Benvenuto su VideoMakers.net
Iscriviti per condividere la tua passione sul principale sito web italiano dedicato al VideoMaking!

Gli eventuali inserti pubblicitari all'interno delle discussioni sono visibili solo se non hai eseguito l'accesso al forum; ricordati di eseguire l'accesso o, se non sei ancora registrato, fallo QUI

Clicca qui per leggere le regole del forum
Discussioni su schede, box e convertitori coi quali acquisire da MiniDV, Digital 8, TV, VHS, SVHS, etc.

Moderatore: Moderatori

#1267139
problema gia trattato tante volte...sui pc da un paio di anni a questa parte han tolto non solo la FireWire (che spesso c'era integrata) ma pure la PCMIA come porta...alla faccia non solo delle card che puoi appunto inserire (tra cui quella FireWire che costa poco più di 10 euro..) ma pure degli users Panasonic P2....

TI sconsiglio totalmente qualsiasi scheda e schedina analogica, ti straconsiglio invece un PC portatile vecchio,che funzioni senza alcuna pretesa grafica o altro...che abbia la FireWire, o la pcima ....costo a dir tanto 50 euro... e con quello collegare la tua cam in DV (FireWire) perché solo cosi avrai la massima qualita' 1:1 e zero compromessi, oltre ad editare il file DV acqusito molto meglio di qualsiasi altro formato alternativo...
le altre alternative ti porterebbero ad una qualità nettamente più bassa, distrubata, e sicuramente problematica , desycr audio e altre rogne varie...

e' ovvio che il portatile vecchio lo useresti sono per "prelevare" il video in DV , dopodiché lo copi sul PC più prestante per l'editing...ma cosi facendo, avrai il TOP della qualita' durante l'editing.


Senza offesa per nessuno....ma è possibile che l'unica soluzione sia affidarsi ad un vecchio computer?
Ci sono in giro migliaia di relativamente vecchie camere che a questo punto della storia della tecnologia sono, in sintesi, tagliate fuori dal mercato dell'acquisizione?
#1267153
problema gia trattato tante volte...sui pc da un paio di anni a questa parte han tolto non solo la FireWire (che spesso c'era integrata) ma pure la PCMIA come porta...alla faccia non solo delle card che puoi appunto inserire (tra cui quella FireWire che costa poco più di 10 euro..) ma pure degli users Panasonic P2....

TI sconsiglio totalmente qualsiasi scheda e schedina analogica, ti straconsiglio invece un PC portatile vecchio,che funzioni senza alcuna pretesa grafica o altro...che abbia la FireWire, o la pcima ....costo a dir tanto 50 euro... e con quello collegare la tua cam in DV (FireWire) perché solo cosi avrai la massima qualita' 1:1 e zero compromessi, oltre ad editare il file DV acqusito molto meglio di qualsiasi altro formato alternativo...
le altre alternative ti porterebbero ad una qualità nettamente più bassa, distrubata, e sicuramente problematica , desycr audio e altre rogne varie...

e' ovvio che il portatile vecchio lo useresti sono per "prelevare" il video in DV , dopodiché lo copi sul PC più prestante per l'editing...ma cosi facendo, avrai il TOP della qualita' durante l'editing.


Senza offesa per nessuno....ma è possibile che l'unica soluzione sia affidarsi ad un vecchio computer?
Ci sono in giro migliaia di relativamente vecchie camere che a questo punto della storia della tecnologia sono, in sintesi, tagliate fuori dal mercato dell'acquisizione?

Se ti vai a leggere gli interventi di Gamba e miei, vedrai che sono da anni che diciamo la stessa cosa: abbiamo visto passare l'evoluzione dell'informatica personale dagli anni '80 ad oggi (per quanto mi riguarda dal Commodore V20 nel '79 e contemporaneamente sono passato ai Mainframe come programmatore-analista).
Ormai già da 10 anni i notebook hanno perso le interfacce FireWire e PCMCIA utili per acquisire video dalle telecamere dotate di uscita IEE1394 per cui i computer odierni sono tutti tagliati fuori.
Le soluzioni ci sono: dotarsi di notebook con quei 2 ingressi (meglio IEE1394 in quanto è difficile oggi trovare interfacce PCMCIA-Firewire) oppure di una schedina da 15 € PCI-IEE1394 per computer desktop - ovviamente questi 2 computer devono avere Windows XP installato - ma ci sono anche schede di acquisizione interne o esterne (breackout box) con quel tipo di presa IEE1394
https://www.google.it/search?q=video+ca ... A60QsAQIKQ
Soluzioni della casa tedesca, poi passata di mano ora sparita, Pinnacle come Pro One, DV300/500, Movie Box; Canopus con i suoi DVStorm, DVRaptor, ADVC; Osprey; Matrox che si trovano usate a prezzi stracciati (ne ho vista una che all'epoca costava qualche milione di lire ora a 120 €, ma costerebbe di più la spedizione che la scheda stessa!)
Attualmente c'è la Roland VC-30HD che viene sfruttata per lo streaming in diretta.
Poi ci sono alternative per poter utilizzare i computer attuali mediante schede di acquisizione HDMI, qualora la telecamera possiede anche questo tipo di uscita, senza stravolgimenti software (di sistema operativo intendo).
Si possono utilizzare anche grabber USB ma li sconsiglio in quanto acquisiscono solo video analogico (S-Video e Composito) di qualità parecchio inferiore al digitale DV.
Soluzioni interfacce IEE1394-USB (cavo o pennetta) non funzionano.

Ho come budget 1000 euro. Possiedo già un r[…]

Buonasera a tutti, mi chiamo Enzo (per chi non lo […]

Attualmente ho un iMac 27" 5k con i5 3,4 Ghz […]

Scusatemi Admin Moderatori e utenti che io sbagli[…]