[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/includes/bbcode.php on line 130: preg_replace(): Compilation failed: unrecognized character after (?< at offset 43
[Upgrade PC] editing 4k con Premiere CC2018 - VideoMakers.net
Benvenuto su VideoMakers.net
Iscriviti per condividere la tua passione sul principale sito web italiano dedicato al VideoMaking!

Gli eventuali inserti pubblicitari all'interno delle discussioni sono visibili solo se non hai eseguito l'accesso al forum; ricordati di eseguire l'accesso o, se non sei ancora registrato, fallo QUI

Clicca qui per leggere le regole del forum
Proiettori, Masterizzatori e Player DVD, LCD, Plasma, TV, Schede Audio e Video, Motherboards, Usb, HD, Firewire e tutte le discussioni inerenti i problemi e suggerimenti Hardware.

Moderatore: Moderatori

da matt62
#1292121
Ultima modifica di matt62 il mer, 07 nov 2018 - 19:30, modificato 4 volte in totale. Motivazione: aggiornato Titolo
da matt62
#1292124
GPU

In sostanza nel mio PC attuale i7 3770 @ 3.40GHz - Ram 16 GB ma, una scheda Video da "miseria"... GTX 570 con soli 1279 MB di Memoria fisica..

Ora ho appena acquistato una nuova scheda GTX 1080 Aero 8G

Immagine

Ho deciso di cambiare in primis la GPU e lasciando l'aggiornamento della CPU in un secondo momento sia per motivi economici dove già ipotizzo sui 800/1000 € tra MB, Processore e Ram, mentre l'upgrade della sola GPU mi ha "svenato" 600 €urozzi ... non poco.

La GPU è stata la mia decisione dopo che sono andato a casa di un mio paesano che aveva un processore i7-6700 quindi non eccessivamente superiore al mio e anche lui 16 GB di Ram però la scheda video era una GTX 1080... quindi ho portato con me un progetto con solo delle titolazioni con motion e alcuni loghi sempre con motion su Timeline, la differenza era che la Timeline da lui almeno sui titoli semplici ma con motion era completamente verde... mentre da me rossa, poi non ultimo la fluidità della timeline che mi permetteva anche con clip poi aggiunte in risoluzione 2,7K risultava molto fluida cosa che nel mio PC è veramente un sogno lontanissimo.

---------------------
Il video qui sotto confermerebbe le mie ottimistiche ipotesi di miglioramento:

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=AxWLFbOMNfE[/youtube]

al minuto 04:50 viene esaminato proprio la differenza con la Timeline con e senza uso della GPU, interessanti le differenze...
La tanto nominata "Render Premiere Timeline" a me risulta utile non tanto per l'export finale ma per tutta la fase di aggiustaggio filtri e tagli/transizioni che vado ad applicare e dove mi necessita una preview fluida e veritiera senza lag o addirittura (come ora) blocchi e rallentamenti assurdi e inguardabili.
da matt62
#1292126
(mio) Metodo di lavoro "Workflow"

Premetto che tutte queste considerazioni e criteri di spesa sono fatti da un semplice amatoriale.

Anche se amatoriale ritengo sia intelligente e utile crearsi un metodo di lavoro (Workflow) che ti permetta una "organizzazione" mirata per ottenere il massimo dalle tue clip mantenendo ordine e logica nella "costruzione" e composizione del video finale.

Scelta e selezione delle Clip/Spezzoni da includere nel progetto:
Storage - Io solitamente raduno il materiale in una cartella su uno dei dischi fissi (Import) e dividendo il materiale sia per anno solare e poi nominando ogni mia "escursione" con un nome preciso per individuare con facilità il materiale anche dopo anni di archiviazione.
Prima Fase - Importazione in Premiere della cartella intera con tutte le clip, successivamente seleziono ogni clip e la ispeziono osservando ipoteticamente nei 4 minuti di video quali sono le zone "buone" e quali da scartare.

Immagine

Seconda Fase - Visionando le clip sorgente successivamente imposto marcatore ad inizio e fine di ogni spezzone scelto, quindi se su questa clip di 4 minuti ho scelto ipoteticamente 4 ulteriori segmenti di materiale ottimo/buono, imposto un punto IN e OUT sui marcatori già fissati e trascino lo spezzone in una nuova cartella del progetto che chiamerò "Clip Scelte" dando un nome sequenziale che mi mantiene ordine cronologico dei vari tagli, questo metodo mi permette di avere le parti migliori già selezionate ed in un secondo momento posso decidere ulteriormente in base alla durata che mi prefisso ed hai contenuti più interessanti cosa usare o cosa lasciare ulteriormente.

