Benvenuto su VideoMakers.net
Iscriviti per condividere la tua passione sul principale sito web italiano dedicato al VideoMaking!

Gli eventuali inserti pubblicitari all'interno delle discussioni sono visibili solo se non hai eseguito l'accesso al forum; ricordati di eseguire l'accesso o, se non sei ancora registrato, fallo QUI

Clicca qui per leggere le regole del forum
La sezione ufficiale dedicata a Mediachance DVDLab.

Moderatore: Moderatori

da Joe Tony
#827253
è possibile inserire in maniera semiantumatica, una galleria fotografica come menù extra oltre al classico filmato più menù con capitoli?

Se si come si fa?

Ho la versione 3.0 e non riesco a trovare questa opzione

Grazie


EDIT: Modificato come da regolamento, mi scuso per l'errore e resto a disposizione per ogni eventuale altra modifica!
Ultima modifica di Joe Tony il gio, 26 mag 2011 - 22:43, modificato 2 volte in totale.
da Moebius64
#827324
Ciao Joe Tony, Ti consiglio di modificare il titolo per renderlo conforme come segue [DVD Lab 3.0] Galleria Fotografica
nel 1° post del tuo topic clicca su Immagine Il mancato adeguamento del topic al Regolamento porterà alla rimozione del topic.
Grazie per l'attenzione.
da haran_banjo
#827483
Ciao Joe Tony,
provo a darti una mano, ma tu sei proprio sicuro di avere la versione 3.0 di DVDLab? L'ultima pubblicata sul sito di Mediachance si chiama DVDLab PRO 2.51 cioé la versione che usano quasi tutti. Se c'é la 3 diccelo perché la attendiamo con molta ansia, ce ne sarebbe davvero bisogno!
Comunque se il tuo software é questo non dovresti avere problemi. Fai doppio clic sul ramo Connections e vedrai la mappa con risorse e collegamenti del tuo DVD, in basso vedrai varie icone tra cui una con una specie di cactus (dovrebbe simboleggiare una foto ehm ehm), tu ci fai clic e vedrai comparire sulla mappa un oggetto nuovo chiamato SlideShow, ci fai doppio clic e accedi alla sua pagina.
Nella pagina dell'oggetto SlideShow vedrai in alto tante linguette: la prima detta Slides ti serve per trascinarvi le foto che avrai già importato e vedrai nel pannello Assets, la seconda linguetta Setting ti permette di aggiustare alcune opzioni, mentre la quarta linguetta detta Time ti serve per impostare l'intervallo tra una fotografia e l'altra.
In questo modo tu puoi creare una galleria semplice, e se non sbaglio lo spettatore dovrebbe avere anche la possibilità di anticipare i passaggi premendo il tasto Avanti sul telecomando, oltre ovviamente a poter premere Menu e tornare indietro al menu che imposterai tu. Puoi aggiungere una musica se vuoi, oppure puoi preparare un file audio con dei suoni da sincronizzare con i passaggi tipo il clic di una macchina fotografica ad esempio. Se invece vuoi fare una cosa più complessa, con dissolvenze o transizioni più elaborate, dovrai creare un filmato vero e proprio col tuo software di montaggio, e poi impostare con pazienza tanti capitoli quante sono le tue foto. Quest'ultimo metodo ti permetterebbe anche di inserire pulsanti in primo piano sul video (é un po' complicato a dire il vero) oppure - per esagerare e sentirci un po' hollywoodiani - potresti aggiungere didascalie in più lingue a seconda delle impostazioni dei sottotitoli. Bello, no? Comunque il primo metodo mi sembra quello più indicato nella maggior parte dei casi.
Spero di essere riuscito a darti una mano.
Ciao
da Joe Tony
#828007
Mi correggo, è la versione 1.0 :uffy:

In ogni caso proverò la tua idea, anche se pensavo ad una fotogallery un pò più simile a questa: Immagine (random foto) in modo da avere una visione completa delle immagini per poi scegliere con il cursore cosa vedere!

Ora mi metto al lavoro.

