Benvenuto su VideoMakers.net
Iscriviti per condividere la tua passione sul principale sito web italiano dedicato al VideoMaking!

Gli eventuali inserti pubblicitari all'interno delle discussioni sono visibili solo se non hai eseguito l'accesso al forum; ricordati di eseguire l'accesso o, se non sei ancora registrato, fallo QUI

Clicca qui per leggere le regole del forum
Proiettori, Masterizzatori e Player DVD, LCD, Plasma, TV, Schede Audio e Video, Motherboards, Usb, HD, Firewire e tutte le discussioni inerenti i problemi e suggerimenti Hardware.

Moderatore: Moderatori

#1294706
Salve, sono nuovo di questo forum. Vado subito al dunque.
Come sapete, usando un monitor widescreen 16:9 l'immagine 'corretta' (che è in 4:3) o viene centrata, con l'aggiunta di due bande nere laterali inutilizzate, o viene allargata in modo da riempire lo schermo; ma in quest'ultimo caso le immagini vengono deformate e, p.es., un cerchio diventa un'ellisse.
Volendo sfruttare appieno la superficie del monitor 16:9 e nel contempo NON deformare le immagini (né tagliare parte di esse), chiedo:
E' POSSIBILE COMPRIMERE LATERALMENTE L'IMMAGINE INVIATA DAL COMPUTER IN MODO CHE, CON LA SUCCESSIVA 'DILATAZIONE' APPLICATA DAL MONITOR, MANTENGA LE ORIGINALI PROPORZIONI?
Sarebbe come avviene sulla pellicola del Cinemascope, dove il fotogramma è pressoché quadrato ma con le immagini ristrette orizzontalmente che, in proiezione, vengono allargate ottenendo uno schermo più largo ma con le immagini corrette.
Grazie.
Ultima modifica di iachidda il sab, 14 lug 2018 - 12:15, modificato 1 volta in totale. Motivazione: titolo conformato al regolamento mancano le presentazioni
da CCD
#1294707
Salve, andare subito al dunque non è la cosa migliore visto che il regolamento prevede una tua presentazione (inserisci il post nell'apposita sezione del forum) e l'uso di un formato specifico nel titolo del topic (con parentesi quadre).
Nel frattempo che tu provvedi a sistemare queste cose seguendo le indicazioni date dal regolamento stesso, ti dico che ovviamente non è possibile far coincidere due rettangoli diversi senza tagliarne parti o mettere bande nere.
Se vuoi uno schermo pieno, cioè senza bande, e senza deformazioni, l'unico modo è tagliarne la parte superiori e inferiore.

La soluzione tipo cinemascope è tecnicamente possibile, ma poi il riallargamento può solo riportare l'immagine al suo originale 4:3, perchè se allargasse a 16:9 verrebbe deformata.

bye
da GiuseppeBelmondo
#1294720
Salve, andare subito al dunque non è la cosa migliore visto che il regolamento prevede una tua presentazione (inserisci il post nell'apposita sezione del forum) e l'uso di un formato specifico nel titolo del topic (con parentesi quadre).
Nel frattempo che tu provvedi a sistemare queste cose seguendo le indicazioni date dal regolamento stesso, ti dico che ovviamente non è possibile far coincidere due rettangoli diversi senza tagliarne parti o mettere bande nere.
Se vuoi uno schermo pieno, cioè senza bande, e senza deformazioni, l'unico modo è tagliarne la parte superiori e inferiore.

La soluzione tipo cinemascope è tecnicamente possibile, ma poi il riallargamento può solo riportare l'immagine al suo originale 4:3, perchè se allargasse a 16:9 verrebbe deformata.

bye


Per quanto riguarda la presentazione ho cercato di rimediare, scusandomi nel contempo (v. mio post a parte).
Tornando all'argomento, il mio quesito tendeva a sapere se c'era un metodo per creare immagini 'allungate verticalmente', sullo stile appunto dei fotogrammi delle pellicole cinemascope, ma naturalmente SENZA STRINGERE LA GRANDEZZA DELL'IMMAGINE, proprio per evitare l'inconveniente da lei descritto. In tal modo, allargando l'immagine alla misura del widescreen, le figure e i testi si sarebbero espansi tornando alla loro forma originale. Non so se questo è possibile, comunque la ringrazio per l'interessamento e se potrà darmi qualche dritta per raggiungere lo scopo.
#1294722
Scusa ma la logica rema contro. Come fai a deformare una immagine senza che cambi dimensione? L'anamorfico comprime una immagine che è già 2,40:1 in partenza e viene compressa lateralmente e poi riespansa.
Se l'immagine (che definisci corretta, spiegami perché) è in 4:3 non ci piove, o tagli o bande nere o deformi.

William Fanelli
#1294733
Rispondo a willyfan e, con lui, a tutti i gentili collaboratori che si sono interessati al problema.
La mia domanda non è fuori dalla logica: basta intendersi sui metodi da seguire. Quando dico di ottenere delle immagini 'compresse' lateralmente, ossia allungate verticalmente, non intendo prendere un'immagine p.es. il desktop e stringerla lateralmente perché, ovviamente, così facendo quando vado a riallargarla torno ad avere la stessa immagine originale.
Quello che invece cercavo di sapere era se è possibile comprimere lateralmente non l'intero riquadro, bensì gli oggetti che vi sono contenuti, come documenti Word, fogli di calcolo, fotografie ecc.; ottenere insomma un riquadro 4:3 il cui contenuto è già stato 'in origine' ristretto lateralmente, in modo che portandolo al formato 16:9 tutti gli oggetti contenuti ritornino alle loro proporzioni "corrette", ossia non compresse lateralmente.
E' quello che avviene col cinemascope: si fanno le riprese con una lente che 'restringe' lateralmente (ottenendo un fotogramma pressoché quadrato), e in fase di proiezione un'altra lente 'allarga' l'immagine sullo schermo ottenendo il caratteristico formato ma con le figure non deformate.
Ma se l'anamorfico non è in grado di simulare questo procedimento, pazienza.
Mi sarebbe piaciuto poter lavorare su due documenti a video sfruttando la larghezza del 16:9, ma mi pare di capire che non sia possibile.
Grazie a tutti.
#1294748
Ho risolto il problema.
Ringrazio tutti per il gentile e competente contributo.

Giuseppe Belmondo
Di solito, si chiede a chi pone i quesito COME ha risolto, in modo che il topic possa essere utile ad altri. Per cui dicci, come hai risolto?

William Fanelli
da CCD
#1294846
Buongiorno Giuseppe,
da quel che ho capito, e credo di aver capito correttamente, cio' che chiedi non e' realizzabile per vari motivi. Il piu' facile da spiegare e' quello che non prevede la possibilita' di separare gli oggetti mostrati a schermo dal loro sfondo. Il computer gestisce tutto cio' che viene mostrato nello stesso modo. L'unica scelta che ci permette di fare e' di adattarlo, iteramente, ad uno schermo 16:9 o 4:3 :uffy: ma che non rappresenta la soluzione al tuo problema.
Comunque se hai trovato una soluzione che non conosco sarei curioso di apprenderla.

P.S. sul web esiste la convenzione di darsi del "tu" anche se non c'e' confidenza. Non e' una regola e puoi fare come meglio credi, io pero' la seguo quindi non e' per mancanza di rispetto che ti rispondo con il tu.

bye

Occorre una premessa generale. FCPX ha molti forma[…]

nel 2017, non esisteva proprio la tua GPU, prova […]

Adesso non manca nulla, ma io ti ho scritto alle 1[…]

Visto che il quesito è rimasto appeso, pur […]