Benvenuto su VideoMakers.net
Iscriviti per condividere la tua passione sul principale sito web italiano dedicato al VideoMaking!

Gli eventuali inserti pubblicitari all'interno delle discussioni sono visibili solo se non hai eseguito l'accesso al forum; ricordati di eseguire l'accesso o, se non sei ancora registrato, fallo QUI

Clicca qui per leggere le regole del forum
La Sezione dedicata a tutte le discussioni sul Fai Da Te.

Moderatore: Moderatori

Regole del forum: Clicca per leggere le regole del forum.

Gli eventuali inserti pubblicitari all'interno della discussione sono visibili solo se non hai eseguito l'accesso al forum; ricordati di eseguire l'accesso o, se non sei ancora registrato, fallo QUI
da eNnvi
#1195398
Salve a tutti,
mi trovo a postare per chiedere aiuto a chi possiede o ha creato un crane.

Vorrei sapere 2-3 cosette che si scoprono solo creando realmente un crane.
Volendo creare un crane di braccio 2-2.5m ma che sia ampliabile (assi non telescopiche ma a giunzione e fermate da 2 bulloni) che assi consigliate?
Intendo, tubi cilindrici, quadrelli o addirittura degli angolari?
La mia idea era di un crane a doppio braccio (tipo http://tuffclassified.com/oc-content/up ... iginal.jpg) però non so che dimensione e che tipo di barre utilizzare per ridurre al massimo la flessione.

Inizialmente pensavo ai quadrelli (piegano meno dei tondini) tuttavia poi ho trovato all'eurobrico della mia zona dei profili ad L, messi doppi potrebbero avere più resistenza alla flessione in teoria, ed essendo già forellati mi permetterebbero di risparmiare mooolto lavoro di foratura.

Inoltre quanto è consigliato il sistema a "cavo" (http://www.griphirecompanylondon.co.uk/ ... e-hire.jpg questo) (non so il termine tecnico) per tenere dritto l'asse? ho pensato di recuperare delle vecchie sartie dalle barche per poterlo fare (reggono circa una tonnellata quindi sul peso non ci sarebbero problemi)

Ultimissima domanda (prometto) quanto è risultato pesante il vostro crane? lo chiedo per vedere la compatibilità con un eventuale cavalletto

Grazie a tutti
eNnvi
da m_gadaleta
#1195407
Ciao. Negli anni passati ci ho "giocherellato" paracchio con i crane ( http://gadaletamassimiliano.blogspot.it ... -volo.html )
Devo dire che per raggiungere una versione finale ne ho perso abbastanza di tempo in prove e modifiche. Nella versione finale del mio crane "piccolo" si poteva montare in due modalità, da 2 o da 4 metri, ed ho utilizzato un tubolare rettangolare di ferro 40x20mm spesso 1,5mm. Il mio progetto prevedeva delle saldature quindi ho utilizzato il ferro altrimenti è possibile utilizzare profili di alluminio.
Quando era montato in versione lunga (4mt) ci potevi montare fino a 2kg di peso con un buon comportamento.
Ne ho realizzato uno da 7 metri, ma dovendoci motare un gimbal da utilizzare come testa remotata (quindi il peso in punta saliva parecchio) ho dovuto applicarci i tiranti (sopra e ai lati) nonostante una sezione del tubolare più ampia.

