Benvenuto su VideoMakers.net
Iscriviti per condividere la tua passione sul principale sito web italiano dedicato al VideoMaking!

Gli eventuali inserti pubblicitari all'interno delle discussioni sono visibili solo se non hai eseguito l'accesso al forum; ricordati di eseguire l'accesso o, se non sei ancora registrato, fallo QUI

Clicca qui per leggere le regole del forum
La sezione ufficiale dedicata a Canopus Edius.

Moderatore: Moderatori

da MicioTempio
#497793
O si perde del tempo... non poco, e s' impara ad utilizzare il Time remapping, o si effettua come detto un passaggio "manuale" graduale dello slow su ogni singolo taglio.
Del resto se la clip và rallentata passando dall 100% al 20% è chiaro che le soluzioni sono due... o stacco netto, o passaggio graduale, le soluzione ormai le abbiamo dette.

_________
Alessandro.
da Ikonos
#497828
Due soluzioni per avere un Time Remapping fluido con Edius:
1) Utilizzare il time remapping del plug-in Boris Red.
2) Esportare la clip col Canopus HQ, importarla in After Effects, utilizzare il plug-in Twixtor e riesportarla, reimportarla in Edius (lo so è macchinoso).
Buon Lavoro ragazzi.
da MicioTempio
#497850
E dire che una volta che ci prendi la mano il time remapping diventa una stupidata. Andare ad utilizzare 1 Plug-in + 3 Software mi sembra davvero troppo. Senza nulla togliere chiaramente alla validità del suggerimento.

__________
Alessandro.
da roxynik
#497901
Si puo' scaricare la guida dalla sezione support Canopus Edius qui

http://desktop.thomsongrassvalley.com/s ... 22608C.pdf
da Ikonos
#497975
Il problema del Time remap di Edius è soprattutto questo, cito dalla guida linkata qualche post fa:

One important thing to remember when using Time Remap is that (in its current implementation) the available
time map-able is always the same as the duration of the original clip.


Quindi l'incapacità di poter cambiare la durata originale della clip è alla base di tutti i problemi derivanti dall'utilizzo del time remap di Edius.
Probabilmente nelle implementazioni successive questo limite sarà superato.
da Angioletto
#497977
Esatto è proprio questo il difetto o il "pregio" a seconda di come viene utilizzato.
Per spiegarmi meglio personalmente lo uso per accelerare e/o decelerare la clip seguendo le battute musicali.
Nel senso che una volta impostato l'In e l'out della clip che voglio utilizzare, quindi stabilita la sua durata, la inserisco in timeline, accedo al time remapping e li imposto i key frame in base alle battute del brano che sto utilizzando.
Quindi eseguo le opportune accelerazioni e decelarazioni seguendo la musica e meno male che la clip rimane della stessa durata, se no sai che bel casino?
Un saluto a tutti!
da Ikonos
#497980
X Angioletto.
Sarebbe un pregio se avessi l'opportunità di scegliere tra mantenere la durata originale oppure modificarla. Non trovi?
da Angioletto
#497981
Hai perfettamente ragione, speriamo che nella prossima versione diano questa possibilità di scelta.
:( :( :(
da Ikonos
#498013
Due soluzioni per avere un Time Remapping fluido con Edius:
1) Utilizzare il time remapping del plug-in Boris Red.
2) Esportare la clip col Canopus HQ, importarla in After Effects, utilizzare il plug-in Twixtor e riesportarla, reimportarla in Edius (lo so è macchinoso).
Buon Lavoro ragazzi.


per info..ma BORIS RED..quale versione o tipo e' per EDIUS ?
perche' con Boris e' sempre un casino a saper PRIMA per quale progr. funzia (quasi sempre per AE...ma non sempre per tutti gli altri)


Boris red 4.2 su Edius 4.XX va OK.
da Ikonos
#498233
BUENOS...grazie!
..naturalmente per fare subito un confronto nel SLOW/FAST MOTION o time remap. o time warp...come si preferisce...

anzi a tal proposito chiedo ANTICIPATAMENTE...come si chiama poi , tale strumento su boris red , e se rispetto al time remap. di EDIUS e' piu intuitivo e "semplice" da usarsi ...

