Benvenuto su VideoMakers.net
Iscriviti per condividere la tua passione sul principale sito web italiano dedicato al VideoMaking!

Gli eventuali inserti pubblicitari all'interno delle discussioni sono visibili solo se non hai eseguito l'accesso al forum; ricordati di eseguire l'accesso o, se non sei ancora registrato, fallo QUI

Clicca qui per leggere le regole del forum
Discussioni su compositing ed SFX realizzati con il software di casa Adobe...

Moderatore: Moderatori

#845260
Ciao a tutti. Sono molto appassionato di cinema e di grafica 3D. Avevo iniziato a imparare 3dstudiomax, ma per problemi di tempo ho temporaneamente abbandonato, visto che richiede molto tempo e concentrazione.
In passato ho girato con la mia telecamerina un paio di film fatti in casa, stile horror, che sono venuti molto carini, anche se quei pochi effetti speciali che avevo messo non erano un granchè, visto che non sapevo usare nessun programma di grafica e di video editing. Da circa due mesi mi frulla per la testa l'idea di un film da realizzare come quelli che ho fatto in passato, ma con effetti speciali più carini e "credibili". La mia idea è quella di far trasformare un attore in una specie di zombie e mantenerlo tale per tutta la durata del film. Inoltre mi piacerebbe inserire all'interno del video alcune esplosioni, colpi di pistola ecc... Per le ultime due penso di poterle fare con after effects, anche se ho bisogno di qualche aiuto, visto che non sono per niente esperto. Per il primo non saprei nemmeno quale programma utilizzare.
Voi pensate che 3dSMax sia utile al mio scopo?
C'è qualche software 3d che si presta meglio a realizzare qualcosa del genere ed è molto più semplice da utilizzare per i principianti? Come potrei realizzare il primo effetto speciale? E' fattibile?
Ho bisogno di qualche attrezzatura particolare, tipo un green screen?
Se si, quanto costerebbe in media un green screen di piccole dimensioni?(visto che ho pochissimo spazio a disposizione)

Attendo vostre risposte :wink:
#845279
Ciao.
Sposto l'argomento, in quanto non credo un programma di grafica 3d faccia al caso tuo.
Per la trasformazione dell'attore, è SEMPRE meglio affidarsi al trucco, si riescono a fare cose incredibili.
Per il secondo quesito, dai un occhiata ai numerosi tutorial per AE su http://www.videocopilot.net/tutorials/ , ce ne sono un paio che possono fare al caso tuo.

Ciao
Claudio
#845282
alexlovesusa, Ho appena constatato che NON ti sei ancora presentato.
Se non lo farai entro breve (max stasera), visto che hai già un richiamo ti prendi 3 giorni di sospensione.
#845403
Ciao .... intendi .... gli "fx" cosi' li chiamano.
In genere si utilizza di tutto e di piu' .... software e non ....... per raggiungere lo scopo di creare il "Non - Reale",o risimulare il "Reale".

3D studio .....
Per rappresentare(disegno) anbienti e oggetti (o set virtuali)e' il software + duttile per eccellenza.
Comunque non so' che basi hai ......
Ma se credi che la tua ... sia una vera passione da coltivare ..... parti dal "cad" ...... che e' sicuramente meglio cavolo......
Con quest'ultimo solo puoi "costruire" e sopratutto esercitarti in "dettagli" e "Fondamenti" del disegno "Tecnico/e Architettonico".
Che poi successivamente dovrai trasporre nel linguaggio e nelle "misure" ....... "Risoluzioni","Focali" etc.... etc...
Chi crede di poter fare l'inverso di solito .... perde solo tempo utile.... (il 90% dei soggetti )


