Benvenuto su VideoMakers.net
Iscriviti per condividere la tua passione sul principale sito web italiano dedicato al VideoMaking!

Gli eventuali inserti pubblicitari all'interno delle discussioni sono visibili solo se non hai eseguito l'accesso al forum; ricordati di eseguire l'accesso o, se non sei ancora registrato, fallo QUI

Clicca qui per leggere le regole del forum
I topic ufficiali dedicati alle principali telecamere presenti sul mercato.

Moderatore: Moderatori

da marco_57
#1242585
Chi ha realmente questa videocamera potrebbe fare una prova per me ?!
Registrare in Quick Time 1080p 50fps (progressivo) , bastano pochi secondi, ed andare a leggere cosa c'è scritto nel file che viene generato dalla videocamera.
Non in 422 !

Non capisco questa riga :
codecType="AVC_VBR50M_1920_1080_50P_High@4.2"

Cosa significa High@4.2 ?! Mi sfugge ... il 4.2 ... :bandito:
4.2.0 ?
4.2.1 ?

Mentre registrando in 4.2.2 il risultato è questo :
Video chroma="4:2:2" codecType="AVC_VBR50M_1920_1080_60P"


fatta una veloce prova, questo il risultato:

<Video dataFormat="avc1" codecType="AVC_VBR50M_1920_1080_50P_High@4.2" gamma="Standard"/>
da Romano House
#1242589
Grazie Marco :festa:
Allora è tutto normale ... qualche dubbio mi stava venendo :wink:
High@4.2 sia !

Oggi ho fatto una prova veloce sfruttando l'uscita video HDMI della telecamera.
Fantastica, però devo "criticare" una scelta fatta da JVC, quella di non portare su segnale video output le funzioni zebra ed aiuto alla messa a fuoco.
In pratica la "zebratura" e lo "scontornamento" per aiutare la messa a fuoco si vedono solo dal display della videocamera.

In ogni caso l'uso di un monitor esterno aiuta non poco :wink:
da Romano House
#1242635
Lo seguo da tempo, è bravo, ma alcuni elementi mi lasciano un pò "dubbioso".
In ogni caso molto bravo :wink:

P.S.
Spero che sia tutto frutto della GY-HM170E ... .
da Romano House
#1242737
Signori, mi permetto di postare nuovamente.
Qualcuno di voi ha provato ad usare la funzione Knee in manuale ?!
Permettetemi questo modo di espressione ... "alla faccia del bicarbonato di sodio", è stupenda :love:
Funziona davvero molto bene :love:

In più questa mattina mi sono fatto "una passeggiata" con l'intenzione di girare qualcosa di breve solo come "test" e debbo dire che con le nuove (semplici) regolazioni ora davvero mi aggrada.
Ho girato sia in 1080p 50fps che in "4K" 30fps ed i risultati sono stati qualitativamente molto buoni.

Più utilizzo la "170" più capisco quanto le prime impressioni che ho ricevuto erano corrette.
Serve "prenderci confidenza" ed imparare a conoscerla ... e questo solo usandola si può fare nel modo più rapido.

Oggi/domani vorrei fare altri "esperimenti" in interno ma nel complesso "merita" questa videocamera.
Lo slow motion, invece, non sò se l'ho già detto ma lo trovo "deludente" ... :detective:
L'idea di prendere un economico monitor da 7" esterno è stata una felice idea perchè inizia a dare i suoi "frutti".
Credo di aver sbagliato a prendere la JVC GY-HM17E perchè ti "vizia" abituandoti in modo "naturale" ad una serie di cose che ti spingono a dirigerti verso prodotti di fascia più alta :wink:
Davvero una buona "svezzatrice" !

EDIT:
Purtroppo girando senza monitor .. spesso si può incappare in un "fuori fuoco" ... .
Ennesima "occasione persa" ma non succederà più :scusa:
Tante piccole prove che confermano alcune delle tarature effettuate ... a mio gradimento ovviamente :wave:
Notare , verso la fine, i colori della fiamma e la definizione .. non male per essere al buio e nelle fasi di "illuminazioni" sfruttare una piccola lampadina ... .
Test, solo semplici test per conoscere sempre meglio la camera nelle "condizioni più disparate" ... .

