Benvenuto su VideoMakers.net
Iscriviti per condividere la tua passione sul principale sito web italiano dedicato al VideoMaking!

Gli eventuali inserti pubblicitari all'interno delle discussioni sono visibili solo se non hai eseguito l'accesso al forum; ricordati di eseguire l'accesso o, se non sei ancora registrato, fallo QUI

Clicca qui per leggere le regole del forum
Discussioni relative alle clip realizzate dagli utenti e ai video pubblicati in streaming sulla VMTV

Moderatore: Moderatori

da Alberto di Pede
#1328188
Posto questo video realizzato con materiale preso da Youtube.
La messa a tempo segue il cantato, o così dovrebbe essere.

Aspetto vostri commenti.

Ps: ho cambiato il video

da halosis
#1328193
Ciao Alberto. Se il titolo è "Piloti" perché non hai selezionato più clip in cui si vedono dei piloti? Non so, magari ci sono clip in cui fanno il check della strumentazione oppure parlano tra loro al di fuori del velivolo. Su un 1:18 vengono inquadrati dei piloti di spalle solo pochi secondi, quella clip ci sta ma è solo quella che da il titolo a tutto il montaggio. In merito agli stacchi a tempo per evitare le transizioni, io avrei attenuato se non annullato il rumore dei veicoli e sottolineato solo alla fine un sibilo....magari messo in post. Il taglio netto tra le clip non può essere accompagnato da un entrata repentina del sonoro, in questo caso le transizioni sono utili per evitare questi attacchi fastidiosi. Infine sulle clip scelte, davvero ti aggradano queste clip con riprese traballanti e zoom scriteriati?
da CCD
#1328207
Ciao Alberto, al tuo posto avrei evitato l'inquadratura di avvicinamento a 38". Parte da troppo lontano ed insieme alle altre dell'atterraggio è metà dell'intera clip. Basterebbe partire da quella che inizia a 45". Condivido il suggerimento di contenere lo sbalzo sonoro negli stacchi. Potresti farlo semplicemente abbassando il volume ambiente di certe clip, oppure lasciando davvero solo la musica. Quando capita nei miei montaggi lascio netto lo stacco video ma l'audio tra una clip e l'altra lo uso in transizione incrociata.
Però questo è un argomento interessante, perchè vedo che al cinema spesso se ne fregano di questi sbalzi di volume, anzi a volta li usano ( magari in certi thriller-horror-azione) per farti sobbalzare, oppure li usano come espediente audio per anticipare la transizione video che avverrà un secondo dopo. Es. scena di campagna con cicale e uccellini, stacco netto audio e video nel traffico congestionato di una città. Immagino che l'avrete notato anche voi

bye
#1328275
halosis ha scritto: mar, 31 gen 2023 - 15:08 Ciao Alberto. Se il titolo è "Piloti" perché non hai selezionato più clip in cui si vedono dei piloti? Non so, magari ci sono clip in cui fanno il check della strumentazione oppure parlano tra loro al di fuori del velivolo. Su un 1:18 vengono inquadrati dei piloti di spalle solo pochi secondi, quella clip ci sta ma è solo quella che da il titolo a tutto il montaggio. In merito agli stacchi a tempo per evitare le transizioni, io avrei attenuato se non annullato il rumore dei veicoli e sottolineato solo alla fine un sibilo....magari messo in post. Il taglio netto tra le clip non può essere accompagnato da un entrata repentina del sonoro, in questo caso le transizioni sono utili per evitare questi attacchi fastidiosi. Infine sulle clip scelte, davvero ti aggradano queste clip con riprese traballanti e zoom scriteriati?
Buongiorno e scusami se ti rispondo solo ora. Non avevo girato e c'erano svariati problemi da affrontare, ad esempio trovare due aerei che si assomigliassero abbastanza. I più esperti avranno notato che il primo è un Airbus A330, mentre il secondo è un Boeing 777, quindi dovevo inquadrarli in modo che determinate caratteristiche si notassero il meno possibile. Quanto al fatto delle immagini relative ai piloti, be', se ne trovano davvero poche e il titolo è dovuto più che altro al lavoro che svolgono, al volo vero e proprio. Il rumore dei reattori, a parer mio, da' quel valore aggiunto al video, ma qui si tratta di gusto personale. Il tremolio delle riprese, purtroppo, non dipende da me. Ho provato a stabilizzarle, ma non c'è stato niente da fare.
Grazie comunque per averlo visto e per i consigli.
#1328276
CCD ha scritto: ven, 03 feb 2023 - 17:32 Ciao Alberto, al tuo posto avrei evitato l'inquadratura di avvicinamento a 38". Parte da troppo lontano ed insieme alle altre dell'atterraggio è metà dell'intera clip. Basterebbe partire da quella che inizia a 45". Condivido il suggerimento di contenere lo sbalzo sonoro negli stacchi. Potresti farlo semplicemente abbassando il volume ambiente di certe clip, oppure lasciando davvero solo la musica. Quando capita nei miei montaggi lascio netto lo stacco video ma l'audio tra una clip e l'altra lo uso in transizione incrociata.
Però questo è un argomento interessante, perchè vedo che al cinema spesso se ne fregano di questi sbalzi di volume, anzi a volta li usano ( magari in certi thriller-horror-azione) per farti sobbalzare, oppure li usano come espediente audio per anticipare la transizione video che avverrà un secondo dopo. Es. scena di campagna con cicale e uccellini, stacco netto audio e video nel traffico congestionato di una città. Immagino che l'avrete notato anche voi

bye
Ciao, chiedo scusa anche a te per il ritardo. La ripresa dell'atterraggio da finale è un fatto tecnico. Ho realizzato il video per un mio amico comandante e, dal momento che anch'io sono pilota (non a quei livelli), so quanto sia importante partire da lì. In ogni caso, se l'hai notato, ho rallentato l'azione, il che dovrebbe conferirle un certo fascino.
Il discorso del suono, come ho già scritto, è voluto: tiene alta l'attenzione e, a mio parere, da' l'impressione di essere lì.

Grazie tante di aver visto il video e dei consigli.
SALVE A TUTTI

Ciao a tutti sono Antonio ,Sono un appassionato di[…]

Si, lo ha chiuso in tutte le lingue.

Ciao a tutti, ho un problema con premiere pro 22, […]

[Presentazione] Mi presento

Benvenuto nel forum e ben presentato, ho modificat[…]