Comunque ... tolto l'anbito 3d e set virtuali ......
After effect e' principalmente un software di animazione che produce e direttamente dei contributi grafici ... in modo che siano da subito + che adatti alla "videocine/animazione".
Ovviamente dal momento che tratta(interpreta) e direttamente contributi *fotogrammi ... permette anche di elaborarli con l'opportuno e appropiato video/cine/fotorealismo .....
E infatti rispetto un photoshop .... dispone di strumenti che permettono di fare "compositing" + che idoneo al "Video/o al cine".
In piu' after effect ..... in particolare ... e' famoso e diffuso ..... tanto da fornire ed avere disponibili (pronto uso)un set vastissimo di strumenti(plug-ins precompositi) + che idonei a simulare i piu' svariati e famosi "Fx" e direttamente in modo fotorealistico.
Ultima modifica di briciola.bixio il dom, 24 lug 2011 - 20:28, modificato 1 volta in totale.
#845407
Per quanto riguarda i cad, conosco autocad e tempo fa sono riuscito a realizzare qualcosina. Mi piaceva e mi piace molto progettare appartamenti, ville e cose del genere, sia a mano che al pc inserendo mobili ecc... Io inizierei pure dal CAD, ma non trovo una grande attinenza tra il cad, almeno quello che usavo io, e la realizzazione di effetti speciali. Però, per quanto riguarda la grafica 3d, è indubbiamente utile conoscere prima il cad. Il fatto è che non saprei proprio da dove cominciare perchè non so realmente cosa voglio fare ;). L'unica cosa che vorrei è saper usare bene i programmi di grafica 3D e quelli per la realizzazione di effetti speciali, ma prima vorrei che mi chiariate alcuni dubbi a riguardo, e cioè:
1) 3D Studio Max per cosa si utilizza precisamente?
2) Quale è il programma più adatto alla realizzazione di effetti speciali tipo fuoco, esplosioni, sangue, temporali e chi più ne ha più en metta?
3) Secondo voi come sono realizzati gli effetti speciali di un grande film come per esempio Harry Potter?
4) Che programma dovrei utilizzare se volessi creare un attore non reale o un paesaggio 3D finto o una stanza, e utilizzarli all'interno del film?
5)Quale è il programma di grafica più utilizzato per creare un videogame?

Per quanto riguarda 3d studio max, io immagino che si utilizzi in questo modo: creo il modello 3d di quello che voglio realizzare a partire dal modello 2d e gli do i movimenti, quindi nel mio film devo prevedere prima di iniziare tutti i movimenti dell'essere non reale e coordinarmi per farlo sem,brare il + reale possibile. Il problema è che devo imparare ancora le basi, quindi non saprei fare nessuna delle attività precendenti. Inoltre non mi è chiaro il modo in cui possa inserire un'animazione 3D all'interno del mio montaggio e far sembrare che l'essere sia davvero insieme a noi, o nel caso di un paesaggio finto, che noi siamo dentro quel paesaggio.

Scusate il romanzo, ma i dubbi sono tanti XD.
#845412
Ciao alex e benvenuto :birra:
1) 3D Studio Max per cosa si utilizza precisamente?

Per modellare,animare,progettare ambienti e tutto quello che di solito fanno i sw 3D. Ti specializzi nella tecnica che più ti interessa.
2) Quale è il programma più adatto alla realizzazione di effetti speciali tipo fuoco, esplosioni, sangue, temporali e chi più ne ha più en metta?

After Effects.
3) Secondo voi come sono realizzati gli effetti speciali di un grande film come per esempio Harry Potter?

Con tanti soldi e bravissimi grafici.
4) Che programma dovrei utilizzare se volessi creare un attore non reale o un paesaggio 3D finto o una stanza, e utilizzarli all'interno del film?

Qualunque sw 3D e After Effects.
5)Quale è il programma di grafica più utilizzato per creare un videogame?

:bandito: :bandito: :bandito:

Le risposte dovrebbero esserci tutte. Ti consiglio di andare verso un sw,non ci sono software migliori o peggiori per il 3D al tuo livello,parti da zero quindi vanno bene tutti, compreso il sw gratuito Blender, e imparare ad usarlo leggendo il manuale e guardando i tutorial. Ti ci vorranno molti anni prima di raggiungere un livello discreto di conoscenza. Per After Effects stesso discorso. Leggi il manuale e guarda i tutorial. Altri anni da perdere sicuramente. Auguri! :birra:
#845435
3) Secondo voi come sono realizzati gli effetti speciali di un grande film come per esempio Harry Potter?

Con tanti soldi e bravissimi grafici.