Ciao
da spirit74
#1195552
Nella mia versione (visibile in alcune immagini in questa sezione) ho usato STADIE da muratore in alluminio di sezione rettangolare 7x3 cm lunghe 4 metri (se non ricordo male)...
la stadia è leggerissima e si regge con un dito.
a fare la rigidità sono però i FONDAMENTALI tiranti in cavetto di acciaio di 3 mm di diametro...
montando una testa remotata di mia costruzione e relativa cam (mai pesata...ma comunque relativamente pesante) la stadia flette sensibilmente... grazie ai tiranti non cede di un mm sembrando trasformata in un traliccio ultrarigido.
Ai tiranti non rinuncerei assolutamente !!! anche percè eliminano COMPLETAMENTE le vibrazioni ed oscillazioni e moltiplicano incredibilmente la portata del carico utile...
La struttura a pantografo rigido l'ho scartata a priori prediligendo il cavo di trazione per mantenere orizzontale il supporto testa...
motivazioni:
-è infinitamente più leggero.
-non è soggetto a flessioni che compromettono la precisione dell'allineamento.
-si installa con maggiore semplicità e rapidità
-grazie al tensore a vite è regolabile al mm i 2 secondi
-allungando il braccio a piacere è sufficente "aggiungere corda"
da Claumax+1
#1202114
Io ho iniziato a realizzarne uno con un braccio totale effettivo da 6 MT utilizzando 4 profili tagliati a mt 1,5 + uno ulteriore per attaccare i pesi posto dopo il fulcro.Il profilo è in alluminio quadro 45x45 che puoi trovare in internet io ho usato quelli della UMS che alla fine danno un aspetto molto professionale all'opera. E' comunque indispensabile l'applicazione di almeno tre tiranti in acciaio. il peso che posso attaccare all estremitèà è di 7 Kg con un bilanciamento di 80 Kg. (4 dischi di piombo fusi che mi sono fatto) Eventualmente si volesse vedere la foto comunicamelo Saluti Claud.
da Claumax+1
#1202116
Dimenticavo che all'estremità avevo realizzato anche una testa remotata a due assi utilizzando i motorini del tergicristallo ma alla fine ho preferito acquistarne una già fatta perchè la mia pesava troppo.
da eNnvi
#1202274
Grazie a tutti dei consigli, forse un mio amico avendo rotto l'albero del suo catamarano (scheggiato in cima) lo deve cambiare, quindi glielo chiedo ed avrei quindi il braccio completo di tiranti (crocette) da circa 8 metri in alluminio 8)
da spirit74
#1202282
Non è un poco lunghetto da trasportare ?
da eNnvi
#1202294
infatti dovrò trovare un sistema per renderlo "modulare" ma ho già un paio di idee, molto semplicemente lo daglio in blocchi (3 blocchi) così oltre alle giunzioni rimane attaccato grazie alla sartia che va da testa a piede d'albero passando per le crocette
da Frappu
#1203985
Ciao, io ho costruito un crane di 8 metri totali, ho utilizzato degli scatolati in alluminio rettangolari 40x80, che vengono venduti all'ingrosso alla lunghezza standard di 6,5m, quindi ne ho dovuti acquistare due.

Ho deciso poi, in fase di progettazione, di suddividerlo in sezioni da 2 metri, raccordate tramite giunti tenuti fermi da due grosse viti M12 strette con dadi a galletto, in modo da non perdere tempo sul campo con pinze e chiavi.

Quanto le barre sono smontate, comprese di giunto sono lunghe 220cm circa, dico circa perchè ognuna ha agganciato il braccetto per il sistema a pantografo.

Per come l'ho suddivisa io, la gru smontata è in grado di entrare comodamente in una utilitaria a 3 posti, (l'ho provata su una lancia y vecchio modello), ovviamente sacrificando il sedile del passeggero anteriore e posteriore.

Come ha detto spirit, che ringrazio per l'aiuto che mi diede a suo tempo, i tiranti sono importantissimi per tenere rigida una gru modulare o con un braccio molto lungo, sia quello verticale che quelli laterali.

Questo è il link con le fasi di progettazione della mia http://www.videomakers.net/forum/viewtopic.php?f=50&t=109166

Divertiti a costruirla, quando la vedrai finita e montata, sarà uno spettacolo :D
[DaVinci Resolve] Potenza di calcolo

In verità non capisco, allo stesso prezzo[…]

Ciao Poseidon97 , lo STAFF e i MOD tu[…]

[Presentazione]

Ciao Robert . Lo STAFF e i MOD tutti […]

buongiorno a tutti, sono un possessore di una fuji[…]