Benvenuto su VideoMakers.net
Iscriviti per condividere la tua passione sul principale sito web italiano dedicato al VideoMaking!

Gli eventuali inserti pubblicitari all'interno delle discussioni sono visibili solo se non hai eseguito l'accesso al forum; ricordati di eseguire l'accesso o, se non sei ancora registrato, fallo QUI

Clicca qui per leggere le regole del forum
Tutti gli eventi/raduni di VideoMakers.net.

Moderatore: Moderatori

#559686
Ciao a tutti,
vi segnalo che da stasera (e per due settimane) al Teatro Petrolini di Roma (Via Rubattino - zona Testaccio) è in scena la commedia "Per sole donne" di C. Scillamà, per la regia di mia moglie Sara (lapoverapiera).

Chi si presenterà al botteghino a nome di Videomakers.net (oppure del poveropiero) avrà diritto a una riduzione del prezzo del biglietto/i.


http://www.facebook.com/inbox/?drop=&re ... 8093088370

Vi aspettiamo!

Due righe (le note di regia) per capire (un poco) di cosa si parla:

Note di Regia

Mi sono spesso chiesta che tipo di donna sia quella pronta a pagarsi una notte d'amore. Sarà una donna fortemente spregiudicata o drammaticamente inibita? Pericolosamente autoritaria o pateticamente succuba….? Mi sono anche chiesta che tipo sia l'uomo che chiede denaro per concedersi sessualmente. Ma qui ci sarebbero voluti troppi punti interrogativi e le note di regia debbono essere brevi. In realtà ciò che più mi incuriosiva era immaginare che tipo di rapporto potesse instaurarsi tra cliente e †œprofessionista†.
In questa ultima versione di †œPer sole donne† di Carlangelo Scillamà, portata ad atto unico, si è scelto di rendere protagonista il gioco tra la donna e l'uomo, ponendo l'accento sul lato ironico e sottolineando gli spunti divertenti che il testo offre.

Sara Calanna
:wink:
da ilpoveropiero
#560369
Vi aggiorno brevemente.

Lo spettacolo sta avendo buon successo di pubblico e critica (non lo dico tanto per dire ;) ) e con buona ragione, perché i due attori (professionisti) che vi recitano sono davvero bravi!

Allego una foto di scena.
Grazie ancora per l'attenzione! ;)
Allegati:
Gloria Gulino e Pierre Bresolin in un momento di questa divertente commedia
Gloria Gulino e Pierre Bresolin in un momento di questa divertente commedia
foto-di-scena-per-sole-donne-low.jpg (92.78 KiB) Visto 1039 volte
da latvusten
#560583
nn sono di Roma altrimenti sarei venuto volentieri a vedere lo spettacolo, la trama mi sembra carina e mi piace andare a teatro :wink:

complimenti cmq perkè so ke è difficile mettere su queste cose, quindi anke senza vedere l'opera complimentati con tua moglie solo per l'impegno e la determinazione :wink:

kissà ke in 2 settimane nn riesca a passare per la Capitale... :D
da ilpoveropiero
#560590
nn sono di Roma altrimenti sarei venuto volentieri a vedere lo spettacolo, la trama mi sembra carina e mi piace andare a teatro :wink:

complimenti cmq perkè so ke è difficile mettere su queste cose, quindi anke senza vedere l'opera complimentati con tua moglie solo per l'impegno e la determinazione :wink:

kissà ke in 2 settimane nn riesca a passare per la Capitale... :D


Ti ringrazio a nome di mia moglie!
Se poi davvero riesci a passare per Roma... :wink: :wink:
da marina
#560602
Mi associo al rammarico di latvusten... peccato essere lontana e non poter assistere.
Complimenti alla poverapiera e in bocca al lupo perchè la commedia abbia tutto il successo che merita!!
:appl: :appl: :appl: :appl:
da Antonik
#560926
COMPLIMENTONIIII !! Spero vivamente di riuscire a venire con la consorte, ma lo facciamo solo per la poverapiera non per te !!
da ilpoveropiero
#560975
COMPLIMENTONIIII !! Spero vivamente di riuscire a venire con la consorte, ma lo facciamo solo per la poverapiera non per te !!


Eheh... anch'io non lo farei per me! ;)

Un caro saluto (solo a Marika)! :P
da TheVonToben
#562343
Auguri,ma non potevi fare un breve Trailer?
Ciao
da ilpoveropiero
#562384
Auguri,ma non potevi fare un breve Trailer?
Ciao


Ahimè, in realtà si sono fatte corse pazze per l'allestimento e il resto (trailer compreso) è passato in secondo piano.
Anche la ripresa dello spettacolo (nel senso della telecamera) non è affatto certa.

Ricordo a tutti che... domenica alle 18 sarà l'ultima replica!

:wink:
da maxamf
#562388
Me..a !
Ho da poco scoperto che in teatro si usa così...
Fai un bel filmato, in multicam...
Ciao
da ilpoveropiero
#562421
Me..a !
Ho da poco scoperto che in teatro si usa così...
Ciao


Eheh... verissimo! Si grida tutti in coro prima di andare in scena (e secondo le varianti ci si deve anche dare subito dopo una pacca sul sedere ;) ).

Grazie dunque per gli escrementi, che avrò cura di riportare agli attori.

