Benvenuto su VideoMakers.net
Iscriviti per condividere la tua passione sul principale sito web italiano dedicato al VideoMaking!

Gli eventuali inserti pubblicitari all'interno delle discussioni sono visibili solo se non hai eseguito l'accesso al forum; ricordati di eseguire l'accesso o, se non sei ancora registrato, fallo QUI

Clicca qui per leggere le regole del forum
La sezione ufficiale dedicata ad Adobe Premiere Pro e Premiere Elements.

Moderatore: Moderatori

#1316293
Ciao colleghi premieriani. Per il nuovo pc da lavoro con Premiere (max 4k e max 2000 euro di budget) ero intenzionato a prendere una cpu Intel Core i9 9900K così come consigliato dalle sacre scritture e cioè Pugetsystems.com. Sono però stato aggredito da molti esperti o aspiranti esperti di Premiere che sostengono che ora non si possa che puntare su AMD e quindi nel mio caso su un Ryzen 9 3900X. (sopra ai 500 euro per la cpu non ci vado manco morto e non voglio roba ultrapotente ma vecchia)

Prima che partire con considerazioni e consigli vi chiedo però per favore di ascoltare quale sia il mio vero dilemma.
Leggendo le pagine di raccomandazione hardware ufficiali di Adobe , nello specifico
Immagine Immagine

Capito il mio dubbio vero? Da quello che si legge qua, a prescindere che si stia usando una mega GPU Nvidia o no, in assenza di un processore intel con scheda video integrata e tecnologia QuickSync, e quindi con qualunque cpu AMD, Premiere non risulterebbe in grado di "accendere" il Mercury Playback Engine GPU Acceleration ma solo il Mercury Playback Engine software only.
Il che vorrebbe dire lavorare in live playback con Mercury Hardware spento e quindi andare alla metà.
Ecco io sono qui per chiedere a voi saggi se è veramente così che stanno le cose. Perché questo spiegherebbe come mai Pugetsystems continui a preferire l'i9 9900K al suo rivale nonostante dai loro benchmark sia leggermente più lento, costi di più e sia più vecchio. Qualcuno di voi sta effettivamente lavorando in Premiere con un Mercury Playback Engine GPU Acceleration ufficialmente attivo in sequenza nonostante una CPU AMD?
Attendo con ansia, anzi proprio panico, un vostro riscontro

P.S. Solo come nota a margine: io non videogioco a nulla. Le sole prestazioni cpu che mi interessano sono quelle relative a Premiere, After Effects e Photoshop.
Ultima modifica di nikto il dom, 10 mag 2020 - 15:47, modificato 3 volte in totale.
#1316299
Ho due stazioni di lavoro, una con processore intel serie x senza quicksync e una con processore amd.
Su entrambe il Mercury gpu hardware funziona (entrambe le macchine hanno GPU nvidia).
Quello che non funziona è la codifica hardware, che non userei comunque.
Forse, in alcune situazioni potrebbe essere un vantaggio per la decodifica ma ho forti dubbi. Su davinci, che è un altro sw ma giusto per capire, le prestazioni con decodifica h264 accelerata da gpu e quelle usando la decodifica software sono identiche.
Personalmente, non mi limiterei con la scelta del processore per questa ragione.

Inviato dal mio SM-T515 utilizzando Tapatalk

#1316336
Leggendo quello che mi hai scritto e questa scheda di adobe
Immagine
mi sono reso conto di avere fatto del casino tra Mercury e accelerazione hardware.
Sì il Mercury si attiva senza bisogno di Intel e QuickSync. Ad ogni modo anche l'accelerazione hardware "non Mercury" si occupa di sveltire il live playback. Quindi sarei portato a credere che avere comunque attiva anche quella e cioè usare una cpu Intel dovrebbe dare qualche vantaggio.
Sbaglio? Sarebbero vantaggi inquantificabili e infimi forse...
Nel frattempo cade a fagiolo l'ultimo articolo di pugetsystems che parla proprio di questo
Premiere Pro (BETA) - H.264 NVIDIA Hardware Encoding Performance

A quanto pare Premiere starebbe proprio per slegare l'accelerazione hardware dalla tecnologia QuickSync e lasciarla abilitare da tutte le gpu dedicate che rientrino nei requisiti minimi.

