'editing come faccio io (Premiere + Media Encoder con codec mainconcept Mpeg2-DVD).
Se non chiedo troppo potrebbe spiegare i vantaggi di questa procedura e i settaggi da usare in VirtualDub ?
Grazie in anticipo.
#1111313
Senza entrare nel dettaglio delle sue competenze di "compressionista" potrebbe spiegare brevemente la procedura che lui segue per passare da un montato in HD (1920x1080) a un 720x576 (DVD standard) da utilizzare poi in un programma di autoring.

Premetto che per "comprimere" io non uso mai Adobe, se non per i menù che magari sono meno importanti. per comprimere uso dei programmi specifici per fare la compressione (sia essa mpeg2 o Vc1 - che io uso per i bluray ma varrebbe anche se si usa l'H264), programmi come total code studio, total code professional o in alcuni casi pro media carbon. Questo perchè questi software mi mettono a disposizione un numero di parametri infinitamente maggiore e quindi ho più libertà di movimento.
A questi programmi devo dare in "pasto" un AVI, o un MOV che ora spiego come faccio e perchè.
Per il materiale in HD, dopo averlo lavorato eventualmente in premiere, lo esporto in avi cineform senza audio e da lì faccio la compressione per l'hd.
Per me è necessario lavorare con intermedi. Senza entrare nel dettaglio, ad esempio se devo fare bd e dvd dello stesso prodotto devo avere un file HD a 24 fps e un file SD a 25, e in questo (e non solo) mi aiuta virtualdub.
Per creare il file SD che andrò poi a comprimere in mpeg2 faccio un resize usando virtualdub, filtro lanczos che è il migliore e talvolta, se il materiale si presta, applico un 20% di sharpen. mentre faccio il resize, cambio anche il frame rate da 23.976 a 25. inoltre, ho la massima libertà di ridimensionamento, cosa che non ho in premiere. Intendo dire: se su premiere esporto da HD in SD, un materiale 16:9 1920 X 1080 lui mi crea delle bande nere ai lati, questo perchè il sistema presuppone che la dimensione giusta del PAL non sia 720 X 576, ma 704 X 576. Non ho trovato modo di ovviare a questo problema, perchè io sui DVD invece voglio mettere il file a 720 X 576 senza bande nere. Con virtualdub lo posso fare.
E' vero che alcuni dei programmi citati sopra fanno il resize, volendo (l'unico che non lo fa, manco a dirlo, è il più professionale di tutti, total code professional), ma non ho tutto il controllo che ho in virtualdub. Inoltre mi si allungano i tempi per nulla, perchè se uso (e la uso quasi sempre) la doppia passata il programma deve fare il resize per entrambe le passate. Se poi alla fine devo rifare per un motivo qualsiasi, preferisco avere il mio file intermedio, molto più veloce e più comodo.
Questo è uno degli usi di virtualdub, ed è solo quello che risponde alla domanda, ma non potrei fare a meno. O meglio, potrei, ma con meno libertà.
#1111318
Grazie Willy.
Ricapitolo per vedere se ho capito bene e chiedo qualche chiarimento.

Giro in 1920x1080 24p
Monto in Premiere
Esporto il montato (solo audio) in un AVI con il codec CineformHD con gli stessi parametri del montato: 1920x1080 24p
(domanda: quale qualità di Cineform: HQ - Film Scan 1 - Film Scan 2)

Esporto separatamente il solo audio in Wav PCM (non compresso)

Ottengo così 2 files: 1 file solo video in HD (*.avi) e 1 file solo audio (*,wav)

Se devo fare un DVD importo in VirtualDub il file avi in HD e lo ridimensiono a 720x576 (usando il filtro lanczos), gli cambio anche il frame rate da 23.976 a 25 ed eventualmente applico un 20% di sharpen. Ottengo così un file avi 720x576 25p.

Non capisco bene come procedere se devo fare un BD.
Ovviamente non devo ridimensionare il file avi in HD di origine, ma devo cambiare frame rate da 23.976 a 25 ? Lo faccio in VirtualDub ?