;) ;) ;)
da missio
#562608
poffarbacco baccone ....... complimenti alla coppia dei poveripieri, soprattutto alla poverapiera che si sarà molto impegnata senz'altro in mezzo a fatiche e chissà quali difficoltà.

anch'io come chi mi ha preceduto sono spiaciuto della distanza, ma chissà che invece non ci sia la poverapiera ed il suo spettacolo a passare dalle mie parti.!!! :wink: :wink:

;) :foto:
da ilpoveropiero
#562621
poffarbacco baccone ....... complimenti alla coppia dei poveripieri, soprattutto alla poverapiera che si sarà molto impegnata senz'altro in mezzo a fatiche e chissà quali difficoltà.

anch'io come chi mi ha preceduto sono spiaciuto della distanza, ma chissà che invece non ci sia la poverapiera ed il suo spettacolo a passare dalle mie parti.!!! :wink: :wink:

;) :foto:



Grazie Missio!
Per il tour... è difficile ma... nel caso sei il primo invitato!
:appl: :appl: :appl:
da ilpoveropiero
#563069
Vi invito a leggere la bella recensione di Vincenzo Sanfilippo allo spettacolo diretto dalla poverapiera!

http://inscenaonline.altervista.org/ind ... &Itemid=53

:book: :book: :book:

NELLA DISCIOLTA LEGGEREZZA DEI PREAMBOLI
†œPer sole donne†di Carlangelo Scillamà.Regia di Sara Calanna
Con Pierre Bresolin & Gloria Gulino.Teatro Petrolini di Roma
Prod. SNAD.
Lo spettacolo, inserito nella Rassegna di teatro comico sul tema †œLa coppia...e dintorni†, mette mano alla singolare rivisitazione di un argomento che è motore inesauribile di quella infinita poliedricità incentrata sulle particolari trasgressioni o variazioni erotiche sul tema voluttuoso del boudoir.
Il filo conduttore del delizioso testo di Carlangelo Scillamà è riassumibile nel detto: †œdivertitevi, ecco l'essenziale; ma fuggite con cura l'innamoramento†, cui si prestano ad interpretare, con molta abilità e in modo brillante, Pierre Bresolin, nel ruolo di un prestante gigolò che riceve per appuntamento nella sua garsonniere dall'atmosfera malsana, piccanti signore generose; e Gloria Gulino nel ruolo di una di queste citate signore in †œ in carriera† e in crisi di astinenza, che sceglie, imperturbabile, la scorciatoia della †œtrombata† a pagamento per soddisfare il suo corpo col solo piacere sessuale.

La bella e frizzante regia di Sara Calanna rivisita il testo con disciolta leggerezza di preamboli sessuali, tale da suggerire, senza mai arrivare al †œdunque†, ad un sensuale, quanto umoristico erotismo verbale, giuoco d'una continua, pudica seduzione corredata, da parte della donna, da avance, sospiri, occhiate languide. †œVorrei, ma non posso, ancora non sono pronta, forse dopo†, titubanti ritrosie che palesano una sottesa conflittualità nei rapporti inter-individuali.
Nel susseguirsi dei quadri scenici, il contrasto tra pretenziosità, ostentazioni di focose prestazioni e, dunque, di miseria morale, crea le forme più immediate di umorismo, sfocianti, appunto, nel divertimento e nel riso. I rimandi celati nel sottotesto scritturale di Scillamà alzano il diaframma sui pudori e sembrano giungere ad una sorta di sottaciuta denuncia esistenziale.

Sono le trasgressioni dell'erotismo extraconiugale, i matrimoni aperti, dove la sessualità femminile sembra apparire finalmente più libera da atavici sensi di colpa. Emerge però uno spaccato di vita, ora divertente, ora esasperato e anche imbarazzante riguardo le stranezze, i tortuosi percorsi mentali, protesi verso goliardiche invenzioni. Percorsi che l'autore ha filtrato dalla realtà variegata di quell'universo femminile costretto all'astinenza sessuale; probabilmente perché sopravvivono i mille e mille tabù che accompagnano i pudori di una sessualità considerata ancora illecita.
Spettacolo ben costruito, ben recitato e molto gradito dalla platea romana.
da TheVonToben
#571992
Auguri,ma non potevi fare un breve Trailer?
Ciao


Ahimè, in realtà si sono fatte corse pazze per l'allestimento e il resto (trailer compreso) è passato in secondo piano.
Anche la ripresa dello spettacolo (nel senso della telecamera) non è affatto certa.

Ricordo a tutti che... domenica alle 18 sarà l'ultima replica!

:wink:

Come citava Confucio(se non erro)se la montagna non va da Maometto ecc. ebbene "il fantasma del povero Piero"va in scena questo pomeriggio ore 17nella sala polifunzionale del centro parrocchiale di Sinigo,Frazione di Merano,città ove risiedo,ultima nota il gruppo tetrale Nova si avvallerà della collaborazione di alcuni componenti del Gruppo Anziani di Sinigo.

DonCarlo, hai letto il messaggio privato che ti &e[…]

Caro @Fearless il problema di base è propri[…]

Un aggiornamento: ho fatto calibrare il monitor co[…]

[SSD] velocità supporti

Io ho fatto dei test su ssd in sata e ssd nmve usa[…]