:wink: :wink:
Ad es (" Harry - Potter ") Edwardgrad
Edwardgrad " Digital Matte Artist "
*** " Matte-Painting "
** " MattePainting.org "

(Tips e Tricks) " Digital Matte painting "

Ciao ....
#845636
Sul fatto di partire da Cad non sono d'accordo. Cad ti serve sicuramente se vuoi fare render architettonici (però anche nn del tutto, io li faccio ma nn ho mai usato cad, ne importo solo i progetti in 3ds max).
Per quanto riguarda quello che vuoi fare 3ds max va benissimo, ma calcolati almeno 3 anni di studio intensivo (sempre che tu sia molto portato e decisamente intelligente. Per utilizzare bene un software 3d devi conoscere parecchie cosuccie come il calcolo vettoriale, le dinamiche ecc ecc)...altrimenti trucca l'attore che fai molto prima!
#845640
Innanzitutto grazie per le risposte. Per il resto, so che ci vuole molto tempo per imparare ad utilizzare bene questi software, ma la cosa che mi impressiona veramente, essendo un ingegnere informatico e conoscendo quindi il backstage di un software e di un computer, è la complessità realizzativa di un software del genere. Insomma, so che non è nato dall'oggi al domani. Si è partiti con poco per arrivare a questa grandiosità, ma sono secondo me i programmi più difficili da realizzare dopo i videogame.
Per quanto riguarda i software 3D, ho acquistato quest'anno il manuale completo di 3d studio max, che non so se posso menzionare, ma è davvero bello, completo e ben dettagliato. Purtroppo ho avuto il tempo per leggere solo le prime 50 di circa 1000 pagine :dimen:.
Quando troverò un po di tempo mi metterò d'impegno e inizierò ad impararlo. Per quanto riguarda after effects, penso sia un po più semplice di 3d studio max, ma ci vuole molto tempo pure per questo. La mia idea è quella di cercare di imparare questi due software insieme a photoshop che già conosco bene. Penso che, sapendo usare bene ognuno di questi tre sw, mettendo insieme i lavori creati si possano realizzare la quasi totalità delle cose, o sbaglio?
Quindi, da quanto dedotto dalle risposte, dopo aver realizzato l'oggetto 3d con il sw3d posso inserirlo tranquillamente in after effects per fare quello che mi pare, giusto? (avendo anche le attrezzature come una buona telecamera e un green screen con una buona illuminazione).

@Filofillo: concordo con quello che dici riguardo ai cad. Per quanto riguarda l'intelligenza penso di averla XD, visto il mio campo di studi non di certo semplice. L' ingegneria informatica, al contrario di quanto si possa pensare dal nome, è una delle facoltà di ingegneria più difficili. Oltre alla programmazione che richiede un grande sforzo intellettivo e a tutte le materie che riguardano l'informatica, sempre vista dal punto di vista matematico e della logica e non quella tradizionale XD, devi pensare che il 70% delle materie sono di matematica avanzata, fisica, studio dei segnali e tanto altro. Una delle materie del piano di studio riguarda proprio il calcolo numerico al calcolatore, le interpolazioni, comprese le splinei, e le approssimazioni, cose molto attinenti alla grafica. C'è da dire poi che una di queste materie è la geometria, quindi matrici, vettori e chi più ne ha più ne metta e stiamo parlando della triennale. Tra un po farò la specialistica che riguarda la robotica, l'intelligenza artificiale, la bioinformatica e tutto il resto, quindi penso che da questo punto di vista non dovrei avere particolari problemi . Addirittura alla specialistica c'è una materia fondamentale che si chiama informatica grafica, quindi come si realizza un software di grafica, e un'altra molto carina, ossia creare un'immagine 3d a partire da un insieme di fotografie :wink:
#845645
Innanzitutto grazie per le risposte. Per il resto, so che ci vuole molto tempo per imparare ad utilizzare bene questi software, ma la cosa che mi impressiona veramente, essendo un ingegnere informatico e conoscendo quindi il backstage di un software e di un computer, è la complessità realizzativa di un software del genere. Insomma, so che non è nato dall'oggi al domani. Si è partiti con poco per arrivare a questa grandiosità, ma sono secondo me i programmi più difficili da realizzare dopo i videogame.
Per quanto riguarda i software 3D, ho acquistato quest'anno il manuale completo di 3d studio max, che non so se posso menzionare, ma è davvero bello, completo e ben dettagliato. Purtroppo ho avuto il tempo per leggere solo le prime 50 di circa 1000 pagine :dimen:.
Quando troverò un po di tempo mi metterò d'impegno e inizierò ad impararlo. Per quanto riguarda after effects, penso sia un po più semplice di 3d studio max, ma ci vuole molto tempo pure per questo. La mia idea è quella di cercare di imparare questi due software insieme a photoshop che già conosco bene. Penso che, sapendo usare bene ognuno di questi tre sw, mettendo insieme i lavori creati si possano realizzare la quasi totalità delle cose, o sbaglio?
Quindi, da quanto dedotto dalle risposte, dopo aver realizzato l'oggetto 3d con il sw3d posso inserirlo tranquillamente in after effects per fare quello che mi pare, giusto? (avendo anche le attrezzature come una buona telecamera e un green screen con una buona illuminazione).

