Benvenuto su VideoMakers.net
Iscriviti per condividere la tua passione sul principale sito web italiano dedicato al VideoMaking!

Gli eventuali inserti pubblicitari all'interno delle discussioni sono visibili solo se non hai eseguito l'accesso al forum; ricordati di eseguire l'accesso o, se non sei ancora registrato, fallo QUI

Clicca qui per leggere le regole del forum
Discussioni sulle Telecamere, MonoCCD, 3CCD, Cmos, Professionali, miniDV, HDV, Analogiche ed il loro utilizzo.

Moderatore: Moderatori

da yuri52
#1280234
Per Vibicchi:
Grazie per i video giapponesi. Le ho fatte anch'io quelle prove e debbo dire che lo stabilizzatore quando è su ATTIVO o ATTIVO I. e cammini, fa bene il suo lavoro ma per me non sono molto significative perchè non faccio quel tipo di riprese. Bello il primo video, quello che inizia con i fiori rossi, ma purtroppo non vedo scritto niente a proposito dei parametri di ripresa, a parte 4K, per cui non si sa cosa abbia usato.
Comunque grazie per le info.
da yuri52
#1280236
Ecco, questo è il video incriminato con la scattosità, girato con la AX53 in AVCHD 50p con cavalletto t.f. e stabilizzatore settato su STANDARD e in completo automatismo. Secondo voi la scattosità dipende dal settaggio dello stabilizzatore su STANDARD o è propria della AX 53 ?
https://www.youtube.com/watch?v=20_roCHDUqs&t=34s
da vibicchi
#1280240
Ciao yuri52, ho visto il video e infatti una certa scattosità si nota, probabilmente è tipico della AX53 (il tempo non era dei migliori per permettere tempi veloci e diaframmi chiusi), non ho potuto con You-tube vedere fotogramma per fotogramma in modo da poter distinguere l'eventuale nitidezza dovuta ad uno shutter con tempi rapidi... :(
Lo scaricherò per rivederlo sul mio PC off-line. :book:

Ma mi sembra che visto così non si possa fare molto, essendo una ripresa in totale automatismo, salvo di poter rivedere il file video originale attraverso la stessa videocamera, se non hai ancora cancellato i file o formattato la scheda di memoria.

Per rivedere i dati di Esposizione che la AX53 ha utilizzato (a tua insaputa) mentre era in Automatico, basta andare su:

MENU >> Impostazioni >> Codice dati >> Spento
e sostituire Spento con: Dati Ripresa.

Ti appariranno sul display della AX53 i seguenti dati:
AUTO
0dB (o anche 6 dB, 12dB, ecc.)
AWB
50
F2,0

Ecco, così si potrà capire cosa ha usato: quale diaframma, tempo, gain, ecc. :book:
Ciao. :birra:
da yuri52
#1280241
Grazie Vibicchi, info molto interessanti. Guarderò e poi ti dirò.
Ma tu sei contento della tua AX53 ? O hai gli stessi problemi miei per quel tipo di riprese ?
In sostanza, tu che parametri usi per le tue riprese?
da willyfan
#1280243
Ho visto il video, è gli scattini si vedono eccome.
Ora, il problema è che ci sono troppe variabili in gioco, non ultima la timeline di montaggio.
Se vuoi davvero risolvere il problema, sarà banale dirlo, devi individuare cosa lo provoca, e procedendo come stiamo facendo non ci arriveremo mai.
Prima cosa, il principale indiziato resta per me lo stabilizzatore. Per capirlo però devi assolutamente fare una prova con tutto DISABILITATO, ovvero non come hai scritto prima, era disabilitato ma non del tutto.
Inoltre, faccio delle domande:
1) se guardi il video nativo prima di editarlo , vedi gli stessi scattini?
2) se lo rivedi in play dalla camera vedi gli scattini?
3) come è settata la timeline?
da yuri52
#1280283
Risposte:
1 - si, guardandolo col VLC nel PC.
2 - collegando la camera alla TV - no, molto meglio, quasi fluida.
3 - 25 (50ì)
Dati ripresa treno sul fiume da info telecamera:
1920x1080
AVCHD
HD 50i FH
AUT0 100 (ma quando il treno è perpendicolare all'asse obbiettivo, scende a 50/60 per poi risalire a oltre 200)
0dB - F4,0
Stranamente però, se vado ad esaminare i files scaricati su PC con tasto dx>proprietà, la frequenza è di 25 f/s (???)
... e sulla time line di studio 15 ovviamente compare 25 f/s, anzichè 50i (???)
Probabilmente Pinnacle 15 considera un 50ì come un 25p...
Il video è stato montato col Pinn 15 che contempla anche il 50ì...
Domani proverò a montarlo col Pinn 20 e vediamo se cambia qualcosa...
Comunque ho tantissimi video fatti con la HC9 in situazioni analoghe, montati col Pinn 15 e nessuno va a scatti... mah???...
da Clicknclips
#1280290
Confrontando la visione tra lettore PC e TV ti sei già risposto sulla inaffidabilità del lettore.
Per quanto riguarda la scansione pensavi di aver impostato la videocamera a 50p ma non è così come vedi. Non solo, stai anche usando una modalità con scarsa quantità di bit a disposizione. In sostanza stai riprendendo a 50i (25p) a 17Mbps (modo FH), mentre per avere il massimo nel formato avchd devi impostarla in modalità PS: 50p a 28Mbps.
Quei valori AUTO 100 che poi scendono mano mano che il treno si avvicina e risalgono quando si allontana credo siano indicativi solo della messa a fuoco automatica.
Resta valida la questione dello stabilizzatore da disabilitare.
da Rider
#1280292
Diversamente dall'amico Click, e stando a le info fornite dall'amico Vibicchi, credo che quell'AUTO 100 e relativi 50-60 si riferiscano proprio al fatto che la macchina varii lo shutter durante la ripresa per correggere l'esposizione (quando il convoglio è vicino viene inquadrato meno cielo).
Come abbiamo detto più volte è una condizione da evitare assolutamente.