Infine, non disponendo dei programmi professionali come total code studio, total code professional (troppo costosi per quello che devo fare io) la compressione in mpeg2-DVD (per il DVD) e in H.264 (per il BD) la faccio con Adobe Media Encoder che usa i codec MainConcept.

Ultimissima domanda.
Quali sono i vantaggi di usare VC1 per far i BD ? Conviene usarlo anche da utenti non professionisti come me ?
#1111330
Giro in 1920x1080 24p
Monto in Premiere
Esporto il montato (solo audio) in un AVI con il codec CineformHD con gli stessi parametri del montato: 1920x1080 24p
(domanda: quale qualità di Cineform: HQ - Film Scan 1 - Film Scan 2)
Ok, io uso HQ di solito, o film scan1 se ho dovuto fare più passaggi precedenti per evitare il problema della "cascade compression"

Esporto separatamente il solo audio in Wav PCM (non compresso)
Ottengo così 2 files: 1 file solo video in HD (*.avi) e 1 file solo audio (*,wav)
OK!

Se devo fare un DVD importo in VirtualDub il file avi in HD e lo ridimensiono a 720x576 (usando il filtro lanczos), gli cambio anche il frame rate da 23.976 a 25 ed eventualmente applico un 20% di sharpen. Ottengo così un file avi 720x576 25p.
OK!

Non capisco bene come procedere se devo fare un BD.
Ovviamente non devo ridimensionare il file avi in HD di origine, ma devo cambiare frame rate da 23.976 a 25 ? Lo faccio in VirtualDub ?
No! E perchè? Il frame rate 23.976 va BENISSIMO per il bluray, è la cosa migliore. Per questo io seguo questa procedura.

Infine, non disponendo dei programmi professionali come total code studio, total code professional (troppo costosi per quello che devo fare io) la compressione in mpeg2-DVD (per il DVD) e in H.264 (per il BD) la faccio con Adobe Media Encoder che usa i codec MainConcept.
Va bene, non avrai alcuni parametri, non puoi fare il "segment re-encoding" ma in genere non ne avrai bisogno.

Ultimissima domanda.
Quali sono i vantaggi di usare VC1 per far i BD ? Conviene usarlo anche da utenti non professionisti come me ?
Bella domanda!
Se ci fossero sw di authoring diciamo così, "amatoriali" che lo possono usare, io lo userei. Ma non ci sono...
Perchè io lo uso? un po' perchè all'inizio, quando facevo sia BD che HD-DVD (poi morto) l'encoder vc1 me lo aveva fornito gratis la Microsoft, ed ho continuato.
Inoltre, ha alcuni vantaggi: è una specie di sottoinsieme del h264, ma non si porta dietro tutte le ridondanze dell'H264 (livelli, schemi ecc), è più veloce da encodare, a bassi bitrate da risultati migliori e last but not least, il mio programma di authoring, Scenarist, ci mette metà del tempo ad importarlo.
Ma dimenticalo, non saprei come fare ad usarlo senza Scenarist.
#1111333
dimenticavo: l'audio va stirato a 25 pure, per il DVD. Io uso audition ma ci sono tanti tool che lo fanno.
#1111343
OK willi, grazie per tutto.
Dubbio: ma perchè il DVD deve essere portato a 25 fps (sia video che audio) mentre il BD NO ?
E se parto da un girato 1920x1080 a 25p invece che a 24p ?
Grazie ancora.
#1111349
Ottimo.

Scusa, non ho capito. Ottimo cosa? Li estraggo tutti e li butto nella cartella dove ho Virtual Dub e li ritrovo già come plugin integrati a Virtual Dub? :wink:

Ottimo era sottinteso come topic interessante.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 12

Problema risolto, adesso non dovrebbero esserci pi[…]

modifica la privacy dell'ultimo video, risulta &qu[…]

grazie mille, inizia a schiarirsi il concetto.. S[…]

vedremo se si ricollegherà sul forum e su q[…]