@Filofillo: concordo con quello che dici riguardo ai cad. Per quanto riguarda l'intelligenza penso di averla XD, visto il mio campo di studi non di certo semplice. L' ingegneria informatica, al contrario di quanto si possa pensare dal nome, è una delle facoltà di ingegneria più difficili. Oltre alla programmazione che richiede un grande sforzo intellettivo e a tutte le materie che riguardano l'informatica, sempre vista dal punto di vista matematico e della logica e non quella tradizionale XD, devi pensare che il 70% delle materie sono di matematica avanzata, fisica, studio dei segnali e tanto altro. Una delle materie del piano di studio riguarda proprio il calcolo numerico al calcolatore, le interpolazioni, comprese le splinei, e le approssimazioni, cose molto attinenti alla grafica. C'è da dire poi che una di queste materie è la geometria, quindi matrici, vettori e chi più ne ha più ne metta e stiamo parlando della triennale. Tra un po farò la specialistica che riguarda la robotica, l'intelligenza artificiale, la bioinformatica e tutto il resto, quindi penso che da questo punto di vista non dovrei avere particolari problemi . Addirittura alla specialistica c'è una materia fondamentale che si chiama informatica grafica, quindi come si realizza un software di grafica, e un'altra molto carina, ossia creare un'immagine 3d a partire da un insieme di fotografie :wink:



Allora hai 2 strade:
1) studiati 3ds max e poi integralo con thinking particles
Considerando i tuoi studi, entro breve ti mangeresti anche il linguaggio di max "Maxscript".

2) buttati su Houdini http://www.sidefx.com/. Questo è un programma veramente complicato, ma ha delle possibilità infinite. Lavora molto con gli script, ma una volta che lo utilizzi bene voli in giro per il mondo a lavorare nei vari film. Sul loro sito puoi scaricare la versione studio che è praticamente completa.

Per il compositing lascia stare After Effects, vai su Nuke che è il software utilizzato nel compositing ad alti livelli.

Con le basi che hai potresti tranquillamente lavorare in produzione in poco tempo, fossi in te lo farei subito!
Ciao
#845661
Ti ringrazio per i consigli. Quel plug-in thinking particles è davvero bello. Ho dato un'occhiata anche a NUKE e houdini. Adesso vedo che posso fare. Inizio a studiare Nuke e 3dStudioMax. Penso che mi piacerà molto. Purtroppo il tempo che ho non è molto, quindi ci saranno periodi in cui devo studiare per l'università, ma ci proverò XD.
Per quanto riguarda i linguaggi di script di questi software sono compresi nella guida degli stessi, vero?
Nuke è per il montaggio o può realizzare anche grafica 3D? A quanto ho visto dalle immagini si.
Per poter " infilare" XD gli attori veri dentro un ambiente irreale creato con un sw 3d, si deve usare perforza un green screen?
Che differenza c'è tra un green screen e un blue screen o addirittura un black screen?
Sapreste dirmi se è possibile usare qualcosa che si ha in casa per poter simulare un green screen o qualcosa del genere? ( anche se l'effetto finale non è perfetto)