Le impostazioni tra ripresa e Pinnacle devono essere coerenti, e devi esportare coerentemente altrimenti si innescano altri scattini. Spero che il programma sia in grado di riconoscere un 25P da un 50i. A volte i 50i vengono identificati con 25fps ma non significa che vengano visti come 25P.
Questa cosa va approfondita.

Per consigliarti su quale tipo di registrazione è meglio usare, è indispensabile sapere quale sarà il supporto di memorizzazione privilegiato (DVD, Blueray, Youtube, Computer) per la visione.
da vibicchi
#1280318
Confermo:

AUTO sta per tutto Automatico.

100 sta per 1/100 di sec. (la gamma di otturazione in Automatico va da 1/50 fino a 1/10.000 di sec.), in manuale invece inizia da 1/6 di sec fino a 1/10.000), mentre in priorità IRIS inizia da 1/25 di sec. :book:

0dB è il Gain e indica quanti dB sono stati necessari per compensare l'esposizione in basse luci.

F4.0 è per l'appunto il valore dell'iris (o diaframma) usato.


Per le riprese, confermo anche la modalità AVCHD a 1920x1080 a 50p e 28Mbps di bit-rate... :wink: però se non esistono problemi di capacità della memoria, sarebbe il caso di utilizzare in Full-HD il modo XAVC-S HD 50p (il bit-rate qui è fisso a 50Mbps) per una maggiore qualità... poi non dimentichiamo che in XAVC-S sarà possibile riprendere anche a 100p per ottenere un buon Rallenty usando un software di Editing. :appl:

Nei miei video non vedo scattini, ma sarà anche dovuto alle giuste impostazioni e in particolar modo alla lentezza dei miei panning e zoom. :appl:
Finora non ho ancora avuto l'occasione di riprendere soggetti in forte movimento, ma nel caso io lo seguirei con la videocamera e, non farei una ripresa tenendo la cam ferma e nel frattempo il soggetto mi attraversa l'inquadratura... così gli scattini potrebbero esistere (è una mia scelta).

Partire da un buon Master fa sempre bene, poi in post si opterà per un Output adatto alle proprie esigenze, come ha già consigliato l'amico Rider... :wink:

Ciao a tutti. :birra:
Rider, hai un MP
da yuri52
#1280341
Per Clicknclips:
hai ragione, ma sto facendo delle prove tra cui anche con l'AVCHD a 50ì e il risultato è negativo, paradossalmente rispetto alla più vecchia HC9 che riprendeva solo cosi ma che di scatti non ne faceva.
Sto cercando di "prendere le misure" alla AX53 che come videocamera, se devo proprio essere sincero, non ricomprerei...
Per tutti:
Proseguirò le mie prove ma già mi sembra di capire che per il mio tipo di riprese, quelle che avete visto, il miglior sistema sia naturalmente l'XAVC-S 50p su cavalletto con lo Stadyshot su STANDARD o su ATTIVO I. se a mano libera.
Escludo per ora e per una questione di utilizzo eccessivo di memoria il 4K, che prenderò in considerazione più avanti.
Sarò più preciso nei prossimi gg.
Nel frattempo, grazie a tutti per le vostre preziose informazioni.
da willyfan
#1280344
già mi sembra di capire che per il mio tipo di riprese, quelle che avete visto, il miglior sistema sia naturalmente l'XAVC-S 50p su cavalletto con lo Stadyshot su STANDARD
Provare a disattivarlo fa proprio così male? Allora va bene, non ne usciamo più.
da vibicchi
#1280353
Provare non costa niente! :wink:
Col cavalletto, disattiva lo stabilizzatore, impostalo su OFF e poi ci dirai...
da yuri52
#1285797
Per concludere questo topic:
Dopo ...estenuanti prove e controprove la verità sta nel fatto che le riprese su cavalletto vanno fatte con lo Stadyshot impostato sempre su SPENTO e non su STANDARD altrimenti il "micromosso" non sparisce.
Per qualcuno potrà risultare ovvio e scontato ma per me no a causa dell'esperienza precedente con la SONY HC-9, dove lo si poteva tranquillamente lasciare inserito.
Detto ciò farò un altro topic per mettere in evidenza la mia esperienza con la SONY AX-53, pregi e difetti.
Grazie a tutti per l'assistenza.
da Clicknclips
#1285802
Grazie per aver condiviso la conclusione dei tuoi molteplici esperimenti. Se non altro ci ha confermato quello che la teoria, e la pratica, aveva suggerito anche agli atri intervenuti.
Del resto un meccanismo di compensazione dei movimenti agisce anche sui movimenti che invece vorremmo fossero mantenuti. A ben guardare, anche il manuale della tua precedente hdr-hc9 diceva: È possibile compensare la vibrazione della fotocamera (l’impostazione predefinita è [ATTIVATO]). Per ottenere un’immagine naturale, impostare [STEADYSHOT] su [DISATTIV.] ( ) se si utilizza un treppiede (opzionale).

Buon proseguimento.

Ciao a tutti sono nuovo e sto cercando un suggerim[…]

[DaVinci Resolve] Potenza di calcolo

Mi domando dove sia il vero collodi bottiglia C[…]

https://www.videomakers.net/forum/viewtopic.php?f[…]

Le titolazioni, proprio perché sono un prof[…]