Benvenuto su VideoMakers.net
Iscriviti per condividere la tua passione sul principale sito web italiano dedicato al VideoMaking!

Gli eventuali inserti pubblicitari all'interno delle discussioni sono visibili solo se non hai eseguito l'accesso al forum; ricordati di eseguire l'accesso o, se non sei ancora registrato, fallo QUI

Clicca qui per leggere le regole del forum
Tutto quello che riguarda le apparecchiature e le tecniche fotografiche.

Moderatore: Moderatori

da Tamarindo
#1266354
Salve a tutti!
dovrei fare delle riprese in cui ci sono dei raggi di luce che filtrano dalla finestra in un interno, sono un po' indeciso se farli davvero in ripresa con l'aiuto di luce e macchina del fumo o se farli in post. La cosa che mi preoccupa di più è che la situazione deve simulare un tramonto, devo usare la luce naturale e una luce artificiale per simulare il sole che non sarebbe nel posto giusto (purtroppo ci dobbiamo arrabattare così!), ma ho paura che la scena sia comunque abbastanza luminosa e la luce tenderebbe a rimbalzare ovunque creando solo un bagliore diffuso invece dei raggi di luce...che dite??
da Rider
#1266380
Se ho ben compreso la situazione, la tua preocuppazione è lecita, tant'è vero che di solito in scene dove si vedono questi raggi la stanza è sostanzialmente al buio, altrimenti i raggi sono poco visibili.
Non ho capito però cosa ti renda difficile limitare la luce naturale della stanza, che immagino provenga da una finestra su altro lato, con tendaggi o tapparelle
da Tamarindo
#1266396
Il problema è che la stanza non l'ho mai vista quindi non so bene come sia la situazione ;)
Se il tutto provenisse da una finestra "finta" nel senso che non sia in campo basta effettivamente chiudere tutto e ok, ma se la finestra è nell'inquadratura dovrò mettere la luce fuori e per capannare un minimo la stanza non abbiamo tempo e mezzi...proverò a proporre di fare tutto in coda quando la luce solare sole sarà già meno intensa per conto suo :birra:
da Koroshiya
#1266665
I raggi fatti in post non sono belli come quelli naturali. Prendi un materiale che puoi facilmente forare, tipo un pannello di compensato, e lo metti davanti alla finestra. Così in un colpo solo hai sia il capanno che la forma che vuoi dare alla luce. Se vuoi far risaltare maggiormente i fasci di luce, usa una macchina del fumo o dell'incenso nella stanza ma senza esagerare, insomma deve essere appena percepibile (questo trucco avrà anche l'effetto di ammorbidire leggermente le ombre e ridurre il contrasto che altrimenti sarebbe troppo per una classica alba). Per fare in modo che l'effetto riesca devi necessariamente usare una luce molto dura e tagliata, quindi praticamente proiettori con lente di fresnel a tutto spot (no tubi, no led panel, no quarze/photoflood).

Non c'entra molto col topic ma mi permetto una breve disquisizione: oggi vanno di moda tutte queste luci a led ma secondo me non sono adatte per simulare la luce naturale, hanno una caduta troppo veloce. Noi ci dimentichiamo spesso che il sole non è un corpo illuminante messo attaccato a una finestra o a un soggetto ma si trova a milioni di km dalla Terra, quindi una luce di grande potenza messa da lontano per me risulta molto più "naturale" di una luce di piccola potenza messa da vicino, anche se le sensibilità del digitale permettono di lavorare con luci più piccole non sempre è una buona idea ridurre il carico elettrico.
da Tamarindo
#1266710
Alla fine capannare non sarebbe stato possibile, era un posto con diverse vetrate!
Per fortuna il sole ad un certo punto era nella posizione giusta per fare l'effetto quindi abbiamo semplicemente girato all'ora giusta, per fortuna la roba da fare in quella circostanza era poca.
Per quanto riguarda i led la penso come te, e infatti sono uno di quelli che la tendenza che si sta creando di scegliere le camere quasi solo in base alla resa agli alti iso proprio snatura il mio concetto di fotografia.
I fresnel a led li hai mai provati?
Perché visto il consumo minimo rispetto alle incandescenze sono molto allettanti proprio per avere la possibilità di illuminare discretamente (senza portarsi dietro il gruppo elettrogeno :lol: ), però vista appunto la caduta repentina dei led non capisco come possano funzionare.
da Rider
#1266719
Ragà, ma siete sicuri di quello che dite? :wacko:
La fisica dice che l'intensità della luce è funzione inversa del quadrato della distanza. La luce è luce e quella emessa dai LED non è di natura diversa. :book:

Assolutamente vero però che per dare il giusto senso di realismo nell'imitare la luce solare, occorre che la fonte artificiale di luce sia possibilmente puntiforme e ben lontana, in modo da tenere i raggi piuttosto paralleli e le ombre nette.
Per ottenere questo le lampade LED non sono ancora abbastanza potenti.
Non è quindi questione di come diversamente decade la luce, ma di come essa cade ;) scusate il calembour
da Koroshiya
#1266760
Rider è la durezza della luce che cambia. I pannelli LED non hanno una lente che concentra la luce e quindi non sono abbastanza spot. I fresnel LED si, ma il più potente in commercio arriva massimo all'emissione luminosa di un 2000w tungsteno (e quelli che ci arrivano sono molto costosi), quindi non lo puoi mettere a molti metri di distanza e non le puoi usare in esterno come faresti con le HMI da 1800w in su. Forse è una tecnologia ancora giovane, negli ultimi anni ha fatto passi da gigante ma soprattutto dal punto di vista della qualità cromatica della luce (i led di qualche anno fa non si potevano vedere, inutilizzabili per la fotografia degli incarnati), vedremo se più avanti ci saranno sviluppi anche sulla potenza o è un limite della tecnologia, non sono abbastanza esperto di elettronica per dire. Non vorrei che per via di questa tendenza a fare macchine in grado di riprendere al buio ma dove tutti gli altri parametri dell'immagine fanno schifo, i costruttori siano anche meno invogliati dal mercato a sviluppare velocemente corpi illuminanti con ottimo rapporto consumo/potenza. C'è un noto marchio di fotocamere e telecamere che è da quando esiste che fa solo danni in questo settore :lol:

Tamarindo sono curioso ma non le ho ancora provate perchè hanno ancora un costo troppo elevato paragonate alle HMI. Il budget che risparmierei sul gruppo andrebbe bevuto per il noleggio dei led fresnel. E' ancora roba da Bigazzi e pochi altri ;) E se parliamo di interni nella maggior parte delle situazioni me la cavo dentro i 3 Kw civili. Immaginando un piazzato tipo, ci attacchi almeno un 1200 e un 575 hmi e un paio di kinoflo, anche a voler stare larghi. Con gli 800 ISO moderni ci fai un sacco. Comunque ancora meglio che hai avuto la possibilità di girare all'ora giusta e con la luce naturale giusta.
Ultima modifica di Koroshiya il mar, 21 feb 2017 - 15:05, modificato 1 volta in totale.
da Rider
#1266765
Sì, ecco, appunto ciò che ho aggiunto :wink:

Salve... ho il seguente problema .. ogni volta c[…]

nel 2017, non esisteva proprio la tua GPU, prova […]

Adesso non manca nulla, ma io ti ho scritto alle 1[…]

Visto che il quesito è rimasto appeso, pur […]