NOTA BENE: corretto il mio post con la corretta versione di Dvd Lab
da haran_banjo
#828021
Ciao Joe Tony,
guarda che se vuoi puoi anche realizzare una galleria come nell'immagine che hai postato, a patto di non avere diecimila foto, un po' perché non c'é un sistema automatico ed é un lavoro da certosino, un po' perché ovviamente nella schermata iniziale avresti le miniature troppo piccole, così piccole da non distinguerne i particolari, allora dovresti fare più menu di miniature... e buonanotte!
Comunque tu puoi fare un menu con tutte le miniature, mentre per inserire le foto non crei più un oggetto SlideShow, bensì tanti menu quante sono le foto, uno per ciascuna.

Per risparmiare tempo ti conviene disegnare il menu principale e subito dopo il menu della prima foto a cui metterai dei pulsanti INDIETRO, MENU e AVANTI, poi collegherai il pulsante MENU al menu principale, quindi clonerai il menu della prima foto o lo salverai come modello. Dopo aggiungerai ad ogni menu la propria foto come sfondo del menu, farai puntare i pulsanti AVANTI e INDIETRO in modo che le foto seguano lo stesso ordine di come sono disposte nel menu principale, infine su quest'ultimo collegherai i pulsanti ai menu delle foto. Spero di non averti mandato in confusione...

Con questo sistema otterresti un DVD uguale a quello che avevi pensato, unica rinuncia la musica di sottofondo che dovrebbe ripartire ogni volta. Mi raccomando di stare attento ai bordi dello schermo, soprattutto per il menu principale.

Altra idea che se funziona sarebbe più veloce e farebbe al caso tuo: metti tutte le foto in un filmato con anche l'accompagnamento musicale, imposti un capitolo per ogni foto (puoi anche fare un indice col blocco note e importarlo) e poi generi un menu scene esattamente come se fosse un filmato vero, questo passaggio é tutto automatico e te lo spiega il capitolo "Selezione dei capitoli" di questa pagina: http://mediachance.com/dvdlab/Help/italian/Index.htm
Buon lavoro! Ciao!!
da Joe Tony
#828027
Prima di tutto grazie mille per le utili risposte!

Ho esattamente pensato come mi hai consigliato tu la cosa, l'unico problema è che ho tipo... ehm... 1000 foto alla quale devo creare singolo menu e collegarlo alla successiva :cran:

Quindi direi scartata come idea, altrimenti muoio prima di aver finito il dvd :oops:

La seconda alternativa che mi hai consigliato non è male, in questo modo avrei l'effetto galleria fotografica che vorrei e quando sceglieranno la foto che gli interessa, clicckando, faranno partire il video dalla fotografia scelta e proseguirà fino alla fine del video... Interessante!

Per ora sto provando ad usare le slide show come mi consigliavi (anche se il limite di 99 foto ogni slide è un peccato...) ed al massimo testerò se preferisco questo metodo od il metodo dei capitoli!

Grazie ancora!

Ah una domanda, forse ho la possibilità di fare update a Dvd Lab 2.51, mi consigli di fare il passaggio o fondamentalmente non cambia nulla?
da haran_banjo
#828030
Figurati!
Per la versione non lo so di preciso perché la 1.0 non ce l'ho, io ti consiglierei comunque di scaricare subito il setup della 2.51 però di aspettare a installarla, così se tra un po' vuoi cercare di fare qualche cosa di più che non c'é sulla vecchia, e sulla guida in linea vedi che con la nuova si può fare, allora te la installi con calma, nel frattempo lavori con la versione che conosci già, che sai che é sbloccata e funziona. Naturalmente conserva per sempre il setup di tutte e due le versioni.
Ri-ciao!
da Joe Tony
#828452
Altra idea che se funziona sarebbe più veloce e farebbe al caso tuo: metti tutte le foto in un filmato con anche l'accompagnamento musicale, imposti un capitolo per ogni foto (puoi anche fare un indice col blocco note e importarlo) e poi generi un menu scene esattamente come se fosse un filmato vero, questo passaggio é tutto automatico e te lo spiega il capitolo "Selezione dei capitoli" di questa pagina: http://mediachance.com/dvdlab/Help/italian/Index.htm
Buon lavoro! Ciao!!