Che differenza c'è tra Houdini e 3d Studio max? e tra Nuke e After Effects?
P.S. La guida di 3d studio max ce l'ho e per imparare ad usarlo bene pernso sia ottima. Per quanto riguarda invece after effects cs4 o cs5 non riesco assolutamente a trovare nessuna guida dettagliata e buona. Quella che c'è sul sito ufficiale insegna solo il 2% del programma. Dove posso trovarne una "buona", compresa di video in italiano magari?
#845685
Ti ringrazio per i consigli. Quel plug-in thinking particles è davvero bello.
E' il top per i particellari! Potresti anche utilizzare Pflow che è inserito in Max, ma per avere piena potenza devi istallarci i box 2 e 3. Personalmente credo che nulla sia paragonabile a Thinking Particles, infatti i crolli dei palazzi in 2012 sono fatti per la maggior parte in 3ds max Thinking Particles utilizzando Volume Breaker

Ho dato un'occhiata anche a NUKE e houdini. Adesso vedo che posso fare. Inizio a studiare Nuke e 3dStudioMax. Penso che mi piacerà molto. Purtroppo il tempo che ho non è molto, quindi ci saranno periodi in cui devo studiare per l'università, ma ci proverò XD.
Per quanto riguarda i linguaggi di script di questi software sono compresi nella guida degli stessi, vero?
Per il Maxscript, qui c'è una guida fatta da colui che ha inventato Maxscript http://vimeo.com/album/1514565


Nuke è per il montaggio o può realizzare anche grafica 3D? A quanto ho visto dalle immagini si.
Nuke nn è per il montaggio ma per il compositing. Gestisce anche il 3d, quindi le possibilità sono infinite.

Per poter " infilare" XD gli attori veri dentro un ambiente irreale creato con un sw 3d, si deve usare perforza un green screen?
Che differenza c'è tra un green screen e un blue screen o addirittura un black screen?
Sapreste dirmi se è possibile usare qualcosa che si ha in casa per poter simulare un green screen o qualcosa del genere? ( anche se l'effetto finale non è perfetto)
per avere l'attore con canale alpha (trasparenza) devi utilizzare per forza il greenscreen o bluescreen. Oggigiorno la differenza sta nel colore di vestiti che indossa l'attore, anche se molti dicono che per la pellicola è meglio il blu. Io ho bucato anche la pellicola su blu ma nn ho visto molte differenze. Se hai un telo verde e una videocamera decente puoi fare i green.

Che differenza c'è tra Houdini e 3d Studio max? e tra Nuke e After Effects?

Sia houdini che 3ds max sono programmi di grafica 3d, il bello di houdini è che ha solver che max nn ha, ad esempio il solver per i fluidi. E' estremamente potente ed è usato ad alti livelli nella produzione cinematografica. In genere gli Houdini Artist sono i più ricercati e ben pagati ;) . 3ds max con l'aggiunta di fumefx (fuoco fumo ecc) e thinking particles è altrettanto potente, ma credo che houdini per ora sia imbattibile

La differenza tra After Effects e Nuke è che Nuke è un programma per il compositing, lavora a nodi, 32 bit, workflow linearizzato di default, mentre After Effects è un programma principalmente nato per la mothion graphics. Dalla sua after effects ha numerosi plugin di terze parti ma nn può reggere assolutamente il confronto con Nuke, tra l'altro After Effects nn gestisce il 3d, quindi tutta una serie di operazioni obbligate come i camera mapping su oggetti 3d nn si possono fare

P.S. La guida di 3d studio max ce l'ho e per imparare ad usarlo bene pernso sia ottima. Per quanto riguarda invece after effects cs4 o cs5 non riesco assolutamente a trovare nessuna guida dettagliata e buona. Quella che c'è sul sito ufficiale insegna solo il 2% del programma. Dove posso trovarne una "buona", compresa di video in italiano magari?

Se impari Nuke, After Effects sarà un giochino da ragazzi fidati ;)

Ciao, l'uso di progetti innestati sicuramente non[…]

La mia ha 800 ore mai un problema, con la Sony Z5 […]

Aaa Mi sa che e' successo qualche cosa all'hardwar[…]

Se non metti un budget é difficile dare co[…]