Benvenuto su VideoMakers.net
Iscriviti per condividere la tua passione sul principale sito web italiano dedicato al VideoMaking!

Gli eventuali inserti pubblicitari all'interno delle discussioni sono visibili solo se non hai eseguito l'accesso al forum; ricordati di eseguire l'accesso o, se non sei ancora registrato, fallo QUI

Clicca qui per leggere le regole del forum
Discussioni relative a tutte le opere cinematografiche indipendenti e non su pellicola, dvd o etere/satellite.

Moderatore: Moderatori

da 007 273545
#1293881
ciao,
mi sono sempre chiesto se l uso dei colori( su personaggi )
abbia un senso narrativo e di mercato.

0esempio: cane nero e cane bianco;cosa suscitano?
antagonismo; cane bianco vs gatto nero; incorriamo in una sorta di razzismo animalista?

la razza negroide va trattata con un trucco particolare?( ottimizzare le luci)
oppure razza caucasica vs orientale;quali sensazioni evocano?

il topic forse e' poco chiaro ma in sostanza vi chiedo se c e una sorta di reparto marketing nella fase di scelta personaggi e relativi trattamenti.


Grazie,
un saluto
da nessundorma
#1308125
No! li buttano notoriamente a caso i colori nel cinema. Mario Bava, per esempio, sparava un faretto colorato in faccia a un attore ma lo prendeva così, a caso, dal mucchio dei ferri del direttore della fotografia, che a sua volta era reclutato la mattina a Trastevere.
Kieslowski, dal canto suo, ci ha fatto una trilogia sul colore ma dopo i primi tre film gli hanno fatto notare che ci aveva fatto la bandiera francese e allora ha smesso. Tutto orgoglioso di sta coincidenza.
Se vuoi ti racconto altre favole cinematografiche.. ho tempo..
[Vegas Pro 13] Smart resample bluray

Ciao, non ricordo adesso come funzionava lo stabi[…]

Ho notato soltanto adesso questa discussione. Ho f[…]

Salve a tutti, come ho detto in un post qualche gi[…]

video che non si apre

Si, ma non non modo corretto https://www.videomake[…]