Benvenuto su VideoMakers.net
Iscriviti per condividere la tua passione sul principale sito web italiano dedicato al VideoMaking!

Gli eventuali inserti pubblicitari all'interno delle discussioni sono visibili solo se non hai eseguito l'accesso al forum; ricordati di eseguire l'accesso o, se non sei ancora registrato, fallo QUI

Clicca qui per leggere le regole del forum
La sezione ufficiale dedicata a Mediachance DVDLab.

Moderatore: Moderatori

da barby000
#564507
Ho un file da 8,5 gb e non posso fare un DVDDL .

DVDlab ha qualche impostazione che mi permette di esportare già due file belli e pronti per poi masterizzare su due DVD ?.

L'altra possibilità che io vedo è riesportare da premiere pro il file in due da 4.25 gb ma è un casino devo rifare tutto e sinceramente non mi va.

Avevo provato anche DVDFAB platinum ma il file VTS non lo importa (osbaglio qualcosa...).



Ciao a presto.
:(
da marina
#564512
Non credo proprio...

Come unica alternativa vedo quella che tu stesso hai pensato, attento però che conversioni e riconversioni comportano notevoli perdite di qualità del filmato...
da barby000
#564693
Non credo proprio...

Come unica alternativa vedo quella che tu stesso hai pensato, attento però che conversioni e riconversioni comportano notevoli perdite di qualità del filmato...



Il problema è proprio quello , rifare tutte le esportazioni, premier pro,DVDLAB.

Ve bene credo che farò così: rifaccio tutto.


Ciao , grazie.
da angelocer
#565255
Hai delle alternative, senza dover rielaborare le esportazioni

1) Composizione semplice, filmato main grande
= dividere mediante sw appositi in due il filemato e creare due progetti DVD LAB

2) Composizione con menu e sottomenu, diversi filmati
= creare sempre 2 progetti DVD LAB, dividere in modo opportunistico i menu e sottomenu ed i filmati per ogni progetto, creare eventuali richiami ad inserire il secondo DVD etc.

Questo io l'ho già fatto prima di usare i supporti double layer

Ciao
da barby000
#565276
Hai delle alternative, senza dover rielaborare le esportazioni

1) Composizione semplice, filmato main grande
= dividere mediante sw appositi in due il filemato e creare due progetti DVD LAB

2) Composizione con menu e sottomenu, diversi filmati
= creare sempre 2 progetti DVD LAB, dividere in modo opportunistico i menu e sottomenu ed i filmati per ogni progetto, creare eventuali richiami ad inserire il secondo DVD etc.

Questo io l'ho già fatto prima di usare i supporti double layer

Ciao



Ti ringrazio del suggerimento ma non ho capito se lo devo fare sempre con DVD LAB oppure con un'altro SW se quest'ultimo con quale?.

Io ho provato con DVDFAB PLatinum ma non me lo fa importare, DVD SHRINK ma niente .


Ciao
da angelocer
#565289
Il file che vai a sottoporre ad authoring è un file mpeg2, non è VOB.
Per questo non puoi usare DVD Shrink.
Quello che accennavo io è un programma "cutter", ne trovi a bizzeffe in una chiave di ricerca.
Te ne pongo una
http://www.freedivx.it/public/download/ ... eg_cut.asp

C'è anche l'alternativa di far lavorare DVD LAB creando due capitoli, il primo per l'authoring del primo dvd, il secondo per il secondo dvd.

Ciao
da antnino
#566328
Un saluto a voi tutti.

Entro nell'argomento perchè ho avuto anch'io analoghe necessità risolte senza particolari procedimenti o dannose ricompliazioni con sw esterni.

Il progetto di "barby000" di 8.5gb non è molto più grande di quanto possa contenere un supporto DL, e in casi simili consiglierei di rimanere nell'ambito DvdLab utilizzando una propria funzione molto efficace.

"Reduce MPEG size" pulsante simile ad uno zippatore presente nella barra degli strumenti sopra la finestra "Assets".

Selezionando il file in esame nella finestra "Assets" e quindi premendo il pulsante "Reduce MPEG size" entreremo in una funzione che ci permetterà di compattare la clip video a nostro piacimento.

Entrati nella funzione, i parametri che troveremo impostati sono la percentuale del file in esame "100%" e la relativa corrispondenza della dimensione.

Se volessimo ridurre la dimenzione della clip del 5% dovremo impostare il valore di percentuale a 95%, così fatto, il campo "Estimated new total size" si aggiornerà in tempo reale visualizzando la nuova dimensione, quindi se necessario sarà sufficiente riadeguare il valore di percentuale.

Naturalmente solo premendo "Transcode" in basso, inizierà la compilazione reale della clip in esame, che si estenderà automaticamente anche al clip audio restituendo due file rinominati ed aggiunti al progetto che dovranno essere inseriti al posto degli originali.
Tutto questo senza compromettere l'integrità degli stessi originali.

Come è stato già detto nei precedenti interventi, ogni compilazione che riduce il brate comporta un decadimento della qualità, ma rimanendo nell'ordine di riduzione necessario al caso di "barby000" direi che il risultato sarà sicuramente accettabile.

Ciao
da marina
#566387
Grande antnino!!!

Grazie per averci chiarito questa cosa
:wink: :wink: :wink:
da barby000
#566577
Un saluto a voi tutti.

