Benvenuto su VideoMakers.net
Iscriviti per condividere la tua passione sul principale sito web italiano dedicato al VideoMaking!

Gli eventuali inserti pubblicitari all'interno delle discussioni sono visibili solo se non hai eseguito l'accesso al forum; ricordati di eseguire l'accesso o, se non sei ancora registrato, fallo QUI

Clicca qui per leggere le regole del forum
Discussioni relative alle produzioni cinematografiche indipendenti...

Moderatore: Moderatori

da mavvaìa
#1273482
Ciao a tutti, spinto da un amico ;) vi propongo un video realizzato per fare gli auguri di Natale un po' di tempo fa, anche se non è periodo vi sottopongo questo piccolo lavoretto scritto in poco tempo e realizzato (riprese) in 2 ore.
per chi vuole posso fornire tutti i dettagli riguardo alle riprese: attrezzature, troupe, modi ecc...
Sono interessato ad un vostro parere

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=FrbT0TgltRg[/youtube]
#1273512
Caro Claudio tu lo definisci un "lavoretto" tuttavia io non sarei pronto a sminuirlo troppo !
Certo potrà essere stato scritto in fretta e realizzato in sole 2 ore anzichè 2 gg o 2 settimane ma come dico sempre è l'idea che conta...
e quando è semplice ma efficace è la cosa migliore.
Sfruttando la tua fisicità hai avuto modo di mettere in piedi questo soggetto che nella sua semplicità è simpatico e ha il pregio di comunicare un messaggio molto diretto e con apparente semplicità !
Dico apparente semplicità perchè se di fatto sulla carta si risolve tutto in poche pagine di sceneggiatura all'atto pratico si tratta in sostanza del mitico Piano Sequenza che anche se breve può risultare molto insidioso da realizzare costringendo tutti a ripetere sempre da capo ad ogni errore...
In questo caso secondo me la difficoltà nel dover ripetere stava nella dinamicità globale della locations e rispetto alle reazioni imprevedibili dei passanti.
Spero che non abbiate dovuto tornare troppe volte sui vostri passi per riprendere il mezzo alla fermata precedente... :P
Come vi siete dunque comportati con i passanti ?
E' vero, tutti potevano vedere chiaramente la macchina da presa... ma scene come quella del mendicante avrebbero potuto suscitare reazioni ! Come anche quella del furto del portafogli...
Il PS deve dunque essere stato il primo scoglio sul lato tecnico ma anche un punto di forza indubbiamente..se non IL punto di forza.
Il monologo del protagonistà è semplice ma tocca con ironia le corde giuste, all'inizio pare addirittura serioso per davvero (se si trascura il richiamo del vecchietto a fare il biglietto...che però è sussurrato e passa quasi inosservato, l'ho trovato un corretto espediente), almeno fino al punto della benedizione con furto (che svela definitivamente lo spirito gogliardico).
Peccato solo che tu abbia dovuto rallentare il passo per lasciar scorrere un pedone (prima del selfie) e che verso la fine abbia dovuto riprendere la battuta per via del passaggio della motocicletta...altrementi il PS sarebbe filato davvero alla perfezione...Kubick avrebbe ripetuto...ma non mi pare il caso di esagerare vista la situazione.
A me è piaciuto e come sempre devo fare un plauso all'organizzazione del tutto !

