Benvenuto su VideoMakers.net
Iscriviti per condividere la tua passione sul principale sito web italiano dedicato al VideoMaking!

Gli eventuali inserti pubblicitari all'interno delle discussioni sono visibili solo se non hai eseguito l'accesso al forum; ricordati di eseguire l'accesso o, se non sei ancora registrato, fallo QUI

Clicca qui per leggere le regole del forum
Discussioni generali sull'authoring di DVD Video e Blu-Ray Disc.

Moderatore: Moderatori

#257028
Salve, scusate la domanda.... :lol:

Una volta montato il video faccio il rendering e creo il file immagine del dvd e passo a masterizzare con nero 6.3

Se masterizzo a 4x,8x o 16x c'è qualche differenza utilizzando lo stesso supporto?...cioè è solo una questione di tempo oppure cambia la qualità del video?

Un amico mi consigliò di farli a 4x per non avere problemi
da Fata
#257030
...non cambia la qualità del video ma una masterizzazione ad alte velocità potrebbe causare problemi di lettura in certi lettori dvd. 4x è un buon compromesso.
#257124
Salve, scusate la domanda.... :lol:

Una volta montato il video faccio il rendering e creo il file immagine del dvd e passo a masterizzare con nero 6.3

Se masterizzo a 4x,8x o 16x c'è qualche differenza utilizzando lo stesso supporto?...cioè è solo una questione di tempo oppure cambia la qualità del video?

Un amico mi consigliò di farli a 4x per non avere problemi

Personalmente ho iniziato 5 anni fa a masterizzare utilizzando i supporti 1x, 2x disponibili all'epoca e, nonostante ciò, spesso avevo problemi in fase di lettura perchè in molti casi non era fluida o addirittura si bloccava del tutto.

Attualmente masterizzo a 16x senza alcun problema in fase di lettura, perchè in fin dei conti quello che incide in termini di risultato è la bontà del supporto utilizzato oltre naturalmente alle caratteristiche qualitative del lettore.

Ciao
Tonino
Ultima modifica di gtonino il ven, 06 ott 2006 - 09:09, modificato 1 volta in totale.
da pac
#257149
io per i lavori importanti avevo sempre masterizzato a 1x malgrado avessi supporti (verbatim) da 16x, dallo scorso anno mi sono "lanciato" all'incredibile velocità di 2x !!! :ballo:
da freezeframe
#257203
ma secondo il mio modesto parere non è importante la velocità nel masterizzare ma il bit rate variabile o costante che gli dai sull'mpeg2 più è alto il bit rate più cè difficoltà nei lettori a leggere il disco.

Considera che sono molto pochi quelli che arrivano a leggere i 9000/10000 variabili

Io di solito mi attesto a 7000 bit rate variabile e non ho mai avuto problemi in lettura anche con tanti altri lettori dvd ...ciao
da m.vasquez82
#257258
io di solito masterizzo a 4x i dvd contenenti i filmati usa anche i programmi tipo pinnacle
da pedro
#257305
la piu' bassa possibile.
da VIDEODREAM
#257482
la piu' bassa possibile.


Assolutamente alla minima velocità possibile (a meno che non possediate un masterizzatore professionale da qualche migliaio di euro).
8)
da kimiketto
#257644
Grazie per le risposte! :wink: :scusa:
da Yarin VooDoo
#257676
Assolutamente alla minima velocità possibile (a meno che non possediate un masterizzatore professionale da qualche migliaio di euro).
8)


Uhm...non sono molto d'accordo!
Bisogna masterizzare alla velocità ottimale per il masterizzatore ed il supporto usato, non c'è velocità buona per tutto e tutti.

Basta fare qualche test di qualità con Nero CD/DVD Speed o sw similari per capire che l'unico modo per avere un minimo di certezza sulla qualità delle masterizzazioni (che niente a che vedere con la qualità del filmato sul disco) è usare sempre gli stessi supporti (ma vanno verificati tramite i mediacode con DVD Identifier ed acquistati da rivenditori che non spacciano DVD con falsi mediacode) ed usare la velocità che fornisce il più alto punteggio di qualità in base al masterizzatore che si possiede.
Ovviamente meglio usare masterizzatori di qualità, anche se non è detto che se oggi ho un masterizzatore della marca X che funziona meravigliosamente, lo stesso vale per il modello successivo.

Conta molto anche il firmware ed è opportuno fare verifiche di qualità periodicamente perchè i masterizzatori non hanno vita infinità, fortuna che ormai costano veramente poco.