Ho provato l'opzione "Add Chapters by Scene Detection", ma non mi mette nessun capitolo in automatico (si vede che non riconosce il cambio delle foto)

Come posso farlo manualmente tramite blocco note? altrimenti se lo faccio sul video è un macello. Tra l'altro, avendo messo le foto con cambio automatico ogni 3 secondi, penso che con il blocco note sia velocissimo farlo!

Grazie ancora :D
da haran_banjo
#828866
Ciao, il riconoscimento automatico dei cambi di scena é sempre un terno al lotto. Tra l'altro 3 secondi potrebbero essere troppo pochi per impostare dei capitoli, questo proprio come limite dello standard DVD, ma non sono sicuro: la cosa migliore é provare proprio col Blocco note. E' semplicissimo, devi creare un file TXT che chiamerai come vuoi, e inserisci i tempi ad esempio con lo standard ora-minuto-secondo-fotogramma. Nel tuo caso sarebbe così:

00:00:03:00
00:00:06:00
00:00:09:00
00:00:12:00
00:00:15:00

Quando hai finito e salvato il file, dal menu Movie scegli la voce Import chapters e indichi il tuo file.
Ciao!
da Joe Tony
#829691
Il mio problema è che avevo capito come farlo, vado ad impostarlo manualmente come mi consigliavi, lo carico, ma non mi rispetta i 3 secondi.

Se infatti faccio l'export dei capitoli trovo tipo che alcuni vendono imporstati vicino a quel lasso di tempo per esempio:

00:00:03:00
00:00:07:01
00:00:08:46
00:00:11:50
00:00:15:00

E quindi mi devo ridurre a sistemarli a mano... soluzioni?

Ah già che ci sono, hai qualche consiglio per questo mio problemino? ;)

viewtopic.php?f=6&p=828336#p828336

Grazie mille!
da haran_banjo
#829935
Ciao Joe Tony,
per i capitoli é naturale che ci sia un leggero scostamento perché devono essere fasati sui fotogrammi chiave, in quanto anche il metodo di compressione DVD si basa sulla memorizzazione di fotogrammi chiave (mi pare 1 su 12) dai quali poi vengono registrate le variazioni. In teoria DVDlab ti dà anche la possibilità di creare fotogrammi chiave apposta per i tuoi capitoli, ma quando avevo provato non aveva funzionato.
Io fossi in te proverei a fare così: lascerei le variazioni che ti dà il programma, poi modificherei leggermente il filmato in modo da ridurre leggermente la durata della prima diapositiva, in modo da avere sempre i cambi sulla diapositiva nuova: infatti mi sembra meglio quando si fa clic non vedere lo stacco o la transizione dalla diapositiva precedente, e poi così il menu non mostrerebbe doppioni.

Quanto alla seconda domanda, in effetti mi ero dimenticato di avvertirti che anche il numero massimo di capitoli dovrebbe essere 99. Per superare questo limite dovresti dividere le tue foto in varie gallerie, fare un menu capitoli per ogni galleria, e un menu per scegliere tra le gallerie. A questo punto però io ti consiglierei di valutare questo fatto: é difficile che uno spettatore si guardi un migliaio di foto, anche a un ritmo di 3 secondi l'una (peraltro un po' troppo veloce a parer mio). Farebbe quasi un'ora di visione, in pratica lo spettatore finirebbe per non riuscire ad apprezzarle, sentendosi come Fantozzi alla visione della Corazzata Potemkin. La cosa può funzionare come installazione video in una mostra, dove peraltro il menu non ti serve e comunque un'ora di ciclo mi sembra troppo, forse il tempo ideale sarebbe sul quarto d'ora, massimo venti minuti, con sei secondi per osservare ciascuna foto e una musica di sottofondo, quindi circa 150-200 immagini tra cui puoi scegliere quelle che ti piacciono di più. Meglio anche aggiungere una musica di sottofondo coerente con l'atmosfera delle immagini, se lo foto sono molto diverse e non sai che musica scegliere, allora ti consiglio di scegliere un sottofondo musicale neutro, lento e tranquillo.

