Benvenuto su VideoMakers.net
Iscriviti per condividere la tua passione sul principale sito web italiano dedicato al VideoMaking!

Gli eventuali inserti pubblicitari all'interno delle discussioni sono visibili solo se non hai eseguito l'accesso al forum; ricordati di eseguire l'accesso o, se non sei ancora registrato, fallo QUI

Clicca qui per leggere le regole del forum
Discussioni su tutti quegli argomenti di situazioni tipiche, problematiche e consigli generici per chi vive da VideoMaker (problemi di licenze, questioni fiscali, situazioni tipiche, etc.).
Non sono ammesse discussioni che esulino da quando su indicato (Es. politica, sesso, pirateria, spam, etc.)

Moderatore: Moderatori

#1305394
Buongiorno a tutti,
vi scrivo per avere qualche parere in merito a due preventivi che mi sono stati richiesti e che sarebbero il primo vero lavoro "in solitaria" e mi piacerebbe sapere cosa ne pensavate:
1) per un'azienda enogastronomica mi hanno richiesto filmati delle località limitrofe, più qualche ripresa con drone dei paesaggi circostanti all'azienda. Il lavoro prevede solo riprese senza nessun montaggio/editing.
Considerando che le località richieste sono circa 10 (4-5 minuti di riprese ciascuna) quale sarebbe secondo voi un prezzo congruo considerando che farei tutto da solo? Qualcosa come 6-700€ (comprese spese per spostamenti, ecc...) potrebbe andare?;
2) progetto per promozione regionale, un totale di 15 video da realizzare nell'arco di due anni e dovranno rispettare varie tematiche (gastronomia, folclore, tradizioni, percorsi naturalistici ecc...), durata circa 45 secondi l'uno per la promozione tramite vari social. Qui comprensivo di montaggio, color e tutto quanto necessario per dare i video finiti, da considerare qualche ripresa con il drone e più in generale di centri storici e paesi della zona. Pensavo a qualcosa come 5-600€ a video, quindi un totale di 8-9000€ (sempre comprensivo di spese varie);
Considerando che sarà tutto fatturato (in regime dei minimi) vi sembrano cifre congrue per essere il giusto compromesso tra il non svendersi e sminuire la professione rimanendo comunque competitivo riconoscendo anche la non molta esperienza?
#1305407
Ti ringrazio della risposta albe, ho un drone (utilizzato ad uso hobbistico, ma con il quale ormai ho un po' di esperienza), e prevedevo di acquistarne uno sotto i 300g e regolarizzarmi per uso professionale nel caso in cui il preventivo andasse in porto, ma sul prezzo delle riprese aeree non avevo idea, quindi ancora grazie per la delucidazione! Quindi i prezzi indicati sopra si rivelano abbastanza bassi considerando alcune riprese aeree, giusto?
#1305412
600 euro a video con riprese del drone e non, compreso di ideazione, scrittura, color, montaggio e, immagino, musica. Ecco perché dovrei cambiare lavoro. Raccogliendo i pomodori a, 2 euro l'ora guadagni di più. Ma vuoi mettere fare il videomaker?