Morale della storia... le valutazioni che ho sul piatto ora sono:
  • l'i9 9990K
    Pro: Attualmente il più consigliato da Pugetsystems per una configurazione Premiere 4K (quel che serve a me)
    Contro: E' vecchio. Odio comprare vecchio... Il motivo per cui devo rifare il computer ora invece che tra 2 anni è proprio perché all'epoca battezzai roba già vecchiotta che ora è stata volontariamente resa "disabile" da Nvidia e Premiere tramite software e driver. Con una spesa di 100 euro in più mi sarei regalato un altro paio d'anni di piena efficienza
  • i9 10990K
    Pro: nuovo, sicura abilitazione dell'accelerazione hardware in live playback/esportazione e prezzo che dovrebbe essere già basso in partenza proprio perché non un prodotto rivoluzionario.
    Contro: 14nM quindi si prevede consumi come uno Scania
  • Ryzen 9 3900X
    Pro: più recente, consumi normali, leggermente più prestante dell'i9 9900K secondo pugetsystems e PCIe 4
    Contro: al momento forse solo la non abilitazione dell'accelerazione hardware
Quindi diciamo che per il momento sono al 70% intenzionato a prendere il Ryzen

Qualunque considerazione vogliate condividere io son qui
#1316354
La decodifica hardware da vantaggi infimi, o meglio, da vantaggi su Cpu molto scarse che potrebbero avere problemi con la decodifica. Con Cpu minimamente serie il vantaggio è praticamente nullo, ho provato con altri sw e non ho visto la minima differenza disabilirando la decodifica hardware.
Se poi adobe la implementerá indipendentemente dal quicksinc nemmeno mi porrei il problema.

Inviato dal mio SM-T515 utilizzando Tapatalk

#1316369
Ok allora sulla base di tutto ciò... io avrei pronta la mia configurazione per il Ryzen 9 3900X. Obiettivo stare sotto i 2000€ con roba funzionale al solo mondo del video editing/grafica e non col mondo del gaming. Quindi no luci
  • Cpu: CPU: Ryzen 9 3900X - 478€
  • Mobo: Asus Prime X570 Pro - 263€
  • Gpu: Nvidia RTX 2060 Super - 460€
  • Case: Fractal Design Focus G - 63€
  • Disco OS e programmi: Samsung 970 EVO Plus - 250GB - 78€
  • Disco lavoro: Samsung 970 EVO Plus - 1TB - 219€
  • Disco archivio: Barracuda Pro 4TB - che ho già
  • Ram: Corsair Vengeance LPX 4x16 3200 MHz - 362€
  • Alimentatore: Redbox FM 800W - che ho già

Vi chiedo in generale cosa ne pensate e se vedete delle incompatibilità che a me sfuggono. Nello specifico invece vi chiedo:
  • Come ssd per OS e programmi resto su quello o ha poco senso? Scelgo un SSD normale e non un M.2 NVMe?
  • Come raffreddamento cpu tengo quello venduto insieme al processore? Perché io di riciclabile dalla configurazione attuale ho anche un raffreddamento a liquido Corsair H70 CORE. Ma non sono riuscito a capire se è compatibile con quel socket
#1316424
Il fatto è che la configurazione attuale viene già 1.923 € e non penso di potermi permettere altro rispetto a una 2060 super. A meno che per esempio non passi da una scheda madre Asus Prime X570 Pro alla X570-P che costa quasi 100 euro in meno. Ridandomi la possibilità di spendere di più sulla GPU. Ma conviene alleggerire la scheda madre? Ecco io ste cose non le so. Poi io come casistica guardo soprattutto al live playback con pochi effetti accelerati gpu, situazione nella quale, dai test e benchmark pugetsystems, si nota una differenza minima perfino tra una 2060 e una 2080. Differenza che cresce solo su uso intenso di effetti accelerati da gpu. Premiere purtroppo non sfrutta le gpu come fa per esempio Davinci Resolve.
#1316426
Purtroppo ci sono tante circostanze in cui Premiere utilizza la GPU. Se ad esempio vuoi lavorare con Lumetri Color, sappi che è tutto appoggiato sulla GPU. Adobe dice:
Oltre che per elaborare questi effetti, Mercury Playback Engine (con accelerazione GPU) viene utilizzato per l’elaborazione di immagini, il ridimensionamento, le conversioni dello spazio colore, la funzione Ricolora e molto altro. Viene anche utilizzato per la riproduzione/lo scrubbing della timeline e la riproduzione a schermo intero con Mercury Transmit.
.