Immagine

In sostanza Anche per questa fase di prima selezione che ancora deve subire effettistica e dove mi necessita fluidità e rapidità sulle funzionalità, risulta dopo un paio di minuti tutto rallentato e difficile da far scorrere. Ora spero di aver risolto con la scheda video nuova dove se non ho capito male bastava anche una più economica GTX 1060 ma ho ben pensato di investire su una 1080 che spero fra non più di un anno poter eseguire anche un upgrade della CPU/MB/RAM ... i7 oppure Ryzen... questo sarà il prossimo dubbio ma per ora affrontiamo queste considerazioni, buona serata.
da Rider
#1292154
Ciao Matt,
per ora allego qui un video che viene citato nel primo che hai postato, e che può aggiungere qualche elemento di riflessione sulle RAM.
[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=P8_0AnhpkO0[/youtube]
da Rider
#1292162
Allora,
penso che possa essere utile porre le proprie esperienze e conoscenze per cercare di arrivare almeno a delle linee guida in un contesto così complesso.
La prima riflessione che faccio, guardando i video postati, è che quasi mai prendono in considerazione le prestazioni relative alla preview, cioè durante la fase di editing, ma vedono solo le prestazioni di export. Certo l'export è un riferimento significativo ma non è l'unico.

La seconda riflessione è che la sorprendente velocità avuta con solo 8GB di RAM nel video 2 non è confermata dai test fatti nel video qui sopra, quindi non la terrei in considerazione (salvo ripetere personalmente il test :arf: ). Comunque tutti i test su Premiere e anche per mia esperienza non mostrano motivi validi per superare i 32GB di RAM.
Non sono mai arrivato a quel limite pur tenendo aperti contemporaneamente PR, PS e AE (ma non uso video 4K).

Tutti d'accordo nel concentrare le risorse sulla CPU multicore, ma l'incremento di prestazioni sopra gli 8 core inizia a diventare economicamente pesante.

GPU- direi che da questo test:
https://www.pugetsystems.com/labs/artic ... mance-912/
si evince che le differenze di prestazioni sono minime , mentre quelle dei costi sono rilevanti.
In diversi test in pratica non ci sono differenze tra schede 1070 e 1080 e Titan se hanno la VRAM almeno di 8GB, nemmeno se le schede vengono raddoppiate (1 sola 1080 ci mette lo stesso tempo di render che uno SLI con 2 x1080.

Il tizio che nel tuo ultimo video ha scelto la 1080 non ci dice perchè alla fine ha scelto quella piuttosto che la 1050, ma fa unicamente il confronto tra GPU attiva e non. Le sue conclusioni le sapevamo già: la GPU migliora la performance sia per la preview che per l'export di Premiere, mentre per AE è pressochè inutile.
da matt62
#1292178
Ciao Matt,
per ora allego qui un video che viene citato nel primo che hai postato, e che può aggiungere qualche elemento di riflessione sulle RAM.
https://www.youtube.com/watch?v=P8_0AnhpkO0
Ciao, interessantissimo questo video che un pò mi pare fiancheggi le considerazioni del video dei 2 Ragazzi Italiani che avevo postato io, tra l'altro fanno tutti capire che un sovradosaggio di Ram serve solo a...? Ok!
PS. bello pure il consiglio del tipo del canale da te linkato che consiglia un PC "economico" per Editing e dove consiglia come GPU la 1070 ... che nelle mie idee era la più eletta subito dopo la 1080 che ho acquistato..
Allora....La prima riflessione che faccio, guardando i video postati, è che quasi mai prendono in considerazione le prestazioni relative alla preview....
Infatti, questo anche a mio parere è il "nodo cruciale".... però osservando il terzo video che ho linkato che tratta delle GPU pare dalla schermata del lato sinistro che si tratti di preview e non di esportazione?....
Immagine
Mi chiedo allora perchè sul lato destro (quello che interessa a me) non ci sia lo stesso riquadro del render in sola preview che è quello che (se non sbaglio anche tuo) interessa particolarmente a noi avendo il supporto dei GB di Ram della GPU...?
da MVAU
#1292181
Premetto che per noi la velocità è molto importante (abbiamo sia PC che Mac con 64GB di ram)
confermo che Pr va diffimente sopra i 32Gb di utlizzo, ma noi normalmente abbiamo aperto Ps Pr e Ae e i 64GB cominciano ad essere utili.
Schede vide sui mac le 2 FirePro 700 non se la cavano male
Sui PC ci si è fritta una Quadro 6000 12GB e l'abbiamo sostituita con una Titan V tutta un'altra cosa (peccato che sia introvabile per via dei minatori che usano le GPU per i calcoli dei bitcoin)
sull'ultimo PC abbiamo ripegato su una 1080Ti
i video sono comunque fluidi anche in 4K
la vera differenza però la si vede su Ae, i tempi li calano parecchio
#1292188
Nelle memorie ram bisogna sempre considerare la classe, ovvero il tempo di latenza, non si può dire meglio 16 Gb o 32 Gb a parità di Mhz senza considerare la classe.
Spesso e volentieri queste informazioni vengono skippate.
da Rider
#1292191
Infatti, questo anche a mio parere è il "nodo cruciale".... però osservando il terzo video che ho linkato che tratta delle GPU pare dalla schermata del lato sinistro che si tratti di preview e non di esportazione?....
Immagine
Mi chiedo allora perchè sul lato destro (quello che interessa a me) non ci sia lo stesso riquadro del render in sola preview che è quello che (se non sbaglio anche tuo) interessa particolarmente a noi avendo il supporto dei GB di Ram della GPU...?


