Benvenuto su VideoMakers.net
Iscriviti per condividere la tua passione sul principale sito web italiano dedicato al VideoMaking!

Gli eventuali inserti pubblicitari all'interno delle discussioni sono visibili solo se non hai eseguito l'accesso al forum; ricordati di eseguire l'accesso o, se non sei ancora registrato, fallo QUI

Clicca qui per leggere le regole del forum
La sezione ufficiale dedicata a Mediachance DVDLab.

Moderatore: Moderatori

da marina
#566394
Lo faccio con ProShow perchè è molto automatico e di facile intuizione oltre ad avere molte varianti.

Per esempio (ma forse non lo so io): sia le transizioni che l'effetto motion lo può fare sia in manuale che in automatico per tutte le foto inserite nella timeline. In Premiere non l'ho trovato


Come no??? C'è eccome!!! Solo che non è un "effetto", in Premiere CS2, ma anche in CS3, lo trovi nella finestra Controllo effetti, basta selezionare la clip o la foto e hai l'opzione di Motion o Movimento, quella di opacità, la Scala, Rotazione, l'antiflikering...


e perciò devo inserire ogni transizione manualmente. Siccome le foto che dei lavori che faccio sono in media non meno di 130, il lavoro è notevolmente semplificato.


Beh, con Ctrl+D inserisci automaticamente la transizione di default...

Sinceramente, con a disposizione un sw come Premiere per fare lo slideshow non capisco proprio perchè usi Proshow... è come fare per forza le nozze coi fichi secchi quando si hanno a disposizione ostriche e caviale...


Ora che ci sono e sei molto gentile Ti chiedo: i lavori video li faccio con Premiere cs3 ed ho sempre esportato in dv, anche in questo caso riconverto?

E se io per l'authoring utilizzassi adobe encore? Che ne pensi? ;)


Io esporto sempre in .avi DV poi, con Procoder, decodifico in .m2v e .wav :wink:

Adobe Encore non l'ho mai usato, quindi non ti so dire... E' senz'altro validissimo, ma io mi trovo bene con DVD Lab...
da grunge
#566482
con Ctrl+D inserisci automaticamente la transizione di default...
Però mi da solo quella di default?
Con ProShow mi randomizza tutte le transizioni tra le foto in maniera automatica, c'è la possibilità con Premiere di fare questo e come... per favore? ;)

Sinceramente, con a disposizione un sw come Premiere per fare lo slideshow non capisco proprio perchè usi Proshow...
Diciamo che lo utilizzo seguendo varie recensioni non perchè mi piace più uno o l'altro. Se con premiere potessi fare tutto ciò sarei notevolmente più contento perchè tra l'altro utilizzerei un software solo.
Devo dire anche che ProShow ha dei pacchetti pre-installati per la gestione di ogni singola foto con effetti strabilianti che di sicuro si possono fare con premiere ma per farle bisognerebbe conoscerlo perfettamente (non il caso mio ... ancora) e oltretutto non credo siano automatiche. In ProShow so che c'è quell'effetto, lo imposto 3 secondi ed è fatto!
da marina
#566490
Non lo so, a parte la dissolvenza incrociata, che ho quindi impostato di default, non uso altre transizioni... ti conviene fare questa richiesta nella sezione dedicata a Premiere
:wink:

Per quanto riguarda altre transizioni ed effetti li evito accuratamente, uno slideshow con pan e zoom e una dissolvenza incrociata tra le immagini trovo che sia molto più soft ed elegante che non voltapagina, tendine, effetti strabilianti e quant'altro che, alla prima visione, stupiscono ma dalla seconda :scusa: annoiano...
Il mio consiglio è di evitarli anche tu, se vuoi fare un bel lavoro ;) di usare immagini di dimensioni maggiori che non 720x576 e lavorare di zoomate e panoramiche senza perdere di definizione dell'immagine, giocando sui primi piani, sui particolari, sul movimento...
da grunge
#566494
Il mio consiglio è di evitarli anche tu, se vuoi fare un bel lavoro sorriso di usare immagini di dimensioni maggiori che non 720x576 e lavorare di zoomate e panoramiche senza perdere di definizione dell'immagine, giocando sui primi piani, sui particolari, sul movimento...


Mi hai incuriosito parecchio :wink: tanto che farò subito delle prove.

Però non capisco il motivo di usare dimensione maggiori delle foto (poi quale? ;) )

Visto la tua esperienza un sottofondo musicale ce lo metteresti?
da marina
#566517
Mi hai incuriosito parecchio :wink: tanto che farò subito delle prove.


:appl: :appl: :appl:

Però non capisco il motivo di usare dimensione maggiori delle foto (poi quale? ;) )


Di solito le foto vengono fatte con dimensioni 2816x2112, in questo modo posso usarle a partire da un 100% di dimensione, mettendo in evidenza i particolari, perfettamente a fuoco, e scalare poi fino a coprire lo schermo tv, quindi, a seconda se la clip è 4:3 o 16:9 fino al 27% o al 37%
Se tu usassi foto di dimensioni 720x576 o di poco superiori non potresti sfruttare la possibilità di zoomarle o muoverle, perchè non appena superi le loro dimensioni le foto si sfocano, e non verrebbe un bel lavoro.

Visto la tua esperienza un sottofondo musicale ce lo metteresti?

Certo che sì! Anzi, aggiungo: la cosa migliore è sfruttare i tempi della musica per muovere le foto. A questo proposito ti consiglio di dare un'occhiata a questo tutorial e a quest'altro che spiega come far compiere alle foto dei movimenti fluidi e molto piacevoli da vedersi...
[Sony HVR Z1E] Dirette live

Ok Grazie

Metti un link se puoi, così possiamo vederl[…]

Non può essere invece che sei al limite del[…]

sulla Sony Z1 non è possibile utilizzare c[…]