Benvenuto su VideoMakers.net
Iscriviti per condividere la tua passione sul principale sito web italiano dedicato al VideoMaking!

Gli eventuali inserti pubblicitari all'interno delle discussioni sono visibili solo se non hai eseguito l'accesso al forum; ricordati di eseguire l'accesso o, se non sei ancora registrato, fallo QUI

Clicca qui per leggere le regole del forum
I topic ufficiali dedicati alle principali telecamere presenti sul mercato.

Moderatore: Moderatori

da Romano House
#1246087
Non'è che voglio fare "pubblicità" al mio canale YouTube :appl: , in ogni caso discorsi a parte più la uso più mi incita a girare ... quindi le prime impressioni "lusinghiere" fatte valgono ancora più che mai.
Sono già dotato di testa fluida (manfrotto) ma dovrò organizzarmi con un mono piede leggero ma strutturato in modo tale da reggere la 170.
Dopo le mie regolazioni video sono questi i risultati, penalizzati dal pessimo modo di girare video (incapacità del sottoscritto .. ed'è vero, niente scuse :( )
Potete vedere la leggera vignettatura agli angoli in apertura .. nulla di "catastrofico".

https://www.youtube.com/watch?v=tfKYki8jyWc
da Romano House
#1246242
Con sommo piacere oggi ho risolto i "problemi" di grasso sulle ottiche grazie alla valida assistenza di un centro ufficiale di zona :wink:
E' stata trovata una quantità anormale di lubrificante oleoso trà le prime due lenti frontali ed il sistema di fissaggio al tubo ottico (fatto a guscio).

Fatte due prove, mi ero portato dietro anche la reflex con il TAMRON f2.8 ... ad essere sincero, per il video girato oggi, continuo a prediligere la 170 (forse la reflex è "datata", sicuramente poco propensa a girare video).

Mi è stato spiegato che, garanzia a parte, non conviene eseguire l'intervento della sostituzione delle lenti del percorso ottico perchè in ogni caso le "pecche" della 170 non si risolverebbero ... è fatta così con i suoi pro e contro (per "risparmiare") e le tolleranze non sono poche.

Vivo felice così, felicissimo direi ... fino a quando non sentirò la necessità di passare a qualcosa di "diverso".

EDIT:
Edito il messaggio, così non scrivo l'ennesimo post !

Dopo la pulizia stò eseguendo altre riprese/test/prove .. le cose sono migliorate.
Stò trovando giovamento nel girare in 4K per poi eseguire il "down size" a 1080p tramite software di video editing.
Per "lavorarci" bene dovrò aggiornare parte dell'hardware del mio PC.
da riso33
#1246284
Salve, scusate il silenzio, ma dove mi trovo non ho un agevole acceso a internet. Potrò postare qualche fotogramma delle mie prove al mio ritorno a casa a settembre. Sono contento che Romano House abbia risolto il problema del grasso sulle lenti.
Da parte mia sto continuando a fare prove su prove. Questa videocamera utilizzata in manuale permette innumerevoli regolazioni che devo imparare a conoscere e usare....
Ho un problema sull'audio che sinora non sono riuscito a risolvere: utilizzando i microfoni incorporati tutto funziona bene, invece con un microfono esterno collegato alla presa AUX il livello sonoro è molto basso e non risulta possibile innalzarlo in maniera adeguata nemmeno operando manualmente sui livelli. il problema non si verifica utilizzando lo stesso microfono collegato con un adattatore all'ingresso XLR posto sulla maniglia.
Dove potrei sbagliare ?
Infine, riguardo al formato di registrazione, quali sono i pro e i contro del formato Quicktime rispetto all'AVCHD? Quale dei due conviene utilizzare lavorando in HD?
da Romano House
#1246293
Ciao riso , Buon ferragosto a te e tutti gli utenti del forum.
Pensa alle vacanze , non ti preoccupare di "Noi" ora !

Non'è che il microfono ha necessità di essere alimentato ?!
Che microfono è ?!
Il livello è basso quando lo colleghi alla presa jack 3,5mm posteriore ?!
Quella è una presa AUX ed'ha bisogno di un segnale "robusto" ... come quello offerto da microfono amplificati tipo Rode VideoMic PRO.

Hai provato ad aumentare il livello di registrazione audio da menu ?!

EDIT del 16/08/2016
Dopo la pulizia del sistema ottico posso dire di essere definitivamente soddisfatto.
Rimane il cromatismo etc. ma nulla a che vedere con prima.
Gli regalo un'ottimo filtro B+W e "faccio festa" :wave:
Lo usavo in passato (anni fà) con soddisfazione, ora più che mai.
Prevedo che "la consumerò" la GY-HM170 :love:

Nel frattempo ho testato un filtro ND variabile esterno (economico) ... e dico woow ragazzi, meglio di quelli inseriti internamente.
Peccato che il paraluce originale poi non si riesca ad utilizzare, quindi da usare solo quando realmente serve.