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=skpjIGwsVJQ[/youtube]
da Romano House
#1243435
Di prove ne ho fatte varie nel frattempo.
Brevemente, vi dico che la presa remote (se preferite chiamarla LANC ... :dimen: ) della quale il manuale di istruzioni "quasi si dimentica" è davvero molto utile e "completa" come protocollo di utilizzo ... .

Visto che ho trovato pochi video che mostrano la funzione High-Speed di questa videocamera (... come JVC definisce lo "slow motion"), mi ci sono un pò divertito.
Il video ufficiale JVC realizzato per dimostrare la funzione introdotta dall'ultimo firmware, "le caramelle" che cadono dall'alto, per me è poco esaustivo.
Altri video che ho visto in rete (non molti, oltre tutto), non danno un'idea della "funzione al suo massimo".
Per questo ho realizzato un solo, breve, video di test anche se in pratica ho girato parecchie cose "interessanti" che non'ho ancora "montato".

http://www.youtube.com/watch?v=t3z6EykjIxQ

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=t3z6EykjIxQ[/youtube]

P.S.
Work in Progress ... sono solo video Test e come vedete per ora non pubblico niente di "definitivo" :bandito:

EDIT:
Edito questo messaggio senza aprirne degli altri.
Stò eseguendo altre prove e mi stò divertendo moltissimo.
Ho scelto, in modalità permanente .. il Gamma Cinema.
L'estensione dinamica aggiuntiva è apprezzabile e permette di avere un'immagine più ricca di dettaglio (ed equilibrata).
La "paletta colori" la stò "customizzando" anche se Cinema Vivido non'è male ... ma và in base alle riprese.
Peccato non ci sia la possibilità di personalizzare e memorizzare più di qualche profilo colore da richiamare all'occorrenza.
Mi stà "viziando" ... .
da Romano House
#1244129
Intervengo nuovamente per aggiornare le mie impressioni riguardo questa videocamera.
A mio avviso ho trovato almeno un paio di punti "criticabili" e, purtroppo, quanto segnalato quasi "in sordina" su manuale di istruzioni a pag.52 (Italiano) sembra essere vero.
Ho capito che non'è la qualità dei "vetri" (ottica) a non essere eccellente (non'è eccellente ma nemmeno da "scartare") .. ma è mia convinzione che sia stato davvero poco curato il gruppo del diaframma con una conseguente gestione "discutibile" riguardo l'apertura in rapporto alla lunghezza focale.

La cosa che mi lascia "di stucco" è il fenomeno della "diffrazione per diaframma chiuso".
Diaframma chiuso ... possibile mi sono chiesto ?!
Mi sarei aspettato il contrario ... (e detto trà noi a tutta apertura non'è un gran sistema ottico ... hanno fatto meglio sulla "vecchia" GC-PX100 .... ho detto tutto).
Si saranno sbagliati a scrivere sul manuale ... ed invece no dai risultati delle prove pratiche :no:
Questo fenomeno ottico forse avviene perchè il disegno delle lamelle del diaframma/iride non'è fatto bene, o forse perchè la superficie del sistema crea riflessioni :cran:

Non a caso le impostazioni di default dell' "Iris" (da menu) ,quando la HM170 viene gestita in automatico, sono limitate in un range "centrale", trà F2 (ben 4 stop più chiuso) ed F5.6 (2 stop dalla massima chiusura).
Lasciando lavorare la videocamera in questo range ho potuto riscontrare un'ottima qualità dell'immagine, andando oltre ho notato qualche flare e diffrazione di troppo ... .
La cosa che mi ha lasciato "perplesso" è che a diaframma chiuso ci siano fenomeni di diffrazione (come segnalato da manuale, quindi è un fatto conosciuto e che deriva dal progetto) ma per fortuna si verificano solo in determinate condizioni di illuminazione/luce esterna (ma ci sono !).

Detto questo passo alla seconda cosa che non mi ha convinto, il delay (ritardo) abbastanza marcato trà il momento della ghiera del fuoco manuale ed il reale intervento della messa a fuoco.
C'è un'isteresi marcata e non permette una regolazione agevole quando si vuole usare la macchina in manuale.