Io credo che se al posto di spendere 2.000 € ne spenderesti 2.200 ne gioveresti adesso e soprattutto in futuro. Comunque giustamente i conti si fanno con il proprio portafoglio ed ognuno è libero di spendere quanto vuole e quanto può.
Buona serata.
#1316428
nikto ha scritto: mar, 12 mag 2020 - 19:56 dai test e benchmark pugetsystems, si nota una differenza minima perfino tra una 2060 e una 2080. Differenza che cresce solo su uso intenso di effetti accelerati da gpu. Premiere purtroppo non sfrutta le gpu come fa per esempio Davinci Resolve.
Ciao,
secondo me è giusta la scelta che hai fatto. Quei test dicono che in Pemiere il vantaggio è irrisorio, mentre in termini di costo passeresti da circa 380€ a 700€.
Non farei il salto nemmeno per Resolve :(
#1316435
Fearless ha scritto: mar, 12 mag 2020 - 20:32 Purtroppo ci sono tante circostanze in cui Premiere utilizza la GPU. Se ad esempio vuoi lavorare con Lumetri Color, sappi che è tutto appoggiato sulla GPU. Adobe dice:
Oltre che per elaborare questi effetti, Mercury Playback Engine (con accelerazione GPU) viene utilizzato per l’elaborazione di immagini, il ridimensionamento, le conversioni dello spazio colore, la funzione Ricolora e molto altro. Viene anche utilizzato per la riproduzione/lo scrubbing della timeline e la riproduzione a schermo intero con Mercury Transmit.
.

Io credo che se al posto di spendere 2.000 € ne spenderesti 2.200 ne gioveresti adesso e soprattutto in futuro. Comunque giustamente i conti si fanno con il proprio portafoglio ed ognuno è libero di spendere quanto vuole e quanto può.
Buona serata.
Eh guarda diciamo che i 2000 sono il frutto di un ragionamento identico quando ero a 1800.. quindi poi ad un certo punto il limite uno se lo deve dare. Con una 2060 Super poi non vuol di certo dire non poter usare il lumetri. Ho un amico che fa tutto questo con un portatile su cui c'è una GTX 1650 e sui 4k va liscio come l'olio.
Rider ha scritto:
nikto ha scritto: mar, 12 mag 2020 - 19:56 dai test e benchmark pugetsystems, si nota una differenza minima perfino tra una 2060 e una 2080. Differenza che cresce solo su uso intenso di effetti accelerati da gpu. Premiere purtroppo non sfrutta le gpu come fa per esempio Davinci Resolve.
Ciao,
secondo me è giusta la scelta che hai fatto. Quei test dicono che in Pemiere il vantaggio è irrisorio, mentre in termini di costo passeresti da circa 380€ a 700€.
Non farei il salto nemmeno per Resolve :(
380?? Dove l'hai vista una 2060 Super a 380?? Eh no eh adesso me lo dici eh!

Ad ogni modo come dicevo ho il dubbio sul dissipatore. Non riesco a capire se posso tenermi quello che amd vende insieme al processore oppure no. Perché altra gatta da pelare sarebbe capire se l'altro mio dissipatore a liquido sarebbe compatibile
#1316447
Ah ok grazie mille. Quel negozio lì non lo conoscevo ma è vero, mi era saltato fuori da trovaprezzi.
Nel frattempo comunque ho trovato un altro shop che non so se posso nominare, non è amazon, sul quale l'ultima configurazione mi viene fuori a 200 euro in meno rispetto ad amazon!!!!! Quindi volevo dire anche a Fearless che con tutto quello che risparmio riesco a mettere perfino una 2070 Super!!!

