Benvenuto su VideoMakers.net
Iscriviti per condividere la tua passione sul principale sito web italiano dedicato al VideoMaking!

Gli eventuali inserti pubblicitari all'interno delle discussioni sono visibili solo se non hai eseguito l'accesso al forum; ricordati di eseguire l'accesso o, se non sei ancora registrato, fallo QUI

Clicca qui per leggere le regole del forum
Tutto quello che riguarda le apparecchiature e le tecniche fotografiche.

Moderatore: Moderatori

#1268378
Salve ragazzi, desidero dei consigli su due foto, per capire, in modo che io possa correggermi negli scatti futuri, visto che scatto sempre in manuale.
Partiamo dalla prima foto: https://www.dropbox.com/s/fl1z0gnbjkl3m ... 6.png?dl=0 Come potete vedere, le due carrozze sono ben esposte. Ma se guardate la serranda della finestra, (in alto a sinistra), cerchiata di nero, è sovraesposta, in quanto è praticamente bianca. La foto è stata scattata ad 1/400°.
Mentre, nella seconda foto, scattata a 1/800°: https://www.dropbox.com/s/r9uj0wwpurxi0 ... 5.png?dl=0 la serranda è correttamente esposta. Ma di conseguenza le carrozze sono più scure. La mia domanda è: In questi casi, si deve settare un valore per cercare di esporre il tutto nel modo più corretto possibile, anche sacrificando il soggetto che ci interessa realmente, sottoesponendolo leggermente, oppure bisogna concentrarsi solo sull'oggetto interessato, e anche quando le altre cose sono sovraesposte, non fa nulla?! Io personalmente, preferisco una foto in cui sia tutto esposto correttamente. Cerco sempre di trovare una via di mezzo per cercare appunto di esporre tutto nel modo più corretto. Ed anche gli oggetti che non mi interessano, come una serranda di un palazzo in fondo alla foto. A volte, ciò comporta ad una leggera sottoesposizione dell'oggetto che mi interessa. Ma come ho detto prima, preferisco che il tutto sia correttamente esposto. Ma poiché non sono sicuro se quest'ultima è la giusta procedura, chiedo appunto aiuto a voi.
Ps: Come avete potuto leggere, tra una foto è l'altra, c'è una dofferenza di 1/400° di secondo. Quindi, in questo caso, l'alternativa sarebbe stata scattare una foto tra 1/600° ed 1/700° di secondo. Ma quando scattai queste foto, ero ancora alle prime armi, infatti,allora scattavo ancora in "P".

Passando alla seconda foto, gli scatti sono due: Una scattata in 1/320: https://www.dropbox.com/s/0lkcyevvhpkl1 ... 1.png?dl=0

Ed un'altra ad 1/400°: https://www.dropbox.com/s/euj4msqt91de8 ... 2.png?dl=0

Sempre in merito alla parte cerchiata in nero, secondo voi, quale delle due e correttamente, o comunque meglio esposta?
Grazie mille per i suggerimenti che mi darete! :foto:
#1268383
Ciao Vincenzo.
Per una più consapevole valutazione dovresti partire dalla seguente considerazione oggettiva: le macchine che usiamo per riprendere e riprodurre la realtà sono più limitate rispetto alla nostra capacità di visione, perciò dove c'è una escursione di luminosità elevata la tecnologia non è in grado di replicare quel che l'occhio vede.
A quel punto si possono fare tre scelte:
-illuminare o togliere luce alle zone critiche, sempre che ciò sia possibile, diminuendo così l'escursione da fotografare
-impostare lo scatto in modo da esporre correttamente solo ciò che più ci interessa, accettando che il resto sia imperfettamente esposto.
-applicare la tecnica dell'HDR e sperare che sia sufficiente per cogliere tutta l'escursione tonale.

Tra le ultime due a mio avviso il giusto compromesso è quello fatto sulla seconda foto

Sull'HDR troverai valanghe di topic che ne parlano, usando il tasto cerca
#1268455
Concordo con Rider.
Al di la del lato tecnico c'è comunque da considerare il lato "artistico"...se il mio soggetto è esposto in un certo modo, che è quello che voglio, se ho un angolino di inquadratura bruciato ci posso anche stare...cioè sinceramente nella prima foto postata la serranda bianca non è che dia tutta questa noia, di sicuro non sacrificherei l'esposizione del soggetto per far entrare dentro la gamma un quadratino dello sfondo che non mi significa niente...anche perché ci sono dei casi dove proprio non è possibile se non si ricorre a qualche tipo di strumentazione che permetta di giocare con la luce.
Detto questo le tecniche ci sono, e per di più scattare in raw ti permette ulteriormente di esporre pensando allo sviluppo e quindi ottimizzando anche questi aspetti.
#1268469
Concordo con entrambi. Aggiungo due cose: anche se non sempre è possibile, è comunque consigliabile fotografare in condizioni di luce che non creano molto contrasto, quindi molto meglio una giornata nuvolosa; nel caso di soggetto principale abbastanza vicino e "scuro" rispetto a ciò che lo circonda (come ad esempio in un controluce), si può usare il flash per schiarire il soggetto principale anche di giorno.
[CONSIGLIO] Che prezzo offrire?

In un rapporto lavorativo devono essere garantite […]

Soprattutto, Daniele, devi vedere lo spettro della[…]

4 minuti in 100 megabyte LOSSLESS?? Anche calcolan[…]

Quale monitor... [Mod Cut] OT