Per concludere, ho testato un sistema remoto LANC e tramite questo il Manual Focus (MF) è molto veloce, reattivo e preciso (come lo zoom ed altre cose).
Chi lo sà se la cosa potrebbe essere migliorata tramite un aggiornamento firmware ... almeno che gli encoder degli anelli (ghiere) delle telecamera non abbiano una "precisione" di per se non elevata (economia di mercato ?!).

Ho esposto due punti per me motivo di "critica", per il resto mi ci stò divertendo.
da Fabbri_76
#1244174
Negli obiettivi tradizionali di solito si evita di sare diaframmi dopo f11 proprio per questo motivo. ma se l'ottica è ben curata a volte si può arrivare a f16.
solo le ottiche macro sono studiate per lavorare a diaframmi molto chiusi
da Romano House
#1244179
Fabbri, che debbo dirti ... hai ragione perchè è così.
Oddio, anche questa è un pò "macro" (anche se non'è vero) ... mi mette a fuoco a 5 cm dal soggetto ... .
Mi sarei aspettato qualcosa più a tutta apertura che in chiusura che poi diciamocelo, F11 è poco".
Le ottiche fotografiche chiudono fino ad F22 ... altro che F11 ... ed'è da F16 in poi che possono soffrire di diffrazione.
F11 mi sembra un valore ancora ottimale per poter dare problemi di diffrazione, ma se è fatto così "pace" ... :bandito:

Non'è di certo la "migliore ottica del lotto" sotto questo aspetto ... se ti dico che la GC-PX100 (per rimanere in casa) da questo punto di vista (ottica/diaframma) la "asfalta" (di brutto) la GY-HM170 ci devi credere :festa:

Rimango soddisfatto del prodotto (ed anche molto) ma gli sarebbe bastato davvero poco per farne un vero "best buy" ... di quelli "imbattibili" ... :angel:

Visto che ci siamo ne approfitto per chiedervi, non riesco ad abilitare il "color bar" (le barre colori) ... qualcuno di voi ci è riuscito ?! :lol:
Non sò cosa sbaglio ma non riesco ad abilitarle.

P.S.
Stasera voglio provare a fare qualche time lapse :angel:
da riso33
#1244544
Salve, sono molto contento di vedere che questo topic dedicato alla JVC GY-HM170E sta finalmente decollando. Certo non grazie a me, che da quando ho acquistato questa interessante videocamera, sommerso dal lavoro, non ho ancora potuto provarla (confido nelle ferie ormai prossime!), ma grazie soprattutto a Romano House che ha riportato le sue esperienze molto interessanti. Riguardo al problema della diffrazione i cui effetti cominciano ad avvertirsi già per valori di diaframma più chiusi di 5,6, vorrei segnalare però che non si tratta di una pecca di questa videocamera né tantomeno della sua ottica, bensì di un problema generale tanto più evidente quanto maggiore è la risoluzione del sensore.
I termini del problema sono illustrati bene qui:
https://blog.francescophoto.it/2012/03/ ... soluzione/
dove si spiega bene, anche attraverso la comparazione di foto, come il fenomeno sia ben evidente anche in fotocamere e ottiche di elevatissimo livello per valori di diaframma più chiusi di 5,6.
da Romano House
#1244551
Il fenomeno è noto ma la mia sensazione è che l'ottica di questa videocamera non sia stata correttamente rapportata al "tiraggio" e la "campionatura" del sensore.
Secondo me la qualità del percorso ottico non'è buona e magari fosse solo una questione di diffrazione.
Purtroppo ho il brutto vizio di "spremere" le cose che mi capitano trà le mani (anche io aspetto il periodo delle vacanze per "fare qualche lavoretto serio" con la JVC) ed'ho potuto constatare che, almeno il mio modello, ha l'ottica disallineata per determinate lunghezze focali.
Forse è il piano del sensore (sensore non in piano) ma forse no ... e spiego il perchè.