:wink:


BCC Velocity Remap. L'utilizzo è abbastanza intuitivo attraverso l'utilizzo dei keyframes. Buon divertimento.
da Ikonos
#498506
aaargghh saro'anche impedito io...ma con BORIS e ancora piu' tabu' del time remapp di edius!!!
intanto boris e' di una leeeeeeeeeeeeentezza spropositata (malgrado il pc recente e pompatiello!!!) sembra di tornare con premiere cs2 :appl:
battuta... , ma scherzi apparte...e molto, ma molto, ma molto piu lento di qualsiasi cosa fai con lo stesso premiere.
CIOE' con boris...le "Bonta'" di edius vanno TOTALMENTE a farsi friggere...
non hai praticamente NULLA in realtime..., e se devi rendizzare ogni qualsiasi cosa fai..BUONANOTTE AL SECCHIO..sembra di tornare indietro tecnologicamenente di 5 anni... A MENO CHE su boris non sia da settare qualcosa (ma non credo!)

in confronto..il time remapp di PREMIERE e' molto meglio...
si aggiunge un key frame...si abassa (CON IL CURSORE!!) la parte destra della clip....amettiamo al 80%....ai lascia la parte sinistra al 100%...si prende il punto chiave ..se lo trascina un pochino...ed ecco che da solo fa' una transizione del tempo...da 100% a 80% senza scatto!...

SICURO con edius puoi fare una cosa del genere ma se nessuno spiega quel maledetto TIME REMAPP come funzia..non vorrete mica costringermi a riutilizzare PREMIEEEEEEERRRREEEE ???? :lol:


Nella vita non si può avere tutto e nello stesso tempo nessun software è perfetto, in quanto creazione di un essere imperfetto (l'uomo).
Quindi allo stato attuale se vuoi utilizzare Edius e fare un time remap umano, le alternative non sono molte.
Boris si appoggia solo alla CPU e non alla GPU come le applicazioni di ultima generazione (vedasi Vitascene). Non è certo un fulmine di guerra, lo so.
Infatti io l'ho proposto come possibile soluzione. Certamente che se tu nei tuoi lavori utilizzi frequentemente il time remap, quello di Boris non è il massimo della velocità (real time solo con macchinone superpompate...forse). Il time remap di Edius è ancora uno strumento grezzo e poco elastico che sicuramente verrà perfezionato nelle prossime releases.
Sta a te scegliere il miglior compromesso (come nella vita d'altra parte). La perfezione non esiste.
Ciao.
da Angioletto
#498565
La pecca essenziale dell'attuale versione della rimappatura di EDIUS è che non puoi inserire valori numerici per impostare la velocità, quindi devi andare ad occhio.
Per il resto, una volta capito il funzionamento, non è poi così difficile!
Ciao!
da roxynik
#498849
sicuramente...ma serve qualcuno che ne spieghi il funzionamento con degli ESEMPI...un mini tutorial chiaro per sperimentarci sopra.


Magari!!!!!! :(
da Ikonos
#499157
sicuramente...ma serve qualcuno che ne spieghi il funzionamento con degli ESEMPI...un mini tutorial chiaro per sperimentarci sopra.


Ripropongo da qualche post precedente e per chi conosce un po' l'inglese, nozioni base sono spiegate qui
Ultima modifica di Ikonos il gio, 11 set 2008 - 11:03, modificato 1 volta in totale.
da serpjco
#507681
sera...
è qualche anno che utilizzo studio , e vorrei provare edius visto che se ne parla veramente bene.Quale versione è compatibile con vista?

Ho come budget 1000 euro. Possiedo già un r[…]

Buonasera a tutti, mi chiamo Enzo (per chi non lo […]

Attualmente ho un iMac 27" 5k con i5 3,4 Ghz […]

Scusatemi Admin Moderatori e utenti che io sbagli[…]