Scusami se entro nel merito, ovviamente io non conosco bene il tuo materiale e a cosa lo destinerai, quindi posso sbagliare e prendi le mie parole con le pinze, però di solito in una collezione di foto così ricca ci sono sempre una ventina di immagini davvero spettacolari (buone anche come icone di menu), alcune molto belle e altre che, pur belle, vengono guardate solo se interessa davvero l'argomento. A proposito dell'argomento: se le foto sono state scattate in ambiti molto diversi e con soggetti di diverso tipo (backstage di un film, book di una modella, reportage naturalistico), allora ne puoi mettere anche mille in un DVD, tanto non ti sarà difficile dividerle in più gallerie e allo spettatore verrà facile scegliere la galleria che lo interessa di più. Questo può funzionare anche in una mostra, quando possono mettere a disposizione del pubblico alcuni computer a mo' di chiosco e lo spettatore può anche decidere di star lì un'ora e vedersele tutte, oppure scorre le due gallerie che lo attirano di più. Viceversa, se ti é difficile dividere il tuo materiale in più "temi", sarà anche più difficile per uno spettatore decidere da che parte partire, un migliaio di foto sarebbero davvero troppe e comunque anche sei-sette menu prima di scegliere una foto finirebbero per stancare.

Considerato tutto ciò, se sei nel migliore dei casi e il tuo materiale fotografico può essere diviso facilmente in più "argomenti", io comunque non mi dannerei l'anima per dare un'icona di menu ad ogni immagine, preferirei fare tipo 10 capitoli su 100 foto, scegliendo come icone le immagini più affascinanti e comunicative anche se ridotte di dimensioni. Su Internet é tutto più facile perché ci sono vari metodi automatici e semi-automatici per generare i menu di immagini, io me la cavo alla svelta anche usando solo HTML puro, coi DVD é più macchinoso, ma é anche diverso il contesto: se lo spettatore ha appena visto un filmato dal ritmo molto serrato, difficilmente manterrà vivo il suo interesse con una galleria dal ritmo così rilassato, inoltre il televisore gli darà comunque immagini poco risolute e meno brillanti dello schermo di un computer. A proposito di risoluzione e dell'altro topic che hai aperto: su un DVD non puoi inserire immagini in HD bensì SD possibilmente PAL, quindi 768x576 ulteriormente compresse a 720x576. Viceversa avresti bisogno di un Blu-ray che - ahimé - con DVDlab non si può fare, e peraltro pochi ancora sono attrezzati per poterlo vedere. Non preoccuparti, però: su un televisore normale la risoluzione bassa del DVD va più che bene, considerato che lo guardi da una certa distanza, non ha le caratteristiche di un monitor per computer ecc. ecc. Certo le fotografie più belle meriterebbero almeno l'HD che comunque se ci pensi é una schifezzina: appena 2 Mpixel.

Vabbè, ho parlato perfino troppo.
Spero di essere riuscito ad aiutarti.
Ciao e buon lavoro!
da Joe Tony
#829948
Prima di tutto ti ringrazio per il tuo consiglio, lo sto seguendo accorciando e tenendo veramente solo le immagini degne di nota :wink:

A proposito di risoluzione e dell'altro topic che hai aperto: su un DVD non puoi inserire immagini in HD bensì SD possibilmente PAL, quindi 768x576 ulteriormente compresse a 720x576. Viceversa avresti bisogno di un Blu-ray che - ahimé - con DVDlab non si può fare, e peraltro pochi ancora sono attrezzati per poterlo vedere. Non preoccuparti, però: su un televisore normale la risoluzione bassa del DVD va più che bene, considerato che lo guardi da una certa distanza, non ha le caratteristiche di un monitor per computer ecc. ecc. Certo le fotografie più belle meriterebbero almeno l'HD che comunque se ci pensi é una schifezzina: appena 2 Mpixel.


Grazie mille anche per questo consiglio! ero preoccupato del risultato che avevo guardando il video davanti al pc!

Oggi masterizzerò su riscrivibile la prima versione, grazie mille!

EDIT: ho splittato facendo un secondo post, onde evitare di mescolare troppo i temi :wink:

Salve a tutti ho un problema con Sony Vegas Pro 13[…]

Hai provato ad esportare una piccola parte tipo 5 […]

willy lumetri è basato sulla GPUo no? io sa[…]

Infatti su iMac sembra andare bene. Così mi[…]