Entro nell'argomento perchè ho avuto anch'io analoghe necessità risolte senza particolari procedimenti o dannose ricompliazioni con sw esterni.

Il progetto di "barby000" di 8.5gb non è molto più grande di quanto possa contenere un supporto DL, e in casi simili consiglierei di rimanere nell'ambito DvdLab utilizzando una propria funzione molto efficace.

"Reduce MPEG size" pulsante simile ad uno zippatore presente nella barra degli strumenti sopra la finestra "Assets".

Selezionando il file in esame nella finestra "Assets" e quindi premendo il pulsante "Reduce MPEG size" entreremo in una funzione che ci permetterà di compattare la clip video a nostro piacimento.

Entrati nella funzione, i parametri che troveremo impostati sono la percentuale del file in esame "100%" e la relativa corrispondenza della dimensione.

Se volessimo ridurre la dimenzione della clip del 5% dovremo impostare il valore di percentuale a 95%, così fatto, il campo "Estimated new total size" si aggiornerà in tempo reale visualizzando la nuova dimensione, quindi se necessario sarà sufficiente riadeguare il valore di percentuale.

Naturalmente solo premendo "Transcode" in basso, inizierà la compilazione reale della clip in esame, che si estenderà automaticamente anche al clip audio restituendo due file rinominati ed aggiunti al progetto che dovranno essere inseriti al posto degli originali.
Tutto questo senza compromettere l'integrità degli stessi originali.

Come è stato già detto nei precedenti interventi, ogni compilazione che riduce il brate comporta un decadimento della qualità, ma rimanendo nell'ordine di riduzione necessario al caso di "barby000" direi che il risultato sarà sicuramente accettabile.

Ciao




:cran: sono arrivato tardi a leggere , ieri sera ho cancellato tutto e riesportato da premiere pro due file distinti e separati.

Ieri per c..o ci ero arrivato alla finestra del resize ma non sapendo operare ho lasciato perdere ,immaginavo che servisse a questo.

Una cosa che ti chiedo di confermare è il fatto che utilizzando la procedura del risize mi crea due file: es. 8gb li divide in due da 4gb?

Ho capito bene?

Pazienza sarà per la prossima volta.


Grazie tante .
Ciao a presto
da antnino
#566667
Ciao.

Per prima cosa sono dispiaciuto per non averti evitato ulteriore lavoro.


Una cosa che ti chiedo di confermare è il fatto che utilizzando la procedura del risize mi crea due file: es. 8gb

li divide in due da 4gb?

Ciao a presto


Venedo al punto della tua domanda, devo ricordare che quando importiamo una clip video in DvdLab ci viene proposto di eseguire un'operazione per rendere i file conformi al sw in uso.

Questa operazione può anche essere omessa, ma così facendo non si è certi della compatibilità del materiale importato e non si risparmia neanche tempo in quanto in fase di compilazione finale del progetto l'operazione omessa sarà eseguita ugualmente in automatico, quindi tanto vale farla in fase d'importazione.

Dopo l'operazione di conformità della clip in esame, troverai in "assets" un file video e un file audio che se ridimensionati con " Reduce Mpeg size" restituiranno altri 2 file proporzionati alla dimensione originale secondo la percentuale di riduzione impostata.

Per concludere:

La procedura non divide la clip in 2 file ma ne crea altri 2 ridimensionandoli.

Se la parte video (.mpv) è di 100 mb e la parte audio (.mpa) e di 20 mb, applicando un resize del 10% ci ritroveremo in "Assets" altri 2 file di cui il video 90 mb e quello audio 18 mb.

Nella speranza di essere stato di aiuto ti saluto.
da barby000
#566688
Avevo capito male , facendo come tu hai spiegato non risolvevo ugualmente il mio problema originario: dividere un file da 8,50 gb in due da 4.25gb senza perdita di qualità (non posso masterizzare su DVDDL ma fare due DVD ).

Facendolo come tu hai descritto avrei solo ridimensionato il file ma non avrei potuto metterlo su due DVD .


Grazie , sei stato gentile.

Ciao :wink: :wink: :wink: :wink:
#567001
Ciao.

Vorrei precisare che il mio intervento è stato frutto di un equivoco nato dalla tua affermazione:

Ho un file da 8,5 gb e non posso fare un DVDDL .

:(


Infatti, essendo la capacità del Dvd DL di 8,5 gb e dovendo trovare spazio anche per il materiale di servizio necessario al sw per la gestione dei vari menù, mi è semprato chiaro che non potevi utilizzare tale supporto solo per questo motivo.

Pertanto il mio suggerimento era mirato a questa soluzione.

Quanto scritto potrà comunque essere utilizzato per altre specifiche situazioni .

Ciao.
da barby000
#567040
...sembra che l'hai presa come un riprovero....se così fosse ti chiedo scusa.


Non ho dato colpe a nessuno, ok ho sbagliato io.


Ciao
da antnino
#567056
...sembra che l'hai presa come un riprovero....se così fosse ti chiedo scusa.


Non ho dato colpe a nessuno, ok ho sbagliato io.


Ciao


Tranquillo, niente di tutto questo.

La precisazione è stata fatta solo per non confondre le idee di chi ci legge.

Ciao

Occorre una premessa generale. FCPX ha molti forma[…]

nel 2017, non esisteva proprio la tua GPU, prova […]

Adesso non manca nulla, ma io ti ho scritto alle 1[…]

Visto che il quesito è rimasto appeso, pur […]