Ciao
da VIDEODREAM
#257734
Concordo in parte con te Yarin, ma se ho un filmato da salvare in DVD a cui tengo TANTISSIMO la procedura che seguo è quella che ho scritto sopra. Minima velocità e (qua hai ragione tu) massima qualità del supporto! 8)
Di un masterizzatore DVD che costa 100 Euro, mi dispiace ma (ancora) non mi fido .... e ho le mie ragioni.
Aggiornamenti firmware e ottimizzazioni del software le ho provate tutte.
da delta2
#257760
non ricordo dove ma ho letto che il laser del masterizzatore è tarato x funzionare al meglio quasi al massimo della velocità.
in questo articolo si spiegava che è meglio masterizzare alla velocità massima piuttosto che alla minima...mah :book:
da ansiolin
#257770
Sono d'accordissimo con Yarin VooDoo, è infatti l'unica risposta giusta al problema posto. Quelli che masterizzano a 1x o 2x evidentemente sono rimasti alle voci che giravano anni fa, (è proprio a queste velocità che è più facile avere dei problemi con i masterizzatori di oggi)
Un saluto a tutti.
#1106854
Ciao a tutti, rispolvero questo vecchissimo thread per esporvi il mio problema.

Mi trovo per la prima volta a dover masterizzare in serie una quarantina di copie di un dvd video 4,7GB. Ho un masterizzatore LG GH22NS50. Il PC è abbastanza ben carrozzato, un i7 2600 con 8GB di ram (età un paio d'anni) con win7 64bit.

Per avere la migliore compatibilità coi lettori da tavolo, dietro suggerimento ho:
- deciso di usare dei supporti verbatim DVD-R 16x,
- masterizzato con IMGBurn a velocità automatica, ma fissando il MAX a 16x (infatti il software rilevava che erano masterizzabili anche fino a 22x!!)


Ho provato a testare alcuni DVD random su vari lettori (purtroppo troppo tardi, con tutte le coppie già fatte)... risultato:

- sul lettore DVD del pc nessun problema
- su un lettore BluRay/DVD Philips modello base di un annetto fa nessun problema
- su un lettore DVD recorder + VHS LG di circa 6-7 anni fa nessun problema
- su un lettore DVD/Divx di circa 7 anni fa Nortek da 30€ grossi guai!!! Ovvero problemi di squadrettamenti sul video e grattugia audio.... Tutto inizia 15-20 secondi dopo l'inizio del 2°capitolo del filmato principale, (quasi se in qualche modo fosse quel riferimento la colpa) inizia a squadrettare il video e a grattugiare l'audio, e in certi casi è saltato direttamente all'inizio del 3° capitolo! Il problema di lettura sembra ripetersi purtroppo su ogni dvd negli stessi punti. Talora il lettore va così in crisi che si inceppa completamente.


Allora per individuare la fonte del problema ho fatto diversi test, sempre ponendo come lettura dei DVD il famigerato Nortek
- usando un Philips DVD+RW 4x (riscritto più volte, vecchio di anni e all'apparenza pure rovinato): nessun problema
- usando un TDK DVD-R 16x vergine masterizzato a 16x ed anche a 4x: nessun problema
- riprovando un Verbatim (come quelli difettosi) ma masterizzato a MAX 4x: nessun problema.

Sembrerebbe quindi che i verbatim non vadano d'accordo con la velocità 16x (ma i TDK sì!)... il problema è che ho decine di copie fatte sui verbatim a 16x, senza che sia mai fallita una masterizzazione, nè che IMGburn mi abbia mai segnalato cali di buffer (sempre al 100% o al max 97%). C'è da dire per inciso che TUTTI i dvd (di tutti i tipi e masterizzati sia a 16x che a 4x) di cui ho fatto fare la verifica da IMGburn dopo la masterizzazione, mi segnalavano tonnellate di questi errori di confronto

I 13:48:09 Verifying Sectors...
W 13:48:11 Miscompare at LBA: 7141, Offset: 2, File: \VIDEO_TS\VIDEO_TS.VOB
W 13:48:11 Device: 0x00 (Empty Sector!)
W 13:48:11 Image File: 0x01
W 13:48:11 Total Errors in Sector: 1.947

quindi ho deciso di "ignorare" queste segnalazioni (faccio male?).

I DVD sono stati masterizzati scrivendo le cartelle VIDEO_TS e AUDIO_TS prodotte da nero Vision. Successivamente ho provato anche a creare l'immagine NRG e far masterizzare quella da IMGBurn ma senza evidenti variazioni.

In conclusione: secondo voi, i dvd già masterizzati li butto tutti e li rifaccio con altri verbatim a 4x (chiaro che sarei maggiormente garantito), oppure tento la consegna di questi votandomi a qualche santo che tutti i fruitori abbiano lettori DVD abbastanza "in gamba" e quindi che ne tornino indietro pochi?

Non so quanto prendere a riferimento sto vecchio dannato Nortek (che sicuramente non ha meccanismi di correzione automatica degli errori), se mi sto fasciando la testa prima di rompermela (quasi) per niente, o se ho ragione di ritenere che molti me li tireranno sulla schiena!!!

Grazie per le vostre opinioni!

se fao fare il rendering delle anteprime in AE e h[…]

[Presentazione]Mi presento

Ciao Francesco , Sei il benvenuto nella comunity […]

A me capita di fare delle transizioni zoomate per […]

[Cortometraggio Horror] Il Debito

Ciao a tutti! Avevo già postato i miei prec[…]