Stessa cosa per un polarizzatore circolare che ho voluto provare (economico) ... "carino" !
Forse sono abituato alla fotografia e per questo trovo utili certi "marchingegni", ma solo in certe situazioni.

EDIT del 18/08/2016
Finalmente posso dichiarare chiuso il periodo di "apprendistato" e di test.
Test video finiti ... setup definito, ora si inizia a "fare sul serio" quindi niente più "giochetti".
Vi lascio con l'ultimo video di test ... non ce ne saranno più di questo genere !
Se volete potete "spulciare" nel mio canale YouTube e dare un'occhiata anche agli altri mini video test fatti con questa videocamera che ora posso dire mi soddisfa più di prima.

https://www.youtube.com/watch?v=I2vWF9oB-KQ

Vi "lascio" augurandovi buon divertimento con questa JVC :festa:

P.S.
Considerato il periodo, buon rientro dalle vacanze (per quando leggerete e per chi ci è andato ... in vacanza).
da Romano House
#1246466
L'ennesimo post separato, però .. questa volta lo merita questo video che dimostra la "bontà ottica" :no: della videocamera.
Da questo momento in poi i miei interventi saranno limitati, ormai ho capito quasi tutto quello che dovevo sapere :bye:
Buona visione ... :

https://www.youtube.com/watch?v=Nxu7qna ... e=youtu.be

P.S.
Dimenticavo di dire che la prova è stata fatta senza filtro esterno.
da Romano House
#1246472
Si, lo sò ... ma dalla prossima settimana la videocamera non sarà più in mio possesso ... 8)
Il sensore si buca per surriscaldamento ... , ed'hai ragione (ma ce ne vuole).
Il servizio tecnico della casa ha riconosciuto l'anomalia di funzionamento del sistema ottico (quando i centri assistenza funzionano) e la sostituiranno :love:
Ovviamente valuterò se continuare a tenerla (quella nuova) o "cambiare strada" ... .
da clabart
#1246475
Macché surriscaldamento!
Il sensore si buca in presenza di forte sorgente luminosa: sole o luci laser
E se nella malaugurata ipotesi hai dei pixel bruciati, rischi che l'assistenza non te la sostituisce la camera.
da Romano House
#1246476
Sole è una radiazione che produce calore ... luce è energia e si traduce in calore (mai usato una lente di ingrandimento per bucare un foglio di carta ?!).
I sensori si bruciano per accumulo di calore, non per altro (come la saturazione luminosa) .. e poi c'è da capire il tempo di shutter come è messo (e l'apertura dell'iride).
Il tempo di esposizione al "sole" (come dici te) può essere tale da non recare nessun danno al sensore ... che comunque in generale fà presto ad entrare in saturazione anche a luce ambiente (saturazione e danneggiamento sono due cose diverse) ... :(
Il laser è una sorgente di energia e produce calore ... il laser "brucia un sensore" perchè l'energia generata ad una determinata lunghezza d'onda (frequenza) si trasforma in calore all'impatto con la superficie .. purtroppo il concetto è quello ed alla fisica non si sfugge.
Sai quante DSLR/compatte e compagnia bella sarebbero già "fritte" se non avessero un minimo di resistenza a queste condizioni limite ?!
Il test per verificare pixel bruciati, in ogni caso, è semplice e nel mio caso il tutto è a dir poco perfetto.
Peccato che non lo sia il resto, cioè la parte più importante ... (quella ottica).

Detto tra noi è molto probabile che mi dirigerò su altro prodotto, sebbene sia un estimatore di JVC (avendo avuto molti loro prodotti).
Non sò se rischierò ancora.
Il tubo ottico che ho visto smontato davanti ai miei occhi, oltre tutto, non'è nemmeno sigillato e la ventolina (davvero piccina) spinge aria anche nel complesso ottico che infatti era contaminato da polvere.
Non dico che a questo livello il tubo ottico debba essere sigillato però la cosa mi lascia "perplesso".
Pensa che dopo "una settimana" (che è stata pulita dal grasso e dalla "zozzeria") c'è già polvere depositata sulle lenti ed il percorso ottico (ben visibile anche dall'esterno, ad occhio insomma).