Aggiorno la configurazione con i prezzi nuovi e con le modifiche
  • Cpu: CPU: Ryzen 9 3900X - € 408,10
  • Mobo: Asus Prime X570 Pro - € 254,60
  • GPU: ASUS GeForce RTX 2070 Super Dual A8G Evo 8GB GDDR6 - € 564,90
    Il prezzo più basso ce l'ha la Gigabyte Geforce RTX 2070 Super Windforce OC 3X 8GB GDDR6 a € 538,20, è buona uguale? nel caso scelgo lei
  • Case: Fractal Design Focus G - € 51,80
  • Disco OS e programmi: Samsung 970 EVO Plus - 250GB - € 71,10
  • Disco lavoro: Samsung 970 EVO Plus - 1TB - € 210,00
  • Disco archivio: Barracuda Pro 4TB - che ho già
  • Ram: Corsair Vengeance LPX DDR4 3200 MHz 64 GB (2x32GB) CL16 - € 335,90
  • Dissipatore: Dissipatore Raijintek Leto Heatpipe Led Bianco 120mm - € 26,20
  • Alimentatore: Redbox FM 800W - che ho già
Totale € 1.938,50!!!! Con Una 2070 Super!!!!!!!!!!!!!
#1316448
nikto ha scritto: mer, 13 mag 2020 - 14:59 Nel frattempo comunque ho trovato un altro shop che non so se posso nominare, non è amazon, sul quale l'ultima configurazione mi viene fuori a 200 euro in meno rispetto ad amazon!!!!!
Amazon per queste cose è carissimo, io non compro mai, a meno di offerte momentanee. Non mi stupisce che si possa risparmiare 200 euro, se poi ti guardi in giro forse di più, bisogna fare i conti bene con le spedizioni.
#1316449
Nikto,
concordo che la scelta non sia da farsi sulla base del quicksync e Co, come anche testato da Puget.
Tra i tre processori che hai scelto non ci sono sostanziali differenze di performance, quindi la scelta la devi fare su altri parametri (longevità tecnologica, consumo, costo).
Per esempio il tuo Corsair a liquido è adatto al solo I9-9900K, ma per gli altri no. Il dissy in stock è certamente adatto a lavorare con la sua CPU. dal momento che lo paghi comunque, provalo e se non ti piace puoi sempre acquistare un dissipatore diverso.
SSD su SATA o su M2: dipende da come usi l'hardware sulla scheda madre, ma rimanendo al campo del videoediting diciamo che M2 ti darebbe vantaggi praticamente solo quando editi video non compressi

Quel che eventualmente risparmi io lo impiegherei piuttosto che nella 2070, in una CPU più veloce o recente, o nella possibilità di overcloccarla (leggi dissipatore). Nella realtà quotidiana, una CPU più veloce la sfrutti in ogni situazione e sensibilmente, mentre la 2070 su Premiere non ti da vantaggi tangibili (mentre nei videogiochi pesanti è meglio)
#1316478
Il fatto é che la configurazione ormai é fatta... Non ce l'ho la forza di ripartire da capo cambiando la cpu e rifare 800 ore di indagini sulla compatibilitá dei pezzi. Mi faccio andare molto ma molto bene un 3900X dai. Da quello che avevo letto in giro non c'è molto altro che dia guadagni evidenti senza costare almeno 200 euro in piú. E poi ha 1 anno di anzianitá, non 2 come l'i9 9900k. Tra l'altro ho visto che il nuovo i9 10900k esce a 700 euro... no grazie . Quello che peró rimetto davvero in discussione volentieri, seguendo il tuo consiglio, è la GPU. Io ero convinto sulla 2060 super ma quei 200 euro risparmiati mi hanno ingolosito... Se mi confermi, come diceva puget e come avevo letto anche altrove, che non avrei st'enorme differenza.... Torno sui miei passi.

Per il dissipatore come vedi ne ho inserito in lista un'altro. Mi è stato consigliato altrove e visto che costa cosí diciamo che non ci rimetto un granchè. Magari con i soldi che risparmio sulla gpu prendo proprio un dissipatore un po' piú decente.

Ciao, la versione Free è limitata sui pro[…]

Sta parlando di importazione, non di esportazione.[…]

Occhio che quello encodato con HandBrake ancor[…]

Quando si aggiorna un software è meglio asp[…]