Matt, il riquadro che mostri pare si riferisca al preview render di premiere e le due finestre sono uguali durante lo scorrere del tempo. Se rivedi il video, ti accorgerai che la comparazione è fatta alla pari.

A dire il vero quando io dico che è importante la preview mi riferisco alla capacità di fare vedere fluida la timeline senza nemmeno aver effettuato il suo render. Fare il render è lungo quasi come fare l'export, quindi non ci vedo vantaggi strategici.
Diversamente, la maggior capacità di GPU+ CPU di mostare realtime lo scorrere del video con fx sarebbe un grosso vantaggio.

Ciao MVAU,
intendi dire che le 2 firepro le usate in crossfire e vanno meglio che in singolo?

Ciao Albe,
quando ho sperimentato diverse configurazioni di overclocking mi son messo a giocare anche con le latenze e frequenze, e sebbene i punteggi misurati con software di benchmarking fossero migliorativi della larghezza di banda ottenuta nel comparto RAM, non riscontravo nessun miglioramento dei tempi di export (che purtroppo sono gli unici insieme al render che possiamo misurare obbiettivamente). Questo mi ha convinto che quando hai RAM in quantità sufficiente, non conta quanto sia veloce (i 2 ragazzi fanno la stessa considerazione).
Son d'accordo che se la RAM è quantitativamente scarsa rispetto alla complessita del lavoro richiesto, usarne una con basso CL/frequenze alte, cambia in meglio il risultato.

La questione del collo di bottiglia c'è sempre cari miei. Se andiamo a cambiare il componente che in quel momento lo rappresenta avremo sempre un grosso beneficio, ma non dobbiamo credere che allora sia sempre quel componente a fare la differenza.
da MVAU
#1292199
Ciao MVAU,
intendi dire che le 2 firepro le usate in crossfire e vanno meglio che in singolo?


Sui MacPro (l'urna cineraria per intenderci) non è facile capire come funzionano le 2 FirePro,
del resto la filosofia recente di Apple è che ti devi beccare tutto così come lo fanno loro.
Il risultato è che il 2,7 GHz 12-Core Intel Xeon E5 con 64GB di ram è un po più lento del miglior PC che abbiamo.

Per darti un'idea il PC (dual Xeon) che ha fritto la Quadro 6000 12GB, una volta montata la Titan V gli stessi progetti di Ae venivano renderizzati in un terzo del tempo.
Con Pr va in play fluido anche la RED.
Devo dire che anche l'ultimo Pc (i7) con la 1080 Ti non se la cava niente male, non abbiamo fatto comparazioni ma così ad occhio va come il MacPro.
da Rider
#1292205
Gustatevi questo confronto :slurp: :slurp: :slurp: https://www.pugetsystems.com/labs/artic ... 12GB-1101/
Non penso che Matt se lo gusti davvero, perchè da quel che ho capito delle sue necessità, si poteva risparmiare bei soldini per la sua GPU :dimen: .
Questo confronto va a scovare le performance di cui dicevo nel post precedente (lo chiamano Live Playback) e conferma una volta di più che si può risparmiare molto scegliendo schede GTX senza troppi core se ci interessa avere una timeline fluida e non troppa fretta nell'export.