EDIT:
In anticipo sui tempi già effettuata sostituzione in garanzia.
Un plauso alla casa madre (europea) ed il centro assistenza che ha saputo riconoscere le problematiche tecniche.
In questo e per questo non potrò mai lamentarmi (forse le mail incrociate sono servite ... ).
Stranamente, la nuova videocamera, ha on board il nuovo firmware (che non'ho dovuto caricare io) :festa:
La sostituzione è stata della sola telecamera, quindi tutti gli accessori secondari sono rimasti quelli che avevo.
In una scatola bianca ed anonima , in una confezione "maniacale" con tanto di sigilli, talloncino cartonato con codici JVC (numeri seriali etc.) ho preso con me la "nuova arrivata" che non'è una rigenerata o revisionata ... è "nuova di pacca".
Il tecnico ha eseguito con me alcune prove di ripresa (ma guarda, non c'è polvere nelle ottiche) e "detto trà noi" (trà me ed il tecnico) è stato lieto di aver potuto "espletare la pratica" in così poco tempo riconoscendo le problematiche di funzionamento.
Si è un pò risentito dell'accaduto, dispiaciuto, ed ha detto che "questa non darà problemi".
Quando gli ho detto che forse non l'avrei tenuta, dopo l'esperienza, mi ha detto di provarla bene perchè ora i risultati saranno ben diversi dai precedenti.
La proverò e deciderò, fine della storia.
Voto 10+ all'assistenza JVC (Europea e controparte nazionale) ;
Voto 6--- per l'esperienza avuta.

Comprerei nuovamente un'altra JVC GY-HM170 ?!
Risposta : forse, non saprei.

La consiglieresti?
Se offerta ad un giusto prezzo decisamente sì.
da Antonio600
#1285300
Buon sabato a tutti!
Ad oggi, con tutte le nuove camere (di altre marche) presenti sul mercato, pensate possa essere ancora un buon compromesso prestazioni (4k 25p, sensore, ingressi xlr, operatività totalmente manuale) /prezzo oppure è più opportuno considerare altre marche? I possessori cosa ne pensano?
Un saluto e grazie a tutti! :)
da Nene666
#1288308
Salve a tutti! Ho bisogno del vostro supporto: ho acquistato da una decina di giorni una gy-hm200 e sono disperato...venivo da una Sony cx900, non mi sto trovando per niente con questa camera. Ho provato a girare in manuale, ma il settaggio del bianco non era mai preciso. In automatico è meglio, ma tutto il resto mi lascia molto a desiderare: ho problemi con il fuoco, e le immagini sembrano sempre senza dettaglio, senza contorno. Ho provato a trafficare nei vari menù, ma la situazione è migliorata di poco. Io registro in full hd avchd 50i, ho provato a girare in 4k (ma comunque poi esporto in full hd se non in 1280x720): le immagini sono migliori, ma non posso pensare di girare in 4k per avere delle riprese comunque meno precise di un full hd. Che consigli potete darmi? Grazie mille a tutti quelli che proveranno a sostenermi! Sono sconfortato, ora...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
da Romano House
#1288886
Intervengo solo ora anche se non sono più possessore di questa videocamera.

Nene666, io ho fatto il percorso inverso passando dalla "170" alla CX900 ed'ho visto "la luce" perchè il sensore da 1" usato sulla Sony polverizza quello usato da JVC.
Onestamente passare dalla CX900 alla JVC è stata davvero una pessima mossa ... perchè JVC ha funzioni più avanzate ma riguardo la qualità dell'immagine è assodato che un sensore più grande e qualitativo come quello della Sony surclassi per definizione e dettaglio quello della JVC (come la metti la metti ... full HD o 4K).
La JVC-170 l'ho data via proprio perchè mi costringeva ad usarla in 4K per ottenere risultati "convincenti" ma posso dirti che la calibrazione del bianco automatico e quella manuale erano fenomenali.
Anzi, a dirla tutta ho apprezzato moltissimo la calibrazione del bianco manuale della "170", ora è molto che non la possiedo quindi non posso darti indicazioni precise ma sulla mia 170 andava benissimo (mi ero comprato anche i cartoncini per fare il bianco).
Di più non posso dirti .. ormai è tanto tanto tempo che non la possiedo più.
La CX900 mi ha dato e continua a darmi molte soddisfazioni (con i suoi pro e contro).

Antonio600 ... io "guarderei altrove" ... ma non saprei cosa consigliarti ... forse una mirrorless in stile GH4/GH5 che però differisce per natura e filosofia da una videocamera.
da mariobasel
#1291628
Ciao a tutti, ho letto tutta la discussione dal 2016 ad oggi.

Utilizzo una sony a6500 per girare piccoli spot o video musicali e volevo prendere una videocamera da affiancare alla 6500 per effettuare le riprese fisse che lei per problemi di surriscaldamento non può (esempio ad un concerto, ripresa fissa più la sony per riprese in movimento).

Detto questo cosa consigliate tra questa JVC e la Sony cx900? Affiancarla a una mirrorless si noterebbe molto la differenza di immagine?

Grazie e attendo pareri
  • 1
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8

secondo me sono la somma massima che puoi pretende[…]

jvc gy-hm180e

ciao Aurelio, puoi correggere il titolo come da re[…]

Ciao William e grazie per le info, quindi era come[…]

Spostato argomento nella sezione Editing Audio - G[…]