In pratica si traduce, a conti fatti, che quando usi la videocamera con determinati valori di zoom (magari a sapere i valori esatti di lunghezza focale), l'immagine non'è "spianata" su tutto il campo.
Come per le ottiche usate dagli astrofili (in genere rifrattori, doppietti acromatici etc. ma non riflettori per ovvie ragioni) , quì parliamo di problemi legati allo schema ottico e relativa cattiva correzione.
Gli astronomi posso fare uso degli spianatori di campo, perchè le loro ottiche lo permettono .. ma noi no.
http://www.astronomia.com/forum/showthr ... e-di-Campo

Posso capire un'ottica per reflex che può essere usata su più corpi macchina, ma un complesso fisso e fatto apposta per un determinato sensore ... mal lo digerisco (sopratutto se facendo raffronti con altri prodotti, anche inferiori, non noti queste caratteristiche ottiche).
Non solo questo, a me dà l'impressione che la "copertura" dell'ottica vada quasi a "pelo" rispetto a quella del sensore.
Problemi di vignettatura, a certi ingrandimenti (lunghezze focali) io la noto, anche se poco c'è e la cosa la considero per una mia interpretazione.

Per dimostrare quello che dico allego un link che vi porterà all'apertura di un'immagine tratta da un fotogramma di un video di test da me girato (fine post. Cliccate sulla foto per ingrandirla al massimo ... ).

Se noti/notate bene sulla fascia sinistra, il bordo immagine è sfocato e la profondità di campo è la stessa per entrambe i soggetti.
La lanterna di sinistra (per avere un punto di riferimento) è sfocata come tutto sul lato sinistro e si trova alla stessa distanza della lanterna di destra ... .

Zoom a circa metà (solo ottico).
A valori di lunghezza focale diversi il fenomeno non si presenta ... in Wide Angle è perfetto e Zoom massimo (10X) si ripresenta ma un pò meno ... per valori intermedi fà come gli pare (ed affligge anche tutti gli altri "bordi" dell'immagine ... lato destro superiore od inferiore).
L'ottica si "scollima" al variare della sua lunghezza focale (zoom) ?!
Questo è un disallineamento delle lenti ?!
No, questo è un fenomeno che indica che il campo inquadrato non'è perfettamente "spianato" e significa che la qualità delle ottiche è pessima. (fatte tutte in vetro ?! Trattate ?! Non credo siano trattate ... ).

Stiamo parlando di un prodotto commerciale ed indirizzato a certi usi , penso sia "perdonabile" .

Il Link diretto allo shot del fotogramma è questo :

http://i68.tinypic.com/52yy6g.jpg

P.S.
Spero sempre di fare cosa gradita nel condividere le mie esperienze ed impressioni (personali).
In ogni caso le riflessioni interne al tubo ottico non sono correttamente "spente" in certi frangenti.
La prossima videocamera avrà ottica intercambiabile ... trà svariati anni :wink:
da riso33
#1244583
Grazie, spiegazione molto chiara. Appena possibile testerò anche il mio esemplare per vedere se manifesta un comportamento analogo. Non ti converrebbe denunciare il difetto e chiedere un intervento di messa a punto in garanzia ?
da vibicchi
#1244591
Spero sempre di fare cosa gradita nel condividere le mie esperienze ed impressioni (personali).

Graditissima! :wink:
Ciao. :birra:
da Romano House
#1244678
Magari riso33, una prova "incrociata" sarebbe davvero apprezzata :wink:
Sai che ieri volevo scrivere alla divisione JVC Professinal giapponese ?! (E non europa ma proprio la "sede" in Giappone) ?!
Non'ho trovato un riferimento per poterlo fare, ma voglio ripiegare sulla divisione europa.
Voglio chiedergli se a loro risultano queste cose e cosa ne pensano ... vi terrò informati ... lo farò :birra:

Grazie vibicchi :birra:
L'oggetto dà molta soddisfazione ma a mio avviso, sempre che non sia il mio esemplare ad essere afflitto da "problemi", gli sarebbe bastato poco per ottenere un "mezzo" davvero molto ma molto valido :love:
Questo non toglie che appena ho un pò di tempo libero ... proverò a "giocarci un pò più seriamente" ... vedremo i "frutti" che darà :slurp:
da clabart
#1244716
Sembrerebbe essere su piani focali diversi.
Bisognerebbe riprendere più soggetti perfettamente paralleli rispetto alla posizione della camera e focheggiare alternativamente sul soggetto più vicino e più lontano per vedere se il lato sinistro sfuoca.
Oppure appendi al muro un test chart.
  • 1
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8

un topic dovrebbe essere questo http://www.videoma[…]

Hai letto già qui si come procedere corrett[…]

Ciao Franco , tutto lo Staff ti dà i[…]

Sul discorso distanza non c'è problema, com[…]