William Fanelli

#1305418
Era proprio questo il mio timore William, non avendo esperienza diretta in tal senso, ed avendo paura di "spaventare" il potenziale cliente volevo essere competitivo, ma sono qui proprio per chiedere lumi a chi questo mestiere lo fa da anni e riesce ad indirizzarmi meglio. Ribadisco che non ho assolutamente intenzione di sminuire la professione, quindi ritengo sia giusto chiedere una cifra congrua e sensata, pur rimanendo competitivo ed avere qualche chance in più. Chiaro che se avere una chance corrisponde a non andarci paro non ha senso. Secondo te quanto potrebbe essere il giusto compromesso? Ti ringrazio ancora per la risposta e per il tempo dedicatomi.
#1305419
Cerca di valutare quanto tempo ti serve per ogni video.
Scrittura di un minimo di sceneggiatura (ti prego, non fare riprese, a caso per poi montarle), riprese con drone, riprese normali, montaggio e color.
A mio parere, per fare un prodotto discreto ti servono, a fare le cose velocemente, almeno 3 giorni di lavoro da solo se sei uno bravo, e un paio (le riprese) con ALMENO un assistente.
Calcola, a stare nella parte bassa della categoria, almeno 300 euro al gg per te e 200 per l'assistente.
Fanno 1900 euro a video. E non è un prezzo alto, perché per un lavoro serio le riprese le fai in 4 o 5, serve un direttore della fotografia ecc. Inoltre, dovresti metterci spese di trasporto, pasti fuori per te e assistente, eventuali pernottamenti.
Metti anche di fare uno sconto perché i video sono tanti, ma vedi che il prezzo di 500 600 va almeno triplicato.

Il discorso spaventare il cliente e o non fare il lavoro lascia il tempo che trova.
Se uno vuole la Ferrari e ha 2000 euro, non la compra. Punto.
Chiaro che se metti sul piatto i cugini che fanno le riprese con il telefonino e montano una cosa a casaccio magari escono a meno. Ma ti importa?



William Fanelli

#1305420
Non posso che darti ragione su tutta la linea, ho considerato di fare per la maggior parte da solo, giusto in qualche situazione farmi aiutare da un amico/collaboratore per qualche ripresa. I 600€ iniziali dopo i tuoi giustissimi ragionamenti sembrano davvero una cifra irrisoria a questo punto. Probabilmente puntano noi videomaker alle "prime armi" proprio per far leva sulla voglia/bisogno di lavorare e un'opportunità del genere, non ti nego, è molto allettante data la mia volontà di muovere i miei primi passi da solo e alzare un minimo l'asticella delle mie aspettative. Per quanto riguarda le musiche, pensi che un qualcosa di roialty free sia proponibile (ogni consiglio in tal senso sarebbe manna dal cielo)? E per il progetto n. 1, la cifra pensata può andare? Grazie ancora per la disponibilità, capisco che discorsi del genere sembrino scontati, ma mi sembra di muovermi in una lastra di ghiaccio, ogni passo va fatto con estrema cautela ;)
#1305422
Le musiche van bene royalty free, ma considera un aspetto, che ho potuto valutare per esperienza.
Sempre nell'ottica di un lavoro ben fatto, la sola ricerca delle musiche royalty free porta via ore e ore e ore. A volte porta via così tanto tempo che un musicista costa meno. Cmq, io nel conto sopra non le ho messe.
Riguardo il primo progetto non mi è chiara la durata e la tipologia dei video. Certo che se fai un'ora di riprese e le metti insieme in qualche modo il prezzo è persino alto.

Occhio però a fare i prezzi. A parte lo sminuire il lavoro è la professione, i clienti hanno spesso la tendenza a "pagare in visibilità" quando non hanno soldi.
Tuttavia ti posso garantire che tutte le volte che nella mia vita mi è capitato quello che mi diceva "fammi questo lavoro a poco come test che se va bene poi c'è lavoro per una vita", fatto il lavoro non ho più visto nulla.
Ci caschiamo tutti da giovani in queste trappole, ma poi uno fa esperienza e questi clienti li lascia ad altri.

Ti faccio un esempio: qualche giorno fa sono andato da un meccanico per una riparazione (sostituzione Alternatore). A parte il pezzo, su cui certamente ci guadagna, che ho pagato 400 euro, per 4 ore di lavoro il conto era di 160 euro Iva esclusa per la manodopera. 40 euro ora.
Valuta tu se vali meno del meccanico.

William Fanelli

Buongiorno. Per pulire digitalmente i graffi e la […]

(After Effects) Faretto senza luce

Toc toc, c'è nessuno?

Grazie :) ora provo a levare GPU! thanks Ho un i7 […]

Hai provato ad eliminare i file della cache ?