Altra cosa interessante e confermata è che pur con il massimo della tecnologia, in certe condizioni d'uso, non esiste scheda che permetta di andare lisci. Con buona pace di chi pensa di risolvere passando alla scheda superiore (vedete la sezione che parla dei dropped frame, aprendo la tabella compattata)
Piu spesso si risolve passando ad una risoluzione di visualizzazione più bassa o ad un codec meno ostico (leggi proxy)
#1292210
Per condividere una esperienza: ho appena assemblato un PC con CPU Intel i7-7820X, scheda madre MSI carbon x299 e Scheda grafica 1080ti.
32 gb di ram in quad channel.
Con premiere si lavora abbastanza bene, infinitamente meglio della mia vecchia macchina anche se con i file a 10 bit della gh4 a 4k si fa fatica comunque, specialmente con alcuni effetti applicati.
Con davinci è una scheggia. Velocissimo nel play anche a 4k (ho una scheda 4k monitor blackmagic per l'output), e l'export in h264 è fenomenale: per esportare 8 minuti a 720p per usi "divulgativi" ci metto 30-40 secondi al massimo.
Cambiando scheda grafica (prima della 1080ti avevo una 780ti) con premiere cambia ma poco, con davinci cambia totalmente, segno di un uso più intensivo della GPU.
da Rider
#1292211
Giustissimo, Willy.
Infatti, seppur Premiere trae un consistente vantaggio dall'accelerazione GPU, questa viene comunque sfruttata poco rispetto alla potenzialità della scheda (un classico è vedere la timeline carica di effetti Mercury con un playback a singhiozzo mentre contemporaneamente la GPU lavora si e no al 25% :nopc: ).
Quindi a volte la soluzione è anche cambiare editor :wink:
da matt62
#1292241
Non penso che Matt se lo gusti davvero, perchè da quel che ho capito delle sue necessità, si poteva risparmiare bei soldini per la sua GPU ...
Partiamo col dire GRAZIE a tutti per il contributo che rimane sempre poi a disposizione di chi vuole "lavorare bene" in Premiere.
Diciamo @Rider che avevo intuito che forse mi sarebbe bastata la 1070 8GB ma avevo già considerato un budget di spesa di 600€ e ti confesso che un pò per "rabbia" e anche per avere una scheda con tecnologia più recente (in vista di un successivo upgrade CPU 2019) mi sono "sfogato" con la 1080 che probabilmente stringendo i denti avrei potuto spingermi alla TI ma poi devo fare i conti con Moglie e Figli e 2 Patenti da fare all'orrizzonte mi hanno un pò calmato l'impeto di spesa... Però ad essere onesti leggendo un pò di dati tecnici del link che hai postato (bellissime le opzioni di scaricare i nativi di varie Cam tra le più dotate...) pare che la 1080 renda merito alla spesa anche se poi per un amatoriale addirittura la 1060 6GB avrebbe in ogni caso soddisfatto le esigenze più modeste della mia categoria.
...una volta montata la Titan V...
... viaggi in "Mercedes" vedo :wink:
...CPU Intel i7-7820X...
..azzarola @willy ... hai una corazzata di "Core" a disposizione senza contare la "TI" che da sola fa paura.
--------------
Ok, cercherò di fare un riassunto nel primo post con alcune conclusioni partendo da quelle della RAM dove è si importante la CL bassa ma anche no come dice il buon @Rider, aspetto più tardi per eventuali modifiche da aggiungere al primo post, per ora GENTILISSIMI nelle vostre preziose valutazioni e contributi di esperienza diretta, aspetto con entusiasmo sia altre vostre preziose testimonianze ma anche la mia scheda che anche se acquistata su Amazon è partita dal Canada per transitare in Tennessee e ora si trova a L'Aeroporto di Parigi-Charles de Gaulle nel centro smistamento della Fedex...
#1292243
Ovviamente si fanno i conti con le risorse economiche a disposizione, ma la configurazione non l'ho scelta a caso, ma soppesando è valutando l'impatto sulle prestazioni di ogni singolo componente, scheda madre compresa (lane PCI, gestione del quad Channel...) . Inoltre, la 1080 l'ho presa, alcuni mesi fa, prezzo circa 750 euro e la differenza rispetto alla non TI era di circa 50 euro, per cui mi sembrava ne valesse la pena. Pure io ho risparmiato sulla ram, mettendo 32 gb mentre l'intenzione iniziale era di 64 gb.
Insomma, è stata una ricerca del rapporto prestazioni prezzo soppesando ogni euro. Ci ho messo due mesi a scegliere i componenti, anche alimentatore, case e raffreddamento hanno un loro peso.

Inviato dal mio VFD 1400 utilizzando Tapatalk

Buongiorno a tutti! Ho acquistato recentemente un[…]

Il bitrate standard del formato DV Pal ( 720×[…]

Concordo completamente. Del resto basta leggere i […]

anche io sospetto che sia dovuto a qualche aggiorn[…]