Benvenuto su VideoMakers.net
Iscriviti per condividere la tua passione sul principale sito web italiano dedicato al VideoMaking!

Gli eventuali inserti pubblicitari all'interno delle discussioni sono visibili solo se non hai eseguito l'accesso al forum; ricordati di eseguire l'accesso o, se non sei ancora registrato, fallo QUI

Clicca qui per leggere le regole del forum
Tutto quello che riguarda le apparecchiature e le tecniche fotografiche.

Moderatore: Moderatori

#1269290
ciao a tutti
ho da poco capito il funzionamento "in parte" del programma lightroom dove modifico le mie foto scattate in .ARW con la mia sony a6000, vado al dunque, se provo ad aprire il RAW con l'applicazione per windows riesco a vederla senza rumore mentre se la apro con LR vedo che il programma applica in automatico una modifica e cioè vedo tanto rumore, come mai? dovrei modificare qualcosa nelle impostazioni oppure ho sentito parlare di profilo ma non so come si fà e se qualcuno può spiegarmelo come si fà ne sarei grato.

Grazie
#1272132
Ciao, purtroppo il tuo messaggio mi era sfuggito. in LR (di solito) vedi all'inizio il jpeg incorporato nel raw che elabori, dopo un poco se ci fai caso l'immagine 'cambia' (nel senso che LR ti mostra la sua interpretazione del raw e non più quella inizialmente caricata). A quel punto applica delle correzioni 'automatiche' (o meglio... predefinite), liberamente modificabili nel pannello 'sviluppo'.
A dx nella parte bassa del pannello troverai sia il quadro che ti permette di selezionare le 'correzioni obiettivo' (LR legge i metadata e ti propone la correzione dei difetti classici dell'obiettivo che hai usato) e più in basso anche il profilo Adobe (standard etc, compresi Camera Standard, Vivid etc). Ti consiglio prima di toccare gli altri parametri di 'sviluppo' di giocare un poco con questi profili, perchè già così l'immagine varia parecchio.

Grazie, non ci avevo fatto caso. Ma perchè […]

[Panasonic GH5]

Da hdmi le gh, escono con un paio di frame di rita[…]

Ciao Sarym4ker , benvenuta tra noi. Ci auguriamo […]

Ciao VideoPrem , e grazie per esserti presentato.[…]