Certo se vorrai svelare qualche trucco o curiosità sarà interessante leggerti. Un saluto :birra:
#1273538
Grazie per i complimenti ma é stato davvero una cosa fatta in poco tempo e anche montata in poco tempo, alla fine sono due piani sequenza, la persona che passa davanti mi serviva per inserire un taglio perché non potevo fare sia la parte in tramvia (girata dopo) sia l'altra tutta di fila rischiando di dover rigirare tutto...
Sul tram l'abbiamo fatta una sola volta quindi buona la prima, mentre la seconda parte esterna l'abbiamo girata 3 volte (2 sole complete), ma abbiamo fatto un paio di prove veloci prima dove io non ero vestito :)
Ah naturalmente abbiamo girato tutto di "rapina" senza nessun permesso ne liberatoria :D so che non si dovrebbe fare ma dato le circostanze il tempo e come sempre il budget, mi sono limitato a preoccuparmi di reclutare parenti ed amici con cui dovevo interagire :D
Le.persone intorno non ci hanno dato fastidio ne sono state troppo incuriosite/invadenti, solo un ragazzo rom mi ha salutato appena sceso dalla teamvia e io l'ho ricambiato con un ok (non sapevo che fare)... forse erano tutti attoniti e non sapevano come comportarsi, tra l'altro era il 19 o 20 dicembre e ci poteva stare :) chissá se avessi indossato anche la corona di spine come avevo in testa all'inizio che sarebbe successo... tra l'altro la mia é molto bella fatta da mia zia con vere spine all'esterno.
Come attrezzatura ho utilizzato un gimbal a 3 assi legacy, la mia fedele Canon 550 e come ottica un sigma 20mm 1.8, nient'altro perché appunto non ce ne era il tempo o il bisogno. Purtroppo non ho potuto fare la presa diretta e quindi ho ridoppiato con il mio microfono rode ntg2 mentre gli ambienti e gli effetti son tornato a registrarli con lo zoom h4 e i microfoni suoi.
Aneddoto é che ho ricevuto più visite e feedback positivi anche da persone che non conosco molto bene, molto di più di quello che mi é accaduto con i miei corti veri (strutturati e laboriosi ).
#1273611
bellino e simpatico, forse un poco tirato per le lunghe ma tanto lui quel tot di strada doveva farla e quindi il tempo serviva .
comunque l'utilizzo della 550D testimonia che le idee contano più dei mezzi , almeno fino ad arrivare ad un certo livello di risultati, dove è inevitabile ricorrere ad attrezzature di un certo livello... cosa dire , mettete la vita sul giusto binario!
#1273613
;) :birra:
grazie.
Si cerco di sfruttare al massimo la mia canon poi se devo fare cose piū ambiziose ed ho budget mi devo rivolgere ad altre macchine, ma purtroppo non ho questo probema :)
#1273633
Grazie per i complimenti ......

Mi pareva strana la persona che passa davanti con te che rallenti il passo per poi riprendere l'incedere precedente ! In pratica hai utilizzato lo stesso stratagemma che utilizzò a suo tempo Hitchcock in "The Rope"...e devo dire che ti è riuscito benissimo dato che davvero non si nota il taglio...o per lo meno io non lo ho notato...
Ottima soluzione direi perchè davvero mi avrebbe preoccupato (come già detto) il dover ripetere la scena del tram.
Il doppiaggio è buono e ripensandoci svelato per lo più dalla voce del vecchio che intima il biglietto perchè è l'unica parte che sembra davvero un poco "incollata".
Sulla cam ed attrezzature nulla da dire, anche io ribadisco il fatto che contano più le idee rispetto ai mezzi...e comunque la trovo adeguatissima nel contesto.
Riguardo alla corona di spine devo dire che sarebbe indubbiamente stata a pennello sul tuo capo a completamento di tutta la figura...però... a pensarci bene credo che sia stato meglio non indossarla dato che avrebbe insistito troppo sullo svelamento del personaggio...che poi tra l'altro in battuta finale salta fuori che non essendo nato a Betlemme proprio Gesù magari non era...
meglio aver mantenuto un minimo di incertezza a riguardo.
Non mi stupisce il fatto che tu abbia ricevuto più visite e feedback positivi rispetto agli altri lavori più complessi, studiati e laboriosi proprio perchè l'immediatezza e la brevità oltre che la naturalezza e direi spontaneita con la quale il video è stato concepito e realizzato (almeno così io credo sia stato) sono il punto di forza che "avvicinano" lo spettatore.
Un cortometraggio deve intanto incontrare gli interessi dello spettatore (per esempio se il Western non piace..il tuo "The loot" parte già svantaggiato per quel singolo potenziale spettatore) senza contare che psicologicamente un corto "in pompa magna" sembra richiedere più impegno nell'affrontarne la visione...(immagina di trovarti di fronte al PC navigando magari sul tubo quando ti imbatti in 2 videoproduzioni amatoriali, la prima il tuo video di auguri, la seconada magari un corto facente il verso al signore degli anelli di 40 minuti girato con il massimo impegno ma con ambientazioni casalinghe ed affetti digitali anche al meglio delle possibilità hobbistiche...quale avresti voglia di visionare per primo ?!??)
Questo video invece sembra non impegnare affatto salvo poi rivelarsi strutturato ed interessante al pari di un corto maggiormente strutturato. Nuovamente l'idea vince e talvolta la più semplice e diretta si dimostra la più efficace !
#1273970
Complimenti, è il JC che ho sempre desiderato, quello un po' compagnone :lol:
Allora metto il monologo al secondo posto dopo "scegliete la vita" di Mark Renton!
#1274066
Complimenti, è il JC che ho sempre desiderato, quello un po' compagnone :lol:
Allora metto il monologo al secondo posto dopo "scegliete la vita" di Mark Renton!


Grazie!
:D :birra: :lol:

Soprattutto, Daniele, devi vedere lo spettro della[…]

4 minuti in 100 megabyte LOSSLESS?? Anche calcolan[…]

Quale monitor di qualità consigliate per la[…]

secondo me sono la somma massima che puoi pretende[…]